Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


DelusoDaTiscali 03-05-2022 15:43

Quando presi l' Aiyima (ormai un paio di anni fa) ci fu qui sul forum una diatriba sul rischio di op amps fasulli, peraltro io andai per la mia strada e fui soddisfatto, resta il fatto che per una coppia di op amp spesi una ventina di euro (forse 18, vado a memoria) mente l'amp costava poco più di 60 (65?) con una incidenza del 25% sul prezzo finale di acquisto (65+18=83).

Insomma non ce la si cava con poco, a meno di non considerare tra i vantaggi l' aspetto ludico dell' upgrade (non a caso presumo dici "divertire"); sul provarne "diversi" direi che dipende da quanto si vuole spendere ma anche da quanto si è esigenti, il rischio di non percepire differenze c'è sempre, fake o non fake.

p.s. acquistai una coppia (non dimentichiamo che siamo in stereo!) di OPA 1622 (li scelsi perché citati sul forum diyaudio per il rapporto prezzo / qualità)

azi_muth 03-05-2022 16:00

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47829246)
Comunque alla fine non ho resistito e ho trovato a buon prezzo, vicino a casa, un integrato stereo Denon PMA-720.. l'ho preso al volo!
Ho realizzato uno switcher meccanico per diffusori e ho fatto le prove:

Se prendevi un 1500ae o quelli con il finale separabile non ti serviva.

DelusoDaTiscali 03-05-2022 16:11

Parere su finale mono TPA3255

Tra i possibili upgrade del mio impianto multicanale non escludo soluzioni con finali esterni.
In particolare mi intriga l'idea di un finale low cost (*) per il canale centrale.

Ipotesi sul campo:

>zerozone con IRS2092 (155 euro + spd) cfr recensione su TNTAudio, il risultato sembra assicurato ma il prezzo (spedito) non è poi così minimo e trovarne uno "dispari" usato sembra improbabile...
>behringer A500/A800 usato: con un po' di fortuna si troverebbe a meno di 150 ma ingombra 10 volte tanto e ne userei solo metà
>(vari marchi)TPA3255 montato bridge (mono), nasce per sub ma può lavorare full range, costa nettamente sotto i 100, supporta impedenze fino a 2ohm, potenze dichiarate esagerate (300-600W), realisticamente dovrebbe poter erogare qualcosa vicino a 100W

>>versione AIYIMA: lo scarterei causa alimentatore esterno, anche se A. è un marchio abbastanza affidabile
>>versione marcata BRZHIFI (proposta su aliexpress com"zerozone" (???)) con alimentatore interno (switching). La migliore descrizione che ne ho trovato è questa, peraltro riferita al marchio Nobsound (ma il prodotto è lo stesso).

Mi (vi) chiedo se qualcuno ne sa qualcosa o magari dalla foto riesce a capire quanto è "cinasata" e quanto un prodotto all' altezza di altre realizzazioni con lo stesso chip finale...




(*) perché "è la somma che fa il totale" per dirla alla totò e di canali in tutto ce ne sono 5...

s-y 03-05-2022 16:12

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47830008)
Quando presi l' Aiyima (ormai un paio di anni fa) ci fu qui sul forum una diatriba sul rischio di op amps fasulli, peraltro io andai per la mia strada e fui soddisfatto, resta il fatto che per una coppia di op amp spesi una ventina di euro (forse 18, vado a memoria) mente l'amp costava poco più di 60 (65?) con una incidenza del 25% sul prezzo finale di acquisto (65+18=83).]
Insomma non ce la si cava con poco, a meno di non considerare tra i vantaggi l' aspetto ludico dell' upgrade (non a caso presumo dici "divertire"); sul provarne "diversi" direi che dipende da quanto si vuole spendere ma anche da quanto si è esigenti, il rischio di non percepire differenze c'è sempre, fake o non fake.

beh oddio, se adesso 18 euro (anche meno in realtà) per fare qualche prova sono tanti, alzo le mani
mi pare cmq che djufuk87 sia attendo ai dettagli

Quote:

p.s. acquistai una coppia (non dimentichiamo che siamo in stereo!) di OPA 1622 (li scelsi perché citati sul forum diyaudio per il rapporto prezzo / qualità)
i 1622 sono duali, il fatto che nell'ayima ne servano due non c'entra con la stereofonia, ma da come è implementato il circuito. peraltro il tuo ayima è un amplificatore, non un dac. non dico mele con pere ma non è la stessa cosa

DelusoDaTiscali 03-05-2022 19:12

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47830050)
... se adesso 18 euro (anche meno in realtà) ...

