Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


Holden 16-09-2003 20:40

Faccio una domanda agli esperti del forum:

volendo farsi un sistema HT-HI-FI, che sia cioè in grado di riprodurre suoni da DVD ma anche da fonti audio, è meglio (in termini economici e qualitaativi) acquistare un buon sistema HI-FI e adattarlo all' HT oppure il contrario?

Guren 16-09-2003 20:46

Quote:

Originariamente inviato da pierpo PS
il tutto su Onkyo Sr600, con cavi autocostruiti, grazie a Guren !
ehi ehi non fare il furbo... l'accordo era che io ti regalavo i cavi (fino a quando non ho detto la parola magica "gratis" mica li voleva i cavi il nostro mod :rolleyes: :D :D ) ma in cambio tu mi aggiungevi 1000 post per ogni metro di cavo... ora io ti ho portato almeno 15mt di cavo ma i miei post mica sono aumentati :muro: :sofico:

p.s. ci vai al top audio? io ci sarà giovedì e sabato e potremmo vederci... altrimenti ci si vede sabato per Terminator3 in sala energia all'arcadia ;) :cool:

p.p.s. in cambio dei post mi accontento di un tuo thread in cui esalti le qualità della Golf e parli malissimo della nasona :sofico:

Guren 16-09-2003 20:47

Quote:

Originariamente inviato da Holden
Faccio una domanda agli esperti del forum:

volendo farsi un sistema HT-HI-FI, che sia cioè in grado di riprodurre suoni da DVD ma anche da fonti audio, è meglio (in termini economici e qualitaativi) acquistare un buon sistema HI-FI e adattarlo all' HT oppure il contrario?
imho sicuramente il contrario sopratutto se non vuoispendere moltissimo :)

ops ho risposto di fretta.. volevo scrivere che è meglio partire dall'HiFi e poi passare allìHome Theater e non il contrario ;)

lord2 16-09-2003 22:56

i prodotti Harman Kardon godono di un successo globale senza confronti, perché la Harman Consumer International non considera il mercato mondiale come una informe ed omogenea massa. Al contrario prodotti e marketing vengono definiti dalla sensibilità e dall'attenzione verso le necessità, le tradizioni, gli stili di vita e i trends locali.

quindi:
1)avete dindi da spendere?parlo di milioni milioni milioni...etc etc
2)avete pochi dindi?BISOGNA ACCONTENTARSI RAGAZZI!!!
la decisione per un acquisto di diffusori acustici nn può nn prescindere dal fatto che ne esistono per tutte le tasche...
già una decina di anni fa andai con un amico appassionato di altà fedeltà ad una fiera mi sembra zona pordenone..beh..rimasi ESTERREFATTO dai componenti in vetrina e dal loro prezzo..amplificatori a valvole ancora i migliori secondo il mio parere a 20/30 milioni casse da pavimento da 30/40 milioni certo erano il top della fiera..ma vi stò parlando di più di una decina di anni fa..per cui fatti due conti ci si orienta verso qualità/prezzo disponibili come badget e restando in ambito italiano...senza strafare di marche ce ne sono eccome anche italiane..componenti della CIARE sono ottimi,potete risparmiare tantissimo se avete manualità con l'autocostruzione su progetto free..http://www.tnt-audio.com/clinica/diffusoridiy.html :cool:
oltre Harman Kardon anche Infinity è OTTIMA nei diffusori acustici..
ma ripeto è solo questione di prezzo di marche nn avete idea quante ce ne sono..ma ricordate una cosa per quanto riguarda i singoli componenti quelli italiani qualche anno fa erano a ottimi livelli...un piccolo cenno sulla bose..UN CONTO è L'HIGH FIDELITY
a livelli amatoriali un altro a livello commerciale..detto questo nn ho nulla contro bose..altri top sono ..KEF... PARADIGM..e ..http://www.elegantaudiovideo.com/spkmk.htm :D
dai sono quelle che costano di meno:D




ps.sempre alla fiera di cui ho accennato poc'anzi( tanto per farvi capire..)era in vetrina un autoradio della NAKAMICHI ancora col nastro magnetico al prezzo APRITE LE ORECCHIE $ 5.000.000 $
CINQUEMILIONI DI LIRE non oso pensare ai diffusori acustici

sparagnino 16-09-2003 23:45

Carnica Diffusori Acustici oppure le elettrodinamiche della magnaplanar...

