Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 01-02-2022 08:28

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47729849)
Boia ragazzi grazie, sempre precisissimi!
Più che altro è una spessa bella importante, quindi valuterò attentamente il da farsi... grazie ancora :D

PS: come pulite i vostri loop? mi si è formata robaccia all'interno (alghe probabilmente) e prima di montare tutto avevo accuratamente pulito con aceto e risciacquto più volte attaccando i radiatori al flessibile del doccino per poi concludere con della bidistillata... mi si è formata comunque della schifezza :/
Avete consigli particolari? anche perché leggo che per i liquidi premiscelati EK è sconsigliato usare l'aceto per pulire i loop :S

PPS se avete un radiatore 360 spesso (dai 40mm a salire) che vi avanza fatemi un fischio 👍

l'aceto va usato solo per pulire i rad. e cmq effettuare i risciacqui correttamente. per i wb in genere dipende dallo stato. dal semplice sapone per piatti e spazzolino, all'uso del arexon cromature auto nel caso di macchie sulla nickelatura, e dopo lavaggio con sapone per piatti e spazzolino. per i tubi rigidi, ci passo dentro della carta assorbente bagnata e la spingo con qualche attrezzo evitando di rovinare i tubi. per quelli morbidi, preferisco quasi sempre fare il cambio. sono anni che uso i liquidi ek e stessa procedura di pulizia.

Fabio1987 02-02-2022 13:02

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47729995)
l'aceto va usato solo per pulire i rad. e cmq effettuare i risciacqui correttamente. per i wb in genere dipende dallo stato. dal semplice sapone per piatti e spazzolino, all'uso del arexon cromature auto nel caso di macchie sulla nickelatura, e dopo lavaggio con sapone per piatti e spazzolino. per i tubi rigidi, ci passo dentro della carta assorbente bagnata e la spingo con qualche attrezzo evitando di rovinare i tubi. per quelli morbidi, preferisco quasi sempre fare il cambio. sono anni che uso i liquidi ek e stessa procedura di pulizia.

I tubi rigidi quasi certamente li sostituirò, invece mi toccherà rismontare i wb di mobo e vga perchè quasi sicuramente si sarà annidata della monnezza dentro.
Black altra cosa, tempo fa mi dicesti che l'aquaero 5LT va più che bene, solo che scalda molto e devo assolutamente comprare il dissi a parte, ma intendevi il passivo o proprio il wb per liquidarlo?
Altra cosa: i vari componenti sono compatibili? o esiste un flussimetro per 5L ed uno per 6L?
Grazie sempre!

PS: dell'OCTO che mi sapete dire invece? è solo fan controller?

Black"SLI"jack 02-02-2022 13:13

Il 5 avendo le sezioni di alimentazione analogiche, richiede assolutamente il dissi passivo, meglio il wb. Il 6 invece ha i vrm digitali quindi scaldano poco. Il dissi passivo serve solo per passare da 30 a 36w per canale.

Il quadro e l'octo, vanno bene, ma attenzione ai 100w massimi di carico per entrambi. Gestiscono solo ventole e pompe pwm. E non permettono lo shutdown di emergenza. Per il resto sono degli aquaero senza alcune funzioni ma con altre in più come il supporto agli rgbpx. Ne ho due di quadro. Si fanno usare, ma preferisco di gran lunga un a6lt.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 02-02-2022 16:52

finalmente è arrivato (meglio dire che sono dovuto andare a prendermelo dal corriere, visto che GLS diceva che l'indirizzo non era valido, già seconda volta in 1 mese che fanno sto scherzetto) l'O11 XL, distro plate ek, 3 rad EK PE e le 10 EK Vardar EVO. Lunedì erano arrivati tutti i raccordi EK Torque 90 gradi e porta tubo 12/16. Dovrò sicuramente prendere altri raccordi, soprattutto extender e 90 gradi.

si comincia il montaggio. anche se già qualcosa del XL non mi piace. tirerò le conclusioni alla fine.

