Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   [Official Thread]Richieste d'aiuto in MATEMATICA: postate qui! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1221191)


dario fgx 30-05-2007 10:18

ok non ti preoccupare
cmq hai capito bene l'esempio che ti ho portato
frobenius centra relativamente l'ho messo in mezzo solo per motivare la mia richiesta
l'unica cosa che devi vedere (se proprio ci tieni ad aiutarmi se non nessuno ti obbliga) è l'esempio che ti ho portato

Giulio TiTaNo 31-05-2007 11:26

mi potete scrivere passaggio per passaggio lo svolgimento di questo integrale?

3sen(alquadrato)x per cos x

grazie

JL_Picard 31-05-2007 12:02

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17341394)
mi potete scrivere passaggio per passaggio lo svolgimento di questo integrale?

3sen(alquadrato)x per cos x

grazie

non dirmi che ti sei perso per un integrale facile facile..

ricordando che derivata di f(x)^n = n * f(x)^(n-1) * f'(x)

è facile vedere che l'integrale che cerchi è [sen(x)]^3

f(x) = sen x
f'(x) = cos x
n=3

quindi derivata di [sen(x)]^3 = 3 * [sen(x)]^2 * cos x
ovvero la tua funzione...

flapane 31-05-2007 12:29

basta accorgerti che nell'integrale hai anche la deirvata del seno... quindi avrai 3*sen(x)^3/3=sen(x)^3

pazuzu970 31-05-2007 17:25

Uscite le commissioni per gli esami di stato... Come temevo, mi hanno nominato!


:muro: :cry:

Mi toccherà staccare il telefono...

:ciapet:

d@vid 31-05-2007 19:31

Quote:

Originariamente inviato da pazuzu970 (Messaggio 17346989)
Uscite le commissioni per gli esami di stato... Come temevo, mi hanno nominato!


:muro: :cry:

Mi toccherà staccare il telefono...

:ciapet:

docente? io pensavo fossi ricercatore/dottorando (o -TO)

pazuzu970 31-05-2007 22:03

Quote:

Originariamente inviato da d@vid (Messaggio 17348696)
docente? io pensavo fossi ricercatore/dottorando (o -TO)

Bontà tua!

:D

L'università non faceva per me... Troppa puzza sotto il naso...

E poi, dove si è mai visto un matematico che parla con i gechi, tiene Praz sul comodino ed è appassionato di esoterismo?

:O

Ah, forse il grande Gödel, ora che ci penso. Ma lui era proprio di un altro pianeta...


:ciapet:

d@vid 01-06-2007 07:31

:D:D

Gig4hertz 01-06-2007 18:15

chi mi può aiutare con uno studio di funzione? ho 1/(xe^x-e) e devo trovare il dominio. pongo il denominatore > 0 e svolgo la disequazione ?

pazuzu970 01-06-2007 20:28

Quote:

Originariamente inviato da Gig4hertz (Messaggio 17362292)
chi mi può aiutare con uno studio di funzione? ho 1/(xe^x-e) e devo trovare il dominio. pongo il denominatore > 0 e svolgo la disequazione ?


Se hai scritto correttamente, cioè se il denominatore è

-e+xe^x

allora devi porre il denominatore diverso da zero, ciò che conduce ad escludere il punto x = 1. Occhio però che l'equazione xe^x = e devi risolverla con metodi non strettamente algebrici... Ad esempio ti basta confrontare il grafico di e^x con quello dell'iperbole equilatera y = e/x...

d@vid 03-06-2007 10:36

Quote:

Originariamente inviato da Print (Messaggio 16016836)
Salve, vorrei sapere il modo più veloce ed efficace per risolvere il seguente semplice limite :


:eek:
riesco a vedere questa formula perfettamente con explorer!!!
incredibile!!!

se si capisse cosa ha si particolare rispetto alle altre, magari abbiamo risolto il problema latex anche per gli exploristi (e la guida al Latex di Lucrezio può nuovamente esser messa in evidenza, con alcune aggiunte... so che era un pò giù per questo fatto il ragazzo :p:D )