Tutto ciò che riguarda il denaro è ovviamente soggettivo, l'aspetto razionale (sempre restando nella soggettività) è:

- il ragionamento è sul prezzo base (da 65 a 83 euro all' incirca +30% del prezzo base (il 25 del totale come già detto)

- se non ti poni un limite ti trovi casa piena (se vuoi ti faccio un elenco...) di cose che prima o poi finiranno in discarica...

Che ti devo dire? i nonni si facevano un problema a buttare il pane io mi faccio un problema a buttare apparecchi e componenti, d' altro canto puoi riuscire a regalare delle casse o un ampli ma di nerd che sappiano cosa è un OPA nel mondo reale non ne conosco nemmeno uno, la via della discarica è già tracciata al momento dell' acquisto!

p.s. scusa la foga è che "mi sto tenedo" dal comprare il Brzhifi del post precedente, se non altro perché ho già da smaltire (prima o poi metterò un annuncio) un analogo Nobsound G2 (TPA3116).

s-y 03-05-2022 20:36

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47830246)
Tutto ciò che riguarda il denaro è ovviamente soggettivo, l'aspetto razionale (sempre restando nella soggettività) è:

- il ragionamento è sul prezzo base (da 65 a 83 euro all' incirca +30% del prezzo base (il 25 del totale come già detto)

- se non ti poni un limite ti trovi casa piena (se vuoi ti faccio un elenco...) di cose che prima o poi finiranno in discarica...

Che ti devo dire? i nonni si facevano un problema a buttare il pane io mi faccio un problema a buttare apparecchi e componenti, d' altro canto puoi riuscire a regalare delle casse o un ampli ma di nerd che sappiano cosa è un OPA nel mondo reale non ne conosco nemmeno uno, la via della discarica è già tracciata al momento dell' acquisto!

p.s. scusa la foga è che "mi sto tenedo" dal comprare il Brzhifi del post precedente, se non altro perché ho già da smaltire (prima o poi metterò un annuncio) un analogo Nobsound G2 (TPA3116).

mi pare tutto leggerissimamente esagerato, e tra l'altro, scusa se pongo l'accento, stai praticamente criticando la scelta che hai fatto tu stesso :D
lungi da me essere 'paladino degli swappatori', come spesso sono stato bollato qui dentro peraltro

DelusoDaTiscali 04-05-2022 05:24

Caso mai sto condividendo una esperienza.

Scusa se rimarco la differenza. ;)

s-y 04-05-2022 06:41

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47830419)
Caso mai sto condividendo una esperienza.

Scusa se rimarco la differenza. ;)

giusto, io invece sto facendo campagna mediatica :D

HSH 04-05-2022 07:49

a questo proposito, qualcuno conosce il Lyele Audio Tpa3255 ? ha il BT che sarebbe una bella feature, che l' AIYIMA A07 TPA3255 non ha

DelusoDaTiscali 04-05-2022 17:00

A suo tempo seguii un "vostro" (non ricordo di chi in particolare) consiglio: a questi prodotti ultra economici meno gli fai fare e meglio è.
Avendo bisogno di qualcosa che pilotasse dignitosamente delle casse hi-fi, ho preso la versione con la sola manopola del volume (in realtà è il "cugino" A04) e non me ne sono pentito.

DelusoDaTiscali 04-05-2022 17:04

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47830432)
...sto facendo campagna mediatica ...

Non te la prendere a me sembra solo la solita polemica del piffero in cui tutti prima o poi si casca.

Se per chiuderla qui ti devo dare ragione su tutta la linea da parte mia non c'é problema, credimi.

djufuk87 04-05-2022 19:34

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47829677)
la 'troppa analiticità' potrebbe essere enfatizzata anche dal dac, che usa un chipset ess
(in ogni caso il d10 ha uno degli opamp sul buffer di uscita su zoccolo, e a pochi euro ti potresti divertire a provarne altri)

In realtà adoro il topping D10, lo uso da anni con gli ampli per cuffie e anche dietro al denon AVR dà quella marcia in più!
Non perderei troppo tempo a cambiare gli opamp in questo caso.. :)

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47830032)
Se prendevi un 1500ae o quelli con il finale separabile non ti serviva.

