Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Overclocking (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=15)
-   -   Intel Haswell socket 1150 4670K/ 4770K Overclocking Club (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2584048)


teox85 02-02-2016 09:43

Quote:

Originariamente inviato da Devastator III (Messaggio 43333779)
Io ai tempi avevo comprato questo "k" appunto in vista di un oc, ma non mi aspettavo che mi sarebbe servito a poco.
Comunque se davvero overcloccare mi darà dei "minuti" in meno nel rendering, hai voglia che lo faccio.
Una guida step by step? O come si faceva ai tempi, basta aumentare il moltiplicatore senza toccare i voltaggi per un oc blando ma funzionale?

In realtà trovi tutto su questo thread (sono consapevole che sono 250 pagine), ti riassumo cosa andare a toccare per un oc blando senza troppe pretese:

bclk frequency 100
cpu core ratio sync all cores
core ratio limit 42
dram frequency 1866
epu power saving mode disabled
extreme over voltage disabled
cpu core voltage 1,2 *occhio a non ivertire questi parametri perchè friggi la cpu
cpu input voltage 1,8 *occhio a non ivertire questi parametri perchè friggi la cpu
svid control disabled
dram voltage 1,5

(ora sono in ufficio e non posso controllare ma mi pare siano tutti i parametri base per fare qualche prova)

Disabilita tutti i risparmi energetici sia dal bios che da windows e lancia 15cicli di linx 0.6.5 con il massimo della ram.
Se è stabile e non ti da errori, puoi o incrementare a 43x il moltiplicatore, oppure provare ad abbassare il voltaggio a 1.18 e ritestare, poi 1.16, 1.14 e così via finchè non trovi quello stabile, se non vuoi esagerare 42 è un buon overclock che non ti aumenta troppo il calore della cpu e ti da un discreto aumento di prestazioni.
Quando hai trovato la frequenza/voltaggio che preferisci/stabile riabilita i risparmi energetici sia dal bios che da windows, e il gioco è fatto.

Bon forse l'ho fatta più tragica del previsto, non entrare in paranoia :D dei miglioramenti ci saranno, ma per lo più nei benchmark, nell'utilizzo quotidiano non vedrai nessuna differenza, nei rendering dipende, qualcosa risparmi come tempistiche, ma fai conto, azzardo per darti un'idea, ad occhio un 4/5 minuti su un rendering video da 30.

Mazda RX8 02-02-2016 19:03

Quote:

Originariamente inviato da Killkernel (Messaggio 43332721)
Ciao Mazda RX8! La CPU è deliddata ed ovviamente è stata applicata la CoolLaboratory Liquid e raffreddandola con un blando Corsair H105 dotato di ventole della NoiseBlocker eLoop da 1300 rpm (NB-eLoop B12-2) in un ambiente termoregolato a 23 gradi fissi (ho dei colleghi freddoloni... :asd: ) le temperature di picco registrate col Prime 95 V.27.9 (AVX1) non arrivavano a 75° (la più alta era 74°), valori questi registrati con la CPU con cache a 4.0Ghz.
Impostando la cache a 4,4Ghz e ritoccando la sua alimentazione ad 1,21V per la stabilità, le temperature di picco sotto Prime 95 si sono alzate di 3-4° arrivando a ridosso dei 79°.
Ovviamente questa CPU con un impianto a liquido custom di qualità prende stabilmente i 4,9Ghz con VCore entro gli 1,30V. :D

Saluti. :)

Complimenti! :D

Killkernel 03-02-2016 09:39

Quote:

Originariamente inviato da Mazda RX8 (Messaggio 43337895)
Complimenti! :D

Grazie! Anche quest'altro 4790K non è malvagio:




Ne ho dovuti testare 23 ma qualcosa di decente sono riuscito a trovarlo. :D

Saluti. :)

Devastator III 03-02-2016 11:41

Quote:

Originariamente inviato da Devastator III (Messaggio 43333779)
Io ai tempi avevo comprato questo "k" appunto in vista di un oc, ma non mi aspettavo che mi sarebbe servito a poco.
Comunque se davvero overcloccare mi darà dei "minuti" in meno nel rendering, hai voglia che lo faccio.
Una guida step by step? O come si faceva ai tempi, basta aumentare il moltiplicatore senza toccare i voltaggi per un oc blando ma funzionale?

