Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scienza e tecnica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=91)
-   -   Legamento crociato anteriore (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=498329)


gomma2408 11-07-2011 11:08

confermo sulla corsa, su tapis roulant nel mio centro, nonostante la scuola "precoce" di riabilitazione, la corsa aspettano i fatidici tre mesi; da lì ogni volta è sempre meglio, alla prima sembra di non poter fare niente, poi dopo una settimana già 10min a corsetta si fanno abbastanza bene, dopo sei mesi la corsa si fa alla grande direi! ;)

Certo soprattutto se si è stati operati anche al menisco sono ancora più necessarie scarpe ben ammortizzate, da running ovvio, e quindi vanno bene quelle in classe ammortizzamento A3. Qualche calzatura magari anche più economica delle marche famose hanno classe A2, che consentono un maggiore controllo del movimento, ma sono più leggere proprio perchè hanno una minore intersuola o minori caratteristiche comunque di ammortizzamento. Le A3 costicchiano di solito anche di più proprio perchè dovendo essere più ammortizzate hanno una struttura della suola più complessa (es io uso le Asics Gel nimbus 12 perchè sono leggermente supinatore di piede... mentre si trovano sul mercato tante A3 per chi corre con il piede pronatore - piede inclinato verso l'interno....)

ciaociao

alex642002 11-07-2011 11:35

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35548752)
confermo sulla corsa, su tapis roulant nel mio centro, nonostante la scuola "precoce" di riabilitazione, la corsa aspettano i fatidici tre mesi; da lì ogni volta è sempre meglio, alla prima sembra di non poter fare niente, poi dopo una settimana già 10min a corsetta si fanno abbastanza bene, dopo sei mesi la corsa si fa alla grande direi! ;)

Certo soprattutto se si è stati operati anche al menisco sono ancora più necessarie scarpe ben ammortizzate, da running ovvio, e quindi vanno bene quelle in classe ammortizzamento A3. Qualche calzatura magari anche più economica delle marche famose hanno classe A2, che consentono un maggiore controllo del movimento, ma sono più leggere proprio perchè hanno una minore intersuola o minori caratteristiche comunque di ammortizzamento. Le A3 costicchiano di solito anche di più proprio perchè dovendo essere più ammortizzate hanno una struttura della suola più complessa (es io uso le Asics Gel nimbus 12 perchè sono leggermente supinatore di piede... mentre si trovano sul mercato tante A3 per chi corre con il piede pronatore - piede inclinato verso l'interno....)

ciaociao

NOn sapevo di questa classificazione:neanche l'ho guardata la classe delle mie :)

Delfino81 11-07-2011 12:31

ciao a tutti, leggero le ultime pagine in mia assenza con piu calma ora vado a prnazo)

comunque vi consolo un po con le mie disgrazie..... :muro: sabato sono andato a ballare a ostia Beach, sulla spiaggia, 4 ore fino all'alba e il giorno dopo (o melgio il giorjno stesso, quando poi mi so svegliato all'ora di pranzo), poco ci mancava che nn riuscivo a posare il piede a terra e mi dava fastidio anche a muovermi x casa....e a premere la friizone dell'auto....e sono sempre piu le cose che nn capisco!

la prima è: 3 anni fa (il ginocchio me lo so azzoppato 4 anni fa) ci andavo a ballare sempre sulla sabbia e nn mi dava tt sti problemi...ora si! ma le risonanze sono uguali da 3 anni fa ad oggi (ora in piu c'è solo una leggera sofferenza cartilaginea, ma l'ortopedico e il radiologo mi ha garantito che nn ci sn buchi, anche perchè me l'han fatta con un paaarecchioo tra i migliori di Roma, quello dlela Mater Dei! mi pare che è un 3 tesla adattatop a 1,5 tesla...cmq...)....

torno a un discorso gia affrontato e vi chiedo scusa se so logorroico! io so che i legamenti lesioanti danno l'instabilità (cedimenti)...io invece ho piu sensazione di dolore e puncicate....se non dipendono da buchi cartilaginei (sembra quasi che me li stia chiamando :cool: ) da che c......o altro puo dipendere? la cartilagine puo anche infiammarsi senza essere buicherellata e dar comunque dolore? idem tendini, fibre residue dei legamenti rimasti? a me hanno parlato di un quadro infiammatorio.....x questo ho dolore!

comunque......sabato questo scendo due settimana in ferie a Tarant nuestr... :cool: ho contattato il centro di medicina dello sport per delle sedute di hilterapia.....10 (200 euri!) dovrebbere contribuire un po a sfiammare la situazione! poi ad agosto torno su lascio passare il mese che roma è deserta e diversi centri sono in ferie..e a settembre vado presso un altro centro di fisioterapia vicino al lavoro, dotto Zazza, il preparatore atletico della LAzio! mi farò una 20ina di sedute da un'ora (e qua se ne partiranno 1000 euro)perche di piu nn posso fare nn mi troverei come orari, e poi continuo con la palestra....e poi diciamo a fine anno tiro un po le somme....

