Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   VIDEOCAMERE DIGITALI (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226077)


Kal 21-08-2009 17:11

Quote:

Originariamente inviato da Blackbox11 (Messaggio 28492202)
Ragazzi ecco un video girato con la mia Sony HDR-TG3:

http://www.youtube.com/watch?v=BsK-Kk55hPs

Purtroppo con l'upload il video ha perso tantissima qualità. Con Pinnacle ho convertito i file m2ts originali in wmw hd 1080/50i. Il formato originale era avc hd 1920 x 1080/50i

Quale è il formato di conversione migliore affinchè si perda la minore qualità possibile rispetto all'originale?? :muro:

Ottima domanda.....Anche io sono alle prese con quei maledetti m2ts della mia XR520VE e mi stanno facendo uscire pazzo....
Io ho provato a trasformarli in Mkv ma il risultato e' stato pessimo......
Conosci qualche programma buono per i nostri formati AvcHd 1080i?

Blackbox11 21-08-2009 18:26

Quote:

Originariamente inviato da Kal (Messaggio 28595256)
Ottima domanda.....Anche io sono alle prese con quei maledetti m2ts della mia XR520VE e mi stanno facendo uscire pazzo....
Io ho provato a trasformarli in Mkv ma il risultato e' stato pessimo......
Conosci qualche programma buono per i nostri formati AvcHd 1080i?

Per l'editing nativo di file Avchd conosco solo 3 programmi:

-Pinnacle 12
-Adobe Premiere CS4
-Sony Vegas

Le conversioni di m2ts che faccio con pinnacle non sono un gran chè....perdo sempre molta qualità in qualsiasi formato io converta i file originali...:muro:

Se cerchi altri programmi di conversione di avchd purtroppo non ne conosco

LemonHead 21-08-2009 22:08

Quote:

Originariamente inviato da Blackbox11 (Messaggio 28492202)
Ragazzi ecco un video girato con la mia Sony HDR-TG3:

http://www.youtube.com/watch?v=BsK-Kk55hPs

Purtroppo con l'upload il video ha perso tantissima qualità...

Se vuoi fare l'upload di uno spezzone video dando la possibilità di scaricare l'originale, senza perdita di qualità, lascia perdere youtube e prova con Vimeo.

gigio2005 26-08-2009 14:20

ho letto le ultime pagine di questo 3d e avrei alcune domande:

1) se le cassette miniDV sono, come affermate, il miglior supporto perche' esistono le cam che registrano su SD o DVD?
Quote:

edit:
se ho capito bene, il dvd non ha motivo di esistere mentre l'unico vantaggio delle SD e' l'assenza di parti in movimento quindi durata maggiore delle batterie?
2) mi consigliate 2-3 cam miniDV nel range 100-300€?

3) quali sono le caratteristiche alle quali devo badare maggiormente? zoom, apertura, marca delle lenti...

LemonHead 26-08-2009 23:08

Quote:

Originariamente inviato da gigio2005 (Messaggio 28644587)
1) se le cassette miniDV sono, come affermate, il miglior supporto perche' esistono le cam che registrano su SD o DVD?

Qualitativamente le miniDV hanno il codec migliore, in quanto meno compresso e più adatto all'editing; gli altri supporti hanno altri vantaggi, tutti abbondantemente sventolati dal marketing (elevata capacità per gli hard-disk, ridotte dimensioni e consumi per le schede, togli-dalla-cam-e-metti-nel-lettore-DVD per le miniDVD), e svantaggi, su cui il marketing invece tace (qualità video inferiore in ragione del codec per tutte, rischio rotture per i dischi, capacità ridotte e rischio di perdere tutto su miniDVD se si graffia e/o se non si riesce a finalizzare e/o se si scarica la batteria durante la registrazione); sta poi a te decidere cosa è meglio in base alle tue esigenze, non quelle del marketing :D


Quote:

2) mi consigliate 2-3 cam miniDV nel range 100-300€?
Le Panasonic GS330 (o GS320), se ancora le trovi invendute in qualche negozio, erano il meglio che si trovava fino a un paio di mesi fa': 3CCD, ottica Leica, stabilizzatore ottico

La Canon MD255 ha un sensore 16/9 nativi, prese cuffie e microfono, con lenti Canon.

La Panasonic GS90 ha stabilizzatore ottico ma monta un'ottica più scadente


Quote:

3) quali sono le caratteristiche alle quali devo badare maggiormente? zoom, apertura, marca delle lenti...
Guarda le caratteristiche dell'ottica (marca lenti, apertura, luminosità, ecc...); come regola generale, le ottiche migliori non vanno oltre il 10x-15x di zoom ottico (lo zoom digitale non prenderlo neanche in considerazione), oltre quei valori comunque non è utilizzabile senza cavalletto.

