Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede Video - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=28)
-   -   [Thread Ufficiale - GP102] Nvidia TITAN X Pascal - GTX 1080ti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2780308)


magic carpet 26-05-2019 11:04

Chi ha aggiornato a Win 1903 può dirmi se nelle opzioni grafiche ha il VRR?
Sembra che al momento chi ha una nvidia non abbia questa opzione...:confused:

aled1974 26-05-2019 21:45

dove lo devo cercare che ti dico se c'è? :)

ciao ciao

illidan2000 27-05-2019 10:18

Quote:

Originariamente inviato da AkiraVF (Messaggio 46233863)
Uno dei test che utilizzo per verificare la bontà della CPU è Shadow of the Tomb Raider, dal test interno di gioco, guardando i grafici posso permettermi il lusso di giocare a 4k e 60fps utilizzando l'i3 8100 e una RTX 2080TI.
Poi come dici tu ci sono giochi più esigenti rispetto ad altri, ma dando un occhiata anche su internet, la stragrande maggioranza dei giochi è gestibile con una modesta CPU.
Anche perchè, io posso anche utilizzare il 90% della CPU e tu solamente il 30% , ma ugualmente non avere alcun fenomeno di bottleneck, l'importante è che la percentuale della GPU non scenda mai al di sotto del 60% di utilizzo durante il gioco.

60%????:mc:

magic carpet 27-05-2019 14:35

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 46236275)
dove lo devo cercare che ti dico se c'è? :)

ciao ciao

Impostazioni schermo>Impostazioni grafica

Grazie!!!:)

mircocatta 27-05-2019 14:43

Quote:

Originariamente inviato da AkiraVF (Messaggio 46233863)
Anche perchè, io posso anche utilizzare il 90% della CPU e tu solamente il 30% , ma ugualmente non avere alcun fenomeno di bottleneck, l'importante è che la percentuale della GPU non scenda mai al di sotto del 60% di utilizzo durante il gioco.

a casa mia se una gpu scende sotto il 99% di utilizzo significa che ha dei bottleneck o problemi di driver

comunque concordo, avere la cpu di ultimo grido non è così essenziale, io giro ancora felicemente con un 3770k occato

la differenza però la si nota sui minimi e massimi, soprattutto se non si gioca a 4k ma magari a 1440p @ 144hz come nel mio caso

AkiraVF 27-05-2019 20:41

Quote:

Originariamente inviato da mircocatta (Messaggio 46237493)
a casa mia se una gpu scende sotto il 99% di utilizzo significa che ha dei bottleneck o problemi di driver

comunque concordo, avere la cpu di ultimo grido non è così essenziale, io giro ancora felicemente con un 3770k occato

la differenza però la si nota sui minimi e massimi, soprattutto se non si gioca a 4k ma magari a 1440p @ 144hz come nel mio caso

Ciao, non esagerare, la GPU a 99% svolge in maniera egregia il proprio compito, non tutti i giochi sfruttano la GPU al massimo della sua potenzialità.
Mi trovo d'accordo con te sulla variazione fra il minimo e il massimo nei giochi, se il tuo obbiettivo sono i 144 hz fai bene ad avere una CPU potente, io mi limito all'esperienza dei 4k e 60 fps su un televisore OLED, quindi abbiamo due scopi differenti.

aled1974 27-05-2019 22:37

Quote:

Originariamente inviato da magic carpet (Messaggio 46237469)
Impostazioni schermo>Impostazioni grafica

Grazie!!!:)

direi che non c'è, questo è quanto vedo



ciao ciao

argent1981 28-05-2019 23:07

Ho una 1080ti strix , ha margine di miglioramento conveniente in OC o meglio lasciarla stock?

7heSkill 28-05-2019 23:19

Quote:

Originariamente inviato da argent1981 (Messaggio 46240111)
Ho una 1080ti strix , ha margine di miglioramento conveniente in OC o meglio lasciarla stock?