Banus 03-06-2007 11:53

Quote:

Originariamente inviato da d@vid (Messaggio 17378495)
se si capisse cosa ha si particolare rispetto alle altre, magari abbiamo risolto il problema latex anche per gli exploristi

Ne avevamo già parlato e la spiegazione è che quella formula non contiene caratteri speciali (come \ o {}) ma i corrispondendi codici esadecimali. I dettagli sono spiegati qui dove trovi anche un'utility per convertire da un formato all'altro le URL. Per usarla devi fare copia-incolla dell'URL, che è un po' macchinoso :p
Non ho idea se sia possibile istruire Internet Explorer in modo da riconoscere correttamente le URL delle formule.

d@vid 03-06-2007 12:08

e io che credevo di aver scoperto "'a patata lessa" :sob: :D
magari dopo vedo che riesco a capire per poter usare explorer

cmq, ciancio alle bande :O

secondo voi, se richiesto di "derivare rispetto ad a/r" una certa funzione (in cui compaiono sia potenze di a/r che fattori r "singoli" - senza la a per intenderci -) quando ho la r da sola devo trattarla come se fosse costante?

ovvero:



PS per aiutarvi a capire meglio, mi sono permesso di "abbozzare" ( :stordita: ) la situazione che mi interessa con i calcoli che ho fatto io, prendendo valida quell'assunzione di cui sopra (e che mi porta a trovarmi, alla fine di altre operazioni, con il risultato del libro: anche se, essendo coinvolte operazioni di limite, ciò potrebbe non significare nulla):
http://operaez.net/mimetex/\frac{d}{...#39;) \right]}


grazie mille come sempre :)


pps se foste così gentili da indicarmi anche il perchè, che non l'ho capito :confused: (ammesso che sia esatto quanto ho detto)

Gig4hertz 03-06-2007 15:25

Quote:

Originariamente inviato da pazuzu970 (Messaggio 17363857)
Se hai scritto correttamente, cioè se il denominatore è

-e+xe^x

allora devi porre il denominatore diverso da zero, ciò che conduce ad escludere il punto x = 1. Occhio però che l'equazione xe^x = e devi risolverla con metodi non strettamente algebrici... Ad esempio ti basta confrontare il grafico di e^x con quello dell'iperbole equilatera y = e/x...

ti ringrazio per l'aiuto. non ho capito bene cosa intendi quando dici che non devo risolvere l'equazione con metodi algebrici. intendi che devo utilizzare le regole degli esponenziali? scusa la domanda stupida! ciao grazie :)

pazuzu970 03-06-2007 17:29

Quote:

Originariamente inviato da Gig4hertz (Messaggio 17382317)
ti ringrazio per l'aiuto. non ho capito bene cosa intendi quando dici che non devo risolvere l'equazione con metodi algebrici. intendi che devo utilizzare le regole degli esponenziali? scusa la domanda stupida! ciao grazie :)

Si tratta di un'equazione mista, quindi non la risolvi come semplice equazione esponenziale...

Un metodo poco elegante ma efficace è quello grafico che ti ho accennato. Se hai dubbi contattami...

;)

gtr84 04-06-2007 16:44

Aiuto Urgente!
 
Conoscendo la quantità di moto p di un corpo, devo ricavare la
velocità (relativistica) del corpo

A me spunta fuori (usando p = (gamma)*m*v

v = (p/m)*1/SQRT[(1+(p/mc)^2]

invece sul testo c'è scritto

v = (p/m)*SQRT[1+(p/mc)^2]


insomma a me la radice esce sotto (ed è sbagliato perchè le velocità relativistiche
sono sempre più alte di quanto viene misurato)

come si fa ad ottenere la seconda, che è quella giusta?

