Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Giochi per PC (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=24)
-   -   [Aspettando] Elden Ring - L'open world di FromSoftware (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2942202)


fraussantin 13-06-2021 12:21

Quote:

Originariamente inviato da bonusax (Messaggio 47443442)
Quanto non sopporto più i giocatori lamentosi, davvero.

A forza di voler fare giochi per accontentare siamo pieni di prodotti tutti uguali che si finiscono da soli, con meccaniche che sono di una banalità e piattezza incredibile.

Che imparino ad adattarsi ai giochi e non a voler la pappa pronta.


Creare diversi livelli vuol dire bilanciare tutto il gioco per far si che la difficoltà percepita sia le stessa e che tutte le meccaniche e strategie utili a superare le difficoltà siano sempre necessarie.

E tutto questo tempo richiede lavoro e denaro che può essere impiegato per rifinire il gioco .

Non capisco perché si debba sempre cercare di rovinare un'opera autoriale, il gioco è questo prendere o lasciare.

Guarda io sono per i giochi difficili e non per la.pappa pronta non fraintendetemi , ma ho i miei limiti , questo potrei preordinarlo però dovrei avere la certezza che la difficoltà sia quella dei souls.
Se fosse come sekiro ( che poi non è neanche la difficoltà , ma la troppa rapidità e il tempismo richiesto che mi hanno bloccato ) prob sicuramente no.

Ecco secondo me una difficoltà normale ( come ds1 non meno ) e una estrema per i più spavaldi non sarebbe per niente male.

Darkless 13-06-2021 12:56

Quote:

Originariamente inviato da bonusax (Messaggio 47443442)
Quanto non sopporto più i giocatori lamentosi, davvero.

A forza di voler fare giochi per accontentare siamo pieni di prodotti tutti uguali che si finiscono da soli, con meccaniche che sono di una banalità e piattezza incredibile.

Che imparino ad adattarsi ai giochi e non a voler la pappa pronta.


Creare diversi livelli vuol dire bilanciare tutto il gioco per far si che la difficoltà percepita sia le stessa e che tutte le meccaniche e strategie utili a superare le difficoltà siano sempre necessarie.

E tutto questo tempo richiede lavoro e denaro che può essere impiegato per rifinire il gioco .

Non capisco perché si debba sempre cercare di rovinare un'opera autoriale, il gioco è questo prendere o lasciare.

Invero DS in molti frangenti è semplicemente stronzo, altro che autoriale.
Il discorso difficoltà lascia il tempo che trova, dipende sempre dal pubblico di riferimento. Se vuoi accontentare chi vuole un easy mode, gente a cui non frega na fava di bilanciamento, tattiche o strategie, ti basta modificare i parametri dei nemici depotenziandoli, levarne qualcuno dalla mappa ed il gioco è fatto. Hai sia la modalità casual per chi la vuole e il gioco stronzo per il tuo pubblico di riferimento praticamente senza lavoro aggiuntivo.

bonusax 13-06-2021 14:04

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47443532)
Invero DS in molti frangenti è semplicemente stronzo, altro che autoriale.
Il discorso difficoltà lascia il tempo che trova, dipende sempre dal pubblico di riferimento. Se vuoi accontentare chi vuole un easy mode, gente a cui non frega na fava di bilanciamento, tattiche o strategie, ti basta modificare i parametri dei nemici depotenziandoli, levarne qualcuno dalla mappa ed il gioco è fatto. Hai sia la modalità casual per chi la vuole e il gioco stronzo per il tuo pubblico di riferimento praticamente senza lavoro aggiuntivo.

DS è il gioco meno scorrettoo fra gli Action rpg, ds3 poi è davvero molto ben bilanciato.
Ds2 ha momenti di vera bastardaggine, soprattutto nei dlc;)

Basta non giocare con una mano al telefono a l'altra con una birra.
Hai tutti i mezzi per superare ogni tipo di ostacolo, animazioni perfette e complete, boss e nemici che sono leggibili e con pattern mai rotti o casuali.
Ci sono tranelli ogni tanto, ma dopo la prima morte non cambiano, basta ricordarsi.
Hanno un bilanciamento perfetto, prova nioh e poi capisci cosa significa scorretti:)
Per dire, valhalla è molto più rotto e ingiusto, in quanto le animazioni, le hitbox, i pattern, soprattutto degli animali e degli zeloti, sono completamente rotte e mediocri.