se riesco a tornare ai livelli del 2007, che nella vita quotidiana potvo fare almeno (piu o meno) quello che volevo....posso ancora temporeggiare eper aspettare gli stracazzi del lavoro e del contratto....ma se devo sta cosi, a stoi punto davvero nn ho niente da perdere.....e cercherò di anticipare quanto piu possibile l'ìoperazione....invece di primavera 2013 primavera 2012, o al max settemrbe 2012.....nn posso sta ai comodi loro!me mettessro il ginocchio bionico, se vogliono ma io me so rotto! :D scusate x lo sfogo cari, ma ogni tan to ce vo! :doh:

gomma2408 11-07-2011 13:15

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35548995)
NOn sapevo di questa classificazione:neanche l'ho guardata la classe delle mie :)

la categoria di ammortizzamento la trovi sui siti dei produttori delle scarpe, difficilmente la trovi nelle specifiche nella scatola delle scarpe che compri.... o almeno non ci ho fatto mai caso (anche io non lo sapevo, l'ho visto solo negli ultimi anni e quindi prima mi sono documentato poi ho comprato quello specifico modello già sapendo che caratteristiche aveva)

Per Delfino: purtroppo se non ci si opera il peggioramento delle proprie condiziooni è inievitabile, magari all'inizio il ginocchio ce la faceva a sfiammarsi con la normale attività quotidiana, perchè l'instabilità era minore, adesso magari è un po' peggiorata perchè si sarà "allentata" un po' tutta l'articolazione (altri legamenti, menischi, ecc...) e quindi ha una mobilità tale che non gli consente di guarire per lo meno dall'infiammazione.
Il tuo è un caso in cui l'operazione è proprio indiscutibile... :rolleyes: tante cose agli esami, per quanto precisi, non risaltano, per dire io avevo le stesse cose sia 3 anni dopo "rotto" che dopo 10 anni, gli esami non evidenzaivano cambiamenti, ma invece io la differenza la sentivo eccome... (e gonfiava di più, e più dolore, ecc...) semplicemente perchè passando il tempo perdi di tonicità e resistenza nelle altre strutture tendineee/muscolari che sono sovrasollecitate dall'assenza dei legamenti, e quindi questa "sofferenza" si manifesta con infiammazione, accompagnata o meno da gonfiore, e quindi anche da dolori vari.... :rolleyes:

Delfino81 11-07-2011 14:04

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35549897)
la categoria di ammortizzamento la trovi sui siti dei produttori delle scarpe, difficilmente la trovi nelle specifiche nella scatola delle scarpe che compri.... o almeno non ci ho fatto mai caso (anche io non lo sapevo, l'ho visto solo negli ultimi anni e quindi prima mi sono documentato poi ho comprato quello specifico modello già sapendo che caratteristiche aveva)

Per Delfino: purtroppo se non ci si opera il peggioramento delle proprie condiziooni è inievitabile, magari all'inizio il ginocchio ce la faceva a sfiammarsi con la normale attività quotidiana, perchè l'instabilità era minore, adesso magari è un po' peggiorata perchè si sarà "allentata" un po' tutta l'articolazione (altri legamenti, menischi, ecc...) e quindi ha una mobilità tale che non gli consente di guarire per lo meno dall'infiammazione.
Il tuo è un caso in cui l'operazione è proprio indiscutibile... :rolleyes: tante cose agli esami, per quanto precisi, non risaltano, per dire io avevo le stesse cose sia 3 anni dopo "rotto" che dopo 10 anni, gli esami non evidenzaivano cambiamenti, ma invece io la differenza la sentivo eccome... (e gonfiava di più, e più dolore, ecc...) semplicemente perchè passando il tempo perdi di tonicità e resistenza nelle altre strutture tendineee/muscolari che sono sovrasollecitate dall'assenza dei legamenti, e quindi questa "sofferenza" si manifesta con infiammazione, accompagnata o meno da gonfiore, e quindi anche da dolori vari.... :rolleyes:

ma che sia indiscutibile lo so, vorrei capire solo se sia rimandabile.....io sono stato stronzo peche l'ho sforzato diciamo nel 2010, è da allora che mi ha dato piu fastidi.....oltre va behal fatto che la ginnastica l'avevo abbandonata!altro grave errore!

gomma2408 11-07-2011 14:56

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35550269)
ma che sia indiscutibile lo so, vorrei capire solo se sia rimandabile.....io sono stato stronzo peche l'ho sforzato diciamo nel 2010, è da allora che mi ha dato piu fastidi.....oltre va behal fatto che la ginnastica l'avevo abbandonata!altro grave errore!

sisisisi.... era per dire... lo so che lo sai, chi meglio di te, purtroppo! ;)
Comunque è rimandabilissimo, tutto sta nel capire quello chepuoi fare... un mio collega non poteva dare neanche due calcetti al supertele per giocare con il cane, io ho giocato a pallavolo pur con tutte le conseguenze.....
Anzi, secondo me è meglio rimandare finchè non si è sicuri di poter avere un periodo sufficiente per poter effettuare la fisioterapia almeno i primi mesi come si deve, piuttosto che operarsi subito e fare poco di riabilitazione a causa di altri impegni (lavoro e quant'altro). Io ho aspettato (negli ultimi anni) per quello, e non me ne pento... questo era il meglio per me al momento.
Devi concentrarti sul potenziamento, poi ti passa anche l'infiammazione. Le varie terapie servono nelle fasi acute dell'infiammazione, per il resto ci vuole esercizio....

laraa 11-07-2011 18:08

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35548094)
:D :D :D

2) prometto mi rifarò vivo, è solo una questione di tempo la mia... e per ora riesco a strappare qualche "ritaglio" qui sul forum... :( ma intanto posso spiegare anche qui.... "gomma" come soprannome è nato nel mio primo anno di pallavolo, siccome ho iniziato tardi rispetto ai miei compagni coetanei (a 13 anni, di solito gli altri a 7/8) non avevo proprio "verso", però saltavo con una elevazione di molto superiore agli altri (anche il doppio) .
Solo che ai primi tentativi a rete mi sono impigliato IL PIEDE :p nella rete stessa, da lì il mio allenatore (pace all'anima sua, non è più tra noi, era un grand'uomo d'altri tempi....) mi dette questo soprannome, prendendo ad esempio le palline "matte" di gomma che rimbalzavano dappertutto che una volta ogni bambino aveva..... ;) ;) ;)