PentiumII 16-09-2003 23:49

I Bose 901 come sono?
Io non li ho mai sentiti.... qualcuno di voi li ha sentiti?
Ne parlano come diffusori leggendari... e in effetti sono sul mercato da tantissimo...
Come suonano?

Ladyvi 16-09-2003 23:49

bè allora raga ci si vede tutti al top audio :D

il mio pa, ha pre+ampli NAD, lettore Marantz e una coppia di Celestion, e cavi autocostruiti... le casse nessuno le ha nominate penso siano molto vecchie, cmq direi che è un impiantino discreto:p poi ultimamente gli sta facendo delle aggiunte per vederci i filmzzzz

poi a volte la cosa è soggettiva sul piacere o no non credete? basta che non ci andiate ad ascoltare un mp3 delle spice girls...

dadehm 17-09-2003 00:01

e' proprio vero, i gusti sono personali.....
io come Hi-fi ho sempre amato JBL (meravigliose le Control monitor) anche se la mia passione sono le EV (Electro-Voice) MT2 e MT4, o meglio erano xchè ormai sono state sostituite da altri modelli.....
potenza allo stato puro! :cool:

Ciao DADE

lord2 17-09-2003 00:02

Quote:

Originariamente inviato da sparagnino
Carnica Diffusori Acustici oppure le elettrodinamiche della magnaplanar...

Il regarde le soleil. . il coule comme un navire. . et dans l'esprit il me reporte en arrière. . . dans la terre lointaine de mes pères. . .

che ne dici?:cool: la tua sign in francese guadagna molto di più:D

PentiumII 17-09-2003 00:06

Io ho sentito da strane voci che JBL è scaduta un sacco negli ultimi tempi, da quando è andata sotto kenwood....
Anche harman/kardon è sotto kenwood adesso, giusto?

lord2 17-09-2003 00:22

Quote:

Originariamente inviato da PentiumII
Io ho sentito da strane voci che JBL è scaduta un sacco negli ultimi tempi, da quando è andata sotto kenwood....
Anche harman/kardon è sotto kenwood adesso, giusto?
mi suona strana sta cosa..la harman/kardon...come le seguenti marche: Orion, Boston, Phoenix Gold, Soundstream, Rockford Fosgate, Linear Power, Precision Power, Zapco, Hifonics, ...sono tutti prodotti americani..questi sono tutti prodotti di altissima qualità..

PentiumII 17-09-2003 00:30

Quote:

Originariamente inviato da lord2
mi suona strana sta cosa..la harman/kardon...come le seguenti marche: Orion, Boston, Phoenix Gold, Soundstream, Rockford Fosgate, Linear Power, Precision Power, Zapco, Hifonics, ...sono tutti prodotti americani..questi sono tutti prodotti di altissima qualità..
Io ho un amplificatore harman/kardon nella mia macchina, per le casse posteriori (RCF), che ne dici?
Suona BENISSIMO, ha una pulizia eccezionale... prossimo ampli che prendo per lo stereo quando dà il collo il pre finale della technics sarà un harman/kardon :cool:

PentiumII 17-09-2003 00:34

Ah visto che sei esperto... :)
Volevo chiederti se conosci una marca: Alphasonic....

lord2 17-09-2003 00:47

Quote:

Originariamente inviato da PentiumII
Io ho un amplificatore harman/kardon nella mia macchina, per le casse posteriori (RCF), che ne dici?
Suona BENISSIMO, ha una pulizia eccezionale... prossimo ampli che prendo per lo stereo quando dà il collo il pre finale della technics sarà un harman/kardon :cool:

beh..devo dire che se restiamo in ambito diffusori per home e hi-fi
è una cosa ,ma se parliamo di HI-FI CAR E amplificatori da appunto auto..harman/kardon è un MOSTRO!!! è la numero uno ,certo di prezzi ce ne sono anche quà per tutte le tasche sempre abbastanza elevati comunque,COME TI INVIDIO ho sempre desiderato un ampli dell'harman/kardon ma nn ho mai osato:cool: anche perchè per abbinarlo a componenti di qualità avrei speso un esagerazione..comunque detto fra noi ho ascoltato tempo fa un impianto fatto da ZIOOOO e l'ampli era un valvolare mi sembra della JADIS..beh...bonanotte harman/kardon :D

ps.nn considero nella classifica i valvolari perchè quella sarebbe un altra storia mooooooolto più costosa..;) volete un esempio?http://www.hsentertainment.it/amplificatori.htm

markese 17-09-2003 00:51

Quote:

Originariamente inviato da goldorak
Mah vediamo...................
eccone alcune in ordine sparso

Canton
Acoustic Energy
Klipsch
Dantax
Elipson
Jamo
System Audio
Tannoy


Scegliere la migliore e' cmq una scelta soggetiva. Io personalmente preferisco le Tannoy e le Klipsch.:D

Ah.. non hai detto se erano per un sistema Ht oppure per un sistema Hi-Fi.

KLPISCH:ave:

PentiumII 17-09-2003 00:52

Quote:

Originariamente inviato da lord2
beh..devo dire che se restiamo in ambito diffusori per home e hi-fi
è una cosa ,ma se parliamo di HI-FI CAR E amplificatori da appunto auto..harman/kardon è un MOSTRO!!! è la numero uno ,certo di prezzi ce ne sono anche quà per tutte le tasche sempre abbastanza elevati comunque,COME TI INVIDIO ho sempre desiderato un ampli dell'harman/kardon ma nn ho mai osato:cool: anche perchè per abbinarlo a componenti di qualità avrei speso un esagerazione..comunque detto fra noi ho ascoltato tempo fa un impianto fatto da ZIOOOO e l'ampli era un valvolare mi sembra della JADIS..beh...bonanotte harman/kardon :D

ps.nn considero nella classifica i valvolari perchè quella sarebbe un altra storia mooooooolto più costosa..;) volete un esempio?http://www.hsentertainment.it/amplificatori.htm
Sono contento di sentire le tue parole :winner:
E' un impianto che mi è stato dato da un amico perchè ha cambiato auto, e si era fatto apputno un bell'impianto... A vederlo è impressionante, ha tutto il dorso alettato, ho visto su internet che faceva due modelli (ora non più purtroppo, mi sembra....), uno da 300 e l'altro da 600 watt....
Penso che il mio sia quello da 300 (150 + 150), ma assicuro che oltre 2/3 del volume è difficile stare in macchina :D
Ma io tengo a livello giusto, mi piace sentire bene anche perchè sono buone casse quelle dietro, poi è pulitissimo e molto preciso, con bassi potenti e controllati...
Ciao

lord2 17-09-2003 00:56

Quote:

Originariamente inviato da PentiumII
Ah visto che sei esperto... :)
Volevo chiederti se conosci una marca: Alphasonic....

Alphasonic la conosco poco mi sembra una marca tra il mucchio insomma nulla di eclatante...spero nn ti offenda ma nn la conosco molto:cool:

PentiumII 17-09-2003 01:05

Ma figurati, lo chiedo perchè ho l'amplificatore anteriore di quella marca, un 50x2... però dai pensavo che non fosse malaccio anche perchè nel vecchio impianto c'erano dei woofer phonocar e coassiali Macrom.. :p
Vado ciao
Notte

080672 17-09-2003 09:18

Purtroppo il fatto è che attualmente la stereofonia di alta gamma ha prezzi improponibili, badate, non sto parlando di marche ottime come Bose, H&K, ONKIO ecc... che producono discreti prodotti ma che sono pur sempre marchi "commerciali" se mi passate il termine.
Sto parlando della stereofonia di alta gamma come Audio Note, Conrand Jonhson ecc...
Mio padre è un grande patito di musica classica e sinfonica e, negli anni, ha messo assieme un impianto stereo degno di nota; gran parte dei componenti son di fabbricazione inizio anni '80 che secondo me rappresenta il periodo d'oro della stereofonia.
I pezzi più pregiati dell'impianto in questione sono: casse Dalquits DQ10, ampli e pre-ampli Marantz M200, sinto Revox, registratore a bobine Akai, lett. CD Musical Fidelity.

frankie 17-09-2003 09:39

Dico solo una cosa:

Guardate su www.tnt-audio.com e se leggete bene, anche le mail capirete che ci sono casse, anche italiane che costano meno delle bose e rendono sicuramente meglio.