Qualcuno mi può dare un consiglio? :)

teox85 03-02-2016 11:56

Quote:

Originariamente inviato da Devastator III (Messaggio 43339962)
Qualcuno mi può dare un consiglio? :)

Ti ho risposto 2 post fa...

Arrow0309 04-02-2016 00:24

Quote:

Originariamente inviato da Killkernel (Messaggio 43339422)
Grazie! Anche quest'altro 4790K non è malvagio:




Ne ho dovuti testare 23 ma qualcosa di decente sono riuscito a trovarlo. :D

Saluti. :)

Quest'è il tuo Platinum chip? :D :cool:
Cmq, complimenti, bel voltaggio per i 4.8 ;) :Prrr:

Dimasimo1010 04-02-2016 10:35

Salve a tutti ho il procio in questione scoperchiato, fin ora è stato tenuto sotto liquido con l aiuto del naked kit dei wb ek, ora devo rimetterlo ad aria, lo devo per forza richiudere o posso tenerlo naked? come dissi ci monterei un cooler master tcp 800.. grazie ...

Devastator III 05-02-2016 10:05

Quote:

Originariamente inviato da teox85 (Messaggio 43335536)
In realtà trovi tutto su questo thread (sono consapevole che sono 250 pagine), ti riassumo cosa andare a toccare per un oc blando senza troppe pretese:

bclk frequency 100
cpu core ratio sync all cores
core ratio limit 42
dram frequency 1866
epu power saving mode disabled
extreme over voltage disabled
cpu core voltage 1,2 *occhio a non ivertire questi parametri perchè friggi la cpu
cpu input voltage 1,8 *occhio a non ivertire questi parametri perchè friggi la cpu
svid control disabled
dram voltage 1,5

(ora sono in ufficio e non posso controllare ma mi pare siano tutti i parametri base per fare qualche prova)

Disabilita tutti i risparmi energetici sia dal bios che da windows e lancia 15cicli di linx 0.6.5 con il massimo della ram.
Se è stabile e non ti da errori, puoi o incrementare a 43x il moltiplicatore, oppure provare ad abbassare il voltaggio a 1.18 e ritestare, poi 1.16, 1.14 e così via finchè non trovi quello stabile, se non vuoi esagerare 42 è un buon overclock che non ti aumenta troppo il calore della cpu e ti da un discreto aumento di prestazioni.
Quando hai trovato la frequenza/voltaggio che preferisci/stabile riabilita i risparmi energetici sia dal bios che da windows, e il gioco è fatto.

Bon forse l'ho fatta più tragica del previsto, non entrare in paranoia :D dei miglioramenti ci saranno, ma per lo più nei benchmark, nell'utilizzo quotidiano non vedrai nessuna differenza, nei rendering dipende, qualcosa risparmi come tempistiche, ma fai conto, azzardo per darti un'idea, ad occhio un 4/5 minuti su un rendering video da 30.

Quote:

Originariamente inviato da teox85 (Messaggio 43340036)
Ti ho risposto 2 post fa...