Il fatto è che giocarlo come dici tu non è giocare ad un souls, è come voler andare a giocare a calcetto ma non correre e non dover fare gol.

Semplicemente non è calcetto.

Uno vuole giocare a dark souls e poi toglie tutto quello che lo rende tale.
E non è solo la difficoltà, è proprio il poter e dover gestire tutte le meccaniche.

Non sono giochi con cinematiche e dialoghi in cui uno può, volendo, giocare solo per la storia.
Sono giochi basati totalmente sul capire- muoversi- superare una difficoltà nel modo migliore e cercando di trovare la strategia- build- arma più adatta

Togli tutto questo e che rimane?

Solo girare per le location e guardare il paesaggio?


Va bene, ma basta che poi non si inizi a dire sui forum che il gioco e noioso, che è piatto, ripetitivo, perché se si va avanti a cervello spento uccidendo tutto con un tasto a caso il risultato è un gioco piatto e banale .


Ripeto, io non so giocare a basket, non obbligo i ragazzi al campetto a giocare a calcio

O mi adatto o sto fuori.

Per me un gioco è così.

Mi rendo conto di sempre un nazista dei giochi, ma semplicemente sono stufo di vedere i prodotti sempre più derivativi e piatti proprio per essere "adatti a tutti"

bonusax 13-06-2021 14:04

Quote:

Originariamente inviato da fraussantin (Messaggio 47443512)
Guarda io sono per i giochi difficili e non per la.pappa pronta non fraintendetemi , ma ho i miei limiti , questo potrei preordinarlo però dovrei avere la certezza che la difficoltà sia quella dei souls.
Se fosse come sekiro ( che poi non è neanche la difficoltà , ma la troppa rapidità e il tempismo richiesto che mi hanno bloccato ) prob sicuramente no.

Ecco secondo me una difficoltà normale ( come ds1 non meno ) e una estrema per i più spavaldi non sarebbe per niente male.

Credo che la difficoltà sarà della stessa linea dei souls, sicuramente non sarà gestito come sekiro dove conta solo il timing dei parry:cool:

Darkless 13-06-2021 14:35

Quote:

Originariamente inviato da bonusax (Messaggio 47443583)
DS è il gioco meno scorrettoo fra gli Action rpg, ds3 poi è davvero molto ben bilanciato.
Ds2 ha momenti di vera bastardaggine, soprattutto nei dlc;)

Basta non giocare con una mano al telefono a l'altra con una birra.
Hai tutti i mezzi per superare ogni tipo di ostacolo, animazioni perfette e complete, boss e nemici che sono leggibili e con pattern mai rotti o casuali.
Ci sono tranelli ogni tanto, ma dopo la prima morte non cambiano, basta ricordarsi.
Hanno un bilanciamento perfetto, prova nioh e poi capisci cosa significa scorretti:)
Per dire, valhalla è molto più rotto e ingiusto, in quanto le animazioni, le hitbox, i pattern, soprattutto degli animali e degli zeloti, sono completamente rotte e mediocri.

Il fatto è che giocarlo come dici tu non è giocare ad un souls, è come voler andare a giocare a calcetto ma non correre e non dover fare gol.

Semplicemente non è calcetto.

Uno vuole giocare a dark souls e poi toglie tutto quello che lo rende tale.
E non è solo la difficoltà, è proprio il poter e dover gestire tutte le meccaniche.

Non sono giochi con cinematiche e dialoghi in cui uno può, volendo, giocare solo per la storia.
Sono giochi basati totalmente sul capire- muoversi- superare una difficoltà nel modo migliore e cercando di trovare la strategia- build- arma più adatta

Togli tutto questo e che rimane?

Solo girare per le location e guardare il paesaggio?


Va bene, ma basta che poi non si inizi a dire sui forum che il gioco e noioso, che è piatto, ripetitivo, perché se si va avanti a cervello spento uccidendo tutto con un tasto a caso il risultato è un gioco piatto e banale .


Ripeto, io non so giocare a basket, non obbligo i ragazzi al campetto a giocare a calcio

O mi adatto o sto fuori.

