Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Programmi e Utility (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=37)
-   -   Excel: problematiche e soluzioni (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2102242)


Thoruno 24-11-2010 17:24

Faccio riferimento al nuovo messaggio che ho inserito "Excel: % di interesse su un prestito"; motivo: non ho capito come inserire un nuovo messaggio in "Excel: problematiche e soluzioni".
Chiedo gentilmente di spostare il mio messaggio in tale discussione.
Grazie
V. Mario

emmedi 24-11-2010 18:11

Quote:

Originariamente inviato da Thoruno (Messaggio 33745908)
non ho capito come inserire un nuovo messaggio in "Excel: problematiche e soluzioni".

Nella stessa maniera che hai appena utilizzato...

Thoruno 24-11-2010 21:38

Grazie

Thoruno 24-11-2010 21:43

1 Allegato(i)
Quote:

Originariamente inviato da Thoruno (Messaggio 33748604)
Grazie

Questo è il mio problema:
- nella colonna B ho tutte le informazioni riferite al prestito e relativi conteggi sulle rate da versare nei vari mesi e anni.
- Colonne D , E , F , G i calcoli sul numero delle rate, il totale spesa, tasso di interesse e % sull' interesse.
Domanda:
In base alla % che inserisco nella cella B6, come faccio a calcolare il totale spesa e il tasso di interesse lasciando inalterato il numero delle rate e gli anni?
Spero di essermi spiegato bene.
Grazie
Vedere allegato.

emmedi 24-11-2010 23:02

C'è qualcosa che non mi torna: dato l'importo iniziale, il numero e l'ammontare della rata, il tasso di interesse non dovrebbe essere la tua incognita nell'eventuale calcolo?

ritiro quel che ho detto... stiamo parlando di ammortamenti...

Thoruno 24-11-2010 23:51

Quote:

Originariamente inviato da emmedi (Messaggio 33749348)
C'è qualcosa che non mi torna: dato l'importo iniziale, il numero e l'ammontare della rata, il tasso di interesse non dovrebbe essere la tua incognita nell'eventuale calcolo?

ritiro quel che ho detto... stiamo parlando di ammortamenti...

L'allegato cosi impostato è giusto, però controllando bene anche il valore della rata cambia se modifico B6 %

+Benito+ 25-11-2010 09:46

Domanda veloce: è possibile copiare da un file ad un altro delle celle senza che le formule riportino il riferimento esterno?
Vorrei che se nel foglio di orgine da formula punta alla cella A1 anche nel foglio di destinazione punti alla cella A1 nel nuovo foglio e non ='[origine.xls]Foglio'!A1

emmedi 25-11-2010 10:14

Quote:

Originariamente inviato da Thoruno (Messaggio 33749778)
L'allegato cosi impostato è giusto, però controllando bene anche il valore della rata cambia se modifico B6 %

Non ho ancora capito bene se a te interessa calcolare il valore della rata...
La funzione è RATA e come argomenti ha (tasso interesse; numero rate; valore attuale); quindi =RATA(i/12;84;11000). Sostituendo opportunamente i valori con i codici delle celle su cui andrai ad operare.

Thoruno 25-11-2010 11:24

Quote:

Originariamente inviato da emmedi (Messaggio 33751354)
Non ho ancora capito bene se a te interessa calcolare il valore della rata...
La funzione è RATA e come argomenti ha (tasso interesse; numero rate; valore attuale); quindi =RATA(i/12;84;11000). Sostituendo opportunamente i valori con i codici delle celle su cui andrai ad operare.

Quando inserisco nella cella B6 "Interesse Anno %" un valore Es: 9 le celle G2 , F2 devono variare; la cella G2 in questo caso non serve più (mi serviva vedere la %tuale di interesse nel calcolo attuale).
Da quello che ho visto su un programma prof. modificando la %tuale di interesse si modifica anche il valore delle rate.
Spero di non aver incasinato la spiegazione.

cf_vaio 25-11-2010 12:14

Quote:

Originariamente inviato da cf_vaio (Messaggio 33736285)
Ciao a tutti,
ho la seguente necessità:
da una tabella excel con 50000 record ho generato una pivot.
Provate ad immaginare la seguente struttura delle colonne:
operatore -- settore -- mansione -- ecc. -ecc...
Per comodità sul primo campo riga (settore) ho selezionato "Interruzione di pagina dopo ogni elemento". Quindi ogni cambio "settore" ho un salto pagina e fin qui va benissimo.
Il problema nasce nella numerazione delle pagine io vorrei &[Pagina] di &[Pagine] riferita ad ogni singolo elemento.
In pratica vorrei la certezza di esaminare tutte le pagine da pgg 1 di xx a pagina xx di xx riferita al singolo settore e non ai xxxxxxx della totalità delle pagine.

Grazie

Era di difficile comprensione o la mia domanda risulta retoricae come credonon vi sono soluzioni?
Grazie comunque

emmedi 25-11-2010 12:28

Quote:

Originariamente inviato da Thoruno (Messaggio 33751999)
Quando inserisco nella cella B6 "Interesse Anno %" un valore Es: 9 le celle G2 , F2 devono variare

F2 la calcoli come differenza: importo rata x numero rate - valore attuale.

Quote:

Originariamente inviato da Thoruno (Messaggio 33751999)
Da quello che ho visto su un programma prof. modificando la %tuale di interesse si modifica anche il valore delle rate.