Ti ringrazio. :)
Scusami ma da Tapatalk non so perchè non mi aveva aggiornato il thread con i tuoi messaggi.
Proverò sicuramente a impostare questi settaggi.
Oggi mi dovrebbero anche arrivare delle ram nuove, così da arrivare finalmente a 16gb e a non far impallare il pc con Photoshop, Lightroom e Premiere aperti :asd:

scare19 05-02-2016 10:20

Quote:

Originariamente inviato da Dimasimo1010 (Messaggio 43343314)
Salve a tutti ho il procio in questione scoperchiato, fin ora è stato tenuto sotto liquido con l aiuto del naked kit dei wb ek, ora devo rimetterlo ad aria, lo devo per forza richiudere o posso tenerlo naked? come dissi ci monterei un cooler master tcp 800.. grazie ...

a tenerlo scoperto rischi che la pressione esercitata dal peso del dissipatore danneggi il pcb. Il mio consiglio è quello di riappoggiare l'his senza siliconarlo ( per un futuro ritorno a liquido ) centrandolo bene con la chiusura del socket ;)

Dimasimo1010 05-02-2016 11:07

Quote:

Originariamente inviato da scare19 (Messaggio 43346617)
a tenerlo scoperto rischi che la pressione esercitata dal peso del dissipatore danneggi il pcb. Il mio consiglio è quello di riappoggiare l'his senza siliconarlo ( per un futuro ritorno a liquido ) centrandolo bene con la chiusura del socket ;)

okk, grazie

sdjhgafkqwihaskldds 05-02-2016 19:25

Ho mandato indietro il 4790k, andava in TT anche a default con dissipatore aftermarket in inverno, figuriamoci ad usarlo col dissi stock in estate!
ho provato anche a downvoltarlo ma con meno di 1.2v crashava, sempre a default... 350 € di CPU ma LOL


edit: sto provando il sostituto, è molto meno assetato di volt, almeno a 4400 ci sta


kimik 07-02-2016 12:13

Con questo ti è andata decisamente meglio:)

Jhon16 07-02-2016 16:06

Ciao a tutti, avrei una domanda da farvi. .
Tempo fa ho fatto il delid al mio i5 4670K tuttavia allora non avevo un'ottima pasta termica e ci misi quella che avevo (sicuramente migliore di quella messa da Intel comunque).
Ora però vorrei completare l'opera acquistando la liquid pro e richiudendo l'IHS con il silicone alte temperature.
Tuttavia un po' di dubbi mi sono venuti a causa della natura della liquid pro, che se in contatto con altri elementi elettronici potrebbe ovviamente fare danni, dal momento che conduce elettricità.
Allora la mia domanda è: posso coprire con del silicone la striscia di contatti che si trova subito accanto al die? Oppure così potrei provocare il surriscaldamento di questi componenti? Su youtube ho visto un utente che lo faceva senza problemi. . Voi che dite?

egounix 07-02-2016 16:40

Quote:

Originariamente inviato da Jhon16 (Messaggio 43353325)
Ciao a tutti, avrei una domanda da farvi. .
Tempo fa ho fatto il delid al mio i5 4670K tuttavia allora non avevo un'ottima pasta termica e ci misi quella che avevo (sicuramente migliore di quella messa da Intel comunque).
Ora però vorrei completare l'opera acquistando la liquid pro e richiudendo l'IHS con il silicone alte temperature.
Tuttavia un po' di dubbi mi sono venuti a causa della natura della liquid pro, che se in contatto con altri elementi elettronici potrebbe ovviamente fare danni, dal momento che conduce elettricità.
Allora la mia domanda è: posso coprire con del silicone la striscia di contatti che si trova subito accanto al die? Oppure così potrei provocare il surriscaldamento di questi componenti? Su youtube ho visto un utente che lo faceva senza problemi. . Voi che dite?

Smalto trasparente

scare19 07-02-2016 18:53

Quote:

Originariamente inviato da Jhon16 (Messaggio 43353325)
Ciao a tutti, avrei una domanda da farvi. .
Tempo fa ho fatto il delid al mio i5 4670K tuttavia allora non avevo un'ottima pasta termica e ci misi quella che avevo (sicuramente migliore di quella messa da Intel comunque).
Ora però vorrei completare l'opera acquistando la liquid pro e richiudendo l'IHS con il silicone alte temperature.
Tuttavia un po' di dubbi mi sono venuti a causa della natura della liquid pro, che se in contatto con altri elementi elettronici potrebbe ovviamente fare danni, dal momento che conduce elettricità.
Allora la mia domanda è: posso coprire con del silicone la striscia di contatti che si trova subito accanto al die? Oppure così potrei provocare il surriscaldamento di questi componenti? Su youtube ho visto un utente che lo faceva senza problemi. . Voi che dite?