3) devo postar euna foto (solo delle mie gambe, eh! come fece qualcun altro qui sul forum, non sarei il primo) ma mi vergogno..... :ciapet:

ciaooo

allora ci avevo quasi preso sull'origine del soprannome...rimbalzi...mio figlio ha iniziato pallavolo in seconda media, anche lui ereditando l'elevazione del papi (salto triplo ai suoi tempi d'oro) e ora fa l'allenatore, vice perchè non ha ancora compiuto i 18 anni...

laraa 11-07-2011 18:12

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35548995)
NOn sapevo di questa classificazione:neanche l'ho guardata la classe delle mie :)

ehe e ricorda che la classe non è acqua

laraa 11-07-2011 18:15

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35549533)
ciao a tutti, leggero le ultime pagine in mia assenza con piu calma ora vado a prnazo)

comunque vi consolo un po con le mie disgrazie..... :muro: sabato sono andato a ballare a ostia Beach, sulla spiaggia, 4 ore fino all'alba e il giorno dopo (o melgio il giorjno stesso, quando poi mi so svegliato all'ora di pranzo), poco ci mancava che nn riuscivo a posare il piede a terra e mi dava fastidio anche a muovermi x casa....e a premere la friizone dell'auto....e sono sempre piu le cose che nn capisco!

la prima è: 3 anni fa (il ginocchio me lo so azzoppato 4 anni fa) ci andavo a ballare sempre sulla sabbia e nn mi dava tt sti problemi...ora si! ma le risonanze sono uguali da 3 anni fa ad oggi (ora in piu c'è solo una leggera sofferenza cartilaginea, ma l'ortopedico e il radiologo mi ha garantito che nn ci sn buchi, anche perchè me l'han fatta con un paaarecchioo tra i migliori di Roma, quello dlela Mater Dei! mi pare che è un 3 tesla adattatop a 1,5 tesla...cmq...)....

torno a un discorso gia affrontato e vi chiedo scusa se so logorroico! io so che i legamenti lesioanti danno l'instabilità (cedimenti)...io invece ho piu sensazione di dolore e puncicate....se non dipendono da buchi cartilaginei (sembra quasi che me li stia chiamando :cool: ) da che c......o altro puo dipendere? la cartilagine puo anche infiammarsi senza essere buicherellata e dar comunque dolore? idem tendini, fibre residue dei legamenti rimasti? a me hanno parlato di un quadro infiammatorio.....x questo ho dolore!

comunque......sabato questo scendo due settimana in ferie a Tarant nuestr... :cool: ho contattato il centro di medicina dello sport per delle sedute di hilterapia.....10 (200 euri!) dovrebbere contribuire un po a sfiammare la situazione! poi ad agosto torno su lascio passare il mese che roma è deserta e diversi centri sono in ferie..e a settembre vado presso un altro centro di fisioterapia vicino al lavoro, dotto Zazza, il preparatore atletico della LAzio! mi farò una 20ina di sedute da un'ora (e qua se ne partiranno 1000 euro)perche di piu nn posso fare nn mi troverei come orari, e poi continuo con la palestra....e poi diciamo a fine anno tiro un po le somme....

se riesco a tornare ai livelli del 2007, che nella vita quotidiana potvo fare almeno (piu o meno) quello che volevo....posso ancora temporeggiare eper aspettare gli stracazzi del lavoro e del contratto....ma se devo sta cosi, a stoi punto davvero nn ho niente da perdere.....e cercherò di anticipare quanto piu possibile l'ìoperazione....invece di primavera 2013 primavera 2012, o al max settemrbe 2012.....nn posso sta ai comodi loro!me mettessro il ginocchio bionico, se vogliono ma io me so rotto! :D scusate x lo sfogo cari, ma ogni tan to ce vo! :doh:

hi hi hi hahaha symphatico il Delphy
belli i balli sulla spiaggia.-.-.-.wowowowwo che balli erano?

laraa 11-07-2011 21:21

salto
 
dopo i 3 mesi si può iniziare a correre, quindi, immagino a saltare ?

viaggio 11-07-2011 22:18

Eccomi qua, dopo 3 mesi e due settimane ripreso a correre nel tapis roulant, solo 5 minuti e poi passo molto rapido per 10 all'inizio ginocchio un pò legato (non saprei come descrivere la sensazione, di sicuro non proprio elastico) però dopo la sensazione è passata. Comunque ginocchio per ora tranquillo niente gonfiore anche se io per prudenza ci ho messo ghiaccio!Certo non è molto solo 5 minuti (io correvo un ora di fila) ma almeno è un piccolo inizio.
Sto facendo molti esercizi con la tavoletta con la sfera,10 minuti a gamba da seduto (ebbene si anche la gamba sana è meglio allenarla con la tavoletta) e 5 in piedi con entrambe le gambe.Ho notato subito dei miglioramenti nel mio senso dell'equilibrio!

laraa 11-07-2011 22:55

Quote:

Originariamente inviato da viaggio (Messaggio 35553799)
Eccomi qua, dopo 3 mesi e due settimane ripreso a correre nel tapis roulant, solo 5 minuti e poi passo molto rapido per 10 all'inizio ginocchio un pò legato (non saprei come descrivere la sensazione, di sicuro non proprio elastico) però dopo la sensazione è passata. Comunque ginocchio per ora tranquillo niente gonfiore anche se io per prudenza ci ho messo ghiaccio!Certo non è molto solo 5 minuti (io correvo un ora di fila) ma almeno è un piccolo inizio.
Sto facendo molti esercizi con la tavoletta con la sfera,10 minuti a gamba da seduto (ebbene si anche la gamba sana è meglio allenarla con la tavoletta) e 5 in piedi con entrambe le gambe.Ho notato subito dei miglioramenti nel mio senso dell'equilibrio!

bravo bravo, complimenti !:)

viaggio 11-07-2011 23:38

Grazie lara sui salti credo che entrino in scena nell'ultimo mese quando si deve recuperare la velocita però non son sicuro comunque non prima di 4 o 5 mesi!Non vedo l'ora!Però sempre prudenza

alex642002 11-07-2011 23:52

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35552167)
hi hi hi hahaha symphatico il Delphy
belli i balli sulla spiaggia.-.-.-.wowowowwo che balli erano?

Il ballo del crociato :ciapet:

alex642002 11-07-2011 23:54

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35552117)
allora ci avevo quasi preso sull'origine del soprannome...rimbalzi...mio figlio ha iniziato pallavolo in seconda media, anche lui ereditando l'elevazione del papi (salto triplo ai suoi tempi d'oro) e ora fa l'allenatore, vice perchè non ha ancora compiuto i 18 anni...

E chi non ha iniziato pallavolo alle medie?Ottimo sport!:)

gomma2408 12-07-2011 08:48

Quote:

Originariamente inviato da viaggio (Messaggio 35554209)
Grazie lara sui salti credo che entrino in scena nell'ultimo mese quando si deve recuperare la velocita però non son sicuro comunque non prima di 4 o 5 mesi!Non vedo l'ora!Però sempre prudenza

quoto.
io i salti li ho incominciati come propriocettiva, al 5 mese, con piccoli saltelli sul tappeto elastico tondo, su una gamba sola.... quindi era per l'equilibrio, anzi in generale era per l'equilibrio della gamba stessa, per riprendere il corretto comando di muscoli della gamba, più che sulla forza di salto vera e propria.
Per quella dopo 9 mesi sono andato in palestra a iniziare pallavolo, anche l'ì è stao all'inizio dura, con i salti ero molto legato ma dopo poco (una sett, tre allenamenti) saltavo già discretamente, anche se poi gli allenamenti mi fecero gonfiare un po' il ginocchio. Per questo il ghiaccio non l'ho mai lasciato, anzi, tutt'ora vi scrivo con il ghiaccio al ginocchio!!!! :D :D :D
Ma a quello "SANO", visto che un mese e mezzo fa mi prese quella infiammazione da sovraccarico dopo una partita di beachvolley.
Ieri infatti primo allenamento "valutativo" per la prossima squadra di serie C della mia società, io più che altro sono andato a dare una mano.... e per prudenza oggi.... ghiaccio!!! (con questo caldo, poi.... :) )

Stefano Landau 12-07-2011 10:03

Quote:

Originariamente inviato da viaggio (Messaggio 35553799)
Eccomi qua, dopo 3 mesi e due settimane ripreso a correre nel tapis roulant, solo 5 minuti e poi passo molto rapido per 10 all'inizio ginocchio un pò legato (non saprei come descrivere la sensazione, di sicuro non proprio elastico) però dopo la sensazione è passata. Comunque ginocchio per ora tranquillo niente gonfiore anche se io per prudenza ci ho messo ghiaccio!Certo non è molto solo 5 minuti (io correvo un ora di fila) ma almeno è un piccolo inizio.
Sto facendo molti esercizi con la tavoletta con la sfera,10 minuti a gamba da seduto (ebbene si anche la gamba sana è meglio allenarla con la tavoletta) e 5 in piedi con entrambe le gambe.Ho notato subito dei miglioramenti nel mio senso dell'equilibrio!

Sembra una banalità.... ma io per 43 anni mi sono sempre messo le calze da seduto. Non avevo abbastanza equilibrio per metterle stando in piedi.
Ora le metto tranquillamente (o quasi....) stando in piedi. L'equilibrio è migliorato di molto con gli esercizi fatti (e con quello che mi ha fatto fare dopo il mio personal trainer)

Stefano Landau 12-07-2011 10:08

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35553425)
dopo i 3 mesi si può iniziare a correre, quindi, immagino a saltare ?

Sono stato operato il 16 marzo. Ho finito la fisioterapia a metà luglio.
Durante la fisioterapia mi facevano fare salti sul tappeto elastico (credo intorno al terzo mese circa....).
Una delle ultime volte mi hanno fatto vedere (e fare) degli esercizi, allora pesantissimi, di salti su una sola gamba sia in avanti che indietro che anche laterali o diagonali......... quindi massima sollecitazione.
In quel caso ancora mi dava fastidio il rotuleo (sono stato operato con la tecnica del g+s) e quindi li ho fatti molto poco, poi ho iniziato a farmi seguire da un personal trainer, e quegli ultimi pesantissimi esercizi li ho quasi saltati. (Sostituiti da quelli del Personal trainer però.......)

alex642002 12-07-2011 11:04

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 35555414)
Sembra una banalità.... ma io per 43 anni mi sono sempre messo le calze da seduto. Non avevo abbastanza equilibrio per metterle stando in piedi.
Ora le metto tranquillamente (o quasi....) stando in piedi. L'equilibrio è migliorato di molto con gli esercizi fatti (e con quello che mi ha fatto fare dopo il mio personal trainer)