Per me un gioco è così.

Mi rendo conto di sempre un nazista dei giochi, ma semplicemente sono stufo di vedere i prodotti sempre più derivativi e piatti proprio per essere "adatti a tutti"

C'è anche chi ragiona diversamente e di tutte quelle cose non gliene frega na fava, ma gli piacerebbe lo stesso menare i mostri in DS. Un easy mode spiccio ti fa vendere parecchie copie in più aumentando il budget per giochi successivi, cosa di cui giovano poi tutti, e non va ad intaccare nulla del resto.
E' solo una cosa in più.

The_Silver 13-06-2021 14:38

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47443620)
C'è anche chi ragiona diversamente e di tutte quelle cose non gliene frega na fava, ma gli piacerebbe lo stesso menare i mostri in DS. Un easy mode spiccio ti fa vendere parecchie copie in più aumentando il budget per giochi successivi, cosa di cui giovano poi tutti, e non va ad intaccare nulla del resto.
E' solo una cosa in più.

Quoto decisamente, ma quoto anche bonusax al riguardo:
Quote:

Originariamente inviato da bonusax (Messaggio 47443583)
...
Va bene, ma basta che poi non si inizi a dire sui forum che il gioco e noioso, che è piatto, ripetitivo, perché se si va avanti a cervello spento uccidendo tutto con un tasto a caso il risultato è un gioco piatto e banale .
...


bonusax 13-06-2021 14:46

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47443620)
C'è anche chi ragiona diversamente e di tutte quelle cose non gliene frega na fava, ma gli piacerebbe lo stesso menare i mostri in DS. Un easy mode spiccio ti fa vendere parecchie copie in più aumentando il budget per giochi successivi, cosa di cui giovano poi tutti, e non va ad intaccare nulla del resto.
E' solo una cosa in più.

E ripeto, non giochi a dark souls.

Senza considerare che c'è sempre il discorso online, che fai inizi a dividere fra giocatori che sono ad easy, quelli a normale, quelli ad hard ecc ecc?
Voglio vedere uno che gioca ad easy che viene invaso da uno che gioca ad hard.
Occorre quindi togliere l'online, i patti , invasioni, coop, altro elemento distintivo dei souls.



.
Se ad una persona non interessano tutte quelle cose che sono peculiari dei souls e li rendono tali, allora non vuole giocare ad un souls ma ad semplice Action Fantasy.
Ed è pieno di Giochi in cui puoi andare in giro ad ammazzare a cervello spento.
:D

Jon Irenicus 13-06-2021 14:55

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47442889)
Davvero ?????? Dopo aver sentito dell'anello e visto un grosso albero magico credevo si fosse ispirato a re artù :asd:
lo sforzo proprio :asd:

Spero che con sforzo tu intenda proprio l'anello.


Quote:

Originariamente inviato da bonusax (Messaggio 47443631)
Occorre quindi togliere l'online, i patti , invasioni, coop, altro elemento distintivo dei souls.

Io non ho mai calcolato sti aspetti sui Souls però credo di essermeli goduti lo stesso... Certo non ci ho fatto centinaia di ore, con una run mi son sentito soddisfatto.

Il Mulo 13-06-2021 20:45

Di nuovo con sta cazzata della Easy mode!?!?!:rolleyes:

Andate a giocare ad Animal Crossing :mad:

Darkless 13-06-2021 22:00

Quote:

Originariamente inviato da bonusax (Messaggio 47443631)
E ripeto, non giochi a dark souls.

Senza considerare che c'è sempre il discorso online, che fai inizi a dividere fra giocatori che sono ad easy, quelli a normale, quelli ad hard ecc ecc?
Voglio vedere uno che gioca ad easy che viene invaso da uno che gioca ad hard.
Occorre quindi togliere l'online, i patti , invasioni, coop, altro elemento distintivo dei souls.



