Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede Video - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=28)
-   -   [HWVintage] Retrogaming avanti tutta (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=991407)


CtrlAltSdeng! 19-04-2024 16:59

Wow!

Calma calma, non vi accalcate :O

piwi 20-04-2024 00:54

E' un fenomeno in estensione da anni. Distributori on-line e detentori dei diritti, come è normale per il loro ruolo, cercano di ottenere il massimo con il minimo sforzo; la clientela, per due motivi, asseconda.

Primo motivo, l'oggettiva maggior comodità. Scegli il gioco sul web - paghi - giochi.

Secondo motivo, il videogioco, ad oggi, benchè qualcosa si muova in diversa direzione, è considerato un prodotto d'intrattenimento, non un'opera d'arte, che, in quanto tale, è interesse collettivo preservare. Dunque, quasi nessuno si pone il problema di cosa accadrà quando saranno spenti i server del distributore. Del resto, i giochi possono condividere la sorte degli altri media resi disponibili esclusivamente in streaming; però, in qualche modo, acquisire in locale la disponibilità di un film partendo dallo streaming è più facile, è una cosa alla portata di ogni utente con un minimo di competenze. Con i giochi non è possibile fare altrettanto.

Le "promesse" dell'abbandono del supporto fisico sono state tradite; i prezzi sono molto alti, i giochi escono spesso incompleti, i sistemi antipirateria degradano l'esperienza ludica, il distributore sceglie quando chiudere il rubinetto; come abbiamo visto, c'è chi con arroganza invita ad "abituarsi" al non possesso ... Non mi pronuncio circa la rivendibilità del gioco "acquistato" in tal maniera perchè non ne so nulla.

Se, a fronte di tutto ciò, i distributori accumulano utili su utili ... Beh, vuol dire che alla gran parte dell'utenza va bene così.

Personalmente, gioco quasi esclusivamente in retrogaming; i titoli sono di provenienza "grigia" (set di immagini per emulatori, abandonware); ho diverse decine di supporti fisici; giochi acquistati su GOG ... e un "granaio" bello pieno. Ce n'è per diverse vite ... !

euscar 20-04-2024 17:24

Quote:

Originariamente inviato da piwi (Messaggio 48499912)
E' un fenomeno in estensione da anni. Distributori on-line e detentori dei diritti, come è normale per il loro ruolo, cercano di ottenere il massimo con il minimo sforzo; la clientela, per due motivi, asseconda.

Primo motivo, l'oggettiva maggior comodità. Scegli il gioco sul web - paghi - giochi.

Secondo motivo, il videogioco, ad oggi, benchè qualcosa si muova in diversa direzione, è considerato un prodotto d'intrattenimento, non un'opera d'arte, che, in quanto tale, è interesse collettivo preservare. Dunque, quasi nessuno si pone il problema di cosa accadrà quando saranno spenti i server del distributore. Del resto, i giochi possono condividere la sorte degli altri media resi disponibili esclusivamente in streaming; però, in qualche modo, acquisire in locale la disponibilità di un film partendo dallo streaming è più facile, è una cosa alla portata di ogni utente con un minimo di competenze. Con i giochi non è possibile fare altrettanto.

Ci penseranno i singoli utenti o le comunità di videogiocatori a preservare quello che reputano più interessante, il resto probabilmente verrà perso. Sicuramente era più facile fare una immagine di una vecchia ROM (emulatori docet) piuttosto che "modificare" i giochi moderni per togliere i vari DRM.

Quote:

Le "promesse" dell'abbandono del supporto fisico sono state tradite; i prezzi sono molto alti, i giochi escono spesso incompleti, i sistemi antipirateria degradano l'esperienza ludica, il distributore sceglie quando chiudere il rubinetto; come abbiamo visto, c'è chi con arroganza invita ad "abituarsi" al non possesso ... Non mi pronuncio circa la rivendibilità del gioco "acquistato" in tal maniera perchè non ne so nulla.
L'eliminazone del supporto fisico è servita solamente per far risparmiare chi i giochi li distribuisce ... e una volta rimasto il solo DD era normale che i prezzi tornassero a salire. Ma nessuno ci obbliga ad acquistare al day one, dal mio punto di vista la scimmia è morta da un pezzo :asd:

Quote:

Se, a fronte di tutto ciò, i distributori accumulano utili su utili ... Beh, vuol dire che alla gran parte dell'utenza va bene così.

