Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


Gian Luca 67 19-12-2005 18:55

Quindi mi stai dicendo che in futuro potrei collegare un lettore dvd con hdmi alla TV HD sfruttando comunque la sezione audio offerta dal sinto?
Perchè se è così il problema non si pone più.
Per quanto riguarda la destinazione d'uso diciamo che gradirei comunque privilegiare un pò più la musica, fermo restando che se sto guardando un film o più banalmente sono immerso in una battaglia di un videogame FPS gradirei la sensazione di direzionalità dei suoni.

P.S. l' SR 7500 è un 7+1, quindi anche troppo dotato per un sistema di diffusori 5.1, suppongo però che abbia altre caratteristiche che lo facciano preferire agli altri modelli della stessa famiglia.

Cavi consigliati?

sacd 19-12-2005 20:33

Quote:

Originariamente inviato da Gian Luca 67
Ho cercato qua e là caratteristiche e recensioni dei due prodotti, posto quindi le mie impressioni da semi profano, prendile quindi per quelle che sono.

Ampli: Marantz è una garanzia; l'assenza di ingressi HDMI (che mi sembrano tra l'altro presenti ancora in pochi modelli (es. i Denon da me citati oppure Onkyo) mi precluderebbero però in prospettiva la possibilità di sfruttare l'apparecchio per tale uso.
O forse mi stai suggerendo che non vale la pena dotare un sintoampli di questa feature potendola risolvere in seguito in altro modo?

Diffusori: costo elevato per un Kit, dai risultati però sorprendenti; unica pecca il costo esagerato dei supporti per il montaggio a parete (forniti a parte :confused: ) a cui però forse potrei ovviare io con un pò di inventiva.


Per come la vedo io dall'amply nn farei mai passare nessun segnale video, ma andrei diretto vero la tv/lcd.
Al massimo puoi mandare i segnali scarsi tipo videocomposito che in alcuni amply vangono convertiti in s-video o component, il doppio passaggio ti fa perdere in qulità e in soldi per i cavi.
L'hdmi se hai un lettore che ne è dotato lo mandi all'lcd direttamente, anche se poi ti serve il coassiale o ottico digitale all'amply per il 5.1
Per quanto riguarda le casse il gioco vale la candela, dietro sicuramente puoi arrangiarti, cerca in quelli universali

sacd 19-12-2005 20:36

Quote:

Originariamente inviato da Gian Luca 67
Quindi mi stai dicendo che in futuro potrei collegare un lettore dvd con hdmi alla TV HD sfruttando comunque la sezione audio offerta dal sinto?
Perchè se è così il problema non si pone più.
Per quanto riguarda la destinazione d'uso diciamo che gradirei comunque privilegiare un pò più la musica, fermo restando che se sto guardando un film o più banalmente sono immerso in una battaglia di un videogame FPS gradirei la sensazione di direzionalità dei suoni.

P.S. l' SR 7500 è un 7+1, quindi anche troppo dotato per un sistema di diffusori 5.1, suppongo però che abbia altre caratteristiche che lo facciano preferire agli altri modelli della stessa famiglia.

Cavi consigliati?

Ormai anche gli amply sotto le 500€ sono 7.1, ma nn è quella la differenza.
Per i cavi se vuoi fare le cose serie costano, altrimenti cominci a prenderti i cavi video seri e digitale, mettendo del "banale " ofc da 2 mm alle casse.
Nn dimenticare il cavo buono coassiale al sub ilpiù corto possibile per le tue esigenze di posizionamento

sacd 19-12-2005 20:38

Quote:

Originariamente inviato da MarcoM
Ingressi e uscite HDMI sul sintoampli non sono poi così fondamentali dato che comunque se il lettore DVD ha uscita HDMI e il TV (o monitor o videoproiettore) ha corrispondente ingresso, basta collegarli direttamente. Certo se uno ha diversi apparecchi con uscite HDMI, potrebbe essere molto comodo avere più ingressi di tale tipo sull'ampli, ma non mi preoccuperei eccessivamente. Meglio puntare sulla qualità dell'ampli. Marantz è ottimo anche se ascolti musica. Se però la tua preferenza va ai film, allora prenderei in considerazione anche modelli Denon (quelli citati sono ottimi) oppure Yamaha (gli ultimi usciti sono eccellenti e con un ottimo sistema di autocalibrazione). Per le staffe dei diffusori, non è indispensabile acquistare quelle originali, ma bastano anche quelle prodotte da aziende specializzate e che hanno prezzi abbordabili.