.
Se ad una persona non interessano tutte quelle cose che sono peculiari dei souls e li rendono tali, allora non vuole giocare ad un souls ma ad semplice Action Fantasy.
Ed è pieno di Giochi in cui puoi andare in giro ad ammazzare a cervello spento.
:D

Mettila così: se ti propongono un lavoro aggiuntivo trascurabile a fronte di un significativo aumento di vendite e guadagni che fai, rifiuti ?
La questione è banalmente quella. Una parola del publisher e corri a metterci anche gli orsetti del cuore nel gioco.

kaos. 13-06-2021 22:08

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47444034)
Mettila così: se ti propongono un lavoro aggiuntivo trascurabile a fronte di un significativo aumento di vendite e guadagni che fai, rifiuti ?
La questione è banalmente quella. Una parola del publisher e corri a metterci anche gli orsetti del cuore nel gioco.

Devi vedere anche quanti giocatori perdi. Il successo di dark souls è dovuto anche in parte nella nomea che si è conquistato.

bonusax 13-06-2021 22:16

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47444034)
Mettila così: se ti propongono un lavoro aggiuntivo trascurabile a fronte di un significativo aumento di vendite e guadagni che fai, rifiuti ?
La questione è banalmente quella. Una parola del publisher e corri a metterci anche gli orsetti del cuore nel gioco.

Non credo, sennò l'avrebbero già fatto con sekiro.

Io sono convinto che il rischio di "banalizzare" il gioco sarebbe troppo alto, con la conseguenza di giocarsi una buona fetta di appassionati e fan.

Poi penso anche che from( e nello specifico miyazaki sia troppo orgogliosi per vedere un suo lavoro storpiato 😬

Darkless 13-06-2021 22:50

Quote:

Originariamente inviato da kaos. (Messaggio 47444049)
Devi vedere anche quanti giocatori perdi. Il successo di dark souls è dovuto anche in parte nella nomea che si è conquistato.

Aggiungere una modalità per i casual non rende più facile giocarlo normalmente.
Che poi gran parte dei fan dei souls siano invasati si sa da mò.

bonusax 13-06-2021 23:07

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47444081)
Aggiungere una modalità per i casual non rende più facile giocarlo normalmente.
Che poi gran parte dei fan dei souls siano invasati si sa da mò.

Darkless, loro hanno fatto un gioco che funziona per come è pensato e studiato.
Perché dovrebbero andare incontro alls loro stessa idea e creazione?
Per far giocare un qualcosa che non è IL GIOCO per come ideato e sviluppato?
Per sentire poi le rotture di balle online"eh ma non c'è la storia, non ci sono video, ho finito il gioco in due ore andando avanti ad occhi chiusi che noia che barba che noia non c'è nulla da fare....".


Poi ho già detto che c'è l'online, loro ci credono molto in questo comparto e personalmente lo trovo eccezionale, vederlo eliminato perché qualcuno vuole per forza giocare una versione ridotta di un souls mi farebbe girare le scatole, c'è valhalla per chi vuole giocare ad occhi chiusi, che stiano li:sofico:

fraussantin 13-06-2021 23:14

Quote:

Originariamente inviato da Darkless (Messaggio 47444081)
Aggiungere una modalità per i casual non rende più facile giocarlo normalmente.

Che poi gran parte dei fan dei souls siano invasati si sa da mò.

Sul mettere una modalità casual o facile non sono d'accordo neppure io

Dark souls deve il suo successo all'estrema difficoltà.

Casomai se dovessero decidere di alzare l'asticella ancora dovrebbero metterela come opzione a se.

Se sekiro avesse avuto una modalità "normale" con una finestra di parry leggermente più ampia sarebbe stato meglio per un vecchio quasi" parkinsonismatico " come me.

Perché il gioco è bello alla fine..

@bonusaxe alla fine però l'online significa poco , in tutti i giochi dipende sempre da chi becchi , se becchi quello bravo ti trucida indipendentemente dalla difficoltà del gioco stesso.

In ds per non farsi invadere bastava andare a giro da morto. E io andavo sempre in giro così. Pendevo umanità solo davanti al boss se avevo bisogno di aiuto.

Jon Irenicus 13-06-2021 23:45

A me basterebbe il falò attaccato alla porta del boss.:asd:

bonusax 14-06-2021 08:08

:rolleyes:
Quote:

Originariamente inviato da Jon Irenicus (Messaggio 47444134)
A me basterebbe il falò attaccato alla porta del boss.:asd:

Dovrebbe essere una sorta di falo / campo che si può spostare e posizionare a piacimento, e che fa da punto di respawn.
Un po'come funziona per alcuni mmo ed è una meccanica che mi è sempre piaciuta per un open world.

