Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


kwyjibo 08-03-2016 10:40

grazie per le rassicurazioni :)

e per quel che riguarda il "gonfiore", quella sensazione di intorpidimento, "ingommatura", come avere una fascia che lega il ginocchio?

chiedo perché il programma prevederebbe la corsa in linea retta (che mi manca moltissimo) dal 4° mese ma con una sensazione simile non so se potrei iniziare a corricchiare.

e stessa domanda per il calore sull'articolazione.
ancora oggi (87giorni dall'intervento) il ginocchio è caldo, non come 1-2 mesi fa, ma non è fresco come l'altro sano.
ogni tanto è freddo sopra la rotula mentre sul rotuleo è sempre caldo.
ci sta secondo voi?

grazie ancora :)

alex642002 08-03-2016 11:11

Quote:

Originariamente inviato da kwyjibo (Messaggio 43454076)
grazie per le rassicurazioni :)

e per quel che riguarda il "gonfiore", quella sensazione di intorpidimento, "ingommatura", come avere una fascia che lega il ginocchio?

chiedo perché il programma prevederebbe la corsa in linea retta (che mi manca moltissimo) dal 4° mese ma con una sensazione simile non so se potrei iniziare a corricchiare.

e stessa domanda per il calore sull'articolazione.
ancora oggi (87giorni dall'intervento) il ginocchio è caldo, non come 1-2 mesi fa, ma non è fresco come l'altro sano.
ogni tanto è freddo sopra la rotula mentre sul rotuleo è sempre caldo.
ci sta secondo voi?

grazie ancora :)

Prego.La prima passa col tempo,è come se l'articolazione si debba sciogliere..Sulla seconda sensazione non so che dirti purtroppo.

kwyjibo 12-03-2016 19:07

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 43454210)
CUT

grazie :)


visitato ieri dall'ortopedico che mi ha operato, è risultato molto soddisfatto della stabilità dell'articolazione, segno che il neolegamento ha attecchito bene.

sui rumori mi ha rassicurato pure lui, così come per il gonfiore e il calore.
al 3° mese ci stanno.

con la prossima visita (tra 1 mese) dovrebbe, condizionale d'obbligo, risolversi ancora di più la situazione.

spero poi che mi dia l'ok per andare di corsa

Stefano Landau 06-05-2016 23:14

Dopo qualche anno dalla rottura dell'LCA ora sono in ballo con LCU ...... se vado avanti così divento un esperto in legamenti....... ed in lesioni da sci..... anche se quest'ultimo me lo sono procurato con una caduta (quasi da fermo) in bicicletta.
LCU = Legamento collaterale Ulnare, un legamento che tiene il pollice....... per ora ho dovuto mettere un tutore alla mano destra da tenere 3 settimane, poi si vedrà....

numbhead 08-05-2016 19:08

In bocca al lupo dai!!

Stefano Landau 12-05-2016 13:18

Quote:

Originariamente inviato da numbhead (Messaggio 43648226)
In bocca al lupo dai!!

Grazie! Anche se rispetto al legamento del ginocchio penso sia meno scomoda come lesione.......

Ieri ho fatto l'ecografia e risulta rotto il legamento del pollice destro (ma sempre a destra mi devo rompere i legamenti ? ).
Secondo l'ecografo dovrò essere operato.
Vediamo che dirà l'ortobedico tra una settimana........
Alla peggio altra operazione (in questo caso credo sia in day Hospital!)

numbhead 12-05-2016 16:07

Penso proprio che come operazione e come fase di recupero non sia paragonabile alla lesione del ginocchio... se non forse il fastidio per un destrorso

Stefano Landau 13-05-2016 21:16

Quote:

Originariamente inviato da numbhead (Messaggio 43662508)
Penso proprio che come operazione e come fase di recupero non sia paragonabile alla lesione del ginocchio... se non forse il fastidio per un destrorso

Ho letto qualche descrizione su internet...... il problema sono le probabili 3 settimane di gesso con conseguente dolorosa mobilizzazione iniziale.....ed i successivi 2 o 3 mesi di fisioterapia ed assenza di sforzi......