Comunque io: DIY (autocostruzione) (work in progress....


kikki2 17-09-2003 09:43

Espertoni, mi date un consiglio? quale ampli preferire fra una Albarry pp2 e un Galctron MK2120?

MarColas 17-09-2003 09:49

Se per BOSE intendiamo i famosi satelliti "cubetti" + unità medio-bassi, sono piuttosto scarse e costosissime. Indicate solo per chi ha grossissimi ed insuperabili problemi di spazio o di moglie/madre che non vuole saperne assolutamente :D.

Il motivo è piuttosto semplice, la fisica esiste anche per la BOSE, ed un mini-midrange come quello dei "cubetti" non può riprodurre correttamente tutte le frequenze, va molto bene con le medie ma è pesantemente limitato in alto ed in basso.
Perciò le alte frequenze sono un po' attenuate, per le basse si "risolve" il problema facendole riprodurre all'unità medio-bassi (che per questo motivo non viene definita "subwoofer" nemmeno dalla stessa BOSE), creando però un altro problema, e cioè la percezione delle basse, ma non bassissime, frequenze da parte dell'ascoltatore dal punto dove è sistemata l'unità medio-bassi e non dal satellite. In pratica un pianoforte viene percepito in un punto quando viene suonata la prima ottava ed in un altro punto quando viene suonato il resto della tastiera :D, è il prezzo che si pagan a far riprodurre all'unità bassi non solo le frequenze più basse (sostanzialmente omnidirezionali), ma anche le medio-basse, che cominciano ad essere direzionali e quindi se ne percepisce la provenienza.

icoborg 17-09-2003 10:22

Quote:

Originariamente inviato da goldorak
Mah vediamo...................
eccone alcune in ordine sparso

Canton
Acoustic Energy
Klipsch
Dantax
Elipson
Jamo
System Audio
Tannoy


Scegliere la migliore e' cmq una scelta soggetiva. Io personalmente preferisco le Tannoy e le Klipsch.:D

Ah.. non hai detto se erano per un sistema Ht oppure per un sistema Hi-Fi.
mitico conosci le klipschorn :)

Donagh 17-09-2003 10:26

bo io ho le jbl tik10


stupende , circa 70 kg e a listino 3500 dollari l una

ho anche il tik center



il tutto abbinato a uno yhamaha dsp ax1 ampli hometheater favoloso che si comporta benissimo.

certo che è roba costosa....

solo i cablaggi sono stati tipo 1000 euro

icoborg 17-09-2003 10:31

ke bel volatile da spennare :p ;)

PentiumII 17-09-2003 11:06

Quote:

Originariamente inviato da MarColas
Se per BOSE intendiamo i famosi satelliti "cubetti" + unità medio-bassi, sono piuttosto scarse e costosissime. Indicate solo per chi ha grossissimi ed insuperabili problemi di spazio o di moglie/madre che non vuole saperne assolutamente :D.

Il motivo è piuttosto semplice, la fisica esiste anche per la BOSE, ed un mini-midrange come quello dei "cubetti" non può riprodurre correttamente tutte le frequenze, va molto bene con le medie ma è pesantemente limitato in alto ed in basso.
Perciò le alte frequenze sono un po' attenuate, per le basse si "risolve" il problema facendole riprodurre all'unità medio-bassi (che per questo motivo non viene definita "subwoofer" nemmeno dalla stessa BOSE), creando però un altro problema, e cioè la percezione delle basse, ma non bassissime, frequenze da parte dell'ascoltatore dal punto dove è sistemata l'unità medio-bassi e non dal satellite. In pratica un pianoforte viene percepito in un punto quando viene suonata la prima ottava ed in un altro punto quando viene suonato il resto della tastiera :D, è il prezzo che si pagan a far riprodurre all'unità bassi non solo le frequenze più basse (sostanzialmente omnidirezionali), ma anche le medio-basse, che cominciano ad essere direzionali e quindi se ne percepisce la provenienza.
Sì, ho quelle casse, e confermo tutto... :O :( :muro:
Solo per chi ha problemi di spazio, o mogli insofferenti... :D ;)
Allo stesso prezzo meglio dirigersi altrove...