Fosse davvero così sarebbe, ad esempio, un qualcosa che potrebbe inficiare le scelte, in quanto sicuramente non saranno infiniti e occorrerà decidere quando e dove posizionarlo, magari dopo aver esplorato o dopo aver ucciso un boss:D

fraussantin 14-06-2021 08:14

Quote:

Originariamente inviato da Jon Irenicus (Messaggio 47444134)
A me basterebbe il falò attaccato alla porta del boss.:asd:

Oddio , a parte 1 boss in ds1 e alcuni della scholar di ds2 ( perché c'erano dei buttafuori davanti ai passaggi) dal falò al boss ci passa una corsetta in dribbling di una manciata di secondi senza dover uccidere nessuno


Quote:

Originariamente inviato da bonusax (Messaggio 47444217)
:rolleyes:



Dovrebbe essere una sorta di falo / campo che si può spostare e posizionare a piacimento, e che fa da punto di respawn.

Un po'come funziona per alcuni mmo ed è una meccanica che mi è sempre piaciuta per un open world.



Fosse davvero così sarebbe, ad esempio, un qualcosa che potrebbe inficiare le scelte, in quanto sicuramente non saranno infiniti e occorrerà decidere quando e dove posizionarlo, magari dopo aver esplorato o dopo aver ucciso un boss:D

mmmm secondo me renderebbe ancora più difficile il gioco. A meno che non lo metti come aggiuntivo.
Il level design in ds era maniacale e i falò erano dove dovevano essere in base ai nemici e in base alle scorciatoie.

Se tu avessi avuto lo stesso numero di falò ma dovessi scegliere tu dove metterli il rischio di sbagliare sarebbe troppo grosso che finiresti per non usarli quasi mai . O cmq ne metteresti di meno rispetto al come è.

Darkless 14-06-2021 08:30

Quote:

Originariamente inviato da fraussantin (Messaggio 47444099)
Sul mettere una modalità casual o facile non sono d'accordo neppure io

Dark souls deve il suo successo all'estrema difficoltà.

Casomai se dovessero decidere di alzare l'asticella ancora dovrebbero metterela come opzione a se.

Se sekiro avesse avuto una modalità "normale" con una finestra di parry leggermente più ampia sarebbe stato meglio per un vecchio quasi" parkinsonismatico " come me.

Perché il gioco è bello alla fine..

@bonusaxe alla fine però l'online significa poco , in tutti i giochi dipende sempre da chi becchi , se becchi quello bravo ti trucida indipendentemente dalla difficoltà del gioco stesso.

In ds per non farsi invadere bastava andare a giro da morto. E io andavo sempre in giro così. Pendevo umanità solo davanti al boss se avevo bisogno di aiuto.

Tutti quelli che dicono che Dark souls è difficile non sono mai stati in una sala giochi negli anni 90. Sarebbe anche ora di sfatare stò mito.

bonusax 14-06-2021 08:31

Quote:

Originariamente inviato da fraussantin (Messaggio 47444226)
Oddio , a parte 1 boss in ds1 e alcuni della scholar di ds2 ( perché c'erano dei buttafuori davanti ai passaggi) dal falò al boss ci passa una corsetta in dribbling di una manciata di secondi senza dover uccidere nessuno




mmmm secondo me renderebbe ancora più difficile il gioco. A meno che non lo metti come aggiuntivo.
Il level design in ds era maniacale e i falò erano dove dovevano essere in base ai nemici e in base alle scorciatoie.

Se tu avessi avuto lo stesso numero di falò ma dovessi scegliere tu dove metterli il rischio di sbagliare sarebbe troppo grosso che finiresti per non usarli quasi mai . O cmq ne metteresti di meno rispetto al come è.

Mi sono ricordato, dovrebbero essere in numero limitato MA li puoi spostare.
Ad esempio, ne hai solo tre, quindi puoi avere contemporaneamente tre punti di rientro se posizionati tutti.

Se vuoi esplorare devi prenderne uno e portarlo con te per poi riposizionarlo dove desideri.

Diciamo che sarebbe una formula abbastanza flessibile ma che non permetterebbe di buttarli giù tipo quick save:)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:39.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.