Perchè scusa?
Ho costruito lo switcher con 2 deviatori per fare i test live tra due amplificatori usando gli stessi diffusori, cosa c'entra l'integrato col finale separabile?:confused:


Comunque ho usato il PRE-OUT del denon PMA 720 e l'ho collegato all'AVR X1300W... in questo modo entrambi gli ampli hanno la stessa sorgente (DAC Topping e PRE del PMA).
La differenza tra i due si assottiglia, ma il succo rimane il medesimo.
In soldoni l'AVR ha un suono più "scatolato / da cantina" con le voci più arretrate, mentre il PMA ha un suono più secco con le voci molto più avanti e a fuoco.
Non c'è un vincitore "a mani basse" purtroppo.. Il PMA è più "hi-fi" e domina con i brani per esempio con solo voce e chitarra.. ma con il rock è quasi meglio l'AVR.
La differenza quindi non è tale da farmi propendere così tanto ad usare l'integrato stereo per ascoltare la musica (mentre il DAC è promosso sempre).
Nei prossimi giorni proverò anche con il NAD e i finaloni PRO behringer, però al momento il Denon PMA, nonostante sia un bel prodotto, potrebbe dover fare le valigie.. :D

azi_muth 05-05-2022 19:51

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47831197)
Perchè scusa?
Ho costruito lo switcher con 2 deviatori per fare i test live tra due amplificatori usando gli stessi diffusori, cosa c'entra l'integrato col finale separabile?:confused:

Si ma io mi riferivo a un uso "normale" al di fuori di una prova.
Poi de gustibus...

Tonisettequattro 05-05-2022 20:42

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47831197)
In realtà adoro il topping D10, lo uso da anni con gli ampli per cuffie e anche dietro al denon AVR dà quella marcia in più!
Non perderei troppo tempo a cambiare gli opamp in questo caso.. :)


Perchè scusa?
Ho costruito lo switcher con 2 deviatori per fare i test live tra due amplificatori usando gli stessi diffusori, cosa c'entra l'integrato col finale separabile?:confused:


Comunque ho usato il PRE-OUT del denon PMA 720 e l'ho collegato all'AVR X1300W... in questo modo entrambi gli ampli hanno la stessa sorgente (DAC Topping e PRE del PMA).
La differenza tra i due si assottiglia, ma il succo rimane il medesimo.
In soldoni l'AVR ha un suono più "scatolato / da cantina" con le voci più arretrate, mentre il PMA ha un suono più secco con le voci molto più avanti e a fuoco.
Non c'è un vincitore "a mani basse" purtroppo.. Il PMA è più "hi-fi" e domina con i brani per esempio con solo voce e chitarra.. ma con il rock è quasi meglio l'AVR.
La differenza quindi non è tale da farmi propendere così tanto ad usare l'integrato stereo per ascoltare la musica (mentre il DAC è promosso sempre).
Nei prossimi giorni proverò anche con il NAD e i finaloni PRO behringer, però al momento il Denon PMA, nonostante sia un bel prodotto, potrebbe dover fare le valigie.. :D

Il denon 2310 ai tempi era un buon avr ,ci hai collegato il topping? Se poi ci colleghi i finali che hai già alle preout potrebbe sorprenderti sia per musica e film...:)

djufuk87 05-05-2022 21:14

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47832295)
Si ma io mi riferivo a un uso "normale" al di fuori di una prova.
Poi de gustibus...

Ora sto cercando un Rotel o un denon di fascia più alta... intanto il PMA720 l'ho preso a un prezzaccio e per farmi un'idea è stato utile.. lo dovrei rivendere senza nessun problema nel caso!

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 47832346)
Il denon 2310 ai tempi era un buon avr ,ci hai collegato il topping? Se poi ci colleghi i finali che hai già alle preout potrebbe sorprenderti sia per musica e film...:)

il 2310 lo adoro, infatti non l'ho dato via! L'avevo pagato un migliaio di euro quando era uscito!
Ha la modalità Pure Direct, e i Pre-OUT, potrei usarlo per fare qualche prova.. potrebbe battere l'X1300W senza problemi (che è anche di fascia inferiore)!

