Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   e-Reader (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=158)
-   -   [Thread ufficiale] E-Book reader eInk [LEGGERE IL PRIMO POST] (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2011233)


gpc 16-10-2010 17:07

Quote:

Originariamente inviato da Kharonte85 (Messaggio 33380629)
Che schiff :D

A parte gli scherzi credo che non esista più (acquistata da News Corporation di Murdoch)

Quote:

Originariamente inviato da Indiana Joe (Messaggio 33380655)
La Skiff è stata acquisita a giugno dalla News Corporation (di Rupert Murdoch), che ha deciso di abbandonarlo al proprio destino, visto che né Hearst né News Corp. hanno intenzione di occuparsene. :(

Peccato, era bello :(

nephtys59 18-10-2010 12:12

Stavo quasi per ordinare il Kindle 3, ma dopo aver letto tutti gli ultimi post mi sono fermata ... aspetto di vedere cosa esce da qui a Natale e come si muovono i prezzi. Il Kindle 3 mi piace davvero molto, ma il fatto che non supporti gli Epub e l'incognita "assistenza" in caso di guasto mi frenano parecchio ...

Sirbako 18-10-2010 12:15

Quote:

Originariamente inviato da nephtys59 (Messaggio 33393446)
I l'incognita "assistenza" in caso di guasto mi frenano parecchio ...

ma nn c'e' da MW. in caso lo prendi li e si arrangiano loro.
ma penso che amazon ritiri a spese loro in caso di guasto. cmq, non so bene.

Kharonte85 19-10-2010 14:51

Quote:

Originariamente inviato da nephtys59 (Messaggio 33393446)
Stavo quasi per ordinare il Kindle 3, ma dopo aver letto tutti gli ultimi post mi sono fermata ... aspetto di vedere cosa esce da qui a Natale e come si muovono i prezzi. Il Kindle 3 mi piace davvero molto, ma il fatto che non supporti gli Epub e l'incognita "assistenza" in caso di guasto mi frenano parecchio ...

Sul Kindle c'è anche un'altra incognita per quello che mi riguarda:



Quote:


Edigita, ecco i libri bestseller in formato e-book
di Pino Bruno
Martedì 19 ottobre 2010

Il progetto Edigita convince editori e librerie online. Si parte con le edizioni digitali di cento autori di bestseller, ai quali si aggiungono 320 classici e capolavori della letteratura universale. Le previsioni per il mercato e-book sono rosee.

Bookrepublic, Il libraio, Libreria Rizzoli e La Feltrinelli sono le prime quattro librerie online che hanno aderito al progetto Edigita, la piattaforma per la distribuzione di e-book italiani promossa da un nutrito gruppo di editori. Stanno per aggiungersi BOL, IBS, Mediaworld, Simplicissimus, Shopping24 e Unilibro. Con un giorno di ritardo, rispetto alle previsioni, sono disponibili le edizioni digitali di cento autori di bestseller, ai quali si aggiungono 320 classici e capolavori della letteratura universale.

Edigita è stato anticipato di poco da Biblet Store, la piattaforma concorrente promossa da Mondadori, Einaudi, Sperling & Kupfer, Piemme e Telecom Italia, che presto dovrebbe vendere anche gli eReader, i lettori di eBook.

Fino a Natale, i titoli disponibili dovrebbero moltiplicarsi, per dare via al mercato nazionale del libro digitale. Le prospettive sembrano buone, alla luce delle notizie che arrivano dagli States.

Lì negli ultimi otto mesi il mercato dei libri elettronici è praticamente raddoppiato grazie ai nuovi lettori elettronici. Secondo i dati diffusi dall'Association of American Publishers (AAP), nei primi otto mesi di quest'anno le vendite di libri elettronici sono aumentate del 192,9%, arrivando a un totale di 263 milioni di dollari (39 dei quali nel solo mese di agosto) e portando il comparto al nove per cento del totale dei libri commerciali venduti negli Usa.

E l'Italia? Stando alle previsioni dell'Ufficio studi AIE (Associazione Italiana Editori), il segmento coprirà entro la fine dell'anno, lo 0,1% del mercato trade (pari a circa 3,4 milioni di euro) e i titoli prodotti in formato e-book saranno destinati a raddoppiare, passando dallo 0,7% di giugno 2010 al 2% di quelli "commercialmente vivi" entro dicembre 2010, rappresentando una copertura dello 0,1% del mercato. Il triplo rispetto allo 0,03% dello stesso periodo dell'anno passato, e due i titoli su 100 saranno e-book (a giugno 2010 meno di uno su 100 è in digitale).

Lo sviluppo del mercato potrebbe essere ostacolato dai costi degli eReader e dalle complicazioni sugli standard. Ogni libro digitale dovrebbe poter essere letto su qualsivoglia lettore, che si tratti del Kindle di Amazon, dell'iPad di Steve Jobs o del Cybook di Bookeen, per citare quelli più conosciuti.

