Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


alex642002 20-11-2012 18:31

Quote:

Originariamente inviato da The Gold Bug (Messaggio 38571901)
Anche io le ho lette tutte , ho cominciato un anno e mezzo fa dall'inizio :sofico:

Benvenuto anche te in questo ristretto club allora ;) :cincin:

dylandog_666 20-11-2012 18:56

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 38572770)
bho non so che dire, si che ognuno reagisce in un modo, però da passare a uno che sta immobile per i primi 7 giorni e uno che inizia a fare addirittura esercizi il giorno dopo l'operazione mi sembra proprio strano a parità di tecnica utilizzata.....

Si infatti appena l ho visto ci sono rimasto cosi :mbe: :mbe:

Speriamo bene:rolleyes:

Lumix86 20-11-2012 19:25

Buonasera a tutti,
è da un pò che manco ma ho visto, purtroppo, che si sono aggiunti nuovi utenti che condividono questo problema al LCA, che saluto e ai quali auguro un rapido recupero.

Intanto mi accodo anche io agli "auguri" per la ricorrenza di Alex...e grazie che dopo 4 anni ci riporti le tue esperienze e qualche consiglio ;)

Io invece, procedo a "passo svelto" o almeno così pare. Sono ormai ad un mese e mezzo dall'operazione e tutti i movimenti "principali" (quelli di tutti i giorni) le riesco a fare quasi del tutto senza sforzi. Da quello che avevo capito inizialmente pensavo passassero quasi 3 mesi prima di riprendere a fare tranquillamente i movimenti da tutti i giorni. La fisioterapista mi ha fatto vedere che anche con il piegamento arrivo praticamente a toccarmi il sedere senza troppi sforzi (sia da pancia in giù, che in piedi ed anche piegandomi con le ginocchia).

Ora si punta molto sul rinforzo muscolare e a tutti gli esercizi del caso...per ora con uno peso da 2 kg faccio isometrico, i "cerchietti", serie di alzate con accavallamento, poi step, tavolte propriocettive, squat e tanta cyclette.

Avete qualche consiglio o esercizi per far lavorar bene questi muscoletti? (polpacci compresi) :D
Grazie!!!

Delfino81 20-11-2012 19:37

Lumix io mi sto facendo seguire quindi faccio cio che mi dice la fisioterapista :D e intendo farmi montitorare per tutta la durata della fisioterapia....

x Dylan Dog: in bocca al lupo allora, finalmente il "grande giorno" è arrivato anche x te.... alla fine hai deciso dove operarti e da chi? (forse l'avev scritto ma nn ho letto :mc: :stordita: )

Lumix86 20-11-2012 19:43

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 38573281)
Lumix io mi sto facendo seguire quindi faccio cio che mi dice la fisioterapista :D e intendo farmi montitorare per tutta la durata della fisioterapia....)

Si certo, anche io non prendo iniziative se non ne sono stra sicuro di quello che faccio o se non me lo dicono...però un pò di esercizietti a casa bisogna pur farli no? se ne faccio altri non penso che mi facciano male ;) al massimo se poi mi pesa troppo il :ciapet: faccio sempre in tempo a sdraiarmi sul divano! :D

dylandog_666 20-11-2012 22:38

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 38573281)
Lumix io mi sto facendo seguire quindi faccio cio che mi dice la fisioterapista :D e intendo farmi montitorare per tutta la durata della fisioterapia....

x Dylan Dog: in bocca al lupo allora, finalmente il "grande giorno" è arrivato anche x te.... alla fine hai deciso dove operarti e da chi? (forse l'avev scritto ma nn ho letto :mc: :stordita: )

Crepuscolo ;) già, ora mi hanno depilato anche la gamba,non si torna piu indietro! :D
No tranquillo tra tutte le pagine scappa sempre qualche info.. :) mi opero ad Agropoli dal dott. Ernesto pintore

Stefano Landau 21-11-2012 10:33

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 38572770)
bho non so che dire, si che ognuno reagisce in un modo, però da passare a uno che sta immobile per i primi 7 giorni e uno che inizia a fare addirittura esercizi il giorno dopo l'operazione mi sembra proprio strano a parità di tecnica utilizzata.....

Non è detto che sia la stessa tecnica, E' stato solo utilizzato in entrambi i casi il rotuleo.
Ci sono però tante varianti all'interno della stessa tecnica. Soprattutto per come vengono fissati i neolegamenti ecc..