Con il ginocchio ho iniziato a muovere il ginocchio subito dopo l'intervento, per cui la fisioterapia non è stata troppo dolorosa....... anche se lunga.

Questo ho l'impressione che sarà più veloce, meno invalidante, ma più doloroso........ e probabilmente potrebbe farmi saltare tutte le ferie quest'anno.......(è però il minore dei problemi questo.....)

numbhead 16-05-2016 09:55

intendevo meno invalidante, voglio dire la deambulazione è un aspetto importante della vita di tutti noi...

Stefano Landau 18-05-2016 17:34

Altre due settimane di tutore alla mano.... però forse questa volta posso evitare l'operazione........(ed avere però un minimo di lassità residua.....)

alex642002 25-05-2016 16:27

Intervista interessantissima
 
http://iogiocopulito.ilfattoquotidia...-del-mestiere/

Stefano Landau 31-05-2016 17:28

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 43707740)

Bellissima intervista! grazie Alex......

luposolitario1967 12-06-2016 17:43

Buongiorno a tutti ... mi sono letto buona parte delle vostre esperienze e purtroppo anch'io mi ritrovo nella condizione di operare il legamento crociato sx (operazione programmata Giovedi 16/6 con il dr.Angi)

secondo la vostra esperienza è possibile ritornare a fare sport a livello agonistico (gioco a calcio da quando avevo 5 anni ora ne ho 17 e non ho proprio voglia di smettere)

so che sarà un percorso lungo ma spero di ritornare sui campi di calcio
un saluto a tutti

Mattia

memory_man 12-06-2016 20:57

Be', lo scopo è proprio quello!

maxsy 13-06-2016 03:51

Quote:

Originariamente inviato da luposolitario1967 (Messaggio 43767328)
Buongiorno a tutti ... mi sono letto buona parte delle vostre esperienze e purtroppo anch'io mi ritrovo nella condizione di operare il legamento crociato sx (operazione programmata Giovedi 16/6 con il dr.Angi)

secondo la vostra esperienza è possibile ritornare a fare sport a livello agonistico (gioco a calcio da quando avevo 5 anni ora ne ho 17 e non ho proprio voglia di smettere)

so che sarà un percorso lungo ma spero di ritornare sui campi di calcio
un saluto a tutti

Mattia

sicuramente.
l'importante, e credo te lo dirà anche il chirurgo, è non tornare a giocare finchè si ha paura di farsi male di nuovo. devi essere sicuro.
rispetta i tempi previsti e non avrai nessun problema. la tua giovane età faciliterà il tutto.
in bocca al lupo.

kwyjibo 13-06-2016 10:45

quoto memory e maxsy.
l'obiettivo è tornare a fare quello che si faceva prima.
soprattutto se si è giovani.

è tosta, ben più di quanto pensassi all'inizio ma appena potrò tornare a correre e giocare a pallacanestro, so già che che ne sarà valsa la pena :)

importante IMO è essere ben informati su cosa succederà.
chiedi a ortopedico e a fisioterapista.
continua a chiedere.
più sai e meglio sei preparato su cosa aspettarti.
così da non aver sorprese negative che abbassano la voglia di continuare

numbhead 13-06-2016 12:45

in bocca al lupo!
Più ti impegnerai i primi tempi nel recupero, anche nel non avere fretta, e più avrai vantaggi nell'attività sportiva

Stefano Landau 13-06-2016 20:10

Quote:

Originariamente inviato da luposolitario1967 (Messaggio 43767328)
Buongiorno a tutti ... mi sono letto buona parte delle vostre esperienze e purtroppo anch'io mi ritrovo nella condizione di operare il legamento crociato sx (operazione programmata Giovedi 16/6 con il dr.Angi)

secondo la vostra esperienza è possibile ritornare a fare sport a livello agonistico (gioco a calcio da quando avevo 5 anni ora ne ho 17 e non ho proprio voglia di smettere)

so che sarà un percorso lungo ma spero di ritornare sui campi di calcio
un saluto a tutti