Quote:

Originariamente inviato da egounix (Messaggio 43353405)
Smalto trasparente

Concordo con egounix, io ho messo un paio di passate di smalto trasparente e messo la liquid pro mesi fa, va che è una meraviglia e temp ridotte di 10 gradi circa ;)

Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk

Killkernel 07-02-2016 19:03

Quote:

Originariamente inviato da egounix (Messaggio 43353405)
Smalto trasparente

Quoto egounix, smalto trasparente per unghie.
Ne applichi un primo strato, lasci asciugare e poi ne applichi un secondo verificando la totale copertura dei micro-condensatori.
Per la stesura della CoolLaboratory Liquid Ultra/Pro ti consiglio di orientare la CPU avendo il die in orizzontale, depositi la goccia a sinistra dello stesso e stendi il metallo liquido col pennellino fornito in dotazione con movimenti da sinistra verso destra in maniera da avere uno strato uniforme. ;)

egounix 07-02-2016 19:06

Io lo smalto ce l'ho trovato :asd: :stordita:
Quando sono andato a sostituire la pro, dell'ex proprietario, con la ultra, avendo sopportato un viaggio e posizione non orizzontale, per via della composizione della liquid, il metallo era ovunque.
Ho usato l'akasa cpu cleaner, che avevo in casa, per rimuoverlo tutto, e risteso orizzotalmente - come dice killer - la ultra, stendendola con il pennellino in dotazione.

Killkernel 07-02-2016 21:11

Quote:

Originariamente inviato da egounix (Messaggio 43353804)
Io lo smalto ce l'ho trovato :asd: :stordita:
Quando sono andato a sostituire la pro, dell'ex proprietario, con la ultra, avendo sopportato un viaggio e posizione non orizzontale, per via della composizione della liquid, il metallo era ovunque.
Ho usato l'akasa cpu cleaner, che avevo in casa, per rimuoverlo tutto, e risteso orizzotalmente - come dice killer - la ultra, stendendola con il pennellino in dotazione.

Quanta ne avevano messa di CoolLaboratory Liquid Pro per avere quella situazione?!?! :(

Ne va applicata poca, stesa bene e si consiglia di stenderne un velo anche sull'IHS in corrispondenza della zona di aderenza col die della CPU.

Ego un aggiornamento sul "tuo" Pentium G3258: 4,8Ghz @1,32V RS sotto Prime 95 su ASRock Z97 OC Formula con temperature di picco 58° raffreddato da un "vecchio" Corsair H100...Che dire, CPU fresca e prestante! ;)

Jhon16 08-02-2016 16:08

Grazie a tutti, non appena arriverà la liquid vi farò sapere come va :)

guka81 09-02-2016 15:18

ciao ragazzi, io con un vid di 1.88 a default per essere stabile a 4.7mhz ho bisogno di 1.27v ed a 4.8mhz 1.36v.. non vi sembra strano??
il fatto curioso che a 1.26v e 4.8mhz entra in windows e fa qualche operazione,ma ci vuole 0.1v per essere stabile + 100mhz?.
non è la prima cpu che overclokko conosco tutti i parametri,
ho già avuto un 4790k era sabile 4.8ghz 1.27v(poi distrutto per delided cutter) :muro:
io sto pensando che sia la mia scheda madre anche essa diversa dalla prima.
ho un asrock z97 fatality,ho già prenotato il reso su amazon,provero' una msi


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:13.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.