Giulio TiTaNo 05-06-2007 11:47

devo calcolare il seguente integrale, mi spiegate con quale metodo faccio prima e più semplicemente?

y=e*x*2 (e elevata x al quadrato) per l'integrale di -2x*3 per e*-x*2

scrivo tutto a lettere in caso non abbiate capito


y= e elevato x al qudrato per l'integrale di -2x al cubo per e elevato a - x al quadrato

Banus 05-06-2007 11:54

Quote:

Originariamente inviato da gtr84 (Messaggio 17396341)
Conoscendo la quantità di moto p di un corpo, devo ricavare la
velocità (relativistica) del corpo

Se ho capito correttamente, il problema è: "data la quantità di moto di un corpo in un sistema di riferimento, trovare la velocità del corpo in quel sistema di riferimento". In questo caso ho svolto i calcoli e ottengo il tuo stesso risultato.

E' possibile che il risultato del libro sia sbagliato. Intuitivamente, la velocità v è sempre minore rispetto al caso classico v = p/m e per p->oo la velocità tende a c. Mentre nella prima formula si ottiene il limite corretto, nella seconda v(p) tende a infinito per p->oo, e quindi per valori abbastanza alti di p si ottiene v > c.

gtr84 05-06-2007 13:06

Quote:

Originariamente inviato da Banus (Messaggio 17405656)
Se ho capito correttamente, il problema è: "data la quantità di moto di un corpo in un sistema di riferimento, trovare la velocità del corpo in quel sistema di riferimento". In questo caso ho svolto i calcoli e ottengo il tuo stesso risultato.

E' possibile che il risultato del libro sia sbagliato. Intuitivamente, la velocità v è sempre minore rispetto al caso classico v = p/m e per p->oo la velocità tende a c. Mentre nella prima formula si ottiene il limite corretto, nella seconda v(p) tende a infinito per p->oo, e quindi per valori abbastanza alti di p si ottiene v > c.

Si la p e la v sono rispetto allo stesso SDR.

Mi serve per fare 1 calcolo e in effetti i conti tornano
usando la prima.

era strano perchè la formula sbagliata è ripetuta più volte.


grazie, ciao!

pazuzu970 05-06-2007 14:25

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17405565)
devo calcolare il seguente integrale, mi spiegate con quale metodo faccio prima e più semplicemente?

y=e*x*2 (e elevata x al quadrato) per l'integrale di -2x*3 per e*-x*2

scrivo tutto a lettere in caso non abbiate capito


y= e elevato x al qudrato per l'integrale di -2x al cubo per e elevato a - x al quadrato

Scusa, ma non ho capito se devi svolgere il prodotto di due integrali...

In caso contrario, potresti scrivere qual è esattamente la funzione integranda?

Giulio TiTaNo 05-06-2007 15:02

Quote:

Originariamente inviato da pazuzu970 (Messaggio 17408225)
Scusa, ma non ho capito se devi svolgere il prodotto di due integrali...

In caso contrario, potresti scrivere qual è esattamente la funzione integranda?

allora praticamente sto svolgendo una equazione differenziale lineare di primo ordine.
L'esercizio è il seguente: y1=2xy-2x*3
Applicando la formula per risovere l'equazione mi trovo quell'integrale.....

pazuzu970 05-06-2007 16:27

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17408846)
allora praticamente sto svolgendo una equazione differenziale lineare di primo ordine.
L'esercizio è il seguente: y1=2xy-2x*3
Applicando la formula per risovere l'equazione mi trovo quell'integrale.....


Credo di aver capito.

Allora, riesce:

Int(x^3*e^-(x)^2)dx = (-1/2)(x^2+1)e^-(x^2) + c

risultato a cui giungi integrando per parti, dopo che riscrivi la funzione integranda in questo modo:

x^2(xe^(-x^2))

e rivedi il prodotto di x per l'esponenziale come il differenziale di "meno un mezzo per e elevato a meno x al quadrato"...

Ecco, faccio prima a scriverlo per esteso. Mi perdonino i puristi del latex e affini...

:ciapet:

Giulio TiTaNo 11-06-2007 15:16

dovrei sapere due integrali e derivata stupidi:

L'integrale di -x e anche la derivata
L'integrale di e*-x (e levato alla meno x) e anche la derivata

grazie

Ziosilvio 11-06-2007 15:27

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17485845)
dovrei sapere due integrali stupidi:

L'integrale di -x
L'integrale di e*-x (e levato alla meno x)

Sì, dovresti senza dubbio saperli, e altrettanto sicuramente li puoi trovare sul tuo libro di testo.