La dimensione del sensore (diametro in frazione di pollici) è un altro parametro importante: più è grande, più luce cattura, migliore sarà la resa anche in situazioni di illuminazione non ottimale; i modelli che ho indicato montano sensori da 1/6", piccolini ma sotto i 300€ di più non si trova, anzi, facilmente si scende a 1/8".

Guarda anche ai pixel effettivi del sensore: 800Kpx o 1Mpx sono buoni valori per cam a definizione standard.

La possibilità di effettuare regolazioni manuali ha anche il suo peso; in ordine decrescente metterei Panasonic, Canon e Sony.

Lo stabilizzatore ottico è sicuramente da preferirsi a quello digitale.

Oltre al display, meglio che ci sia anche il mirino, meglio se estraibile, meglio ancora se basculante.

gigio2005 27-08-2009 10:59

Quote:

Originariamente inviato da LemonHead (Messaggio 28650858)
Qualitativamente le miniDV hanno il codec migliore, in quanto meno compresso e più adatto all'editing;

quindi se non sono interessato all'editing posso anche orientarmi su un modello con scheda? o fa proprio schifo l'immagine compressa? (tipo youtube per intenderci)


a proposito che autonomia si ha con le schede in termini di ore di registrazione?

ad esempio, se compro una SDHC da 32 gb sto coperto per una vacanza di 15gg?

LemonHead 27-08-2009 22:12

Quote:

Originariamente inviato da gigio2005 (Messaggio 28653872)
quindi se non sono interessato all'editing posso anche orientarmi su un modello con scheda? o fa proprio schifo l'immagine compressa? (tipo youtube per intenderci)

a proposito che autonomia si ha con le schede in termini di ore di registrazione?

ad esempio, se compro una SDHC da 32 gb sto coperto per una vacanza di 15gg?

A parità della altre caratteristiche, i video prodotti dai modelli su scheda (come anche quelli su hard-disk e DVD) sono maggiormente compressi (mpeg2 anziché DV) e, specie nelle riprese di soggetti in movimento rapido, possono presentare qualche artefatto; non per questo sono da buttare. Il consiglio che ti posso dare è di scaricarti qualche spezzone originale per esempio da Vimeo per fartene un'idea (devi registrarti e poi scaricare dal link in basso a dx)

Oltre alla maggiore compressione, c'è la comodità di archiviazione offerta dai miniDV, una caratteristica a cui io non rinuncerei, ma dipende, ovviamente, dalle esigenze personali. Inoltre, a parità delle altre caratteristiche, il prezzo dei modelli su scheda e hard-disk è maggiore di quelli miniDV, sia per ragioni di marketing, sia per la maggiore complessità introdotta nell'elettronica per effettuare la compressione mpeg2 on-the-fly.

Quanto alla capienza delle schede, sono dichiarate nel manuale della camera, scaricabile dal sito del produttore, tra le caratteristiche tecniche; ad esempio, sulle Canon FS10-100-11 alla massima qualità 16Gb sono dichiarati sufficienti per 3h40', con 32Gb ne avresti quindi per 7h20', per una vacanza di 15gg immagino siano sufficienti (dipende ovviamente da quanto pensi di riprendere)

Dave83 03-09-2009 11:38

Nuova videocamera digitale: Canon MD255 o Sony DCR-HC62E
 
Ciao a tutti, a giorni dovrò comprare la mia prima videocamera.
Ho un budget massimo di 300€ e pensavo di scegliere un modello a mini-DV per avere la migliore qualità

Di tutti i modelli che ho visto sono rimasti in gioco solo i 2 sopracitati (peccato che il gs330 della panasonic non è più in commercio) e magari anche la Panasonic NV-GS90 che ho visto adesso che ha anche lo stabilizzatore ottico (nelle altre due invece è elettronico).

Quale mi consigliate dei due/tre, considerando che li trovo a meno di 50€ di differenza (la canon a 200€ e la sony a meno di 250€)?

Marinelli 03-09-2009 12:47

Quote:

Originariamente inviato da Dave83 (Messaggio 28735897)
Ciao a tutti, a giorni dovrò comprare la mia prima videocamera.
Ho un budget massimo di 300€ e pensavo di scegliere un modello a mini-DV per avere la migliore qualità

Di tutti i modelli che ho visto sono rimasti in gioco solo i 2 sopracitati (peccato che il gs330 della panasonic non è più in commercio) e magari anche la Panasonic NV-GS90 che ho visto adesso che ha anche lo stabilizzatore ottico (nelle altre due invece è elettronico).

Quale mi consigliate dei due/tre, considerando che li trovo a meno di 50€ di differenza (la canon a 200€ e la sony a meno di 250€)?

Spostata nella discussione dedicata alle videocamere digitali.

Ciao!

Dave83 04-09-2009 01:24

Ho un'altra domanda.
Per trasferire un video di 1 ora da miniDV a PC quanto tempo ci vuole, considerando che ho un processore di ultima generazione (core i7)?

