Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Giochi per PC (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=24)
-   -   Oculus Rift (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2588397)


Noir79 15-06-2016 10:42

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 43775818)
senza Oculus/Palmer non staremmo nemmeno a parlare di VR oggi

Questo é vero, e gli sono grato. Ció non lo scusa dall'averci mentito e preso per i fondelli.

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 43775818)
Non andavo su Reddit da un po', un articolo che puo' far aiutare a capire il motivo per cui certe sponsorizzazioni sono se non necessarie, quantomeno benvenute :

http://uploadvr.com/giant-cop-speaks...s-exclusivity/

Non é una scusa. Avevano promesso il supporto per il Vive, hanno incassato soldi anche sulla base di questo e poi l'hanno rimosso - tant'é che un sacco di gente sta chiedendo rimborsi. Sono e rimangono dei venduti.
Avere necessitá di fondi non giustifica l'imporre esclusive artificiali per tutti i motivi sopracitati.

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 43775818)
Verranno riscritte certe regole del mercato PC, perche' possiamo girarci intorno ma i visori non possono essere trattati come semplici periferiche, perche' evidentemente servono mesi di sviluppo per ottimizzare una piattaforma piuttosto che un'altra.

Assolutamente no. I visori sono e rimangono periferiche, e l'approccio di Ocubook é il cancro per un mercato aperto. Qualunque compagnia che tenta di fratturarlo per qualsiasi motivo per quanto mi riguarda merita di sparire dalla faccia della terra - il fatto che lo facciano "solo" per soldi costituisce un'aggravante.

polli079 15-06-2016 10:52

Condivido la versione di Noir, questi "DRM" sono poco tollerabili, almeno per me. Capisco che si voglia massimizzare il profitto ma questo penso sia esagerato. Io ho sempre voluto acquistarlo ma a queste condizioni non ci sto quindi, a meno che la concorrenza sia troppo sotto, prenderò la concorrenza.

Gello 15-06-2016 10:52

Noir capisco il tuo punto di vista ma lo trovo molto naive e fuori dalle dinamiche del mercato, soprattutto dal punto di vista chi di deve investire tempo e soldoni per sviluppare su una piattaforma piuttosto che un'altra adottata da un numero molto esiguo di persone.

Anche a me piacerebbe il socialismo ma mi ritrovo in una societa' "leggermente" indirizzata in modo diverso e non credo la soluzione sia smettere di supportare l'unica compagnia che sta investendo in VR, per poi dare i soldi a chi ? Esclusivamente a chi ha il monopolio sul mercato PC ?

Da consumatore che non compra al day 1 la mia scelta ricadera' spesso comunque su chi mi offre un prezzo piu' aggressivo, quindi mi ritrovero' comunque a comprare molto piu' su Steam, ma se dovessi farne una scelta d'etica beh, dovrei buttare tutto e vivere su un eremo.

Noir79 15-06-2016 10:57

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 43775818)
Non andavo su Reddit da un po', un articolo che puo' far aiutare a capire il motivo per cui certe sponsorizzazioni sono se non necessarie, quantomeno benvenute :

http://uploadvr.com/giant-cop-speaks...s-exclusivity/

Fra parentesi mi sono letto la loro intervista e ho trovato questa gemma:

Quote:

"We were always planning to release on one platform first"
In pratica gli sviluppatori stanno dicendo che fin dall'inizio avevano deciso di scegliere una "piattaforma" in particolare
No, bugiardi, non avete mai preso questa decisione tant'é che avevate prodotto un demo che funzionava anche sul Vive e poi avete RIMOSSO il supporto in un secondo momento.

Piuttosto che "chiarire" la loro posizione, questa intervista li mostra per i venduti bugiardi che sono - e difatti i commenti all'articolo sono furiosi.

geminibruni 15-06-2016 11:26

Quote:

Originariamente inviato da Noir79 (Messaggio 43775462)
No no e no, rimane un discorso assurdo e contrario a tutto ció che rende grande i videogiochi su PC.
Un visore NON É una console, é una periferica, un dispositivo di rendering non interamente dissimile da un monitor e io non voglio combattere una fottuta guerra di console su PC - una guerra che ha cominciato Ocubook.
Se le console possono tenere artificialmente in ostaggio alcuni giochi sulla loro piattaforma é proprio perché l'hardware é proprietario, queste porcate su PC non devono essere permesse e chi fa lo gnorri di fronte ad esse é parte del problema.