Fabio1987 02-02-2022 16:58

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47732265)
finalmente è arrivato (meglio dire che sono dovuto andare a prendermelo dal corriere, visto che GLS diceva che l'indirizzo non era valido, già seconda volta in 1 mese che fanno sto scherzetto) l'O11 XL, distro plate ek, 3 rad EK PE e le 10 EK Vardar EVO. Lunedì erano arrivati tutti i raccordi EK Torque 90 gradi e porta tubo 12/16. Dovrò sicuramente prendere altri raccordi, soprattutto extender e 90 gradi.

si comincia il montaggio. anche se già qualcosa del XL non mi piace. tirerò le conclusioni alla fine.

Seguo con molta attenzione, l'O11 XL è in ballottaggio con l'X 71 ... sono ancora indeciso sul da farsi :S

PS: vendono a parte una griglia frontale per permettere il montaggio di rad e ventole frontalmente e migliorare così l'air flow

Thunder-74 02-02-2022 17:38

Vi racconto quanto mi è successo in questi giorni...

Mi ero accorto che un connettore a L ormai vecchiotto, non era più affidabile. Della serie che se lo muovevo in funzione vedevo le bollicine d'aria entrare nel loop senza far uscire acqua, mentre una volta mosso a loop spento ha perso.

Vabbè compro due Barrow ruotabili da Ybris in modo da cambiare questo e un altro sempre vecchiotto. Li monto, riempio e le MPS400 mi segna un flusso ridicolo. Dai 300 che avevo ero passato ad alternare 140/180 l/h.... penso, o sti due raccordi messi sono uno schifo o il flussometro dice le bugie....
Resetto le MPS una miriade di volte, provo a spurgare per bene il loop , niente.

Che faccio... prendo e compri due raccordi a 45 gradi... ho pensato, saranno i due barrow frenare il flusso che indubbiamente non lo vedevo come il solito.
Monto i due raccordi, stessa storia...
Stavo diventando matto e Tiger via WhatsApp ne sa qualcosa ....
Mi dico, ma non saranno le due pompe che sono cotte? Tipo aumentavo una, poi alzavo l'altra e il flusso diminuiva.... stavo per comprarne altre due con relativo adattatore per due D5.... poi mi sono messo a fissare il percorso dell'aria all'interno del loop durante lo spurgo... spurgo eterno senza fine.. e vedo che le bolle dopo il WB della CPU stentavano a percorrere il tubo....
Alla fine preso, smontato il WB pulito rimontato (anche se non era sporchissimo) e ora sto sui 350 l/h.

Da una cazza che doveva essere, 2 giornate perse a capire.

Piccolo inciso.. mea culpa che preso dai ragionamenti e fatto innumerevoli volte, ho staccato a PC spento dimenticandomi l'ALI su on, la pompa dall'aquaero... fottuto il segnale RPM ... puttana eva.

EDIT questo è il Barrow che ho preso. Alla fine sembra ben fatto e molto simile ai Bitspower



mentre i due da 45 gradi sono ASHATA, marca mai sentita, trovati su Amazon con consegna al volo, Anche questi sembrano fatti bene


cthulu 02-02-2022 18:19

..ho usato anch'io degli Ashata e mi sono trovato bene ,senza problemi fino ad ora.. :sperem:

Black"SLI"jack 02-02-2022 19:10

Thunder bene che hai risolto da una parte il problema raccordi/flusso, peccato per il segnale pwm della pompa. Ricordo ancora quando stavo montando il custom loop sul x71 del mio amico, e durante test, fiammai la gestione pwm della d5 ek nuova di pacco.

Infatti ho un po' di tentennamenti se cambiare la d5 ek arrivata con la distro plate con una d5 aquacomputer o no.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

giok85 02-02-2022 20:27

Quote:

Originariamente inviato da Dragonero87 (Messaggio 47729976)
grazie vedrò cosa fare allora


mmm ne parlo subito con il mio amico allora se gli piacciono anche quelle.. perche le voleva tutte uquali..



le guarnizioni sono queste? https://www.ybris-cooling.it/antivib...nte-120mm.html


grazie intanto

Dovrebbero essere quelle, ma non vedo indicazioni sullo spessore, io le ho prese da AT

Queste sono le 5mm:
https://www.aquatuning.it/watercooli...for-120mm-fans

Ma dalla foto sembrano le stesse di Ybris

Quelle da 10mm sono queste ( https://www.aquatuning.it/watercooli...for-120mm-fans ) e la foto è diversa, non credo ci siano di altri spessori, magari scrivi a Ybris per conferma.