Ma dai!:) Io non ci ho mai fatto caso,ma credo che ce la facessi:D Ora comunque me le metto tranquillamente stando in piedi..è stato uno dei miei "test" preferiti all'inizio:D

Delfino81 12-07-2011 11:14

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35554291)
Il ballo del crociato :ciapet:



Buahahahahaah bella questa! :D :D

Lara era musia revivial anni 70 80 90... nn a ttutio piace, infatti il mio amico housettone si stava rompendo pero dato che a me nn piace l'house quando andiamoa ballare facciamo na volta per uno..... :D

ma a Brescia sta sempre il famosissimo Number One? è storica quella disco, specie per òle cose che so successe dentro! :D



Stefano, tu a luglio hai finito la fisioterapia alla "physioclinic" giusto? diciamo hai fatto 4 mesi (quindi dovresti esser stato coperto pienamente dall'assicurazione!).... ma la "fine" di questa fiisioterapia chi l'ha decisa? il medico che ti ha operato? il fisioterapista? il portafoglio? :D

cioè la scelta di andar da un personal trainer dopo, ti è stata consiglaita o "imposta"?

Stefano Landau 12-07-2011 13:02

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35555921)
Buahahahahaah bella questa! :D :D

Lara era musia revivial anni 70 80 90... nn a ttutio piace, infatti il mio amico housettone si stava rompendo pero dato che a me nn piace l'house quando andiamoa ballare facciamo na volta per uno..... :D

ma a Brescia sta sempre il famosissimo Number One? è storica quella disco, specie per òle cose che so successe dentro! :D



Stefano, tu a luglio hai finito la fisioterapia alla "physioclinic" giusto? diciamo hai fatto 4 mesi (quindi dovresti esser stato coperto pienamente dall'assicurazione!).... ma la "fine" di questa fiisioterapia chi l'ha decisa? il medico che ti ha operato? il fisioterapista? il portafoglio? :D

cioè la scelta di andar da un personal trainer dopo, ti è stata consiglaita o "imposta"?

L'assicurazione mi ha coperto i 100 gg dopo l'operazione. Quindi in relatà l'ultimo mese è stato a pagamento, infatti li ho ridotto da 3 a 2 volte alla settimana.
In realtà avrei potuto finire prima ma ho preferito aspettare a fare l'ultima visita di controllo.
Per la fisioterapia ho chiesto io alla prima visita di controllo e ho chiesto io se potevo farla li da loro ( Il fatto che chi mi ha operato lavorava nella stessa struttura mi dava più garanzie)
Essendo pagata dall'assicurazione per i primi 3 mesi ho fatto quante più sessioni possibili per poter riprendere nel migliore dei modi.
Per il personal trainer invece, se non ricordo male mi è stato consigliato di continuare il lavoro in palestra, facendomi magari seguire le prime volte da un istruttore per farmi fare una scheda apposita.

Poi conoscevo gia una personal trainer (E' un'amica di un mio amico alla quale avevo sistemato il PC qualche volta) e le ho chiesto se potevo andare da lei ad allenarmi dato che la palestra dov'ero prima era appena fallita (facendomi perdere 9 mesi di abbonamento)
Mi sono quindi iscritto per 15 mesi nella palestra dove lavora facendomi seguire una volta alla settimana.
Ora nella palestra dov'ero prima ha aperto un'altra palestra che per riprendersi i vecchi clienti ha riconosciuto i mesi persi, quindi ho recuperato i miei 9 mesi.
In più e' sotto casa ed è molto più bella e completa dell'altra.
Ho quindi ridotto ad una volta ogni 2 o 3 settimane l'allenamento con il personal trainer che faccio tutt'ora nell'altra palestra (quella più lontana)

gomma2408 12-07-2011 13:19

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35555921)
Buahahahahaah bella questa! :D :D

Lara era musia revivial anni 70 80 90... nn a ttutio piace, infatti il mio amico housettone si stava rompendo pero dato che a me nn piace l'house quando andiamoa ballare facciamo na volta per uno..... :D

ma a Brescia sta sempre il famosissimo Number One? è storica quella disco, specie per òle cose che so successe dentro! :D





aaahhhh. Il NumberOne, IL LOCALE DELL'IMPOSSIBILE.... è storico anche per le cose successe appena FUORI... :D ... l'hanno fatto chiudere più e più volte le forze dell'ordine! Mi sa che di "roba" ne viaggiava lì intorno... più che a brescia è vicino a dove andavo tutti gli anni io, a ISEO, sul lago....:rolleyes: mi sembra il paesino sulla strada si chiama cortefranca, sbaglio laraa?? ;)

ciaociao

Delfino81 12-07-2011 13:54

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 35556843)
L'assicurazione mi ha coperto i 100 gg dopo l'operazione. Quindi in relatà l'ultimo mese è stato a pagamento, infatti li ho ridotto da 3 a 2 volte alla settimana.
In realtà avrei potuto finire prima ma ho preferito aspettare a fare l'ultima visita di controllo.
Per la fisioterapia ho chiesto io alla prima visita di controllo e ho chiesto io se potevo farla li da loro ( Il fatto che chi mi ha operato lavorava nella stessa struttura mi dava più garanzie)
Essendo pagata dall'assicurazione per i primi 3 mesi ho fatto quante più sessioni possibili per poter riprendere nel migliore dei modi.
Per il personal trainer invece, se non ricordo male mi è stato consigliato di continuare il lavoro in palestra, facendomi magari seguire le prime volte da un istruttore per farmi fare una scheda apposita.