Intanto sto buttando un'occhiata ai nuovi topping.. sono indeciso tra:

D30PRO: 400€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, telecomando (costa troppo ed è come l'E50)
D50S: 250€ - Uscite sbilanciate, Bluetooth, telecomando
E30: 150€ - Uscite sbilanciate, telecomando
E50: 270€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, telecomando
EX5: 350€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, bluetooth, telecomando, ampli cuffie

l'EX5 sembrerebbe essere il DAC definitivo.. ha TUTTO e costa il giusto. Però dicono che non suoni bene come gli altri.
E50 dicono sia al TOP ma non ha il bluetooth LDAC che è comodo.. il D50S è altrettanto buono, con bluetooth ma non ha le usicte bilanciate, cosa che potrebbe servirmi con alcuni finali.. :mc:

azi_muth 05-05-2022 23:10

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47832370)
Ora sto cercando un Rotel o un denon di fascia più alta... intanto il PMA720 l'ho preso a un prezzaccio e per farmi un'idea è stato utile.. lo dovrei rivendere senza nessun problema nel caso!

Non prendere il rotel se cerchi qualcosa di meno "asciutto"...

Goofy Goober 06-05-2022 07:39

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47832370)
D30PRO: 400€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, telecomando (costa troppo ed è come l'E50)
D50S: 250€ - Uscite sbilanciate, Bluetooth, telecomando
E30: 150€ - Uscite sbilanciate, telecomando
E50: 270€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, telecomando
EX5: 350€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, bluetooth, telecomando, ampli cuffie

Ho il D50S, è buono e suona bene con tutto, occhio solo che se lo usi con PC via usb è sensibilissimo alle scariche elettriche non scaricate a terra sulla porta usb, cosa che spesso alcuni case, avendo la mascherina posteriore di metallo invece che plastica, trasmettono sui cavi collegati sul retro. Praticamente il DAC si "freeza" e devi spegnerlo e riaccenderlo. Dipende sia dal case/mobo che dal cavo usb usato.

Mio parere riguardo le bilanciate: nell'home audio salvo cavi di lunghezze esagerate o dove ci sono interferenze specifiche e rilevate, non servono a niente e tra usarle o meno, non cambia nulla. Sono collegamenti utili nel mondo della microfonazione, per strumenti musicali (non tutti tra l'altro) e situazioni particolari. Tra collegare un pre e un finale ad esempio, spesso impilati tra loro e con cavi di pochi centimetri, usare le balanced rispetto alle unbalanced, non porterà a tangibili e udibili differenze...
Infine non credo ci siano tanti finali che hanno solo gli ingressi balanced (forse solo strumentazione per produzione musicale).

djufuk87 06-05-2022 11:55

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47832424)
Non prendere il rotel se cerchi qualcosa di meno "asciutto"...

Eh ho sentito tanti pareri come il tuo!
Però ce l'ha un mio amico e suona molto bene.. e l'ho sempre voluto un Rotel.. Intanto provo a usare il mio NAD come finale e vedo come va, sono sempre combattuto tra Denon stereo, Marantz, NAD e ROtel.. Forse anche Audiolab,il modello Audiolab 6000 mi è sembrato valido..

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47832492)
Ho il D50S, è buono e suona bene con tutto, occhio solo che se lo usi con PC via usb è sensibilissimo alle scariche elettriche non scaricate a terra sulla porta usb, cosa che spesso alcuni case, avendo la mascherina posteriore di metallo invece che plastica, trasmettono sui cavi collegati sul retro. Praticamente il DAC si "freeza" e devi spegnerlo e riaccenderlo. Dipende sia dal case/mobo che dal cavo usb usato.

Mio parere riguardo le bilanciate: nell'home audio salvo cavi di lunghezze esagerate o dove ci sono interferenze specifiche e rilevate, non servono a niente e tra usarle o meno, non cambia nulla. Sono collegamenti utili nel mondo della microfonazione, per strumenti musicali (non tutti tra l'altro) e situazioni particolari. Tra collegare un pre e un finale ad esempio, spesso impilati tra loro e con cavi di pochi centimetri, usare le balanced rispetto alle unbalanced, non porterà a tangibili e udibili differenze...
Infine non credo ci siano tanti finali che hanno solo gli ingressi balanced (forse solo strumentazione per produzione musicale).