CIAUZ

Thunder-74 02-02-2022 21:06

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47732436)
Thunder bene che hai risolto da una parte il problema raccordi/flusso, peccato per il segnale pwm della pompa. Ricordo ancora quando stavo montando il custom loop sul x71 del mio amico, e durante test, fiammai la gestione pwm della d5 ek nuova di pacco.

Infatti ho un po' di tentennamenti se cambiare la d5 ek arrivata con la distro plate con una d5 aquacomputer o no.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk


Sono stato un cazzone , anche perché mi successe la stessa cosa con la prima d5 EK, ma all epoca non lo sapevo. Feci una prova a pc acceso cambiando canale , perché non mi vedeva il segnale. Questa invece era una aquacomputer presa per vederla sotto aquaero. Ora le monitoro con la percentuale e amen.


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

RobertoDaG 03-02-2022 13:33

Ragazzi, domandone chimico-fisico: ma è possibile che il flusso sia influenzato dalla temperatura del liquido, cioè dalla densità del fluido refrigerante?

Nel mio loop (sempre quello con Mora da 9x140) noto che, da quando fa freddo in casa negli ultimi mesi (e freddo intendo che in sala dove ho il pc ci sono 14-15 gradi di giorno) all'accensione e in idle segna un certo flusso... Poi, quando comincio a giocare a roba pesante per una-due ore (tipo in questo momento Cyberpunk) il flusso aumenta di anche 4-5 l/h all'aumentare (di un paio di gradi massimo) della temperatura del liquido, che è un "EK-CryoFuel Clear (Pre-miscelato 1000ml)"... Per poi ridiscendere al ritorno in idle...

Che opinione avete della cosa ??

Black"SLI"jack 03-02-2022 13:36

che flussimetro usi? aquacomputer NEXT per caso?

ho avuto uno scambio di mail con il supporto di aquacomputer, in relazione al next che ho montato di recente e che mi segnala con la d5 al 100% solo 120 l/h. l'altro next sempre con d5, loop meno complesso ma cmq decisamente restrittivo ne segna 150 con la d5 al 60-70%.

questo quanto mi scrivono nell'ultima mail.

"since we had sveral problem reports in combination with EKWB CryoFuel lately I could imagine that maybe the coolant has something to do with the problem"

praticamente problemi di lettura del flusso con i liquidi ek, almeno con i NEXT.

con i vecchi high flow mai notato variazioni di flusso con pompe a velocità fisse. minime variazioni di un paio di litri o meno, e cmq regolari indipendentemente dalla temp.

Ludus 03-02-2022 14:06

il progetto di WS esterna sta prendendo vita...

ho utilizzato un Mora 360 con 9 ventole corsair sp120 elite, una FLT80 (utile in caso di future build compatte), un quadro per gestire pompa e ventole della WS, sensore di temperatura liquido e sensore di temperatura aria (anche se mi sta venendo un dubbio, la mia idea era di programmare il quadro e poi scollegarlo dalla presa usb, ma temo che sia necessario mantenere il collegamento per fargli leggere il virtual sensor calcolato come differenza tra t aria e t liquido).
per i tubi ho utilizzato degli zmt ek rivestiti da una calza elettrica. gli sganci rapidi sono dei bykski.
i collegamenti di alimentazione li ho realizzati utilizzando dei connettori sganciabili gx16.


frafelix 03-02-2022 14:10

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47733421)
Ragazzi, domandone chimico-fisico: ma è possibile che il flusso sia influenzato dalla temperatura del liquido, cioè dalla densità del fluido refrigerante?