Un esempio: Leggevo che la velocità di integrazione osso-legamento dipende molto anche da come vengono "Scavati" i tunnel ossei.
Detto in parole più semplici........ Se per perforare l'osso utilizzi un trapano ad alta velocità, la velocità crea calore che "brucia" le cellule che compongono il tunnel. In questo caso l'integrazione è più lenta.
Effettuando la perforazione in maniera più lenta questo non avviene e quindi l'integrazione è più rapida. (Questo solo per fare un piccolo esempio......)

Quindi due persone operate entrambe con il rotuleo potrebbero avere una ripresa assolutamente differente a seconda della tecnica particolare utilizzata.

Giulio TiTaNo 21-11-2012 11:35

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 38575767)
Non è detto che sia la stessa tecnica, E' stato solo utilizzato in entrambi i casi il rotuleo.
Ci sono però tante varianti all'interno della stessa tecnica. Soprattutto per come vengono fissati i neolegamenti ecc..

Un esempio: Leggevo che la velocità di integrazione osso-legamento dipende molto anche da come vengono "Scavati" i tunnel ossei.
Detto in parole più semplici........ Se per perforare l'osso utilizzi un trapano ad alta velocità, la velocità crea calore che "brucia" le cellule che compongono il tunnel. In questo caso l'integrazione è più lenta.
Effettuando la perforazione in maniera più lenta questo non avviene e quindi l'integrazione è più rapida. (Questo solo per fare un piccolo esempio......)

Quindi due persone operate entrambe con il rotuleo potrebbero avere una ripresa assolutamente differente a seconda della tecnica particolare utilizzata.

grazie della spiegazione....
il ginocchio mi va molto meglio peccato che ora mi ha preso l'influenza....

dylandog_666 21-11-2012 15:50

Salve coleghi dell lca, ora sono un vostro collega a tutti gli effetti!! :D

sono stato operato stamattina, tutto bene a parte che sono svenuto poco dopo la puntura epidurale e il dover sentire tutti i rumori che mi facevano impressione, sopratutto quando picchettavano,credo, sull osso.. brrr

Sono stato sempre nel letto, ho il coso attaccato per il Sangue (mi sfugge il nome :doh: ), ora comincia a fare più male dato che l effetto dell anstesia sta svanendo (a proposito, quanto dura? Vorrei evitare il catetere :help: ).. cmq niente di insopportabile per ora!

La riabilitazione sarà una cosa del tutto alternativa e strana, rifacendomi alle istruzioni del mio ex vicino di letto che è stato dismesso non dovrò portare tutore e da anche domani posso camminare sulle stampelle a carico completo.. però aspetto istruzionii più precise..

Un saluto a tutti :)

gomma2408 22-11-2012 09:47

Quote:

Originariamente inviato da dylandog_666 (Messaggio 38578000)
Salve coleghi dell lca, ora sono un vostro collega a tutti gli effetti!! :D

sono stato operato stamattina, tutto bene a parte che sono svenuto poco dopo la puntura epidurale e il dover sentire tutti i rumori che mi facevano impressione, sopratutto quando picchettavano,credo, sull osso.. brrr

Sono stato sempre nel letto, ho il coso attaccato per il Sangue (mi sfugge il nome :doh: ), ora comincia a fare più male dato che l effetto dell anstesia sta svanendo (a proposito, quanto dura? Vorrei evitare il catetere :help: ).. cmq niente di insopportabile per ora!

La riabilitazione sarà una cosa del tutto alternativa e strana, rifacendomi alle istruzioni del mio ex vicino di letto che è stato dismesso non dovrò portare tutore e da anche domani posso camminare sulle stampelle a carico completo.. però aspetto istruzionii più precise..

Un saluto a tutti :)

bene, bene....;)
ma... :eek: come a carico completo???? ma sei sicuro ti hanno operato con il rotuleo??? se così fosse, proprio non ti reggerebbe la gamba fare due passi a carico completo il giorno DOPO !!!
Posso capire l'assenza di tutore, già molti non lo fanno mettere, dicono solo di stare attenti i primi tempi, ecc ecc in flessione... ma perchè con il rotuleo si preleva anche due bratte ossee che vengono fissate sempre con viti, ma per innescare l'osteointegrazione il ginocchio appunto non deve essere sollecitato i primissimi tempi, come invece avviene con il s+g in cui non viene prelevato nessun pezzetto di osso e i tendini sono direttamente fissati tramite viti (o altri sistemi, endobutton, ecc...) :confused:

Stefano Landau 22-11-2012 10:01

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 38582007)
bene, bene....;)
ma... :eek: come a carico completo???? ma sei sicuro ti hanno operato con il rotuleo??? se così fosse, proprio non ti reggerebbe la gamba fare due passi a carico completo il giorno DOPO !!!
Posso capire l'assenza di tutore, già molti non lo fanno mettere, dicono solo di stare attenti i primi tempi, ecc ecc in flessione... ma perchè con il rotuleo si preleva anche due bratte ossee che vengono fissate sempre con viti, ma per innescare l'osteointegrazione il ginocchio appunto non deve essere sollecitato i primissimi tempi, come invece avviene con il s+g in cui non viene prelevato nessun pezzetto di osso e i tendini sono direttamente fissati tramite viti (o altri sistemi, endobutton, ecc...) :confused:

E' sembrato strano pure a me..... rotuleo senza tutore e per di più a carico completo :confused: .....(però con le stampelle.... ) sarà a carico parziale, che con il rotuleo sembra comunque strano.....

dylandog_666 22-11-2012 10:47

Forse mi confondo con il termine, in pratica hai tutte e due le stampelle e appoggi un po' il piede a terra (ancora non l ho fatto, ,mi stanno portando ora le stampelle)..

Ora è venuto un tizio e mi ha fatto piegare un po' il ginocchio, ho visto un po' di steline :help: ma non sarà troppo presto?Pmeriggio passa il fisioterapista ufficiale, gli chiederò un po' di cose ma mi sembra che si corra un po' tanto boh...

Si cmq sono sicuro al 99% che è con rotuleo...

Delfino81 22-11-2012 14:58

Quote:

Originariamente inviato da dylandog_666 (Messaggio 38582411)
Forse mi confondo con il termine, in pratica hai tutte e due le stampelle e appoggi un po' il piede a terra (ancora non l ho fatto, ,mi stanno portando ora le stampelle)..

Ora è venuto un tizio e mi ha fatto piegare un po' il ginocchio, ho visto un po' di steline :help: ma non sarà troppo presto?Pmeriggio passa il fisioterapista ufficiale, gli chiederò un po' di cose ma mi sembra che si corra un po' tanto boh...

Si cmq sono sicuro al 99% che è con rotuleo...


Dylan non so se me farai mori prima de crepacuore o dalle risate ahahahah :D

pensavi di essere a carico completo, invece sei a carico parziale (ma è un'ottima cosa, fidati...poter appoggiare il piede a terra è molto meno faticoso di stare con la gamba appesa per aria)

...sei sicuro al "99 %" di essere stato operato di rotuleo (la residualità della percentale riguarda il semitendinoso?? ma nn te l'aveva detto il dottore con cosa ti avrebbe operato gia in visita? :D )

ma il masimo è stato quando ho letto "è passato un tizio che mi ha piegato la gamba facendomi sentire le stelline, poi viene il fisioterapista ufficiale".... e questo chi cazzo era, come si è qualficato? :D :D magari era il vicino di stanza a cui stavi sulle palle perche stanotte hai russato :D :D :D ahahahaha

va beh scherzi a parte, è solo x ridere e sdrammatizzare un po' (che poi di drammaticonn c'è nulla grazie a Dio :) ) anzi mi sembra che per l'operazione che hai avuto (il rotuleo è sempre considerata come tra le piu "energiche" per il ginocchio) va piuttosto bene....

e fai cio che ti dicono di fare,anzi spero che almeno nel tuo caso ci sia una congruenza tra cio che ti dice il terapista e cio che ti dice il chirurgo, perche quando operarono me, c'erano alcune incongruenze, ad esempio lo staff fisioterapico dell'ospedale mi lasciò un foglio dove erano riprotati gli esercizi casalinghi, e dove c'era scritto "tenere il ginocchio in estensione x 4 settimane", in pratica lo dovevo sbloccare solo agli esercizi di flessione auto assistita....

quando invece i "rampolli" di Volpi (chirrughi) mi dissero che gia dal giorno dopo potevano tenerlo sbloccato liberamente a 60 gradi...comunque, tra i due, "vince" sempre il chirurgo, perche lui ti ha operato e conosce meglo di chiunque altro il tuo ginocchio :)