Personalmente, gioco quasi esclusivamente in retrogaming; i titoli sono di provenienza "grigia" (set di immagini per emulatori, abandonware); ho diverse decine di supporti fisici; giochi acquistati su GOG ... e un "granaio" bello pieno. Ce n'è per diverse vite ... !
Idem :)
Quasi tutta roba allegata alle riviste quando ancora esistevano e qualche acquisto in negozio.

arcofreccia 21-04-2024 10:21

La rivista "Retrocomputer" ogni quanto esce? Gli arretrati si possono acquistare dal sito dell'editore che voi sappiate?

piwi 21-04-2024 10:45

Bimestrale. Numero uno, marzo - aprile. "In edicola dal 20 dei mesi dispari" ... così scrivono !

euscar 21-04-2024 21:25

Quote:

Originariamente inviato da arcofreccia (Messaggio 48500452)
La rivista "Retrocomputer" ogni quanto esce? Gli arretrati si possono acquistare dal sito dell'editore che voi sappiate?

Il prossimo numero (#2) dovrebbe essere quello di giugno/luglio ed uscire dopo il 20 maggio. Per quanto riguarda gli arretrati:
https://sprea.it/rivista/45120-retro-computer-n1
nel momento in cui scrivo ci sono ancora 15 copie disponibili, poi lo puoi prendere solo in formato digitale. Infatti il numero apripista uscito a dicembre è disponibile solo in digitale:
https://sprea.it/rivista/42894-win-magazine-retro-n1

Retro-PC-User-1 21-04-2024 21:47

viene voglia di pensare che sia un momento di transizione, ma il mondo dell' hw è sempre in evoluzione, e sarà sempre un momento di "transizione"

è bello avere il proprio gioco con installer scaricabile e poi installabile e giocabile completamente offline.
ma è anche un piacere giocare online con roba tipo Call of duty/Battlefield/overwatch, tutti insieme, senza che ci sia bisogno di una parte offline (che cmq ho sempre apprezzato)

questi giochi MP sono installati nei nostri hd, processati dalle nostre cpu e mostrati dalle nostre gpu, e tutte le interazioni con gli altri giocatori, dipendono dalle informazioni scambiate con i server.

il motivo per cui abbiamo ancora bisogno del gioco nel pc è solo perchè le connessioni non sono abbastanza rapide per farci giocare tutti, in tutto il mondo, in completo streaming.
(parlo dei soli giochi mp!)

giocando online abbiamo comunque una latency che dipende dalle informazioni che provengono e vanno al server.
senza limiti di banda, la naturale evoluzione, è avere direttamente in streaming l' intero gioco: questo non comportrebbe una grossa differenza di Latency se il servizio di streaming fosse direttamente inserito nel server di gioco (e non come sovratruttura esterna, nei giochi di ora, dove la latency dal nostro servizio di streaming va ad aggiungersi a quella del server che gestisce il gioco MP)

avremo giochi mp apertamente come servizi in streaming, e inutilizzabili senza server. spenti i server, non resterà nulla di questi giochi probabilmente, ma mi sembra ragionevole

euscar 22-04-2024 14:29

@Retro-PC-User-1
Quello che hai scritto va contro tutto quello che rappresenta questo thread :asd:

In ogni caso gioco solo in single player, quindi la cosa non mi tange :O

sbaffo 22-04-2024 16:23

non so se proprio in topic ma ci provo:

sul mio "retro PC" (nel senso che è vecchio e tra poco lo sostiturò, ma lo terrò per i retrogames) con intel Core quad 9550 e mobo con gpu integrate G33, nel weekend ho tolto la vga discreta (9800GTX+) per sostituirla con una 1650 più parca nei consumi, ma ho riscontrato alcuni problemi...

- intanto avendo un'uscita vga sulla mobo (iGpu) ho provato ad usarla selezionandola da bios ma non c'è stato verso finchè non ho smontato fisicamente la 9800.:confused: Eppure sono quasi sicuro che in passato c'ero riuscito. E poi a cosa servono le opzioni nel bios se non fanno nulla? :mbe:
(opzioni: primary graphic adapter: 1) internal, 2) pci, 3)pciex

- dopo averla tolta, rimasto con solo la vga intel integrata nella mobo, ho piallato i driver nvidia con DDU, reboot, poi ho riattaccato internet per cercare aggiornamenti tramite win update per la intel ma mi ha trovato i driver per la 9800!:eek: ma non dovevano essere sparite tutte le tracce? comunques staccato al volo il cavo e fermato il download.