Sono d'accordo con te, in ambito home il bilanciato non serve a nulla.
Però per esempio il topping PA5 ha solo ingressi bilanciati e ne parlano molto bene.. Devo solo decidermi tra E30, E50, D50s, EX5... Alla fine l'E30 forse suona emglio di tutti ed è quello che costa meno (sacrificando bluetooth e uscite bilanciate.. entrambe cose non così importanti alla fine)

s-y 06-05-2022 11:58

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47832370)
D30PRO: 400€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, telecomando (costa troppo ed è come l'E50)
D50S: 250€ - Uscite sbilanciate, Bluetooth, telecomando
E30: 150€ - Uscite sbilanciate, telecomando
E50: 270€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, telecomando
EX5: 350€ - Uscite bilanciate e sbilanciate, bluetooth, telecomando, ampli cuffie

come gli ampli rotel, anche i dac ess based tendono verso l'analiticità, di questa lista solo il d30pro e l'e30 hanno chipset diversi. in ogni caso ho avuto modo di provare solo l'e30 e direi si possa definire buono per il costo, ma imho (quindi sempre questione soggettiva) inferiore al smsl sanskrit 10 mkii, che usa lo stesso chipset e costa uguale (poi certo non ha bt, che mi pare sia un requisito...) più 'colorata' come resa (quindi sempre questione soggettiva). l'e30 è un pò 'troppo piatto'
termini poco 'tecnici' ma credo si capisca cosa intendo

djufuk87 06-05-2022 12:05

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47832836)
come gli ampli rotel, anche i dac ess based tendono verso l'analiticità, di questa lista solo il d30pro e l'e30 hanno chipset diversi. in ogni caso ho avuto modo di provare solo l'e30 e direi si possa definire buono per il costo, ma imho (quindi sempre questione soggettiva) inferiore al smsl sanskrit 10 mkii, che usa lo stesso chipset e costa uguale (poi certo non ha bt, che mi pare sia un requisito...) più 'colorata' come resa (quindi sempre questione soggettiva). l'e30 è un pò 'troppo piatto'
termini poco 'tecnici' ma credo si capisca cosa intendo

Grazie della dritta!
Puntavo l'E30 anche per via dell'AK, per riprovarci diciamo..!
Comunque avevo comprato in passato l'SMSL M7 (AK4452) e l'ho dovuto dare via perchè era troppo piatto ed analitico.

Potrei dare una chance all'smsl sanskrit 10 mkii, ma la prima recensione su amazon mi lascia perplesso:

Quote:

I've since replaced it with a Topping E30, which not only is issue free – but sounds much better too. The SMSL’s bass required an EQ boost to get it to the proper level and treble like that found on brushed cymbals was an unconvincing mess of white noise. It’s timing, midrange imaging and sound-staging were very good though. It’s a very decent DAC. However, while the Topping E30 exists, I find it impossible to recommend the SMSL Sanskrit 10th V2.
:D

Adesso comunque mi informo, per 140€ vale la pena provare, al massimo faccio il reso.. :)

s-y 06-05-2022 13:02

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47832844)
Potrei dare una chance all'smsl sanskrit 10 mkii, ma la prima recensione su amazon mi lascia perplesso:



:D

Adesso comunque mi informo, per 140€ vale la pena provare, al massimo faccio il reso.. :)

per l'appunto, soggettiva :fiufiu:
per quanto riguarda la descrizione del basso in particolare, suppongo che si riferisca ai bassi profondi, che sono meno profondi rispetto a quelli dell'e30, ma a vantaggio dei mediobassi, che nel smsl sono più punchy...

nb che la differenza non è ampia, come puoi immaginare, ma lo sottolineo

ah i dacchettini li alimento sempre con alimentatore lineare, che può fare qualche differenza ulteriore (può)

djufuk87 06-05-2022 14:43

Alla fine suonano tutti molto bene, cambiano un po' le sfumature, ma andiamo a trovare il pelo nell'uovo solo noi appassionati.. La mia ragazza non sente mai grosse differenze se provo a farle un rapido blind test.. :D

Diciamo che è quasi un passantempo.. e a volte non si capisce se facciamo l'impianto per ascoltare la musica o scegliamo la musica per far suonare l'impianto... :)

Oggi proverò a usare il main IN diretto del finale del mio NAD T754 per confrontarlo con il PMA720...