Delfino81 22-11-2012 15:11

quanto a me, oggi sarei stato volentieri a "poltrire" davanti alal TV (va beh fatte salve le sessioni di esercizi casalinghi ovviamente che rispetto con religiosa precisione :) ), invece mio padre da buon militare in pensione qual è, mi ha fatto alzare il culetto dal divano dicendo "ora cammini, andiamoci a fa due passi"

e i passi da due so diventati 4, poi 6 poi 8 :) .... ho preso il tram fino in piazza Duomo (gli scalini del tram pero preferisco salirli e scenderli ancora con una gamba sola, specie co tutti i cristiani che mettono fretta da dietro) :stordita: , siamo scesi al Duomo, fatta una lunga passeggiata x tutta la piazza e dintorni, anche via dei MErcanti e un po' di Galleria Vittorio Emanuele, poi sosta pranzo al city grill sempre in piazza, a districarmi col vassoio del self service in mezzo ai milanesi affamati... :D poi altra passeggiatina x digerire, tram di ritorno e ora finalmete mi rilasso :)

che dire, x il lavoro a cui è stato sottoposto il ginocchio, direi che ha risposto bene, il ginocchio in sè lo sento stabile, non si è gonfiato e non si è riscaldato, è solo la gamba in "toto" a essere piu debole, per l'ovvio deficit muscolare...l'unico doloretto che resta,relativamente al ginocchio, dopo un po' è sempre quello nella zona laterale interna, a sinistra della rotula , ma non nelle sue immediate vicinanze ...cioè non è rotuleo, chissà che cavolo è, al max lo chiederò al dottore di farmi un po di "anatomia" e dirmi che ce sta là :mbe:

comunque, nel complesso, nulla a che abbia a vedere con la situazione pre operatoria.... :) come gia dissi, gia a due mesi dall'operazione (quindi ancora fresco) posso dire di stare molto meglio ora che prima....

vedremo come proseguerà la storia....


una domanda per Gomma, dato che nella spiegazione a Dylan hai citato come possibile fissazione dei legamenti, gli ENDOBUTTON... anche io ho quelli, infatti chiesi a Volpi con che viti fossero fissati i legmenti e mi disse che "non ci sono viti,, ci sono bottoncini esterni all'articolazione, nella tecnica all inside che facciamo preferiamo cosi..." ....pero non riesco proprio a capire come dei bottoncini esterni possano "reggere" i legamenti, mah....tu hai uno "schizzo" in mente? :D

dylandog_666 22-11-2012 15:46

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 38584199)
Dylan non so se me farai mori prima de crepacuore o dalle risate ahahahah :D

pensavi di essere a carico completo, invece sei a carico parziale (ma è un'ottima cosa, fidati...poter appoggiare il piede a terra è molto meno faticoso di stare con la gamba appesa per aria)

...sei sicuro al "99 %" di essere stato operato di rotuleo (la residualità della percentale riguarda il semitendinoso?? ma nn te l'aveva detto il dottore con cosa ti avrebbe operato gia in visita? :D )

ma il masimo è stato quando ho letto "è passato un tizio che mi ha piegato la gamba facendomi sentire le stelline, poi viene il fisioterapista ufficiale".... e questo chi cazzo era, come si è qualficato? :D :D magari era il vicino di stanza a cui stavi sulle palle perche stanotte hai russato :D :D :D ahahahaha

va beh scherzi a parte, è solo x ridere e sdrammatizzare un po' (che poi di drammaticonn c'è nulla grazie a Dio :) ) anzi mi sembra che per l'operazione che hai avuto (il rotuleo è sempre considerata come tra le piu "energiche" per il ginocchio) va piuttosto bene....

e fai cio che ti dicono di fare,anzi spero che almeno nel tuo caso ci sia una congruenza tra cio che ti dice il terapista e cio che ti dice il chirurgo, perche quando operarono me, c'erano alcune incongruenze, ad esempio lo staff fisioterapico dell'ospedale mi lasciò un foglio dove erano riprotati gli esercizi casalinghi, e dove c'era scritto "tenere il ginocchio in estensione x 4 settimane", in pratica lo dovevo sbloccare solo agli esercizi di flessione auto assistita....

quando invece i "rampolli" di Volpi (chirrughi) mi dissero che gia dal giorno dopo potevano tenerlo sbloccato liberamente a 60 gradi...comunque, tra i due, "vince" sempre il chirurgo, perche lui ti ha operato e conosce meglo di chiunque altro il tuo ginocchio :)

Ahahahahahah si forse sono un po' confuso :D allora il cwrico è come dici te anche se non riesco ancora a poggiare a terra con sicurezza,non me la sento :mc:

Allora sto tizio ::D dovrebbe essere un infermiere "robbè allora pieghiamo un po' sto ginocchio.. su dai piega e traaaack.. ja piega di più" e io :cry:

Grazie per i consigli, spero che non ci siano davvero incongruenze, ho visto il chirurgo ieri ed è stato un po' sbrigativo.. comunque domani mi dovrebbero dimettere..