Di listino dovrebbero costare 635 euroz:


quinx 17-09-2003 21:28

Ho letto tanti marchi gloriosi, alcuni molto commerciali ma onesti, alcuni top, alcuni orgogliosamente italiani, alcuni proibitivi per molti....
ma una cosa è certa e torno a ripeterla come 6 pagine indietro: le bose sono le peggio che suonano e quelle che costano di più (e non mi stancherò mai di ripeterlo).

Poi è ovvio che tra una bose da 5000 euro e una Pioneer da 120 euro (senza nulla togliere a Pioneer) è ovvio che suoni meglio la bose. Ma quella qualità bose in altri marchi la paghi 1500 euro (anzi, meno, molto meno) e con 5000 euro si può acquistare (basta non andare a cercare ai supermercati) una cassa che suoni 100000 volte meglio di bose.

Importante: prima di ascoltare lavarsi le orecchie:D

Se la bose mi citerà in tribunale, mi auguro che il giudice sappia ascoltare le differenze tra le varie casse (bose comprese):D

lord2 17-09-2003 21:31

RAGAZZI NON SCHERZIAMO SUI PREZZI...:cool: il non plus ultra si trova nei valvolari http://www.highend-broker.com/
tanto per farvi un idea esistono cavi di collegamento che costano 9.000.000 al metro .UN AMPLIFICATORE DELLA Audio Note Ongaku
nn ricordo di quale anno costava 490.000.000 MILIONI..:O
questo che vedete nel sito per fortuna costa un po meno:D :http://www.audioboard.com.hk/abforum...posts/971.html

Bilancino 17-09-2003 21:58

Quote:

Originariamente inviato da F12
io ho delle infinity Alpha 10 e le ho trovate veremente molto buone...


e kome ampli uso questo Sony TA-FB740R



anke se sono pikkoline la qualità é ottima e arrivano senza problemi anke a volumi abbastanza elevati senza kompromettere troppo la qualità ;)

Io con il mio Onkyo A-840 2x110W e le ESB classic 300 se metto il volume a 1/4 posso anche uscire dalla camera.........:D

Ciao

lord2 17-09-2003 22:01

Quote:

Originariamente inviato da F12
io ho delle infinity Alpha 10 e le ho trovate veremente molto buone...


e kome ampli uso questo Sony TA-FB740R



anke se sono pikkoline la qualità é ottima e arrivano senza problemi anke a volumi abbastanza elevati senza kompromettere troppo la qualità ;)
hai detto poco :D le infinity come qualità prezzo a mio parere sono attualmente una delle migliori scelte che si possa fare...
comunque attenzione perchè nn costano ...poco.. poco;)

mcatk 17-09-2003 22:02

Il problema è che con i componenti audio + si sale di prezzo + si assottiglia il margine di miglioramento della qualità sonora:
cioè tra due sistemi uno da 500 e uno da 2000 euro ci sarà una bella differenza, tra l'impianto da 2000 e uno da 4000, quello da 4000 suonerà meglio, ma quello da 2000 non sarà lontanissimo, un'ipotetico impianto da 10000 euro suonerà benissimo, ma la differenza tra quello da 4000 è quello da 10000 sarà molto labile...

Io sinceramnete non credo di riuscire a notare differenze dopo un certo livello di qualità...

Oltre ai soldi occorre effettivamente capire che orecchio si ha...

Che kazzo di ragionamento contorto.....bho non so se avete capito che volevo dire:D

mcatk 17-09-2003 22:05

Approposito mi sono sempre interessati gli impianti audio hi-fi et similia.....

Ma un supertweater ceramico a che serve se la cassa dispone già di un tweater e un woofer ?