Magari non in questa forma qui, ma usando le proprietà basilari dell'integrale (linearità, integrazione per sostituzione, ecc.) non dovresti avere difficoltà.
Ad esempio, per trovare una primitiva di -x, puoi partire da una primitiva di x o di 2x.

Giulio TiTaNo 11-06-2007 15:36

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 17486018)
Sì, dovresti senza dubbio saperli, e altrettanto sicuramente li puoi trovare sul tuo libro di testo.

Magari non in questa forma qui, ma usando le proprietà basilari dell'integrale (linearità, integrazione per sostituzione, ecc.) non dovresti avere difficoltà.
Ad esempio, per trovare una primitiva di -x, puoi partire da una primitiva di x o di 2x.

sticazzi quindi?

Ziosilvio 11-06-2007 15:41

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17486172)
sticazzi quindi?

Quindi è un lavoro che puoi fare da te senza difficoltà, se sai cos'è una derivata.

Giulio TiTaNo 11-06-2007 15:51

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 17486250)
Quindi è un lavoro che puoi fare da te senza difficoltà, se sai cos'è una derivata.

no non so nulla devo sapere solo il risultato di quello che ho chiesto....
Anzi aggiungi anche la soluzione della derivata di e^-x

gallo85 11-06-2007 16:00

una domanda veloce veloce per uno che non ricorda più gli integrali :doh:


quanto fa : INTEGRALE( dx/(x^n/2)) ????


:mc:

Ziosilvio 11-06-2007 16:07

Quote:

Originariamente inviato da gallo85 (Messaggio 17486581)
quanto fa : INTEGRALE( dx/(x^n/2)) ?

Riscrivi 1/(x^(n/2)) come x^(-n/2), e ricorda la regola generale per cui una primitiva di x^k, con k<>-1, è x^(k+1) / (k+1), mentre una primitiva di 1/x è ln |x|.

Questo, per inciso, dovrebbe risolvere anche una parte dei problemi di Giulio TiTaNo.

gallo85 11-06-2007 16:43

Quote:

Originariamente inviato da Ziosilvio (Messaggio 17486713)
Riscrivi 1/(x^(n/2)) come x^(-n/2), e ricorda la regola generale per cui una primitiva di x^k, con k<>-1, è x^(k+1) / (k+1), mentre una primitiva di 1/x è ln |x|.

Questo, per inciso, dovrebbe risolvere anche una parte dei problemi di Giulio TiTaNo.

ok, allora ci ero arrivato :) ma avevo dei dubbi, grazie :D

flapane 11-06-2007 17:52

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17486416)
no non so nulla devo sapere solo il risultato di quello che ho chiesto....
Anzi aggiungi anche la soluzione della derivata di e^-x

ti ha fatto notare gentilmente che i compiti a casa te li puoi fare anche con Derive, se il risultato è quello che ti serve.......

Ziosilvio 11-06-2007 17:56

Quote:

Originariamente inviato da flapane (Messaggio 17488175)
ti ha fatto notare gentilmente che i compiti a casa te li puoi fare anche con Derive

O meglio ancora con Maxima e Gnuplot, che sono software libero e che vanno comunque benone per i primi due anni di università.

pazuzu970 11-06-2007 19:00

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17486416)
no non so nulla devo sapere solo il risultato di quello che ho chiesto....
Anzi aggiungi anche la soluzione della derivata di e^-x

Ehm... vorrei farti notare che questo non è un juke-box che, se metti dentro la monetina, lui "vomita" la musica di tuo gradimento.

Potresti rivolgerti agli altri utenti con un attimo di garbo in più, e non essere troppo insofferente se qualcosa ti è poco chiara...

Buon lavoro!

Giulio TiTaNo 11-06-2007 20:06

azz come siete critici, che sono sti programmi di cui parlate?