Giulio TiTaNo 22-11-2012 16:27

qualcuno di voi che si è operato ha avuto l'influenza a 10 giorni circa dall'operazione?

Delfino81 22-11-2012 19:24

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 38584808)
qualcuno di voi che si è operato ha avuto l'influenza a 10 giorni circa dall'operazione?

se non erro Stefano disse che a 20 gg dall'operaz circa ebbe una leggera influenza che gli fece rimandare l'inizio della fisioterapia attiva.... ma comunque non ha nessuna relazione col ginocchio, stai tranquillo...

Giulio TiTaNo 22-11-2012 23:03

eh si, giusto un fastidio in più.....

gomma2408 23-11-2012 09:11

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 38584283)
.....

una domanda per Gomma, dato che nella spiegazione a Dylan hai citato come possibile fissazione dei legamenti, gli ENDOBUTTON... anche io ho quelli, infatti chiesi a Volpi con che viti fossero fissati i legmenti e mi disse che "non ci sono viti,, ci sono bottoncini esterni all'articolazione, nella tecnica all inside che facciamo preferiamo cosi..." ....pero non riesco proprio a capire come dei bottoncini esterni possano "reggere" i legamenti, mah....tu hai uno "schizzo" in mente? :D





La "plaque à 4 trous" è l'endobutton ;) , il foro in basso è quello sul femore, dove passa il nuovo lca

Stefano Landau 23-11-2012 12:59

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 38585998)
se non erro Stefano disse che a 20 gg dall'operaz circa ebbe una leggera influenza che gli fece rimandare l'inizio della fisioterapia attiva.... ma comunque non ha nessuna relazione col ginocchio, stai tranquillo...

Esatto! a Tre settimane dall'operazione mi sono preso una forma intestinale molto lieve. Solo che dopo 3 settimane non ne potevo più di stare a casa ...... e così sono andato ugualmente al lavoro, anche se con quasi 38 di febbre......
Però questo mi ha fatto saltare un paio di sessioni di fisioterapia in piscina......

L'unica correlazione con l'operazione era forse data dal fatto che stando a casa 3 settimane senza far nulla probabilmente mi sono indebolito (unito anche ai vari farmaci presi) e così è stato più facile prendere la forma influenzale che girava in quel periodo.....

dylandog_666 23-11-2012 13:44

Oggi mi hanno levato il drenaggio e mi hanno detto che domani mi dimettono.. il ginocchio fa abbastanza male e ora brucia anche un pochino... era bello gonfio e ci sono delle belle cicatrici eh... :D

Il ginocchio riesco a piegarlo ma per pochi gradi e quando mi sono alzato sentivo come se delle sacche di sangue scendevano giu dal ginocchio e faceva male un po'..

Delfino81 23-11-2012 14:32

Dylan, forza e coraggio, che da oggi ci saranno mglioramenti, lievi ma graduali ogni giorno! anche io sentivo "muoversi qualcosa da dentro" a livello di liquido, (era sangue? boh :D ) e sentivo il ginocchio pulsare un po' ma dopo un po' queste cose si attenuano.....

Gomma, ma dove li vai a trovare sti disegnini ? erano giorni che mettevo "endobutton" so google, e non trovavo na mazza :cry: nn ti smentisci mai, sei davvero il guru del forum :D

certo che strana sta cosa...sembra quasi un sistema di "carrucole" :D spero sia altrettanto resistente quanto il sistema con viti :)

dylandog_666 24-11-2012 18:11

novità
 
Sono stato dimesso! :yeah:

Mi hanno prescritto le punture e l antibiotiico ed eventualmente gli antidolorifici (andrebbe bene anche la tachipirina?)
L operazione, leggo, è precisamente una ligamentoplastica secondo kenneth-Jones... Rotuleo in pratica :D
Vi leggo il programma di esercizi dai 0 ai 15 giorni :

Contrazioni isometriche del quadricipite : ogni ora 10 contrazioni simmetrica dei due quadricipiti della durata di 10 secondi ciascuna

Flessibile libera

Carico completo consentito con due bastone canadesi

Mobilizzazione della rotula

Eventuali messo terapia e elettrostimolazioni.