- ora con la 1650, ho attaccati due monitor, uno alla 1650 e uno alla integrata intel, ma non c'è modo di fargli vedere il secondo (a meno di non smontare la 1650, ma li vorrei antrambi).

E' possibile usarli entrambi su due schede video diverse? il vecchio è un 19' 5:4, sarebbe il formato originale dei rertrogames.

piwi 22-04-2024 22:29

Riguardo ultima domanda : io riesco, fatta prova con PC prima configurazione in firma, un monitor tenuto su da GPU ed un altro dalla grafica integrata nella CPU. Tutto automatico, previa installazione drivers video della CPU; l'avevo già fatto tempo fa per avvalermi della compressione H265 in hardware.

EffeX 23-04-2024 11:57

ATI Rage Fury Maxx
 
Buongiorno ragazzi, ho bisogno di un aiuto: ho recuperato recentemente la scheda del titolo, messa su una MSI MS-6199VA sembra non voler andare in AFR, ovviamente i driver del chipset li ho, che è l'Apollo pro 133 non A, che a memoria, se non ricordo male, doveva essere compatibile con questa scheda.
Qualcuno in passato ha avuto qualche riscontro con questo chipset? Son sicuro che sull'Apollo pro 133A AFR non funziona.
Grazie in anticipo per le risposte. :)

EffeX 23-04-2024 22:58

Aggiornamento: l'ho messa sulla KT3 Ultra 2 con l'Athlon XP 3000+ e i risultati mi sembrano in linea:
Single chip:



Dual chip con AFR



Sulla 6199VA invece ho provato i 4 in 1 4.17, 4.35 e 4.43, però sembra non scalare bene, o meglio, alle alte risoluzioni la scheda spinge, ma a 800x600 i frame restano pressoché simili, non so se andare di formattone o se il chipset è proprio mezzo incompatibile con la Fury Maxx...

CtrlAltSdeng! 24-04-2024 06:35

Wow

Bel graal hai trovato :stordita:

Non potrebbe essere un discorso anche di cpu limit?

EffeX 24-04-2024 11:54

Quote:

Originariamente inviato da CtrlAltSdeng! (Messaggio 48502675)
Wow

Bel graal hai trovato :stordita:

Non potrebbe essere un discorso anche di cpu limit?

Non credo, anche perché AFR appunto faceva leva sul fatto che veniva usato un core per renderizzare un frame e col secondo core quello successivo e così via, motivo per cui quando disabilitato le prestazioni si dimezzano praticamente.
Ho paura che i 4in1 che avevo su erano troppo recenti e ora, anche mettendo quelli più vecchi su Win98 c'è comunque il VXD del driver nuovo che sovrasta in ogni caso la vecchia versione.
Non so se esista un tool per pulire il sistema dai vecchi driver, proverò a cercare, altrimenti non mi resta che andare di vecchio e caro formattone, sempre ammesso che la scheda madre non abbia un bios che non consenta il corretto funzionamento di AFR anche se il chipset lo supporta.
Con questa scheda era sempre un problema sui chipset VIA. :rolleyes:

sbaffo 24-04-2024 18:16

Quote:

Originariamente inviato da piwi (Messaggio 48501715)
Riguardo ultima domanda : io riesco, fatta prova con PC prima configurazione in firma, un monitor tenuto su da GPU ed un altro dalla grafica integrata nella CPU. Tutto automatico, previa installazione drivers video della CPU; l'avevo già fatto tempo fa per avvalermi della compressione H265 in hardware.

A me basterebbe riuscire a partire col 19' soltanto cambiando impostazioni nel bios, senza dover smontare la vga, sono sicuro che ci riuscivo fino a qualche mese fa! :mad:
Comunque la tua piattaforma è più recente della mia, il mio Core 2 Quad 9550 ha la iGpu sulla mobo (socket 775), non nel procio.