I dume modelli di sintoamply che hai in mente tu nn sono in grado di pilotare decentemente quel kit di satelliti sopratutto il denon, che avrebbe il suono migliore fra i due, ma che ha la peggiore driving dei tre

Gian Luca 67 19-12-2005 20:39

Sulle considerazioni del mio post successivo che dici?

ops ho visto che già mi hai risposto come non detto

Comunque vista la tua risolutezza nella soluzione propostami mi sono abbastanza convinto e dopo le feste comincerò a mettermi in caccia; tra l'altro ho visto che il Marantz viene a costare anche meno dei nuovi Denon

MarcoM 19-12-2005 22:44

Quote:

Originariamente inviato da sacd
I dume modelli di sintoamply che hai in mente tu nn sono in grado di pilotare decentemente quel kit di satelliti sopratutto il denon, che avrebbe il suono migliore fra i due, ma che ha la peggiore driving dei tre

Probabile, ma lui ha una stanza 4x3m da sonorizzare e non ha bisogno di grande potenza. Credo che nel suo caso siano comunque tutti molto validi.

A proposito, ho finalmente trovato la soluzione ideale per la mia sala cinematografica per usare videoproiettore e audio digitale. Alla fine abbiamo optato per un Marantz 5600 che ha uscite preamplificate (come sai la parte amplificatrice non ci interessava) e si comporta molto bene con i nostri finali. La prova di Episodio Uno (cap. 20 DD 5.1 THX) e Salvate il soldato Ryan (primi 20 minuti ovviamente in DTS) ha dato esiti quasi entusiasmanti, probabilmente migliori della traccia uadio digitale della pellicola 35mm originale. Tra l'altro l'ampli risulta molto comodo e versatile anche per la grande varietà di ingressi che possiede. Ad esempio l'altra mattina abbiamo ospitato una conferenza sulla droga dove abbiamo collegato all'ampli due radiomicrofoni (con un mixerino per usarli contemporaneamente), un lettore DVD, un lettore VHS, l'audio di un PC portatile, mentre al video proiettore era collegato il portatile, il lettore DVD, il VHS e una telecamera. Hanno usato tutto passando da un mezzo all'altro semplicemente cambiando ingresso sull'ampli e sul videoproiettore e poi, sfruttando le varie codifiche audio, potevano ottimizzare l'audio in sala per gli spezzoni di film o per il parlato o l'audio del PC. Ed infine, negli intervalli, mettevano la radio sfruttando il tuner dell'ampli. Una bella versatilità!

Gian Luca 67 20-12-2005 18:50

Ho letto in rete che alcuni appassionati sconsigliano la soluzione ampli HT integrata preferendo a parità di cifra spesa 2 ampli stereo a pilotare 4 diffusori.
Ho un vecchio Luxman LV40, magari potrei dedicarlo ai posteriori, metto un sinto economico per la radio e l'amplificatore serio per i frontali:
Mi è oscuro però il procedimento per la realizzazione dell' effetto surround specie per sorgenti non proprio ortodosse (la scheda audio del PC ad esempio).

Fantascienza?

sacd 20-12-2005 22:31

Quote:

Originariamente inviato da Gian Luca 67
Ho letto in rete che alcuni appassionati sconsigliano la soluzione ampli HT integrata preferendo a parità di cifra spesa 2 ampli stereo a pilotare 4 diffusori.
Ho un vecchio Luxman LV40, magari potrei dedicarlo ai posteriori, metto un sinto economico per la radio e l'amplificatore serio per i frontali:
Mi è oscuro però il procedimento per la realizzazione dell' effetto surround specie per sorgenti non proprio ortodosse (la scheda audio del PC ad esempio).

Fantascienza?


Visto l'ora che hai postato direi che ti sei fatto condizionare da star trek voyager :D

Gian Luca 67 21-12-2005 18:46

Quote:

Originariamente inviato da sacd
Visto l'ora che hai postato direi che ti sei fatto condizionare da star trek voyager :D

Ok forse ho letto male su quel forum quindi mi confermi Marantz + Tannoy.
Però,giusto per curiosità, ti riporto uno stralcio sul tema come scegliere un sistema HT.

Faccio ascoltare un dvd con l'Onkyo 600 AV(il piu' pubblicizzato e ritenuto essere il migliore per musica e cinema) .Poi un cd.Poi metto lo stesso cd (il cd e' l'ideale per non essere distratti dalle immagini) collegato coll'AV Marantz 5300(il piu' musicale tra i pessimi integrati HT).Poi uso un A2 stereo.( il lettore e' sempre l'economicissimo Fase 307 da 250 euro con decoder multicanale Dolby e volume incorporato: ovviamente nel caso di integrati HT uso il loro decoder che dovrebbe essere migliore).Quindi un DVD e uso due A2 economicissimi ampli integrati stereo,senza centrale.Quindi un cd e un dvd in un sistema solo stereo di pari prezzo complessivo.
Poi si passa a scegliere l'impianto stereo per i canali anteriori per la musica ed il cinema assieme.Quindi si riparte con la scelta dei diffusori.