Ora..... Ma il ghiaccio? :confused: Il il ginocchio è una bomba ora, nel senso che fra poco esplode :D

Flessione quanta? Considerando che la recupero totalmente secondo programma tra i 45 e 90 giorni..

Inoltre per questi giorni mi devo per forza affidare ad un centro fisioterapico? Che costa....

nonsochisono 25-11-2012 12:42

Giovani, alcuni mesi fa avevo scritto che mi ero rifatto male al sinistro. A distanza di 2 mesi sembra che il crociato regga. :O
Però menisco e collaterali non son messi bene, con annesso dolore perenne. Ora devo cominciare la terapia "laser" per i collaterali, qualcuno l'ha mai fatto? Ci sono davvero benefici o non serve a nulla?
Grazie.

Giulio TiTaNo 25-11-2012 21:34

domani primo giorno di fisioterapia a 19 giorni dall'intervento....speriamo vada tutto bene....
Il ginocchio va un pò meglio in attivo comincio a fare i primi piccoli movimenti, in passivo raggiungo un pò piu dei 90 con un pò di dolore....dove c'è la cicatrice del rotuleo quando mi tocco non ho sensibilità..... normale?
la gamba operata ha abbastanza muscolatura, sia il polpaccio che la coscia.....

nonsochisono 26-11-2012 01:11

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 38602866)
domani primo giorno di fisioterapia a 19 giorni dall'intervento....speriamo vada tutto bene....
Il ginocchio va un pò meglio in attivo comincio a fare i primi piccoli movimenti, in passivo raggiungo un pò piu dei 90 con un pò di dolore....dove c'è la cicatrice del rotuleo quando mi tocco non ho sensibilità..... normale?
la gamba operata ha abbastanza muscolatura, sia il polpaccio che la coscia.....

Anche io non avevo la sensibilità sulla cicatrice, se ricordo bene non l'ho avuta per parecchi mesi. Ma poi tutto nella normalità. Credo di poter dire che è normale.

Stefano Landau 26-11-2012 10:29

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 38602866)
domani primo giorno di fisioterapia a 19 giorni dall'intervento....speriamo vada tutto bene....
Il ginocchio va un pò meglio in attivo comincio a fare i primi piccoli movimenti, in passivo raggiungo un pò piu dei 90 con un pò di dolore....dove c'è la cicatrice del rotuleo quando mi tocco non ho sensibilità..... normale?
la gamba operata ha abbastanza muscolatura, sia il polpaccio che la coscia.....

La mancanza di sensibilità penso sia normale. Io sono stato operato con G+S (l' incisione per il prelievo tendineo è effettuato in un punto differente) e mi hanno spiegato che nel punto dove viene prelevato il tentine passano anche alcune terminazioni nervose che spesso vengono recise durante il prelievo del tendine.

Nel tuo caso il prelievo è del rotuleo, l'incisione avviene quindi in un punto differente, ma il problema sarà lo stesso. sarà stata recisa qualche terminazione nervosa, per cui la zona "servita" da quelle terminazioni ha peso sensibilità.

Sono stato operato a Marzo 2009 e ad oggi ho un punto della gamba operata dove la sensibilità è ridotta. L'impressione è quella di avere un sottile strato di plastica su una parte della pelle. Manca la sensibilità superficiale (o per lo meno è ridotta). Toccandosi la parte qundi senti la pressione, ma hai sempre l'effetto del sottile foglio di plastica. Di anno in anno la situazione un po' migliora, un po ci si abitua, però non penso torni più come prima dell'intervento.

Stefano Landau 26-11-2012 10:37

Ritrovo LCA a Milano
 
Ciao a tutti,
Volevo riproporre un'idea dell'anno scorso,
Approfittando della presenza di Delfino a Milano se organizzassimo un ritrovo :cincin: a Milano o dintorni ?

Un anno fa alcuni di noi si sono visti dalle parti di Firenze che per chi arriva dal Nord Italia inizia ad esere un po' troppo lontana....