Intanto continuo la ricerca del DAC.. :)

s-y 06-05-2022 15:02

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47833046)
Alla fine suonano tutti molto bene, cambiano un po' le sfumature, ma andiamo a trovare il pelo nell'uovo solo noi appassionati.. La mia ragazza non sente mai grosse differenze se provo a farle un rapido blind test.. :D

Diciamo che è quasi un passantempo.. e a volte non si capisce se facciamo l'impianto per ascoltare la musica o scegliamo la musica per far suonare l'impianto... :)

Oggi proverò a usare il main IN diretto del finale del mio NAD T754 per confrontarlo con il PMA720...

Intanto continuo la ricerca del DAC.. :)

io fortunatamente riesco ancora a pensare più alla musica, ma diciamo che si fa anche per capirsi, altrimenti si inzia a parlare dei neri 'infrastrumentali' e diventa impossibile :D

btw ultimamente sto usando in uscita dalla tv un cosino da 40€ che pur con tutte le limitazioni e più che essenzialità (solo spdif-rca in, campionamento 44.1khz fissi) fa renderere in modo molto interessante (e croccante)

djufuk87 06-05-2022 21:12

A volte i cosini da 40 euro ti stupiscono.. Io ho preso un adattatore bluetooth per l'auto e devo dire che suona egregiamente.. Mai l'avrei pensato!

Comunque stasera ho fatto il blind test tra denon PMA e Nad T754 (sia sull'ingresso CD che col dac diretto nel main IN del finale)... Per riassumere domani metto in vendita il denon.. :D

matte91snake 07-05-2022 10:29

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47833440)
A volte i cosini da 40 euro ti stupiscono.. Io ho preso un adattatore bluetooth per l'auto e devo dire che suona egregiamente.. Mai l'avrei pensato!

Comunque stasera ho fatto il blind test tra denon PMA e Nad T754 (sia sull'ingresso CD che col dac diretto nel main IN del finale)... Per riassumere domani metto in vendita il denon.. :D

nel senso che non ci sono differenze apprezzabili oppure suona meglio il nad ??

djufuk87 07-05-2022 14:26

Il nad se lo mangia vivo!
Il topping collegato al finale NAD SUONA... Collegato al denon PMA starnazza. Ho provato 4 ampli e la classifica é la seguente:

- NAD T754 usando gli ingressi main IN del finale (più musicale ed equilibrato.. Più dinamica, Voci nel posto giusto e bassi dettagliati e possenti)
- Denon 2310 in Pure direct (suono leggermente più aperto del nad.. Ma al punto giusto, a contrario del pma. Ma come dinamica e naturalezza é una spanna sotto NAD)
- Denon X1300W (se la cava.. Leggermente peggio del 2310 ma siamo lì)
- Denon PMA (strilla.. E anche con i bassi non ci siamo).

Quindi il denon PMA finisce in vendita in tempo zero.. Magari chi ha diffusori un po' cupi potrà apprezzarlo.

Edit: Con spotify il denon 2310 é più o meno lì col Nad (leggermemte dietro ma molto vicino). Ma con i brani Loseless la differenza in favore del NAD diventa abissale.
Mi cerco un integrato NAD a questo punto.. Tipo il C326bee che ha anche lui l'ingresso del finale. Anche se alla fine non so quanto possa suonare meglio del mio Nad T754 usato come finale puro..:mc:

s-y 08-05-2022 07:25

il c326bee l'ho usato per un paio d'anni, e la resa c'è. non posso cmq fare contronti diretti (in stesso ambiente intendo) con altri nad.
una particolarità, il basso tende ad essere piuttosto preminente (non in modo del tutto spiacevole per quanto mi riguarda) ma la cosa sparisce bypassando la sezione pre

djufuk87 08-05-2022 10:29

Grazie delle info.. Ieri ho fatto un'offerta su ebay proprio per un Nad C326Bee!!