Mi è stato detto che questo passaggio è molto lento, e quasi quasi mi è venuta voglia di prendere un modello ibrido hdd/sd

LemonHead 04-09-2009 07:13

Quote:

Originariamente inviato da Dave83 (Messaggio 28746806)
Per trasferire un video di 1 ora da miniDV a PC quanto tempo ci vuole, considerando che ho un processore di ultima generazione (core i7)?

Per acquisire 1 ora da miniDV ci vuole... un'ora, indipendentemente dalla velocità del processore: la velocità con cui scorre il nastro è fissa.

Dave83 04-09-2009 08:05

Quote:

Originariamente inviato da LemonHead (Messaggio 28747118)
Per acquisire 1 ora da miniDV ci vuole... un'ora, indipendentemente dalla velocità del processore: la velocità con cui scorre il nastro è fissa.

Ah ok ;)
Quindi mi sa che mi butterò su una videocamera con hdd integrato.

Le differenze di qualità tra i formati dv e hdd sono così nette come si dice in prima pagina (che ho letto solo ora :p)?
Quella pagina però è di 3 anni fa, quindi magari oggi le cose sono migliorate.

street 04-09-2009 09:27

si, sono ancora così nette. anzi, forse lo sono ancor di più perchè spesso nelle cam "da marketing" preferiscono parlare di hd o schede di memoria o magari di riprese a 120fps piuttosto che metterci dentro componenti (dal sensore più grande al 3ccd alla lente luminosa e definita) che servono davvero a dare qualità.

i due formati (cassetta/file) sono veramente molto diversi qualitativamente. Sia in sd che in hd (la differenza tra avchd e hdv è tangibile)

Dave83 04-09-2009 10:24

Quindi per dire tra una Sony DCR-HC62E (Mini DV) e una Sony DCR-SR77E (HDD) noterei molta differenza?
In ogni caso mi consiglieresti quella a cassetta (considerando che è la mia prima videocamera, che è per uso amatoriale, fare filmati delle vacanze ecc, e che devono usarla i miei genitori) o meglio che rinuncio a un pò di qualità per una maggiore comodità del supporto?

Da qualche parte avevo letto che c'è un sito dove si possono vedere le differenze tra filmati ripresi con mini-dv e filmati ripresi con altri supporti, non è che sai di che sito sto parlando o comunque un sito dove posso vedere a occhio queste differenze?

Dave83 05-09-2009 15:47

Un'ultima domanda :p

Se dovessi prendere una videocamera con HDD sarei indeciso tra 2 modelli Sony
DCR-SR57E e DCR-SR77E (che come prezzo non sono molto lontane, dai 30€ ai 50€)

La DCR-SR57E ha un CCD da 1/8", un sensore da 800k pixel e zoom a 60x
La DCR-SR77E ha un CCD da 1/6'', un sensore da 1M pixel ma uno zoom inferiore, a 25x

Detto questo tra le due quale mi consigliate di scegliere?
Io sarei più propenso verso la seconda, uno zoom da 60x mi pare eccessivo in una macchina del genere, o sbaglio?

street 06-09-2009 11:51

lo zooooom serve poco, molto più importante sapere a cosa arriva lato wide e la luminosità.
un sensore da 1/6 mediamente è meglio di uno da 1/8

Dave83 15-09-2009 12:15

Ho comprato la videocamera, alla fine ho preferito rinunciare a un pò di qualità per avere maggior comodità, e ho comprato una Sony DCR-SR77E.
Ho notato che l'autonomia non è eccezionale e volevo quindi comprare una batteria aggiuntiva, ma quelle originali sony hanno dei prezzi proibitivi.

Guardando sulla baia ho notato che a prezzi accettabili si trovano delle batterie (nuove) ma che non sono originali sony, che hanno una capacità intorno i 3600 mAh (quella inclusa nella videocamera è di 900 o 950 mAh e l'originale sony da 3800 mAh costa 150/170€).

Posso prendere tranquillamente una di queste o per non rovinare la macchina è sempre meglio prendere batterie originali?
Qualitivamente inoltre sono buone, cioè mi garantiscono una durata proporzionata con la loro capacità e nessun tipo di problema con la macchina (che ne so, magari non riescono a reggere in alcuni casi in cui la macchina richiede troppa energia)?

G Marcy 16-09-2009 19:41

Riprese in HD
 
Salve a tutti, potreste consigliarmi delle eccellenti videocamere HD selezionando soprattutto quelle che, a parer vostro e dei professionisti, dovrebbero essere il "top" attualmente disponibile sul mercato? Se riusciste anche a suggerirmi macchine in base al rapporto qualità-prezzo ve ne sarei grato, qualsiasi budget va bene.

Grazie

gigio2005 19-09-2009 12:41

Quote:

Originariamente inviato da LemonHead (Messaggio 28650858)

La Panasonic GS90 ha stabilizzatore ottico ma monta un'ottica più scadente

che differenze ci sono tra gs90 e gs60?

gigio2005 22-09-2009 20:04

UP


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:52.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.