Dato che Delfino ci sarà credo fino a metà di settimana prossima pensavo quindi a un'aperitivo o a una cena o Giovedì (29) o magari ad inizio settimana prossima (lunedì ?) oppure a Mercoledì (30)

Delfino81 26-11-2012 14:45

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 38604562)
Ciao a tutti,
Volevo riproporre un'idea dell'anno scorso,
Approfittando della presenza di Delfino a Milano se organizzassimo un ritrovo :cincin: a Milano o dintorni ?

Un anno fa alcuni di noi si sono visti dalle parti di Firenze che per chi arriva dal Nord Italia inizia ad esere un po' troppo lontana....

Dato che Delfino ci sarà credo fino a metà di settimana prossima pensavo quindi a un'aperitivo o a una cena o Giovedì (29) o magari ad inizio settimana prossima (lunedì ?) oppure a Mercoledì (30)

giovedi 29 sera nn credo di poter esserci, in quanto mi tocca un'altra cena :D con gli amici "terroni emigranti" a Milano :) , x le altre sere nessun problema! io dovrei ripartire il 5.... :)

alex642002 26-11-2012 17:27

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 38604562)
Ciao a tutti,
Volevo riproporre un'idea dell'anno scorso,
Approfittando della presenza di Delfino a Milano se organizzassimo un ritrovo :cincin: a Milano o dintorni ?

Un anno fa alcuni di noi si sono visti dalle parti di Firenze che per chi arriva dal Nord Italia inizia ad esere un po' troppo lontana....

Dato che Delfino ci sarà credo fino a metà di settimana prossima pensavo quindi a un'aperitivo o a una cena o Giovedì (29) o magari ad inizio settimana prossima (lunedì ?) oppure a Mercoledì (30)

Stefano,che dici?:D Firenze era lontana per chi veniva da Milano,e invece Milano per chi viene da Roma è più vicina?;)
A parte gli scherzi,credo che il tuo invito sia rivolto a chi è nelle vicinanze.Comunque lo scorso anno all'inizio era stata proposta Firenze perchè a metà strada tra Milano e Roma e sopratutto vicina al guru del Forum:D Poi,visto che Lara si trovava da quelle parti,ci si vide più giù nella patria di Gomma.
In ogni caso a me a Milano piacerebbe anche venire,perchè ho amici lì,avendo anche lavorato per tre anni a Vercelli;ma in questo periodo per me prendere anche un giorno di ferie sarebbe difficile,in quanto è un periodo di chiusura bilancio e di superlavoro :rolleyes:

Stefano Landau 26-11-2012 18:35

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 38607428)
Stefano,che dici?:D Firenze era lontana per chi veniva da Milano,e invece Milano per chi viene da Roma è più vicina?;)
A parte gli scherzi,credo che il tuo invito sia rivolto a chi è nelle vicinanze.Comunque lo scorso anno all'inizio era stata proposta Firenze perchè a metà strada tra Milano e Roma e sopratutto vicina al guru del Forum:D Poi,visto che Lara si trovava da quelle parti,ci si vide più giù nella patria di Gomma.
In ogni caso a me a Milano piacerebbe anche venire,perchè ho amici lì,avendo anche lavorato per tre anni a Vercelli;ma in questo periodo per me prendere anche un giorno di ferie sarebbe difficile,in quanto è un periodo di chiusura bilancio e di superlavoro :rolleyes:

Infatti l'idea era quella di un ritrovo per un aperitivo "Locale". Anche a me sarebbe piaciuto incontrarvi un anno fa, ma la distanza era eccessiva per un solo giorno.....
Questa volta la mia idea infatti era molto locale, infatti proponevo un incontro per un aperitivo/cena/dopocena. Qualche cosa che si limita a poche ore, e quindi entro al massimo un'ora dal punto d'incontro che renda possibile poi un rientro facile......

Per le date..... dato che Delfino giovedì non può se a lui va been proporrei il lunedì (tra una settimana) o eventualmente il mercoledì (ho un impegno ma lo posso spostare....)

alex642002 27-11-2012 13:32

Anniversario
 
:happy: Tanti auguri a me!Tanti auguri a me!:ubriachi:
Esattamente 4 anni fa mi sono operato(di menisco,senza toccare il LCA).
Tutto benissimo finora (:sperem: ):fatti tutti gli sport voluti e nessun segno di artrosi precoce :winner:
Sarò un caso da studio?:D

alex642002 27-11-2012 13:34

Pranzo a Firenze
 
Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 38607841)
Infatti l'idea era quella di un ritrovo per un aperitivo "Locale". Anche a me sarebbe piaciuto incontrarvi un anno fa, ma la distanza era eccessiva per un solo giorno.....
Questa volta la mia idea infatti era molto locale, infatti proponevo un incontro per un aperitivo/cena/dopocena. Qualche cosa che si limita a poche ore, e quindi entro al massimo un'ora dal punto d'incontro che renda possibile poi un rientro facile......