Si sta affermando lo standard ePub, ma il Kindle, ad esempio, non legge i libri nel formato ePub e dunque - adesso che finalmente sono arrivati e stanno arrivando libri in italiano - la scelta dell'eReader deve essere quanto mai ponderata.


http://www.tomshw.it/cont/news/edigi...k/27599/1.html

Sirbako 19-10-2010 15:23

nemmeno con aggiornamento firmware?

Masamune 19-10-2010 15:47

bah, probabilmente si.
ma il firmware nuovo implica una spesa, e se ad amazon costa piu sviluppare codice che guadagnare sugli e-book stiamo bene così....

Sirbako 19-10-2010 15:52

Quote:

Originariamente inviato da Masamune (Messaggio 33405988)
bah, probabilmente si.
ma il firmware nuovo implica una spesa, e se ad amazon costa piu sviluppare codice che guadagnare sugli e-book stiamo bene così....

potrebbero metter il fw pubblico e lasciare gli edti ai smanettoni :sofico:

Masamune 19-10-2010 16:05

Quote:

Originariamente inviato da Sirbako (Messaggio 33406039)
potrebbero metter il fw pubblico e lasciare gli edti ai smanettoni :sofico:

certo, e con i proventi potremmo portare la pace nel mondo. :sofico:

GiuliaSexy91 19-10-2010 16:17

Raga io vorrei prendere il amazon kindle 3...ma cos'è l'EPUB? O.O

E poi ho un dubbio: Può leggere TUTTI i PDF? e quelli che hanno le img a colori che fa? li mette in bianco e nero o li toglie?

Ps.Qualcuno lo vende usato? :D

EdiT: ma poi come si cambia la lingua?
Poi ho letto che supporta il WIFI...cioè? può scaricare solo libri? o si collega ai vari siti? :D

taleboldi 19-10-2010 16:18

sempre peggioooooo :muro: :muro: :muro:

bah contenti loro ...

ciauz

Sirbako 19-10-2010 16:21

amazon mi pare troppo furba per perdersi un possibile mercato per via di un formato.
si vedra'

taleboldi 19-10-2010 17:55

Quote:

Originariamente inviato da Sirbako (Messaggio 33406332)
amazon mi pare troppo furba per perdersi un possibile mercato per via di un formato.
si vedra'

si certo sai che mercato ...

ciauz

gybbyr 19-10-2010 19:01

Si parla di un' integrazione dell'epub su kindle 3 da parte di amazon nei prossimi mesi

Sirbako 19-10-2010 22:15

Quote:

Originariamente inviato da taleboldi (Messaggio 33407205)
si certo sai che mercato ...

ciauz

epub ha mercato.
mercato italiano inutile. se vuoi leggere un libro ci sono le biblioteche. :D
edit: calibre non converte epub?

Indiana Joe 19-10-2010 23:08

Sembra che il prossimo (o quello immediatamente successivo) firmware dei Kindle li abiliterà a ePub.
Ricordo per l'ennesima volta che NON è Mobi il formato standard per gli eBook, ma ePub: tutti i libri digitali italiani (che abbiano o meno DRM) sono distribuiti in ePub (facendo un paio di conti dovremmo essere ad oltre 3000 in costante crescita).

Cosa intendi Sirbako? Calibre converte sia da X* a ePub che da ePub a X**.


* - Formati input: CBZ, CBR, CBC, CHM, EPUB, FB2, HTML, LIT, LRF, MOBI, ODT, PDF, PRC, PDB, PML, RB, RTF, SNB, TCR, TXT
** - Formati output: EPUB, FB2, OEB, LIT, LRF, MOBI, PDB, PML, RB, PDF, SNB, TCR, TXT


Quote:

Originariamente inviato da GiuliaSexy91 (Messaggio 33406286)
Raga io vorrei prendere il amazon kindle 3...ma cos'è l'EPUB? O.O

E poi ho un dubbio: Può leggere TUTTI i PDF? e quelli che hanno le img a colori che fa? li mette in bianco e nero o li toglie?

Ps.Qualcuno lo vende usato? :D

EdiT: ma poi come si cambia la lingua?
Poi ho letto che supporta il WIFI...cioè? può scaricare solo libri? o si collega ai vari siti? :D

ePub.
Praticamente è il formato standard letto dal 99% dei lettori, esclusi i device Amazon e pochissimi altri. Per i lettori Kindle si legge principalmente in formato Mobi, ma come detto sopra a breve dovrebbe essere implementata la lettura di ePub (spero con DRM adobe, sennò te lo scordi di comprare Mondadori&Co.).
In generale TUTTI i pdf vengono letti dai vari lettori, con dimensioni diverse di visualizzazione in base alla risoluzione dello schermo. Se tu avessi letto tutto il thread avresti visto i vari esempi dei 6", come questo. :D
Se la tua lettura sarà di pdf tecnici/con immagini dovrai orientarti sul Kindle DX, sui prossimi Pocketbook 902/903 o sui tablet come iPad (attenzione alla risoluzione).
Se invece intendi leggere prevalentemente romanzi allora puoi orientarti verso qualsiasi lettore, in base alle tue esigenze (dimensione, formati supportati, prezzo, funzioni, etc...).