Risultato: Nessuno compra un integrato HT ma solo piu' ampli stereo collegati ad un lettore con decoder incorporato o un dvd e solo uno stereo.Piu' un lettore cd separato.
La differenza e' evidentissima ,se non ve la nascondono..


Ed anche in altri forum alcuni insistono su concetti analoghi; ripeto magari a me non interessa perchè mi sembra una soluzione alquanto complessa da realizzare, a questo punto solo curosità.

pantapei 21-12-2005 18:53

salve

ma secondo voi...

e' meglio un impianto tradizionale....ossia ampli+casse.....sui 500 euro

o creative X/fi elite pro + empire A6

grazie

MarcoM 21-12-2005 19:15

Quote:

Originariamente inviato da Gian Luca 67
Ok forse ho letto male su quel forum quindi mi confermi Marantz + Tannoy.
Però,giusto per curiosità, ti riporto uno stralcio sul tema come scegliere un sistema HT.

Faccio ascoltare un dvd con l'Onkyo 600 AV(il piu' pubblicizzato e ritenuto essere il migliore per musica e cinema) .Poi un cd.Poi metto lo stesso cd (il cd e' l'ideale per non essere distratti dalle immagini) collegato coll'AV Marantz 5300(il piu' musicale tra i pessimi integrati HT).Poi uso un A2 stereo.( il lettore e' sempre l'economicissimo Fase 307 da 250 euro con decoder multicanale Dolby e volume incorporato: ovviamente nel caso di integrati HT uso il loro decoder che dovrebbe essere migliore).Quindi un DVD e uso due A2 economicissimi ampli integrati stereo,senza centrale.Quindi un cd e un dvd in un sistema solo stereo di pari prezzo complessivo.
Poi si passa a scegliere l'impianto stereo per i canali anteriori per la musica ed il cinema assieme.Quindi si riparte con la scelta dei diffusori.

Risultato: Nessuno compra un integrato HT ma solo piu' ampli stereo collegati ad un lettore con decoder incorporato o un dvd e solo uno stereo.Piu' un lettore cd separato.
La differenza e' evidentissima ,se non ve la nascondono..


Ed anche in altri forum alcuni insistono su concetti analoghi; ripeto magari a me non interessa perchè mi sembra una soluzione alquanto complessa da realizzare, a questo punto solo curosità.

Dal punto di vista musicale potrebbe anche essere vero, ma dal punto di vista cinematografico è falso. Come faresti con un accrocchio simile a gestire i corretti ritardi dei canali? Senza considerare che con il lettore DVD hai a disposizione solo le due codifiche DD e DTS, mentre un ampli HT ha molte più possibilità in questo senso che possono aiutare molto anche con sorgenti mono o stereo. Inoltre ci sono i DSP per la spazializzazione del suono che, in certi ambienti, sono assai efficaci (specie quelli implementati sugli ampli Yamaha). Infine, credo anche che amplificatori HT top di gamma (Denon, Onkyo, Yamaha, Marantz ecc...) non abbaino nulla da invidiare ad amplificatori stereo in fatto di qualità.

Gian Luca 67 21-12-2005 19:22

Quote:

Originariamente inviato da MarcoM
Dal punto di vista musicale potrebbe anche essere vero, ma dal punto di vista cinematografico è falso. Come faresti con un accrocchio simile a gestire i corretti ritardi dei canali? Senza considerare che con il lettore DVD hai a disposizione solo le due codifiche DD e DTS, mentre un ampli HT ha molte più possibilità in questo senso che possono aiutare molto anche con sorgenti mono o stereo. Inoltre ci sono i DSP per la spazializzazione del suono che, in certi ambienti, sono assai efficaci (specie quelli implementati sugli ampli Yamaha). Infine, credo anche che amplificatori HT top di gamma (Denon, Onkyo, Yamaha, Marantz ecc...) non abbaino nulla da invidiare ad amplificatori stereo in fatto di qualità.

Credo infatti che siano dei puristi che, prediligendo l'Hi-Fi musicale di alto livello, vedono nei Sinto Ampli delle soluzioni di compromesso; diciamo che posso capirli, è un pò come me che non comprerei mai un PC in un supermercato ma preferisco assemblarlo da me scegliendo i componenti uno ad uno.

sacd 21-12-2005 20:02

Quote:

Originariamente inviato da Gian Luca 67
Credo infatti che siano dei puristi che, prediligendo l'Hi-Fi musicale di alto livello, vedono nei Sinto Ampli delle soluzioni di compromesso; diciamo che posso capirli, è un pò come me che non comprerei mai un PC in un supermercato ma preferisco assemblarlo da me scegliendo i componenti uno ad uno.