Nel mio loop (sempre quello con Mora da 9x140) noto che, da quando fa freddo in casa negli ultimi mesi (e freddo intendo che in sala dove ho il pc ci sono 14-15 gradi di giorno) all'accensione e in idle segna un certo flusso... Poi, quando comincio a giocare a roba pesante per una-due ore (tipo in questo momento Cyberpunk) il flusso aumenta di anche 4-5 l/h all'aumentare (di un paio di gradi massimo) della temperatura del liquido, che è un "EK-CryoFuel Clear (Pre-miscelato 1000ml)"... Per poi ridiscendere al ritorno in idle...

Che opinione avete della cosa ??

Non credo che a 15° si possa avere liquido più denso, per vederlo ti dovresti avvicinare alla temp di congelamento

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47733431)
che flussimetro usi? aquacomputer NEXT per caso?

ho avuto uno scambio di mail con il supporto di aquacomputer, in relazione al next che ho montato di recente e che mi segnala con la d5 al 100% solo 120 l/h. l'altro next sempre con d5, loop meno complesso ma cmq decisamente restrittivo ne segna 150 con la d5 al 60-70%.

questo quanto mi scrivono nell'ultima mail.

"since we had sveral problem reports in combination with EKWB CryoFuel lately I could imagine that maybe the coolant has something to do with the problem"

praticamente problemi di lettura del flusso con i liquidi ek, almeno con i NEXT.

con i vecchi high flow mai notato variazioni di flusso con pompe a velocità fisse. minime variazioni di un paio di litri o meno, e cmq regolari indipendentemente dalla temp.

Io ho provato sia il clear ek che aquacomputer ed il primo ha un odore molto più intenso e pungente, forse ci sono concentrazioni di sostanze anti alghe e simili che fanno interferenza con il sensore

RobertoDaG 03-02-2022 14:17

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47733431)
che flussimetro usi? aquacomputer NEXT per caso?

ho avuto uno scambio di mail con il supporto di aquacomputer, in relazione al next che ho montato di recente e che mi segnala con la d5 al 100% solo 120 l/h. l'altro next sempre con d5, loop meno complesso ma cmq decisamente restrittivo ne segna 150 con la d5 al 60-70%.

questo quanto mi scrivono nell'ultima mail.

"since we had sveral problem reports in combination with EKWB CryoFuel lately I could imagine that maybe the coolant has something to do with the problem"

praticamente problemi di lettura del flusso con i liquidi ek, almeno con i NEXT.

con i vecchi high flow mai notato variazioni di flusso con pompe a velocità fisse. minime variazioni di un paio di litri o meno, e cmq regolari indipendentemente dalla temp.


No, ho il classico "High Flow", il vecchio...

Black"SLI"jack 03-02-2022 14:58

Quote:

Originariamente inviato da frafelix (Messaggio 47733504)
Non credo che a 15° si possa avere liquido più denso, per vederlo ti dovresti avvicinare alla temp di congelamento



Io ho provato sia il clear ek che aquacomputer ed il primo ha un odore molto più intenso e pungente, forse ci sono concentrazioni di sostanze anti alghe e simili che fanno interferenza con il sensore

su è un flussimetro a girante, dovresti avere un liquido molto denso per limitarne la rotazione. e non mi pare che i vari cryo di ek lo siano. uso i liquidi ek da tempo e con gli high flow di aquacomputer mai un problema. solo un con NEXT. stesso partita/lotto di cryofuel red lo uso sull'altro pc con l'altro next e nessun problema. usato anche un pastel e il vecchio high flow mai una piega.

Thunder-74 03-02-2022 16:42

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47733431)
che flussimetro usi? aquacomputer NEXT per caso?

ho avuto uno scambio di mail con il supporto di aquacomputer, in relazione al next che ho montato di recente e che mi segnala con la d5 al 100% solo 120 l/h. l'altro next sempre con d5, loop meno complesso ma cmq decisamente restrittivo ne segna 150 con la d5 al 60-70%.

questo quanto mi scrivono nell'ultima mail.