Pensa: se ASUS cominciasse a sviluppare videogiochi, troveresti normale il poterli giocare solo su monitor ASUS? Ci sono 3 visori con lo stesso numero interno di schermi e risouzione del Rift, ed é cosí facile poterli giocare su un altro visore che i bastardi hanno dovuto implementare un fottuto DRM HARDWARE per impedire la portabilitá.
Le esclusive di qualsiasi tipo danneggiano il mercato a uso e consumo delle compagnie che le mettono in piedi.

Senza contare che Palmer Luckey ha mentito spudoratamente quando ha dichiarato, in diverse occasioni, di volere un mercato aperto e di non voler limitare i giochi al proprio hardware.

Io supporto e seguo Oculus da 4 anni ormai, sono su questo thread dagli albori, ho comprato il DK2 e il Gear VR, ho anche comprato giochi sull'Oculus Home. Purtroppo ormai é evidente che Ocubook é una presenza tossica all'interno del mercato VR, e mai e poi mai avranno soldi e supporto da me.

Scusa ma non capisco come una persona competente come te possa paragonare un monitor da gioco a un visore, oltre al semplice fatto della complessità enormemente diversa nei due casi non si possono sottovalutare le marcate distanze come investimenti che OGGI ci sono per cercare di far prendere piede alla neonata tecnologia VR. Che questo voglia dire essere presenti in forze alle fiere per farsi conoscere dal grande pubblico, intrattenere relazioni, accordi e siglare strategie con grandi e piccoli sviluppatori per convincerli a sviluppare sempre piu titoli compatibili, avere un team interno di sviluppo e ricerca che faccia progredire la tecnologia sotto tutti gli aspetti.
Effettivamente ad oggi tutto questo assomiglia più a un organizzazione comparabile alle console che non di semplice periferica per computer, é innegabile.

Noir79 15-06-2016 11:33

Quote:

Originariamente inviato da geminibruni (Messaggio 43776051)
Scusa ma non capisco come una persona competente come te possa paragonare un monitor da gioco a un visore, oltre al semplice fatto della complessità enormemente diversa nei due casi non si possono sottovalutare le marcate distanze come investimenti che OGGI ci sono per cercare di far prendere piede alla neonata tecnologia VR. Che questo voglia dire essere presenti in forze alle fiere per farsi conoscere dal grande pubblico, intrattenere relazioni, accordi e siglare strategie con grandi e piccoli sviluppatori per convincerli a sviluppare sempre piu titoli compatibili, avere un team interno di sviluppo e ricerca che faccia progredire la tecnologia sotto tutti gli aspetti.
Effettivamente ad oggi tutto questo assomiglia più a un organizzazione comparabile alle console che non di semplice periferica per computer, é innegabile.

Far girare giochi pensati esclusivamente per l'Oculus con altre piattaforme OpenVR é cosí facile che esiste un mod, il Revive, che riesce a farlo senza sforzo ed é stato scritto da una sola persona.

Puoi ispezionare tu stesso il codice sorgente - é semplicemente un DLL Injector che prende l'output della scheda grafica e lo reindirizza altrove e poco altro.

Reitero - un visore VR É una periferica.

Trestar 15-06-2016 11:48

Quote:

Originariamente inviato da Noir79 (Messaggio 43776090)
Far girare giochi pensati esclusivamente per l'Oculus con altre piattaforme OpenVR é cosí facile che esiste un mod, il Revive, che riesce a farlo senza sforzo ed é stato scritto da una sola persona.

Puoi ispezionare tu stesso il codice sorgente - é semplicemente un DLL Injector che prende l'output della scheda grafica e lo reindirizza altrove e poco altro.

Reitero - un visore VR É una periferica.

Puoi essere open quanto vuoi, ma se dei privati (oculus e facebook) non investono per create giochi, supportare esclusive, il mercato non emergerá mai! Farebbe la fine di linux, tutto molto bello, ma relegato ad una percentuale infima del mercato...
In questo momento nessuno sviluppatore creerebbe dei grossi giochi per queste basse percentuali, ed infatti sul vive abbiamo più che altro tech demo, ed i grandi giochi li vedremo su psvr...
La concorrenza si crea con le esclusive, adesso la palla passa a steam ed htc che dovranno fare altrettanto..
Sinceramente tutto questo era scontato, essere scontenti del contrario è non conoscere come gira il mondo, ed i soldi.
Ragazzi, dentro queste aziende ci sono investitori, relazioni, interessi... le sociologia open non c'entrano nulla, esisteranno solo quando il mercato sará in equilibrio, non certo adesso... ed infine, il visore non è un televisore, nessun produttore di tv ha dovuto aprire una società di produzione cinematografica.


Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

Noir79 15-06-2016 11:51

Quote:

Originariamente inviato da Trestar (Messaggio 43776166)
Puoi essere open quanto vuoi, ma se dei privati (oculus e facebook) non investono per create giochi, supportare esclusive, il mercato non emergerá mai! Farebbe la fine di linux, tutto molto bello, ma relegato ad una percentuale infima del mercato...
In questo momento nessuno sviluppatore creerebbe dei grossi giochi per queste basse percentuali, ed infatti sul vive abbiamo più che altro tech demo, ed i grandi giochi li vedremo su psvr...
La concorrenza si crea con le esclusive, adesso la palla passa a steam ed htc che dovranno fare altrettanto..
Sinceramente tutto questo era scontato, essere scontenti del contrario è non conoscere come gira il mondo, ed i soldi.
Ragazzi, dentro queste aziende ci sono investitori, relazioni, interessi... le sociologia open non c'entrano nulla, esisteranno solo quando il mercato sará in equilibrio, non certo adesso... ed infine, il visore non è un televisore, nessun produttore di tv ha dovuto aprire una società di produzione cinematografica.

Potevano limitarsi a rendere i titoli esclusivi per il loro store come avevano promesso e non sull'hardware.

Se tutto questo ti sta bene, se accetti passivamente senza votare con il portafoglio che anche su PC ci rifilino queste consolate, allora sei parte del problema.
Un giorno ci saranno giochi che girano solo su schede grafiche NVidia e tu non ti lamenterai...

Trestar 15-06-2016 12:00

Se vogliono guadagnare, devono per forza renderlo esclusivo l'hardware.
NON guadagnano sui giochi, perché finanziano un carrozzone (le esclusive) da cui non guadagnerebbero anche se vendessero a tutti i possessori (pochissimi comunque per il mercato gamers) del vive.
L'unica è creare un ecosistema, il loro, per poter guadagnare sul lungo periodo... e credimi, se potesse lo farebbe pure nVidia (e ci prova con gameworks).

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

greyhound3 15-06-2016 12:19

Quote:

Originariamente inviato da Trestar (Messaggio 43776216)
Se vogliono guadagnare, devono per forza renderlo esclusivo l'hardware.
NON guadagnano sui giochi, perché finanziano un carrozzone (le esclusive) da cui non guadagnerebbero anche se vendessero a tutti i possessori (pochissimi comunque per il mercato gamers) del vive.
L'unica è creare un ecosistema, il loro, per poter guadagnare sul lungo periodo... e credimi, se potesse lo farebbe pure nVidia (e ci prova con gameworks).

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

Invece rendendo il software esclusivo uccidi l intero settore

Gia i vr sono un enorme investimento che permette di usufruire di pochi giochi, se poi inserisci le esclusive e la possibilità che uno dei 2 hardware muoia dimmi te chi si va a comprare un vr...

MrBrillio 15-06-2016 12:23

Quote:

Originariamente inviato da Trestar (Messaggio 43776216)
Se vogliono guadagnare, devono per forza renderlo esclusivo l'hardware.
NON guadagnano sui giochi, perché finanziano un carrozzone (le esclusive) da cui non guadagnerebbero anche se vendessero a tutti i possessori (pochissimi comunque per il mercato gamers) del vive.
L'unica è creare un ecosistema, il loro, per poter guadagnare sul lungo periodo... e credimi, se potesse lo farebbe pure nVidia (e ci prova con gameworks).

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk


Eh no, Palmer ha sempre sbandierato di vendere il visore a guadagno zero, e quindi questa scelta delle esclusive stride con quello che hanno sempre decantato...se davvero il rift venisse venduto agli utenti con un margine misero o assente come dicono, non vedo per quale motivo dovrebbero bloccare una fetta di utenti VR nell'acquisto dei titoli sul loro store.
Credi che chi ha il VIVE non acquisterebbe tranquillamente i titoli dell'oculus store? Facendo così si stanno dando la zappa sui piedi imho, perchè come diceva Noir ci sono già exploit per utilizzare tranquillamente i titoli Oculus sul VIVE, senza contare che ci sarà gente incaxxata con questa politica, pronta a utilizzare warezzoni e quant'altro per giocarsi aggratis i giochi...quando probabilmente avrebbe acquistato in tutta scioltezza i titoli se fossero stati compatibili nativamente :D

Trestar 15-06-2016 12:34

Quote:

Originariamente inviato da MrBrillio (Messaggio 43776307)
Eh no, Palmer ha sempre sbandierato di vendere il visore a guadagno zero, e quindi questa scelta delle esclusive stride con quello che hanno sempre decantato...se davvero il rift venisse venduto agli utenti con un margine misero o assente come dicono, non vedo per quale motivo dovrebbero bloccare una fetta di utenti VR nell'acquisto dei titoli sul loro store.
Credi che chi ha il VIVE non acquisterebbe tranquillamente i titoli dell'oculus store? Facendo così si stanno dando la zappa sui piedi imho, perchè come diceva Noir ci sono già exploit per utilizzare tranquillamente i titoli Oculus sul VIVE, senza contare che ci sarà gente incaxxata con questa politica, pronta a utilizzare warezzoni e quant'altro per giocarsi aggratis i giochi...quando probabilmente avrebbe acquistato in tutta scioltezza i titoli se fossero stati compatibili nativamente :D

Palmer vale come il 2 di denari con briscola a mazze... non è più il ceo di nulla, e non conta più nulla adesso.