Oggi ho sezionato le mie casse per vedere che componenti montano!:D :)

Holden 17-09-2003 22:26

doppio

Holden 17-09-2003 22:28

Quote:

Originariamente inviato da F12
io ho delle infinity Alpha 10 e le ho trovate veremente molto buone...


e kome ampli uso questo Sony TA-FB740R



anke se sono pikkoline la qualità é ottima e arrivano senza problemi anke a volumi abbastanza elevati senza kompromettere troppo la qualità ;)

carine le casse, sarebbero l'ideale per me

come le vedete abbinate a un amplificatore come l'aeron A2, con queste caratteristiche:

CARATTERISTICHE TECNICHE: Potenza di uscita: 2 x 50W rms / 8 ohm (20Hz-20kHz, 0.1% THD), 2 x 80W rms / 4 ohm (20Hz-20kHz, 0.1% THD) - Ingressi: CD, Tuner, Tape, Aux1, Aux2, Aux3 - Uscite: Rec, pre-out1, pre-out2, sub-woofer - Sensibilità: 250mV / 47k ohms - Risposta in frequenza: 20Hz-20kHz +/- 0.5dB - Distorsione armonica: <0.1% from 20Hz to 20kHz (line level inputs) - Alimentazione: 230V, 50/60Hz - Assorbimento: 250 VA - Dimensioni (LxHxP): 430 x 85 x 350 mm - Peso: 8.5 kg

Potrebbero andare?

lord2 17-09-2003 22:46

Quote:

Originariamente inviato da Holden
carine le casse, sarebbero l'ideale per me

come le vedete abbinate a un amplificatore come l'aeron A2, con queste caratteristiche:

CARATTERISTICHE TECNICHE: Potenza di uscita: 2 x 50W rms / 8 ohm (20Hz-20kHz, 0.1% THD), 2 x 80W rms / 4 ohm (20Hz-20kHz, 0.1% THD) - Ingressi: CD, Tuner, Tape, Aux1, Aux2, Aux3 - Uscite: Rec, pre-out1, pre-out2, sub-woofer - Sensibilità: 250mV / 47k ohms - Risposta in frequenza: 20Hz-20kHz +/- 0.5dB - Distorsione armonica: <0.1% from 20Hz to 20kHz (line level inputs) - Alimentazione: 230V, 50/60Hz - Assorbimento: 250 VA - Dimensioni (LxHxP): 430 x 85 x 350 mm - Peso: 8.5 kg

Potrebbero andare?
per l'evoluzione alpha?...mah vediamo:
La serie lnfinity Alpha è la migliore sintesi della filosofia di progettazione che da sempre contraddistingue il marchio lnfinity tecnologia, prestazioni, design. Infatti l’innovazione tecnologica si coniuga in maniera perfetta con un’estetica estremamente raffinata e inconfondibilmente di classe. Un esercizio di stile ed eleganza assolutamente non fine a sè stesso, ma teso ad un significativo miglioramento dell’espe rienza di ascolto e di visione da parte del l’utilizzatore finale.ll grande valore ag giunto della nuova serie Alpha di lnfinity risiede inoltre in una straordinaria innova zione tecnologica de rivata direttamente dal modello top di gamma lnfinity Pre lude MTS: l’esclusiva tecnologia C.M.M.D. (Ceramic Metal Matrix Diaphgram) utilizzata per tutti gli akoparlanti. Si tratta dell’appli cazione di un sottile strato di materiale in ceramica (chiamato alumina) su entrambi i lati di una membrana in alluminio, creando quindi una struttura a sandwich di eccezio nale rigidità rispetto ai coni tradizionali. L’alumina presenta infatti una rigidità 3 volte superiore al titanio e ben 85 volte superiore alla cellulosa; ciò permette di spostare la fre quenza di risonanza dei trasduttori ben al di fuori della gamma riprodotta. Suono pulito, apparenza seducente e la superba costruzione lnfinity. Una vera sinfonia di suoni e visioni.