Per realizzare quello che vogliono loro basta aprire il borsellino, perchè di pre senza decod interni e finali a 5 o 6 canali ci sono benissimo, una cosa del genere è impossibile da gestire.
Qui ho sempre detto che un amply stereo da 200€ suona meglio di uno ht da 500€, che i lettori cd di primo prezzo suonano i cd come plater da 10 anni fa, perchè le usite analogiche nessuno le caga in fase di progetto

sacd 21-12-2005 20:03

Quote:

Originariamente inviato da pantapei
salve

ma secondo voi...

e' meglio un impianto tradizionale....ossia ampli+casse.....sui 500 euro

o creative X/fi elite pro + empire A6

grazie

Amply+ casse

ToysLand 15-01-2006 15:09

Problema amplificatore
 
ho uno strano problema sul mio sony dav s800, ossia spesso capita che la cassa posteriore destra si senta pianissimo per poi tornare normale dopo un pò e poi sentirsi ancora pianissimo... di sicuro il problema non è il diffusore in quanto ho provato a sostituirlo... che altro potrebbe essere?

sacd 15-01-2006 20:03

Quote:

Originariamente inviato da ToysLand
ho uno strano problema sul mio sony dav s800, ossia spesso capita che la cassa posteriore destra si senta pianissimo per poi tornare normale dopo un pò e poi sentirsi ancora pianissimo... di sicuro il problema non è il diffusore in quanto ho provato a sostituirlo... che altro potrebbe essere?


Portalo in assistenza è uno dei moduli di amplificazione

Rikislavd 16-01-2006 16:57

Scelta casse
 
Non ce l'ho fatta a cercare e leggere tutto il forum... scusate se ci sono già informazioni in proposito.

Volevo prendere delle casse per pc (stereo) spendendo non + di 50 euri.

ho visto in commercio questi modelli, nessuno però me li fa provare: c'e' qualcuno che mi può dire se si sente in maniera decente? Quali sono da scartare? Ci sono forse alternative?

TERRATEC HomeArena MX 2.1
EMPIRE R-401 2.1 Sub + 2 Sat. 46W RMS + remote
NGS Supra 2.1 2 Sat. + 1 Subwoofer Wood
ALTEC LANSING Speakers Stereo 121i 2.1 20Watts RMS
ALTEC LANSING Speakers VS2221 2.1 28Watts RMS
CREATIVE SBS380

Ciao a tutti

sacd 16-01-2006 17:48

Quote:

Originariamente inviato da Rikislavd
Non ce l'ho fatta a cercare e leggere tutto il forum... scusate se ci sono già informazioni in proposito.

Volevo prendere delle casse per pc (stereo) spendendo non + di 50 euri.

ho visto in commercio questi modelli, nessuno però me li fa provare: c'e' qualcuno che mi può dire se si sente in maniera decente? Quali sono da scartare? Ci sono forse alternative?

TERRATEC HomeArena MX 2.1
EMPIRE R-401 2.1 Sub + 2 Sat. 46W RMS + remote
NGS Supra 2.1 2 Sat. + 1 Subwoofer Wood
ALTEC LANSING Speakers Stereo 121i 2.1 20Watts RMS
ALTEC LANSING Speakers VS2221 2.1 28Watts RMS
CREATIVE SBS380

Ciao a tutti


Ciao, devi chiedere qua ;)

http://www.hwupgrade.it/forum/showth...&goto=lastpost

fab77 20-01-2006 20:39

IMPORTANTE:
 
Ciao a tutti, vi spiego la mia situazione:
Amaggio si sposa mia sorella ed essendo anche testimone, voglio fargli un regalo di un certo livello, avevo pensato ad un impianto home theatre per casa sua.
Il budget sarebbe sulle 700€, e dovrebbe avere una caratteristica particolare:
la sala ove andrebbe impiantato, non permette il passaggio dei cavi per i satelliti posteriori, quindi o questi sono wireless (ma me li hanno sconsigliati per la scarsa resa audio) oppure deve essere tipo il 3.2.1 della bose (cioè con i satelliti laterali quello frontale e il sub), che però a questa cifra non troverò mai.
Che mi consigliate?
grazie anticipato per le risposte

sacd 21-01-2006 00:07

Ti sei gia` risposto da solo, devi scendere a un comproesso, o alzi la spesa (nn di poco) ho hai i fili


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:24.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.