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

Noir79 15-06-2016 12:38

Quote:

Originariamente inviato da Trestar (Messaggio 43776360)
Palmer vale come il 2 di denari con briscola a mazze... non è più il ceo di nulla, e non conta più nulla adesso.

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

Tant'é che non si fa piú vedere su reddit dopo la figuraccia che hanno fatto. Rimane il fatto che le sue dichiarazioni sono quanto di piú ufficiale ci possa essere... e la gente credendo nella sua buona fede gli aveva dato peso.

Gello 15-06-2016 12:39

Babbo natale non esiste ragazzi

MrBrillio 15-06-2016 12:40

Quote:

Originariamente inviato da Trestar (Messaggio 43776360)
Palmer vale come il 2 di denari con briscola a mazze... non è più il ceo di nulla, e non conta più nulla adesso.
Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

Ma come?! :eek:

Ale27 15-06-2016 20:44

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 43776375)
Babbo natale non esiste ragazzi

Potete addurre tutte le giuste cause di questo mondo, ma la sacrosanta verità è solo questa. Prima lo capite, prima vi farete una ragione del perché oculus si comporti così.
E voi, che criticate, se foste nella stessa situazione avreste fatto lo stesso.
Con questo non voglio dire sia giusto, ma che può/poteva andare solo così.

geminibruni 16-06-2016 09:38

Ma poi tutto questo polverone per tre giochi in croce che difatto sono vere esclusive per il Rift, Luky's Tale, Cronos e Edge of Nowere, oltre a qualche esclusiva temporale come Valkyrie e poco altro....
É anche vero che sono forse i migliori titoli VR sul mercato ma d'altro canto la libreria del Vive mi sembra abbia da qualche giorno superato soglia 200 titoli su Steam.

Trestar 16-06-2016 11:48

Quote:

Originariamente inviato da geminibruni (Messaggio 43779160)
Ma poi tutto questo polverone per tre giochi in croce che difatto sono vere esclusive per il Rift, Luky's Tale, Cronos e Edge of Nowere, oltre a qualche esclusiva temporale come Valkyrie e poco altro....
É anche vero che sono forse i migliori titoli VR sul mercato ma d'altro canto la libreria del Vive mi sembra abbia da qualche giorno superato soglia 200 titoli su Steam.

perchè ha superato la quota di 200 demo ;)
ed infatti, se non ci fossero dietro investimenti privati (esclusive temporali, esclusive studios, esclusive vattelapesca), solo queste demo ad oggi avremmo.
ad oggi è un settore che potremmo chiamare con termini pubblicistici "a fallimento di mercato", ed è inutile che steam, od htc facciano la voce grossa, (o più verosimilmente i proprietari del vive) chi ha fatto investimenti ad oggi non sono loro, men che meno Valve.
E poi, voglio ben vedere l'interesse di Valve, che vuole "solo" poter avere tutti i giochi tramite il suo store.
Ognuno tira acqua al suo mulino, ma la storia del mercato open per tutti è una gran buffonata, gli investimenti vanno protetti, ponderati a lungo termine, ma pensate davvero che oculus abbia voluto in tutto questo tempo (e con tutti i soldi investiti) alla fine della fiera, creare unicamente uno store per titoli in VR, che sarebbe stato cannibalizzato in meno di un secondo da steam?
Devi necessariamente creare un ecosistema per sopravvivere, altrimenti invece di mettere su tutta la baracca (sdk, developer kit, strumenti di sviluppo, ATW) ti metti a fare televisori, tanto sò la stessa cosa :mc:

Gello 16-06-2016 20:44

http://uploadvr.com/oculus-touch-vs-...er-controller/

Ale27 16-06-2016 23:47

Ragazzi stasera ho provato iRacing (per la prima volta in assoluto) col Rift, ma c'è qualcosa che non mi quadra: è normale che sia gestito il movimento della testa solo a destra e sinistra? sugli altri assi non mi sembra si muova nulla.. Ad esempio se guardo in alto o in basso semplicemente l'immagine si alza o si abbassa.
Capita anche a voi?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:13.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.