Sono curioso di vedere le differenze con io mio attuale Nad T754 usato come finale...
Il nad T754 é un bestione da oltre 20kg, davvero un pessimo sinto, ma davvero un grande "suonatore" se usato come integrato stereo.. D'altronde il motto Nad é "music first"...:D

Penso che acquisterò un topping D50s/E30/E50 da usare come Pre.. :)

s-y 08-05-2022 10:40

tra i dac con cui ho provato a pilotarne la main in l'e30 non mi ha convinto. con lo stesso chipset c'era anche ed era migliore il loxjie d30, che però adesso costa molto di più perchè lo shortage degli akm ha costretto a virare su ess. anche il suddetto sanskrit se la cavava meglio (in questo caso è solo varialbile l'uscita, senza 'funzioni pre' impostabili, ma cambia poco, pilota sempre il chip direttamente)

ps: ovviamente il tutto sempre in base ai gusti personali, rispetto a 'cosa cerco' come resa

djufuk87 08-05-2022 10:47

Quote:

Originariamente inviato da s-y (Messaggio 47834342)
tra i dac con cui ho provato a pilotarne la main in l'e30 non mi ha convinto.

Grazie del parere.. Era proprio quello che volevo prendere.. :cry:
Magari migro sul D50S che ha la comodità del BT (e il mio telefono supporta l'LDAC)..

Edit: l'accoppiata topping D10 + Nad T754 é eccezionale.. Non riesco a smettere di ascoltarlo, anche solo.con spotify e playlist casuali.. Musicalità che non sentivo da tempo e ZERO fatica di ascolto.. Anzi.. Non riesco più a spegnere!!!
E la cosa che fa ridere é che avevo tutto sotto al naso, il nad lo usavo come "schiavo" per i bass shaker del divano..
Ho messo in vendita il Denon, vediamo con il nuovo topping e nuovo integrato NAD riesco a migliorare ancora!
Però mentre prima ero insoddisfatto adesso lo sono.. Male che vada rivendo tutto e rimango con la soluzione attuale.. :)

Tonisettequattro 08-05-2022 20:12

Infatti come ti scrissi qualche pagina fa anche il mio sinto nad con dac esterno la musica si sentiva piuttosto bene...però a me la timbrica non mi fa impazzire, la preferisco con più dettaglio, ovviamente sul fatto che non sia stancante concordo in pieno

DelusoDaTiscali 09-05-2022 11:57

Quote:

Originariamente inviato da djufuk87 (Messaggio 47834343)
... il nad lo usavo come "schiavo" per i bass shaker del divano.. ...

Con tanti onesti muletti cinesi in classe D, per non parlare dei finali PRO usati...

:doh:

djufuk87 11-05-2022 23:15

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 47834674)
Infatti come ti scrissi qualche pagina fa anche il mio sinto nad con dac esterno la musica si sentiva piuttosto bene...però a me la timbrica non mi fa impazzire, la preferisco con più dettaglio, ovviamente sul fatto che non sia stancante concordo in pieno

Anche io preferivo il denon come timbrica con le mie vecchie bookshelf.. Adesso però con le torri e tweeter scanspeak il NAD risulta perfetto, le alte frequenze più equilibrate si sposano benissimo e la dinamica è un altro mondo...

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47835109)
Con tanti onesti muletti cinesi in classe D, per non parlare dei finali PRO usati...

Infatti ho un Behringer EP4000 ed un NX1000D per i bass shaker più grossi.. per quelli piccoli ho riciclato il NAD che era lì a prendere polvere.. prima di scoprire pochi giorni fa che è il migliore ampli per ascoltare la musica che possiedo. :doh: :D

Il T754, che pesa una tonnellata ed ha anche 4 ventole, è dato per almeno 420W di potenza di minima continua (6x70W minimi), 90W a canale se utilizzato in stereo, e supporta già la tecnologia NAD PowerDrive e il soft clipping:

Power output: 90 watts per channel into 8Ω (stereo)
Frequency response: 5Hz to 20kHz
Total harmonic distortion: 0.08%
Damping factor: 60
6 x 70W Minimum Continuous Power into 4 / 8 ohms, all channels driven
150W, 200W, 225W IHF Dynamic Power into 8, 4 and 2 ohms
PowerDrive™ amplifier technology
NAD Soft Clipping™
Main IN connectors