Per le date..... dato che Delfino giovedì non può se a lui va been proporrei il lunedì (tra una settimana) o eventualmente il mercoledì (ho un impegno ma lo posso spostare....)

Io ripropongo invece l'idea del pranzo a Firenze,città a metà strada tra Milano e Roma(un'ora e mezza-due di treno)e che è sempre bella da vedere :)

dylandog_666 27-11-2012 14:44

Io verrei volentieri a questo ritrovo, veramente :( ma ora è già tanto se vado in bagno senza fatica e sono pure in Calabria... :D

Io a differenza di Giulio titano comincio la fisio giovedì, a 8giorni dall operazione..

Oggi il ginocchio è più gonfio del solito ed è caldissimo, quasi bollente :muro:

alex642002 27-11-2012 15:23

Quote:

Originariamente inviato da dylandog_666 (Messaggio 38612681)
Io verrei volentieri a questo ritrovo, veramente :( ma ora è già tanto se vado in bagno senza fatica e sono pure in Calabria... :D

Io a differenza di Giulio titano comincio la fisio giovedì, a 8giorni dall operazione..

Oggi il ginocchio è più gonfio del solito ed è caldissimo, quasi bollente :muro:

Più in là,più in là..dopo Natale intendevo

gomma2408 27-11-2012 16:55

Quote:

Originariamente inviato da dylandog_666 (Messaggio 38612681)
Io verrei volentieri a questo ritrovo, veramente :( ma ora è già tanto se vado in bagno senza fatica e sono pure in Calabria... :D

Io a differenza di Giulio titano comincio la fisio giovedì, a 8giorni dall operazione..

Oggi il ginocchio è più gonfio del solito ed è caldissimo, quasi bollente :muro:

gihaccio, ghiaccio, ghiaccio.... ;) :D

Giulio TiTaNo 27-11-2012 17:01

per guidare quanto ci vorrà? o meglio quale deve essere la condizione affinchè si possa guidare?

Stefano Landau 27-11-2012 18:15

Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 38613671)
per guidare quanto ci vorrà? o meglio quale deve essere la condizione affinchè si possa guidare?

Se non ricordo male minimo 45 giorni. Anche se è meglio aspettare 60 giorni. Se hai il cambio automatico e ti hanno operato la sinistra allora anche prima. (In pratica la gamba sinistra non la usi in quel caso)

Il problema reale è la gamba destra. Una frenata improvvisa potrebbe rappresentare un problema, mentre sulla sinistra il movimento della frizione è forse più pesante nel caso medio, ma più controllato. Quindi con la sinistra operata comunque la situazione è migliore.

Tieni presente (io sono stato operato con il g+s alla gamba destra) quando comandavo alla gamba di spostarsi sul freno, questa si spostava sul freno, però avendo qualche tendine flessore in meno, il movimento era più lento e meno preciso, per cui hai dei tempi di reazione più lunghi.

Questo significa per almeno 3 o 4 mesi dall'operazione guidare in maniera più prudente perchè in media una frenata in emergenza la fai in almeno un secondo in più (i primi tempi anche peggio....)

e a 100 km/h 1 secondo sono 27 metri!

dylandog_666 27-11-2012 23:05

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 38612978)
Più in là,più in là..dopo Natale intendevo

Allora potrebbe essere fattibile, conto di tornare al norde dopo l epifania, appena riesco ad essere autosufficiente
Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 38613635)
gihaccio, ghiaccio, ghiaccio.... ;) :D

È vero, ne sto mettendo poco mannaia a me.. Intanto è salita pure la febbre..
Quote:

Originariamente inviato da Giulio TiTaNo (Messaggio 38613671)
per guidare quanto ci vorrà? o meglio quale deve essere la condizione affinchè si possa guidare?

Quoto in toto quello che ha detto Stefano..

Giulio TiTaNo 29-11-2012 20:26

secondo voi quanto ci vuole prima che il ginocchio si sgonfi del tutto e torna ad apparire come un ginocchio normale? Oggi sono 22 giorni dall'operazione ed è ancora gonfio subito sopra la rotula.... :(


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:43.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.