Lucrezio 11-06-2007 20:12

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17485845)
dovrei sapere due integrali e derivata stupidi:

L'integrale di -x e anche la derivata
L'integrale di e*-x (e levato alla meno x) e anche la derivata

grazie

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17486172)
sticazzi quindi?

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17486416)
no non so nulla devo sapere solo il risultato di quello che ho chiesto....
Anzi aggiungi anche la soluzione della derivata di e^-x

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17490169)
azz come siete critici, che sono sti programmi di cui parlate?


Ascolta, dove credi di essere?
Fai delle domande perentorie, non ti curi di chi ti dà un suggerimento al posto della pappa pronta e rispondi con "sticazzi", non ti viene in mente di ringraziare e ti lamenti pure?
Ma la buona educazione? Nemmeno dove sta di casa?
Tutti gli utenti sono pregati di non tenere in considerazione le richieste di questo personaggio che non siano precedute da un per favore e seguite da un grazie, oltre che esposte in modo consono.
:rolleyes:

pazuzu970 11-06-2007 21:27

Quote:

Originariamente inviato da Lucrezio (Messaggio 17490283)
Ma la buona educazione? Nemmeno dove sta di casa?
:rolleyes:

E' l'atteggiamento medio di una generazione, ahimé...

:(

Lucrezio 12-06-2007 00:26

Quote:

Originariamente inviato da pazuzu970 (Messaggio 17491363)
E' l'atteggiamento medio di una generazione, ahimé...

:(

:stordita:
In realtà credo che sia la mia stessa generazione...

pazuzu970 12-06-2007 07:04

Quote:

Originariamente inviato da Lucrezio (Messaggio 17492968)
:stordita:
In realtà credo che sia la mia stessa generazione...

Beh, tu per fortuna cadi ai margini della curva! -e poi ci sono le felici eccezioni...


:D

Giulio TiTaNo 12-06-2007 10:35

potrei chiedervi gentilmente se mi potreste dire come si risolve questo integrale?

dunque l'integrale di 2/x^4 (due fratto x elevato alla quarta)

Io ho provato cosi: ho fatto l'integrale di 2 per x^-4
ho portato il 2 fuori e ho svolto l'integrale di x^-4 che dovrebbe essere x^-3/-3 giusto?

ora il tre del denominatore dovrebbe andare al nominatore e cambaire di segno no?
Quindi dovrebbe essere 3 per 1/x^3 per il due che stava fuori l'integrale dovrebbe essere 6/x^3 giusto?

il libro invece mi porta 1/3x^2

In particolare l'esercizio che dovevo svolgere è una equazione lineare del secondo ordine abbastanza stupida ossia : x^4 per y^2= 2

Grazie gentilissimi...

Ziosilvio 12-06-2007 12:39

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 17495874)
potrei chiedervi gentilmente se mi potreste dire come si risolve questo integrale?

dunque l'integrale di 2/x^4 (due fratto x elevato alla quarta)

Io ho provato cosi: ho fatto l'integrale di 2 per x^-4
ho portato il 2 fuori e ho svolto l'integrale di x^-4 che dovrebbe essere x^-3/-3 giusto?

ora il tre del denominatore dovrebbe andare al nominatore e cambaire di segno no?
Quindi dovrebbe essere 3 per 1/x^3 per il due che stava fuori l'integrale dovrebbe essere 6/x^3 giusto?

il libro invece mi porta 1/3x^2

In particolare l'esercizio che dovevo svolgere è una equazione lineare del secondo ordine abbastanza stupida ossia : x^4 per y^2= 2

Grazie gentilissimi...

Ecco, già così il problema è meglio posto e soprattutto meno banale...

Siamo tutti d'accordo che una primitiva di 2/x^4 è -2/(3x^3).
Solo che tu parli di una "equazione lineare del secondo ordine", e poi scrivi



Mi chiedo se non sia piuttosto



In questo caso, dovresti integrare due volte per trovare y, e dato che una primitiva di -2/(3x^3) è proprio 1/3x^2, quello che salta fuori è proprio il risultato del libro.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:19.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.