Poi conoscevo gia una personal trainer (E' un'amica di un mio amico alla quale avevo sistemato il PC qualche volta) e le ho chiesto se potevo andare da lei ad allenarmi dato che la palestra dov'ero prima era appena fallita (facendomi perdere 9 mesi di abbonamento)
Mi sono quindi iscritto per 15 mesi nella palestra dove lavora facendomi seguire una volta alla settimana.
Ora nella palestra dov'ero prima ha aperto un'altra palestra che per riprendersi i vecchi clienti ha riconosciuto i mesi persi, quindi ho recuperato i miei 9 mesi.
In più e' sotto casa ed è molto più bella e completa dell'altra.
Ho quindi ridotto ad una volta ogni 2 o 3 settimane l'allenamento con il personal trainer che faccio tutt'ora nell'altra palestra (quella più lontana)

se dovessi operarmi da volpi andrò e nn dovessi riuscire a entrare in nessuna struttura di ricovero a milano o in zona andrò anche io presso quel centro...pero poi cntiunuerò la fisioterapia a Roma....nn mi piace molto spezzare ma son costretto a farlo se mi opero "fuorisede"....

xo vedi la cosa che continuo a non capire è questa; in che senso potevi fermarti dopo 3 mesi? chi te l'ha detto? il medico?

Stefano Landau 12-07-2011 14:21

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35557205)
se dovessi operarmi da volpi andrò e nn dovessi riuscire a entrare in nessuna struttura di ricovero a milano o in zona andrò anche io presso quel centro...pero poi cntiunuerò la fisioterapia a Roma....nn mi piace molto spezzare ma son costretto a farlo se mi opero "fuorisede"....

xo vedi la cosa che continuo a non capire è questa; in che senso potevi fermarti dopo 3 mesi? chi te l'ha detto? il medico?

Me lo diceva il mio fisioterapista. Ovvio che proseguendo un'altro mese avrei migliorato ulteriormente, ma la cosa non era "Indispensabile".

laraa 12-07-2011 16:37

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35548094)
devo postare una foto (solo delle mie gambe, eh! come fece qualcun altro qui sul forum, non sarei il primo) ma mi vergogno..... :ciapet:

ciaooo

e pure io mi vergogno ! :sofico:

laraa 12-07-2011 16:40

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35554986)
quoto.
io i salti li ho incominciati come propriocettiva, al 5 mese, con piccoli saltelli sul tappeto elastico tondo, su una gamba sola.... quindi era per l'equilibrio, anzi in generale era per l'equilibrio della gamba stessa, per riprendere il corretto comando di muscoli della gamba, più che sulla forza di salto vera e propria.
Per quella dopo 9 mesi sono andato in palestra a iniziare pallavolo, anche l'ì è stao all'inizio dura, con i salti ero molto legato ma dopo poco (una sett, tre allenamenti) saltavo già discretamente, anche se poi gli allenamenti mi fecero gonfiare un po' il ginocchio. Per questo il ghiaccio non l'ho mai lasciato, anzi, tutt'ora vi scrivo con il ghiaccio al ginocchio!!!! :D :D :D
Ma a quello "SANO", visto che un mese e mezzo fa mi prese quella infiammazione da sovraccarico dopo una partita di beachvolley.
Ieri infatti primo allenamento "valutativo" per la prossima squadra di serie C della mia società, io più che altro sono andato a dare una mano.... e per prudenza oggi.... ghiaccio!!! (con questo caldo, poi.... :) )

sei sostenitore dell'ibernazione, la cura per qualsiasi dolore ;)

laraa 12-07-2011 16:45

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 35555414)
Sembra una banalità.... ma io per 43 anni mi sono sempre messo le calze da seduto. Non avevo abbastanza equilibrio per metterle stando in piedi.
Ora le metto tranquillamente (o quasi....) stando in piedi. L'equilibrio è migliorato di molto con gli esercizi fatti (e con quello che mi ha fatto fare dopo il mio personal trainer)

Quote:

Originariamente inviato da alex642002 (Messaggio 35555835)
Ma dai!:) Io non ci ho mai fatto caso,ma credo che ce la facessi:D Ora comunque me le metto tranquillamente stando in piedi..è stato uno dei miei "test" preferiti all'inizio:D

ahhahah io ho sempre fatto mille acrobazie, ovviamente calze, collant in piedi, ma anche con le stampelle mettevo le calze in piedi hihi
in casa mi chiamavano fenicottero, per via dello star in equilibrio su una gamba, secondo me anche questo mi ha aiutato ad essere campionessa di propiocettività ora :ciapet:

come del resto abituare la mano sinistra a fare delle cose, così quando ho avuto la mano destra bloccata per l'intervento al tunnel carpale ho potuto fare tuuuuuuuuutti i mestieri e pure stirare con la sx...eh se non son pazze non le vogliamo :sofico:

laraa 12-07-2011 16:49

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35555921)
Buahahahahaah bella questa! :D :D

Lara era musia revivial anni 70 80 90... nn a ttutio piace, infatti il mio amico housettone si stava rompendo pero dato che a me nn piace l'house quando andiamoa ballare facciamo na volta per uno..... :D

ma a Brescia sta sempre il famosissimo Number One? è storica quella disco, specie per òle cose che so successe dentro! :D



Stefano, tu a luglio hai finito la fisioterapia alla "physioclinic" giusto? diciamo hai fatto 4 mesi (quindi dovresti esser stato coperto pienamente dall'assicurazione!).... ma la "fine" di questa fiisioterapia chi l'ha decisa? il medico che ti ha operato? il fisioterapista? il portafoglio? :D

cioè la scelta di andar da un personal trainer dopo, ti è stata consiglaita o "imposta"?