Dipende dalle memorie credo, le puoi controllare con gpu-z, le mie sono micron ( non so se ci sono anche le samsung ) e murano subito, ho ottenuto comunque un boost non cosi elevato però c'è. Superposition senza oc 5611 con oc 6089

aled1974 29-05-2019 21:38

Quote:

Originariamente inviato da argent1981 (Messaggio 46240111)
Ho una 1080ti strix , ha margine di miglioramento conveniente in OC o meglio lasciarla stock?

my 2 cents

- se ti sta stretta al punto da meditare un OC allora è ora di cambiarla

- se invece vuoi trovare i limiti, bah, tutte murano su pergiù uguale mi par di capire, o liquidi ad hoc o a mio avviso lascia stare e usala così com'è

;)

ciao ciao

AkiraVF 03-06-2019 17:59

Contentissimo
 
Ragazzi, vi aggiorno sul test che ho eseguito proprio adesso con il gioco F1 2018.
La mia configurazione
i3 8100
16 gb di memoria dd4 3200
gtx 1080 ti

configurazione di prova presa su internet. Link
I7 5960x
16 gb di memoria ram
gtx 1080 ti

il test è stato eseguito alla risoluzione di 4k, impostazioni grafiche settate su altissime, visuale abitacolo e tracciato Australia.
ebbene gli fps minimi che ha registrato l'I7 5960x nel video sono di 59 fps, il mio sistema invece ha toccato il minimo di 55 fps, la media degli FPS invece è la stessa fra i due sistemi.
La mia CPU durante il test ha raggiunto il 100% di utilizzo e la massima temperatura di 63° con una temperatura ambiente di 26 gradi.
Dai requisiti di sistema consigliati relativi al gioco si parla di una CPU i5 8600k@3.6 GHz oppure un AMD Ryzen 5 2600x@3.6 Ghz

fabietto27 04-06-2019 00:04

F1 2018 è uno dei giochi dove anche a 1080 p la cpu conta poco niente.

In compenso Rage 2 ha come requisiti minimi una cpu quad core.Infatti testato con dual core sia amd che intel non parte.

Il ragionamento che insisti a fare varra' per sempre meno titoli da qui in avanti.
Lungi da me volerti far spendere soldi ma prima o poi ti capiterà un gioco dove il tuo 8100 farà cilecca.Spiace ma tutto si evolve.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

AkiraVF 04-06-2019 17:33

Quote:

Originariamente inviato da fabietto27 (Messaggio 46249055)
F1 2018 è uno dei giochi dove anche a 1080 p la cpu conta poco niente.

In compenso Rage 2 ha come requisiti minimi una cpu quad core.Infatti testato con dual core sia amd che intel non parte.

Il ragionamento che insisti a fare varra' per sempre meno titoli da qui in avanti.
Lungi da me volerti far spendere soldi ma prima o poi ti capiterà un gioco dove il tuo 8100 farà cilecca.Spiace ma tutto si evolve.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Ciao, io non sono tanto convinto che la CPU in F1 2018 conti poco o niente, dai test che ho fatto e leggendo i requisiti di sistema raccomandati, il gioco è progettato per le CPU multi core.
Perchè dico questo, semplice, basta fare la solita prova empirica, puoi farlo anche tu da casa, mi sono accorto che fra i 20 giochi che possiedo, di cui alcuni piuttosto recenti, alla risoluzione 4k tutti i giochi eccetto appunto F1 2018 utilizzano la CPU in media dal 35% minimo al 90% massimo.
F1 2018 in alcuni frangenti utilizza la CPU al 100% anche per diversi secondi, avrei bisogno di provare con un altra CPU se quello che dico è vero, ma basta qualcuno qui sul forum che può confermare la mia tesi.

Gello 04-06-2019 17:52

1 sei OT

2 la CPU a 4k conta quanto il due di picche in quasi ogni scenario

3 un i3 con una 1080ti, va bene tutto per carita', ma sicuramente e' un computer poco bilanciato, non per questo inusabile sia chiaro ma a che pro ?

AkiraVF 04-06-2019 18:51

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 46250086)
1 sei OT

2 la CPU a 4k conta quanto il due di picche in quasi ogni scenario

3 un i3 con una 1080ti, va bene tutto per carita', ma sicuramente e' un computer poco bilanciato, non per questo inusabile sia chiaro ma a che pro ?