"since we had sveral problem reports in combination with EKWB CryoFuel lately I could imagine that maybe the coolant has something to do with the problem"

praticamente problemi di lettura del flusso con i liquidi ek, almeno con i NEXT.

con i vecchi high flow mai notato variazioni di flusso con pompe a velocità fisse. minime variazioni di un paio di litri o meno, e cmq regolari indipendentemente dalla temp.

io ho preso la fiaschetta da 5L del Double Protect Ultra di Aquacomputer. Non sembra male

Wolf91 03-02-2022 16:46

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47733421)
Ragazzi, domandone chimico-fisico: ma è possibile che il flusso sia influenzato dalla temperatura del liquido, cioè dalla densità del fluido refrigerante?

Nel mio loop (sempre quello con Mora da 9x140) noto che, da quando fa freddo in casa negli ultimi mesi (e freddo intendo che in sala dove ho il pc ci sono 14-15 gradi di giorno) all'accensione e in idle segna un certo flusso... Poi, quando comincio a giocare a roba pesante per una-due ore (tipo in questo momento Cyberpunk) il flusso aumenta di anche 4-5 l/h all'aumentare (di un paio di gradi massimo) della temperatura del liquido, che è un "EK-CryoFuel Clear (Pre-miscelato 1000ml)"... Per poi ridiscendere al ritorno in idle...

Che opinione avete della cosa ??

Beh è anche normale essendo un liquido ;)

Black"SLI"jack 03-02-2022 16:52

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 47733786)
io ho preso la fiaschetta da 5L del Double Protect Ultra di Aquacomputer. Non sembra male

volevo prenderlo anche io per il loop che sto realizzando sul O11 XL, però alla fine ho ripreso un EK CryoFuel, ma clear a sto giro. sarà un loop praticamente monomarca (full ek), tranne il rad slim 25mm alphacool, aquaero 6lt e flussimetro high flow (vecchio modello, mi rifiuto di metterci un NEXT).

davide155 03-02-2022 19:19

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47733421)
Ragazzi, domandone chimico-fisico: ma è possibile che il flusso sia influenzato dalla temperatura del liquido, cioè dalla densità del fluido refrigerante?

Nel mio loop (sempre quello con Mora da 9x140) noto che, da quando fa freddo in casa negli ultimi mesi (e freddo intendo che in sala dove ho il pc ci sono 14-15 gradi di giorno) all'accensione e in idle segna un certo flusso... Poi, quando comincio a giocare a roba pesante per una-due ore (tipo in questo momento Cyberpunk) il flusso aumenta di anche 4-5 l/h all'aumentare (di un paio di gradi massimo) della temperatura del liquido, che è un "EK-CryoFuel Clear (Pre-miscelato 1000ml)"... Per poi ridiscendere al ritorno in idle...

Che opinione avete della cosa ??

Sempre usato ek clear cryo, mai un problema. Anzi, da quanto è miscelato con
Gli antialghe l'ho tenuto due anni e non ho mai avuta la minima alga. È pure molto liquido, non credo tu abbia problemi di densità quanto qualche programma che ti gestisce la pompa?

Quote:

Originariamente inviato da Ludus (Messaggio 47733492)
il progetto di WS esterna sta prendendo vita...

ho utilizzato un Mora 360 con 9 ventole corsair sp120 elite, una FLT80 (utile in caso di future build compatte), un quadro per gestire pompa e ventole della WS, sensore di temperatura liquido e sensore di temperatura aria (anche se mi sta venendo un dubbio, la mia idea era di programmare il quadro e poi scollegarlo dalla presa usb, ma temo che sia necessario mantenere il collegamento per fargli leggere il virtual sensor calcolato come differenza tra t aria e t liquido).
per i tubi ho utilizzato degli zmt ek rivestiti da una calza elettrica. gli sganci rapidi sono dei bykski.
i collegamenti di alimentazione li ho realizzati utilizzando dei connettori sganciabili gx16.

Il mora è sempre bellissimo.
Non te ne pentirai come temperature laa ws è un altro pianeta


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:42.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.