a me piace la musica 80 90 perchè ballavo quella al Number One:p
non conosco tutte le storie successe al Number, ma tu ti riferisci forse al fatto che un venticinquenne ha finalmente baciato una ragazza lì dentro nei tardi anni 80?

io la riabilitazione prevista l'ho finita per esempio, ma credo che a fine agosto riprenderò qualcosa in palestra...credo sia un must, molto trendy :p

laraa 12-07-2011 16:52

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 35556843)
L'assicurazione mi ha coperto i 100 gg dopo l'operazione. Quindi in relatà l'ultimo mese è stato a pagamento, infatti li ho ridotto da 3 a 2 volte alla settimana.
In realtà avrei potuto finire prima ma ho preferito aspettare a fare l'ultima visita di controllo.
Per la fisioterapia ho chiesto io alla prima visita di controllo e ho chiesto io se potevo farla li da loro ( Il fatto che chi mi ha operato lavorava nella stessa struttura mi dava più garanzie)
Essendo pagata dall'assicurazione per i primi 3 mesi ho fatto quante più sessioni possibili per poter riprendere nel migliore dei modi.
Per il personal trainer invece, se non ricordo male mi è stato consigliato di continuare il lavoro in palestra, facendomi magari seguire le prime volte da un istruttore per farmi fare una scheda apposita.

Poi conoscevo gia una personal trainer (E' un'amica di un mio amico alla quale avevo sistemato il PC qualche volta) e le ho chiesto se potevo andare da lei ad allenarmi dato che la palestra dov'ero prima era appena fallita (facendomi perdere 9 mesi di abbonamento)
Mi sono quindi iscritto per 15 mesi nella palestra dove lavora facendomi seguire una volta alla settimana.
Ora nella palestra dov'ero prima ha aperto un'altra palestra che per riprendersi i vecchi clienti ha riconosciuto i mesi persi, quindi ho recuperato i miei 9 mesi.
In più e' sotto casa ed è molto più bella e completa dell'altra.
Ho quindi ridotto ad una volta ogni 2 o 3 settimane l'allenamento con il personal trainer che faccio tutt'ora nell'altra palestra (quella più lontana)

quando si dice, la fortuna :ciapet:

laraa 12-07-2011 16:56

Quote:

Originariamente inviato da gomma2408 (Messaggio 35556962)
aaahhhh. Il NumberOne, IL LOCALE DELL'IMPOSSIBILE.... è storico anche per le cose successe appena FUORI... :D ... l'hanno fatto chiudere più e più volte le forze dell'ordine! Mi sa che di "roba" ne viaggiava lì intorno... più che a brescia è vicino a dove andavo tutti gli anni io, a ISEO, sul lago....:rolleyes: mi sembra il paesino sulla strada si chiama cortefranca, sbaglio laraa?? ;)

ciaociao

non sbagli, no, l'hai copiato da google;)
se ci sei stato ci saremo incrociati forse ai tempi,
è vero, ho sentito dire di cosa girava, ma pur avendolo frequentato parecchio non me ne ero mai accorta!:stordita:

alex642002 12-07-2011 16:57

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35558477)
e pure io mi vergogno ! :sofico:

Dai Lara..Guardare ma non toccare..che male c'è? :D

alex642002 12-07-2011 17:01

Quote:

Originariamente inviato da Delfino81 (Messaggio 35555921)
Buahahahahaah bella questa! :D :D

Lara era musia revivial anni 70 80 90... nn a ttutio piace, infatti il mio amico housettone si stava rompendo pero dato che a me nn piace l'house quando andiamoa ballare facciamo na volta per uno..... :D

ma a Brescia sta sempre il famosissimo Number One? è storica quella disco, specie per òle cose che so successe dentro! :D



Stefano, tu a luglio hai finito la fisioterapia alla "physioclinic" giusto? diciamo hai fatto 4 mesi (quindi dovresti esser stato coperto pienamente dall'assicurazione!).... ma la "fine" di questa fiisioterapia chi l'ha decisa? il medico che ti ha operato? il fisioterapista? il portafoglio? :D

cioè la scelta di andar da un personal trainer dopo, ti è stata consiglaita o "imposta"?

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35558569)
a me piace la musica 80 90 perchè ballavo quella al Number One:p
non conosco tutte le storie successe al Number, ma tu ti riferisci forse al fatto che un venticinquenne ha finalmente baciato una ragazza lì dentro nei tardi anni 80?

io la riabilitazione prevista l'ho finita per esempio, ma credo che a fine agosto riprenderò qualcosa in palestra...credo sia un must, molto trendy :p

:ot: Anche a me piace il revival e non sopporto la musica house

Stefano Landau 12-07-2011 18:03

Quote:

Originariamente inviato da laraa (Messaggio 35558583)
quando si dice, la fortuna :ciapet:

Soprattutto perchè fino ad un anno prima lavoravo in un'altra ditta. E L'assicurazione li non c'era. Quindi avrei dovuto attendere un anno e pagarmi buona parte della fisioterapia.........

in pratica a febbraio 2008 mi hanno assunto dove lavoro tutt'ora e come parte del contratto ci sono due assicurazioni. Una per le spese mediche ed un'altra per i punti di invalidità. Io prima non ho mai fatto assicurazioni perchè tanto non servono....... Per mia fortuna quando sono servite ci ha pensato qualcun altro! (la mia ditta)

The Gold Bug 12-07-2011 18:35

Beati voi che avete le assicurazioni... io dal 24 maggio che mi sono operato sono andato quasi tutti i giorni da quella specie di fisioterapista a 30 euro a seduta spendendo fino ad ora 960 euro (dico NOVECENTOSESSANTA) euro per avere quali risultati? Non ho la completa estensione, la flessione sono ancora a 120° se va bene , zoppico -------> carico sul ginocchio buono --------> comincia a darmi noie pure quello buono ------> e mi fa male pure la schiena.