L'idea parte a monte, ossia spendere il meno possibile nei componenti interni del PC, per investire i soldi risparmiati nell'acquisto di una TV OLED.
Il progetto è quello di ricreare una console da salotto in veste di PC.
Da qui la scelta di un case adatto, mini itx per l'appunto e tutto quello che ne consegue a livello di limitazioni nella dissipazione dei componenti interni.
Lo scopo di tutto questo è giocare alla risoluzione 4k a 60 fps e V-sync attivo nel salotto di casa propria, con un occhio attento al design.

fabietto27 04-06-2019 20:15

Ripeto....l'idea è encomiabile,ma è anche una coperta dannatamente corta.Come ha detto Gello,a 4k la 1080ti fatica salvo clamorose rinunce di dettaglio grafico.Ho provato a collegare la mia configurazione al mio nuovo Samsung Q90R ma sono tornato al volo al mio 34 pollici 21:9 col Gsync.
Riguardo la Cpu se fino ad oggi in 4k nella quasi totalità dei giochi contava poco,oggi il modo di scrivere i motori grafici sta cambiano in funzione delle console next gen.
QUI ad esmpio testano e danno in via di estinzione anche le cpu quad core anche a 4k.
Se volessi giocare a Rage 2 con un dual core manco puoi avviarlo a nessuna risoluzione.Poi magari si inventano un fix amatoriale ma non credo che abbiano escluso i dual core per cattiveria.Quindi,lo ripeto,sfrutta tranquillamente la tua idea,ma non meravigliarti se a breve avrai problemi a stare al passo coi giochi.Usala finchè ti soddisfa e poi ci penserai ;)

ste-87 04-06-2019 20:47

trall'altro aggiungo che con una 1080ti e un 5820k portato a 4.3Ghz daily già vedo la differenza di uso della cpu a 3440x1440 su bf1 rispetto alla vecchia 1080, se prima la cpu stava sui 55-60% ora in media è sul 75-85%...non voglio immaginare con un 8100.

Mi sembra che tu voglia portare avanti una tesi portando in esame tutti i possibili punti a favore che trovi e "spacciarli" per normalità:

. punti al 4k, dove si sà che sgravi enormemente la cpu
. parli di 60hz quando le cpu incominciano ad essere importanti quanto devono spingere sopra quella soglia per refresh alti
. prendi in esame giochi dove la cpu conta il minimo indispensabile

poi per carità che tu ne sia ugualmente soddisfatto del fatto di aver risparmiato da una parte (lato cpu) e sia ideale per il tuo uso è un altro discorso, ma come ti han detto è una configurazione sbilanciata...prova a giocare ad alti refresh (anche solo 100hz) e li vedi il cap della cpu che ti castra la scheda magari al suo 60/70% delle possibilità...rendendo quindi inutile avere una Ti quando magari fagli stessi fps di una 1080 liscia ma con una configurazione dell'intero pc più bilanciata


---

A qualcuno è capitato o sa perchè da quando sono passato dalla 1080 EVGA alla Asus strix 1080TI, ho dei flash del monitor nella fase di boot, come se facesse dei check (mi sembra di intravedere il classico trattino bianco che lampeggia in alto per una frazione di secondo tipico del DOS) allungandone l'avvio? Vedo anche il logo blu su sfondo nero di windows 10 poco prima del caricamento del sistema quando prima con la 1080 non l'ho mai visto come se fino ad ora avesse skippato quest "passaggi" andando direttamente al caricamento di win10.

La scheda funziona perfettamente e trall'altro colgo l'occasione di fare un plauso ad Asus per il sistema di dissipazione che per essere ad aria è veramente ottimo, ma riscontro questa particolarità che mi lascia perplesso, magari c'è qualcosa da disattivare nel bios della scheda madre? Il sistema è quello in firma.