Mattia

Se ci metti il giusto impegno, ma senza voler strafare sicuramente.
Io grazie alla fisioterapia ho iniziato a fare sport. Prima facevo una vita sedentaria, dopo l'operazione con la fisioterapia ho iniziato a fare sport. Finita la fisioterapia ero allenato come non lo ero mai stato..... e da li ho completamente cambiato il mio stile di vita.
E' vero che non faccio sport a livello agonistico, è anche vero però che mi sono rotto il legamento a 43 anni ed ora faccio cose che a 20 anni non mi sognavo nemmeno.
Fare sport a agonistico ovviamente è molto più impegnativo....... ma hai dalla tua l'età. Allenarsi a 17 anni è tutt'altra cosa che a 50...... e se sono riuscito io a diventare sportivo a dai 43 anni in poi, sicuramente con il giusto impegno poi tornare a far tutto!
Occhio a non voler strafare e a seguire con attenzione le prescrizioni del fisioterapista. I primi 4 mesi dopo l'operazione sono i più importanti!
In bocca al lupo per tutto!

fabbry21 29-06-2016 17:08

Dopo un poco di tempo, torno ad aggiornarvi =)

Alla fine il 21 Maggio mi sono operato: ricostruzione del crociato con gracile/semitendinoso e menisco regolarizzato (per fortuna non ha dovuto "togliere" niente, ma lo ha solo fatto sanguinare)

Dolore post-operatorio solo la prima notte a casa, decisamente fastidioso ma con Toradol, ho dormito tranquillamente. Nei giorni successivi semplice "fastidio"

Kinetec iniziato dopo 48 ore dall'intervento circa, ogni giorno aumentavo di 5 gradi fino ad arrivare a 100. Dopo meno di 10 giorni, sempre dall'intervento, tolti i punti e dopo 4 giorni ho iniziato la fisioterapia (2-3 volte a settimana).

Una settimana fa, quindi ad un mese esatto dall'intervento, visita (tutto regolare) e stampelle via.

Ad oggi (40 giorni dall'intervento) raggiungo circa 95-100 gradi di flessione, con il fisioterapista anche 110-115. Purtroppo l'estensione ancora non è completa ed è quella su cui stiamo lavorando maggiormente, infatti cammino ancora in maniera "robotica" =)

Questo è quanto!

maxsy 29-06-2016 19:12

Quote:

Originariamente inviato da fabbry21 (Messaggio 43818579)
Dopo un poco di tempo, torno ad aggiornarvi =)

Alla fine il 21 Maggio mi sono operato: ricostruzione del crociato con gracile/semitendinoso e menisco regolarizzato (per fortuna non ha dovuto "togliere" niente, ma lo ha solo fatto sanguinare)

Dolore post-operatorio solo la prima notte a casa, decisamente fastidioso ma con Toradol, ho dormito tranquillamente. Nei giorni successivi semplice "fastidio"

Kinetec iniziato dopo 48 ore dall'intervento circa, ogni giorno aumentavo di 5 gradi fino ad arrivare a 100. Dopo meno di 10 giorni, sempre dall'intervento, tolti i punti e dopo 4 giorni ho iniziato la fisioterapia (2-3 volte a settimana).

Una settimana fa, quindi ad un mese esatto dall'intervento, visita (tutto regolare) e stampelle via.

Ad oggi (40 giorni dall'intervento) raggiungo circa 95-100 gradi di flessione, con il fisioterapista anche 110-115. Purtroppo l'estensione ancora non è completa ed è quella su cui stiamo lavorando maggiormente, infatti cammino ancora in maniera "robotica" =)

Questo è quanto!

bene, sembra procedere tutto nella norma.
un appunto: io facevo fisioterapia tutti i giorni e poi, ad un certo punto, fiosioterapia la mattina, palestra il pomeriggio (elettro-stimolazioni incluse).


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:49.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.