E' quello che normalmente ci si aspetta...

Raffaele53 25-11-2010 19:48

X +Benito+
Taglia/incolla

X cf_vaio
Non lo sò
Naturalmente hai fatto provato a cambiare gli "Interruzione di pagina dopo ogni elemento".

+Benito+ 25-11-2010 21:16

grazie provo

cf_vaio 26-11-2010 15:01

Quote:

Originariamente inviato da Raffaele53 (Messaggio 33757136)
X cf_vaio
Non lo sò
Naturalmente hai fatto provato a cambiare gli "Interruzione di pagina dopo ogni elemento".

Ciao Raffaele si certo, ho inserito l'interruzione di pagina ed in fatti i blocchi vengono stampati suddivisi, il problema è che la numerazione è comunque progressiva sul totale e non sul singolo blocco....


Il file in questione è qui: http://www.fcarboni.com/varie/prova%20pivot.zip
forse può essere utile vedere l'anteprima di stampa della tabella pivot per capire cosa vorrei.

andrew1488 29-11-2010 04:56

Ciao a tutti!
Stavo creando un foglio per la lettura di un contatore e relativi consumi però mi sono bloccato abbastanza presto, anzi quasi subito :D

Ho creato una colonna dove metto le varie letture: ad es. A1)100 A2)200 A3)300 etc. e in una cella a parte per calcolare la differenza ho messo la funzione =A3-A1.
A me servirebbe che il valore fosse sempre aggiornato ad ogni lettura, cioè aggiungendo nuove letture nella colonna A la funzione mi vada a calcolare la differenza tra il nuovo valore e A1 , altrimenti ogni volta devo aggiornarla a mano inserendo nella cella del risultato =A4-A1, =A5-A1, =A6-A1 etc.

Secondariamente mi servirebbe sapere il consumo tra una lettura e l'altra e fare la media dei valori ottenuti, anche qui aggiornato ad ogni inserimento.

Rileggendo non sono del tutto convinto di essermi spiegato bene, speriamo che sia solo una mia impressione :D

emmedi 29-11-2010 08:54

Le formule possono essere copiate sia con un semplice copia e incolla oppure trascinando il quadrattino che compare una volta evidenziata la cella.
Le formule si aggiornano in automatico.
Per quella che ha come riferimento la cella a1 devi utilizzare un riferimento assoluto, quindi per la differenza con a2 indicherai =a2-$a$1.

fdimanno 30-11-2010 17:39

Selezione ultime celle piene
 
Buonasera a tutti.
Spero possiate aiutarmi a trovare soluzione al seguente problema:
di un foglio e di una determinata colonna riesco a selezionare l'ultima cella piena, non riesco a trovare un modo per selezionare un numero di 15 celle (o magari n celle) in alto compresa quella selezionata per poi copiarle ed incollarle su un'altro foglio.
Per la singola cella uso una macro con scritto il seguente codice:
Cells(15, 10).End(xlDown).Activate
dove 15 è la prima riga della tabella di dati e 10 è la colonna dove trovo l'ultima cella piena.
Ad una eventuale e gradita soluzione cosa succederebbe se i dati della colonna fossero in precedenza stati filtrati ??
Di nuovo saluti a tutti e
Grazie

ses4 01-12-2010 19:33

Quote:

Originariamente inviato da fdimanno (Messaggio 33800708)
Buonasera a tutti.
Spero possiate aiutarmi a trovare soluzione al seguente problema:
di un foglio e di una determinata colonna riesco a selezionare l'ultima cella piena, non riesco a trovare un modo per selezionare un numero di 15 celle (o magari n celle) in alto compresa quella selezionata per poi copiarle ed incollarle su un'altro foglio.
Per la singola cella uso una macro con scritto il seguente codice:
Cells(15, 10).End(xlDown).Activate
dove 15 è la prima riga della tabella di dati e 10 è la colonna dove trovo l'ultima cella piena.
Ad una eventuale e gradita soluzione cosa succederebbe se i dati della colonna fossero in precedenza stati filtrati ??
Di nuovo saluti a tutti e
Grazie

Questa può essere una delle diverse soluzioni:
Codice:

Range(Cells(15, 10).End(xlDown).offset(-14),Cells(15, 10).End(xlDown)).select
Alla seconda domanda posso risponderti per excel 2010, copia solo le celle visibili.
Per le versioni di excel precedenti ti consiglio di fare come me: prova, è un ottimo sistema per imparare.
Ciao

zuper 02-12-2010 12:26

Quote:

Originariamente inviato da ses4 (Messaggio 33811881)
prova, è un ottimo sistema per imparare.

:ave: :ave: :ave: :ave: :ave:

Kiyro` 02-12-2010 15:40

Ciao a tutti ragazzi!
Oggi ho avuto un problema con Excel (che non apro da secoli)...

Vi spiego quello che vorrei fare.

Vorrei calcolare le ore di assenza che faccio a scuola totali.
Il problema è che mi escono somme del tipo 45,65 <-

Non è accettabile un risultato ,65!
Qualcuno sa come aiutarmi?
Ricapitolando voglio sommare 1,30+1,30 (Un ora e Mezza + Un Ora e Mezza) e far uscire 3 h!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:47.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.