Venerdì comincio col nuovo fisioterapista, 350 euro per le prime 10 sedute di kinesi , mi ha fatto capire che metterà le mani per raddrizzarmi la gamba e ho come l'impressione di dover ricominciare tutto daccapo , un mese e mezzo buttato nel c........

Adesso viene pure agosto e non ho idea di quanti altri cicli dovrò fare per vedere dei progressi tangibili, dei soldi me ne frega poco , 2000 3000 4000 euro , ma sistematemela sta gamba per favore :cry:

viaggio 12-07-2011 19:04

Gold andrà tutto bene, un pò di sofferenza ma poi vedrai che andrà tutto per il meglio

laraa 12-07-2011 21:46

Quote:

Originariamente inviato da The Gold Bug (Messaggio 35559311)
Beati voi che avete le assicurazioni... io dal 24 maggio che mi sono operato sono andato quasi tutti i giorni da quella specie di fisioterapista a 30 euro a seduta spendendo fino ad ora 960 euro (dico NOVECENTOSESSANTA) euro per avere quali risultati? Non ho la completa estensione, la flessione sono ancora a 120° se va bene , zoppico -------> carico sul ginocchio buono --------> comincia a darmi noie pure quello buono ------> e mi fa male pure la schiena.

Venerdì comincio col nuovo fisioterapista, 350 euro per le prime 10 sedute di kinesi , mi ha fatto capire che metterà le mani per raddrizzarmi la gamba e ho come l'impressione di dover ricominciare tutto daccapo , un mese e mezzo buttato nel c........

Adesso viene pure agosto e non ho idea di quanti altri cicli dovrò fare per vedere dei progressi tangibili, dei soldi me ne frega poco , 2000 3000 4000 euro , ma sistematemela sta gamba per favore :cry:

ma caro io sono andata a far fisioterapia pagando i ticket presso un centro poi presso la clinica e mi son trovata altrettanto bene...43.9€ i primi due cicli da dieci prima dell'intervento e 68€ in tutto alla clinica per gli altri 3 da dieci stavolta. Prima dell'intervento son andata anche in una palestra privatamente e quella sì costava di più, 39€ a volta, compresa di piscina.

ma certo che ti si sistema la gamba!!!
non ricordo, il nuoto lo fai? visto che è stagione, nel tuo caso forse abbinarlo è il massimo !

laraa 12-07-2011 21:51

Quote:

Originariamente inviato da The Gold Bug (Messaggio 35542327)
Intanto oggi pom sono andato al mare e ne ho approfittato per "sbattere un po' i piedini a dorso" , anche se breve è stato comunque rilassante, domani ci torno, qui da me è festa patronale finoa lunedì e devo fare un po' di movimento nonostante la mia grande pigrizia :
Buon weekend a tutti :)

sìììì ci vai al mare, ecco vedi, continua, vedrai che ti fa bene, l'acqua del mare poi è terapeutica, per gonfiori e mobilità
vorrei far qualcosa per tirarti su il morale...dai su...intanto un sorrisone e un abbraccio !:D

laraa 12-07-2011 21:52

non avremo perso Gio Ambsaz, sarà scappato dalla clinica a gambe levateeeee?
se ci sei batti una stampella, hihi:sofico:

viaggio 12-07-2011 21:53

Io invece 10 sedute al centro di fisioterapia 46,15 euro di ticket, invece la piscina non convenzionata 150 euro per 10 sedute con il fisioterapista in tutto ho fatto 15 sedute in piscina, ne avrei fatto qualcuna in più ma se ne vanno in ferie fino a settembre;vorrà dire che farò gli esercizi al mare!

alex642002 12-07-2011 22:17

Quote:

Originariamente inviato da The Gold Bug (Messaggio 35559311)
Beati voi che avete le assicurazioni... io dal 24 maggio che mi sono operato sono andato quasi tutti i giorni da quella specie di fisioterapista a 30 euro a seduta spendendo fino ad ora 960 euro (dico NOVECENTOSESSANTA) euro per avere quali risultati? Non ho la completa estensione, la flessione sono ancora a 120° se va bene , zoppico -------> carico sul ginocchio buono --------> comincia a darmi noie pure quello buono ------> e mi fa male pure la schiena.

Venerdì comincio col nuovo fisioterapista, 350 euro per le prime 10 sedute di kinesi , mi ha fatto capire che metterà le mani per raddrizzarmi la gamba e ho come l'impressione di dover ricominciare tutto daccapo , un mese e mezzo buttato nel c........

Adesso viene pure agosto e non ho idea di quanti altri cicli dovrò fare per vedere dei progressi tangibili, dei soldi me ne frega poco , 2000 3000 4000 euro , ma sistematemela sta gamba per favore :cry:

Scusa,ma perchè non sei andato in una palestra convenzionata?Io ci sono andato,pur avendo l'assicurazione,per comodità,e mi sono trovato benissimo,spendendo circa 40-50 euro a ciclo(che poi mi sono stati rimborsati anche dall'assicurazione,ma questo è un altro discorso).
Nel pubblico puoi trovare di meglio che nel privato spesso,non credere.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:06.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.