Vedo nelle firme di altri utenti che hanno proci simili al mio, voi riuscite a usare entrambe le vga in contemporanea? o almeno a switchare da bios?

piwi 24-04-2024 18:56

Purtroppo non ho PC montati con schede Socket 775 + grafica integrata ... !

Ne ho due qui, con E8500 e Q9650, ma video solo PCI-Express .... !

sbaffo 25-04-2024 19:38

Quote:

Originariamente inviato da piwi (Messaggio 48503431)
Purtroppo non ho PC montati con schede Socket 775 + grafica integrata ... !

Ne ho due qui, con E8500 e Q9650, ma video solo PCI-Express .... !

Non mi riferivo a te, comunque se non ricordo male tutte le mobo 775 con chipset intel avevano un grafica integrata (nella mobo, non nel procio), intel G...qualcosa.

piwi 25-04-2024 22:44

Un po' si, un po' no. Dipende dal chipset.

Crisp 28-04-2024 13:20

Quote:

Originariamente inviato da Retro-PC-User-1 (Messaggio 48456810)
1024x768
bella scheda da provare la 2900 pro :)
ti regge le frequenze della xt? (se lo hai provato in passato :743 - 828)

La mia 2900Pro l'avevo flashato con il core della XT e funzionava bene. Il problema è che il dissipatore della PRO non è adeguato e quindi faceva rumore come un aereo supersonico in fase di decollo. Se potessi la riporterei a 2900PRO. La differenza di prestazioni non valeva la pena flasharla.

Quote:

Originariamente inviato da EffeX (Messaggio 48456997)
Il voltaggio puoi provare a lasciarlo stock e vedere quanto riesci a salire senza avere crash, quando trovi il limite lo alzi leggermente e riprovi a vedere se è stabile.
Discorso Win non dovresti creare nessun problema. :)

il Q9550 che avevo sulla mobo P5Q l'avevo portato a 3,2 Ghz senza modificare i voltaggi. Oltre si pianta tutto. Dato che non sono molto pratico a modificare voltaggi, mi andava bene solo aumentare l'FSB e la memoria. L'overclock lo vedi nei benchmark, ma nei giochi a default mi sembrava addirittura meglio.

Quote:

Originariamente inviato da Retro-PC-User-1 (Messaggio 48458880)
Credevo ci fosse molto più differenza tra Q9550 e Q9500 in cinebench!

potresti provare con CineBench R10? Avevo testato varie cpu e gpu con questa versione :)

EffeX 28-04-2024 20:01

Quote:

Originariamente inviato da Crisp (Messaggio 48505543)
La mia 2900Pro l'avevo flashato con il core della XT e funzionava bene. Il problema è che il dissipatore della PRO non è adeguato e quindi faceva rumore come un aereo supersonico in fase di decollo. Se potessi la riporterei a 2900PRO. La differenza di prestazioni non valeva la pena flasharla.



il Q9550 che avevo sulla mobo P5Q l'avevo portato a 3,2 Ghz senza modificare i voltaggi. Oltre si pianta tutto. Dato che non sono molto pratico a modificare voltaggi, mi andava bene solo aumentare l'FSB e la memoria. L'overclock lo vedi nei benchmark, ma nei giochi a default mi sembrava addirittura meglio.



potresti provare con CineBench R10? Avevo testato varie cpu e gpu con questa versione :)

La mia HD2900 pro è quella col bus fisico a 256 bit, una delle ultime uscite, quella con la cover nera traslucida per intenderci, quindi niente flash @ XT per me, solo overclock. Inoltre come hai detto tu il dissi ha 2 heatpipe, ma quello non dipendeva dal fatto di essere pro o xt in quanto le primissime xt montavano il dual pipe, poi passarono al 3 heatpipe e quello a 2 lo relegarono alle pro. In ogni caso confermo che il rumore è davvero notevole, non c'è proprio paragone con la 8800 anche su questo aspetto, però ti dava la sensazione di "putenza" con tutto quel casino! :D
Il Q9550 anche a me arriva stabile a quella frequenza oltre bisogna salire di voltaggio e ovviamente raffreddarlo meglio, avevo raggiunto qualcosa intorno ai 3.6 GHz se non ricordo male, ma scaldava davvero troppo, daily mi pare l'avessi a 3.2 GHz senza avere nessun problema.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:17.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.