AkiraVF 04-06-2019 21:39

Vedo che ho acceso la discussione, premessa, a mio modo di vedere, bisogna distinguere chiaramente lo scopo che si vuole perseguire quando si realizza un progetto, in questo caso giocare a 4k e 60 fps.
Io ho scritto chiaramente che il mio obbiettivo è raggiungere i 4k e 60 FPS, perchè le TV OLED collegate al PC raggiungono al massimo questo refresh.
Se voi utilizzate un monitor PC con il G-Sync il discorso è differente, io preferisco la grandezza della TV e la qualità dei neri al refresh.
Non stiamo parlando di 144 hz, le TV tradizionali arrivano a 60 hz, tutti gli fps che il vostro sistema (CPU e GPU) riescono a generare in più non servono a nulla.
In questo caso è la stessa TV che funge da collo di bottiglia.
Essendo due filosofie differenti, una utilizza la TV come monitor di gioco, l'altra invece si appoggia ai più evoluti monitor PC, non ha senso a mio modo di vedere condannare l'una a sfavore dell'altra.
Basta guardare questo video qui per capire che il minimo sindacale per ottenere 60 fps alla risoluzione 4k è l'i3 8100.
Fra un anno quando usciranno i nuovi processori spero a 10 nanometri la situazione cambierà e magari vedremo una CPU esa core con consumi bassi che potrebbe essere utilizzato come punto di partenza di un nuovo progetto. Questo perchè l'informatica con le sue continue evoluzioni, costringe sempre l'utente finale nella rincorsa all'ultima tecnologia disponibile.
Stanno uscendo nuove CPU AMD che gestiscono il PCI Express 4.0, anche la stessa GTX 1080 TI è destinata ad andare in pensione presto.
Spero di essere stato abbastanza chiaro nell'esporre l'idea alla base del progetto e le soluzioni tecnologiche a corredo.
E voglio ribadire che una CPU quad core a 3.6 GHz non è male come accoppiata alla GTX 1080 TI.
Attualmente sono pochi gli utenti che hanno acquistato una cpu esa core, di conseguenza il bacino di utenza pende a favore dei sistemi quad core.
Sbaglio?

aled1974 04-06-2019 21:41

Quote:

Originariamente inviato da ste-87 (Messaggio 46250307)
A qualcuno è capitato o sa perchè da quando sono passato dalla 1080 EVGA alla Asus strix 1080TI, ho dei flash del monitor nella fase di boot, come se facesse dei check (mi sembra di intravedere il classico trattino bianco che lampeggia in alto per una frazione di secondo tipico del DOS) allungandone l'avvio? Vedo anche il logo blu su sfondo nero di windows 10 poco prima del caricamento del sistema quando prima con la 1080 non l'ho mai visto come se fino ad ora avesse skippato quest "passaggi" andando direttamente al caricamento di win10.

La scheda funziona perfettamente e trall'altro colgo l'occasione di fare un plauso ad Asus per il sistema di dissipazione che per essere ad aria è veramente ottimo, ma riscontro questa particolarità che mi lascia perplesso, magari c'è qualcosa da disattivare nel bios della scheda madre? Il sistema è quello in firma.


se non l'hai già fatto prova a reinstallare i driver passando per ddu

ma sembra quasi un problema di windows 10, mi pare fosse un KB di parecchi mesi fa ad esempio a provocare la black screen of death, esatto black con cursore bianco lampeggiante

nel tuo caso probabilmente windows poi riesce comunque a superare l'inghippo, ma io approfondirei con windows, ecco magari iniziando con un semplice "sfc /scannow"

:sperem:

ciao ciao

ste-87 04-06-2019 23:49

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 46250403)
se non l'hai già fatto prova a reinstallare i driver passando per ddu

ma sembra quasi un problema di windows 10, mi pare fosse un KB di parecchi mesi fa ad esempio a provocare la black screen of death, esatto black con cursore bianco lampeggiante

nel tuo caso probabilmente windows poi riesce comunque a superare l'inghippo, ma io approfondirei con windows, ecco magari iniziando con un semplice "sfc /scannow"

:sperem:

ciao ciao

grazie provo :D effettivamente sono passato dalla 1080 alla 1080TI senza toccare niente dei driver per mancanza di tempo...trall'altro a parte questa cosa funziona tutto normalmente quindi non ci avevo pensato a fare pulizia, domani sera provo


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:20.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.