I principali vantaggi della tecnologia C.M.M.D. applicata su tutti gli altopar lanti della serie Alpha sono così riassu mibili: sensibile riduzione della distorsione alle alte frequenze grazie ad una eccellente rigidità e ad un elevato fattore di smorza mento interno maggiore escursione dei coni dei woofer e dei midrange senza deteriora mento della qualità sonoraimmagine sonora coerente in tutto lo spettro audio Le straordinarie caratteristiche degli altopar lanti sono enfatizzate anche dalla costruzione del mobile, che impiega pannelli di legno MDF dello spessore di 25mm. La placca in alluminio che ingloba gli altoparlanti per le alte/medie frequenze e la forma arrotondata della parte frontale del cabinet contribuiscono alla riduzione delle diffrazioni. Tutti i modelli lnfinity serie Alpha sono bi-amplificabili (ad eccezione di Alpha 10 e Alpha Center), e i tre modelli da pavimento vengono forniti con piedini metallici per disaccoppiare il mobile dal pavimento.
Potenza raccomandata dell'amplificatore: 10-80 W
Risposta in frequenza: 60 Hz - 22 kHz
Sensibilità (2.83 V @ 1m): 88 dB
Impedenza nominale: 8 ohms
Frequenza di crossover: 3 kHz
Numero di vie: 2
Altoparlante woofer (C.M.M.D.): 130 mm
Altoparlante per alte frequenze (C.M.M.D.): 25 mm
Dimensioni in mm (AxLxP): 320 x 180 x 260
Peso in Kg: 6,2
penso possa andare entro i limiti di potenza:cool:

Holden 17-09-2003 22:54

Quote:

Originariamente inviato da lord2

penso possa andare entro i limiti di potenza:cool:
"andare entro limiti di potenza" buono o no buono?
:)


mi consigli magari un amplificatore giusto per queste casse?

grazie :)

ferrarista85 17-09-2003 23:10

Io ho (nel salone) delle casse AR (chi le conosce?) con ampli yamaha M-50 e suonano molto bene (l'unica cosa ci vorrebbe il subwoofer per i bassi). E un buon sistema rispetto a quelli citati da voi? Ha gia i suoi annetti ma è veramente bello da ascoltare! Nella stanza poi ho le logitech z-560 THX di cui sono molto soddisfatto.....per quel che si puo pretendere da 260 euro di casse, l'unico punto debole che ho trovato sono gli alti dovuti all'assenza di tweeter ma cmq si sentono molto bene! Come marca di qualità conosco la Bang & Oulfsen (o come diavolo si scrive) e le ho ascoltete in negozio un paio di anni fa ed erano una cosa fantastica! Oltre al design (che lo paghi penso) hanno una qualita eccezzionale!

lord2 17-09-2003 23:16

Quote:

Originariamente inviato da Holden
"andare entro limiti di potenza" buono o no buono?
:)


mi consigli magari un amplificatore giusto per queste casse?

grazie :)
guarda che indicarti un ampli nn è cosa facile troppi parametri da tenere conto..dai un occhiata a questo link e vedi se trovi qualche indicazione...comuque un ampli della stessa marca dei diffusori sarebbe la cosa + indicata..perchè sono costruiti in maniera da poterli abbinare facimente...scusa ma nn vorrei consigliarti qualcosa di cui poi potresti pentirti di aver comprato :(

cicoandcico 18-09-2003 00:29

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87
...
il sub nn riproduceva solo i bassi.. ma anche tutte le frequenze medie... si poteva benissimo riconoscere la voce di quella che cantava... :rolleyes:
e si vantano di avere impianti da paura :D :D :D
:eek:

ecco perchè odio i sub separati!

certo, WAF a parte... :D

lord2 18-09-2003 22:04

Quote:

Originariamente inviato da ferrarista85
Io ho (nel salone) delle casse AR (chi le conosce?) con ampli yamaha M-50 e suonano molto bene (l'unica cosa ci vorrebbe il subwoofer per i bassi). E un buon sistema rispetto a quelli citati da voi? Ha gia i suoi annetti ma è veramente bello da ascoltare! Nella stanza poi ho le logitech z-560 THX di cui sono molto soddisfatto.....per quel che si puo pretendere da 260 euro di casse, l'unico punto debole che ho trovato sono gli alti dovuti all'assenza di tweeter ma cmq si sentono molto bene! Come marca di qualità conosco la Bang & Oulfsen (o come diavolo si scrive) e le ho ascoltete in negozio un paio di anni fa ed erano una cosa fantastica! Oltre al design (che lo paghi penso) hanno una qualita eccezzionale!
se sono le AR che penso io ..nonostante abbiano qualche annetto sul groppone(10 anni) sono ancora dei MOSTRI!! di diffusori..


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:08.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.