La vera domanda adesso è: se compro un integrato stereo Nad tipo 326BEE o 35x avrò dei miglioramenti rispetto al T754 uilizzato come puro finale stereo? :confused:

Tonisettequattro 12-05-2022 16:55

Se non hai altre sorgenti analogiche oltre al dac perché non prendere un finale invece di un integrato e usare il Dac come pre? Forse per un fatto di rivendibilita?

djufuk87 12-05-2022 21:09

Ho cercato sia integrati che finali, il problema é che i finali costano un patrimonio e di "non vintage" se ne trovano pochi..
Ho appena vinto un'asta su ebay per un NAD 326BEE che ha anche lui i ponticelli per separare il PRE dall'ingresso MAIN IN del finale! :)
Dubito di vedere grandi differenze dal mio attuale NAD usato come finale, però valeva la pena provare.. Al massimo lo rivendo!

Come DAC ormai al 90% ho deciso per il Topping D50S.. Posso usarlo come PRE, ha il telecomando e ha il Bluetooth con LDAC che é comodo.. Visto che il sabre 9018 del mio D10 con Nad si sposa bene dovrebbe fare lo stesso il D50s con il dual sabre 9038.. :)

Tonisettequattro 13-05-2022 20:45

Di economico e facile reperibilità nell usato c'era il solito nad 2200pe....ma ora non ne vedo piu..

djufuk87 13-05-2022 21:58

Si fa fatica a trovarli e poi non volevo prenderlo troppo vecchio.. E quelli già vecchietti stanno usati sopra i 500 euro!
Mi ritengo fortunato ad aver trovato un 326BEE!

Comunque oggi mi é arrivato il topping D50s.. É un ottimo prodotto, confrontato col D10 ha bassi molto più precisi e le voci e i dettagli sono migliori.
Ma (perché c'è un ma) il D10 secondo me é più musicale. Il D50s é forse troppo analitico..
Domani farò altri test, devo ancora inquadrarlo al 100%..
Intanto mi ha deluso il Bluetooth con Ldac, anche se si sente discretamente, in usb col pc é un'altra cosa..

s-y 13-05-2022 22:36

come ti dicevo i chipset ess tendono a essere molto analitici (o troppo, a seconda dei gusti e degli abbinamenti col resto del sistema)
è un pò (molto in generale neh) il 'trend' che c'è da qualche tempo, perchè i dettagli attirano

in un dac poi incide in modo avvertibile ciò che sta a valle del chipset, sull'uscita. il d10 non l'ho mai provato ma dovrebbe montare di default un opa2134 che come tutti i burr brown tende a scaldare la resa. il d50s ignoro, e cmq essendo adesso tutto smd, è semi-impossibile modificare (a volerlo fare ovviamente, che non è obblgatorio)

djufuk87 14-05-2022 15:51

Eh si l'ho notato!
Oggi ho fatto altri test (sia con audio loseless che con spotify) ed il D50s "umilia" praticamente sempre il D10.
Il problema é che é troppo analitico e brillante, mi vien voglia di attenuare i tweeter dei miei diffusori.
Il D10 anche essendo più "scarso" rimane più equilibrato.
Comunque non ho resistito e ho comprato anche l'E30.. Lunedì farò la prova D10 vs D50s vs E30.. :D

Il Bluetooth comunque é valido, solo che essendo un pelo inferiore all'USB dubito che lo userò molto.
Il suono comunque é più bilanciato in BT rispetto all'USB, probabilmente perché taglia un po' le alte frequenze (o così dicono in giro).

Per provare i due DAC ho usato l'ingresso CD del NAD (il D10 non ha controllo sul volume).. Quando poi ho collegato il D50s direttamente agli ingressi finale del NAD é cambiato tutto, sembrava di aver tolto un telo dai diffusori.
E questo accentua però il comportamento brillante ed analitico del D50s, che dopo poco mi risulta un po' stancante..

s-y 14-05-2022 21:32

la resa che riferisci usando il dac per pilotare l'ampli come finale rispecchia ciò che a suo tempo avevo riscontrato col 326bee: aumento della precisione e quindi sensazione di minore calore

btw occhio a ricordarti di impostare come pre i dac prima di collegarli :D

ps: l'e30 come scrivevo non mi ha particolarmente convinto, ma ascolterai, tanto è l'unica cosa che conta


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:11.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.