Attenzione a comprarlo usato, perchè i Kindle sono solitamente legati a filo doppio al proprio account Amazon (ovvero se non lo registri e si rompe, niente garanzia, dato che i Kindle sono registrati individualmente). Comunque la versione senza 3G e solo wifi (sì, può navigare su internet, ma l'ho provato non è che devi aspettarti una navigazione eccezionale, per lo store Amazon, guardarsi la posta e wikipedia va bene, per andare su siti vari, soprattutto ricchi di flash, potresti riscontrare errori di visualizzazione, mi confermino i possessori, io l'ho provato un pò da un amico e in generale anche lui mi ha detto così) costa 145€ (tasse incluse).

Spero di averti chiarito i dubbi! :)

Krapulov 20-10-2010 08:24

ciao,

io ho un lettore di e-book (l'opus, 5'') che per leggere narrativa in formato epub è perfetto (è come avere in mano un tascabile o un'edizione da edicole tipo Urania-Gialli Mondadori).
Il grosso problema è la lettura dei pdf che, in quanto formato per la stampa, viene gestito bene solo il lettore è un 9'' (attualmente quindi Kindle DX e forse a breve asus): esistono però degli strumenti di conversione (calibre, ma dopo aver lavorato il pdf con delle macro su OpenOffice) che permettono di passare da pdf a epub.
Molti editori (Mondadori, Einaudi) stanno iniziando a pubblicare e-book, ma con i drm e a prezzi praticamente uguali al cartaceo.
L'altro aspetto è poi quello dei formati "proprietari" per cui se compri il Kindle hai un prodotto che per qualitò/prezzo è il migliore, ha uno store fornitissimo (se si legge in inglese), è possibile avere una conversione da pdf a formato per kindle, anche l'assistenza è buona, ... ma non leggi gli epub che sono invece il formato standard per gli e-book.
L'ultimo argomento è poi il colore: attualmente gli e-ink a colori sono solo in via di sviluppo.

Io con l'opus mi trovo magnificamente e sto valutando i tablet (Archos 10 o, se arriva, l'Adam Notion Ink) per pdf, fumetti (anche se sto leggendo Napoleone sull'opus).

Krapulov

magilvia 20-10-2010 08:47

Una cosa che non è molto chiara dalle recensioni/schede tecniche, nei vari e-reader è la gestione dei file e cartelle. Per me una caratteristica discriminante sarebbe una buona gestione della memoria, con la possibilità di creare cartelle, spostare e rinominare i file. Queste caratteristiche ci sono su tutti i lettori oppure viene presentato solo un'elenco interminabile di titoli in ordine di nome file? Chi possiede un e-reader può riportare la sua esperienza?

MesserWolf 20-10-2010 09:03

Quote:

Originariamente inviato da magilvia (Messaggio 33411045)
Una cosa che non è molto chiara dalle recensioni/schede tecniche, nei vari e-reader è la gestione dei file e cartelle. Per me una caratteristica discriminante sarebbe una buona gestione della memoria, con la possibilità di creare cartelle, spostare e rinominare i file. Queste caratteristiche ci sono su tutti i lettori oppure viene presentato solo un'elenco interminabile di titoli in ordine di nome file? Chi possiede un e-reader può riportare la sua esperienza?

non hanno un supporto alla gestione di file / cartelle etc .
Hai i libri ordinati secondo vari criteri . E' come per gli ipod.

Puoi però, per quelli che supportano le schedine SD, aggiungere , o togliere, pezzi di libreria (quelli che hai messo nella schedina appunto).

Onestamente non si sente il bisogno di una gestione dei file :stordita: , se fai un buon lavoro nel riempire correttamente i metadati dei tuoi libri poi riesci a navigare bene i contenuti del lettore.

Indiana Joe 20-10-2010 09:21

Quote:

Originariamente inviato da magilvia (Messaggio 33411045)
Una cosa che non è molto chiara dalle recensioni/schede tecniche, nei vari e-reader è la gestione dei file e cartelle. Per me una caratteristica discriminante sarebbe una buona gestione della memoria, con la possibilità di creare cartelle, spostare e rinominare i file. Queste caratteristiche ci sono su tutti i lettori oppure viene presentato solo un'elenco interminabile di titoli in ordine di nome file? Chi possiede un e-reader può riportare la sua esperienza?

Sul mio lettore via pc ho organizzato la SD con cartelle a mio piacimento.
Da lettore non si può fare (parlo del Foxit eSlick), ma da pc sì e non ho riscontrato problemi nella gestione di cartelle e sottocartelle (praticamente organizzate con Calibre e copiate secondo quella disposizione). :)

Pisuke_2k6 20-10-2010 09:23

immagino che i metadati si organizzino tramite calibre giusto?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:31.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.