Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


DelusoDaTiscali 12-11-2021 18:02

Quote:

Originariamente inviato da Barbaresco (Messaggio 47634571)
...se sale la scimmia...

ciascuno vive la propria realtà economica, in genere queste "chat" con chi chiede consiglio su cosa comprare si aprono con la richiesta di indicare un budget e si cerca di stare dentro a quello, tutto qui.

Se il budget (per dire) è 450 euro non vedo perché risolverla con "comprati un bum-bum da 150 euro e vivi felice".

il menne 12-11-2021 18:31

Io dopo aver avuto un paio di sub di livello evidentemente scarso ( uno rotto dopo pochi anni l'altro suonava da schifo ) qualche anno fa ho preso un wharfedale diamond 10gx e mi trovo splendidamente, per film, musica e anche nel gaming, purtroppo giocando prevalentemente di notte se non gioco proprio con le cuffie devo tenerlo spento se no arrivano i carabinieri .... :asd:

azi_muth 12-11-2021 21:21

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47630188)
Mackie cr-x 5 + Sub Mackie cr8 circa 400€ (non dovrei aver problemi di compatibilità)
[...]
Scazzi di compatibilità? Cavi? Ci vuole pure una scheda audio? quella mia integrata (è la classica realtek) ha le uscite?

Sembri terrorizzato dalla compatibilità del sub con i satelliti.
La norma è utilizzare un sub di marca differente dai diffusori.
Più che pensare alla "compatibilità" devi pensare a come integrare correttamente il sub con i satelliti e in particolare impostare correttamente il crossover, la fase, il livello.
D'altro canto il fatto che siano diffusori in kit non ti garantisce contro integrazioni non corrette. Il punto è che spesso in quel caso non ci puoi fare nulla perchè mancano i controlli necessari.

Kyappy80 12-11-2021 21:55

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47634951)
Sembri terrorizzato dalla compatibilità del sub con i satelliti.
La norma è utilizzare un sub di marca differente dai diffusori.
Più che pensare alla "compatibilità" devi pensare a come integrare correttamente il sub con i satelliti e in particolare impostare correttamente il crossover, la fase, il livello.
D'altro canto il fatto che siano diffusori in kit non ti garantisce contro integrazioni non corrette. Il punto è che spesso in quel caso non ci puoi fare nulla perchè mancano i controlli necessari.

Eh,bel casino
Non so manco cosa significano crossover,fase,livello.
Purtroppo si trova poco di sistemi 2.1 "personalizzati"
Anche per questo volevo consigli su casse e sub,altrimenti compravo quelli che più mi piacevano (esteticamente mi piacciono mackie,edifier e rokit,passivamente le magnat,per risparmiare presonus o swissonic e cosi via)
Ma se per le casse si trovano pregi e difetti,per i sub è un mistero.
Reddit è pieno di dayton,svs,hus,bic america che a parte l'svs sono pure introvabili.
Credevo che almeno con le marche uguali...
A parte che i prezzi di amazon ogni giorno che passa,aumentano,manco se sapessero quello che sto "addocchiando" :D

s-y 12-11-2021 23:06

non è che c'è un mistero sui sub, è che le basse e le bassissime sono difficili da gestire a prescindere da quanto costa il sub. se vogliamo estremizzando, ma neanche troppo

quoto chi dice che la pappa pronta non esiste, o meglio, volendo può esserlo il 2.1 logitech, con non trascurabili compromessi rispetto alla qualità

dipende da cosa si cerca, fondamentalmente

azi_muth 13-11-2021 15:24

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47634989)
Eh,bel casino
Non so manco cosa significano crossover,fase,livello.
Purtroppo si trova poco di sistemi 2.1 "personalizzati"

Guarda a questo punto nei tuoi panni io mi sarei già fatto un idea di cosa sia un crossover, la fase e il livello e quali siano le linee guida per integrare un subwoofer e se tutto quello che ciò comporta faccia per me o meno.
Una maggiore qualità prima che essere un problema di "attrezzatura" è un problema "culturale".
Bisogna prima di tutto essere disposti a imparare un tipo di ascolto "diverso" da quello a cui si è abituati, bisogna comprare l'oggetto giusto per quel tipo di ascolto e poi anche sapere come impostarlo correttamente.
Probabilmente anche per questo che poi le dispute in questo ambito sono spesso accese. Si tratta prima di un problema di cultura e poi di "attrezzatura".
Senza un minimo sforzo in questo senso il resto è vano. C'è una minima curva di apprendimento da affrontare.

2.1 è solo una espressione per definire il numero dei diffusori più il sub.
Dire che 2.1 va "personalizzato" è pleonastico. Sono i kit che conosci che sono l'eccezione, ma vale per roba di livello infimo ( tali anche a causa del fatto che non sono configurabili)
Le informazioni su come s'imposta un subwoofer di certo non mancano...mentre se dici di cercare sistemi 2.1 personalizzati mi fa pensare che tu sia cercando un sistema "pronto".
Se cerchi un sistema plug and play ti conviene prendere il logitech come ti ho già detto.

Kyappy80 13-11-2021 16:46

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47635687)
Guarda a questo punto nei tuoi panni io mi sarei già fatto un idea di cosa sia un crossover, la fase e il livello e quali siano le linee guida per integrare un subwoofer e se tutto quello che ciò comporta faccia per me o meno.
Una maggiore qualità prima che essere un problema di "attrezzatura" è un problema "culturale".
Bisogna prima di tutto essere disposti a imparare un tipo di ascolto "diverso" da quello a cui si è abituati, bisogna comprare l'oggetto giusto per quel tipo di ascolto e poi anche sapere come impostarlo correttamente.
Probabilmente anche per questo che poi le dispute in questo ambito sono spesso accese. Si tratta prima di un problema di cultura e poi di "attrezzatura".
Senza un minimo sforzo in questo senso il resto è vano. C'è una minima curva di apprendimento da affrontare.

2.1 è solo una espressione per definire il numero dei diffusori più il sub.
Dire che 2.1 va "personalizzato" è pleonastico. Sono i kit che conosci che sono l'eccezione, ma vale per roba di livello infimo ( tali anche a causa del fatto che non sono configurabili)
Le informazioni su come s'imposta un subwoofer di certo non mancano...mentre se dici di cercare sistemi 2.1 personalizzati mi fa pensare che tu sia cercando un sistema "pronto".
Se cerchi un sistema plug and play ti conviene prendere il logitech come ti ho già detto.

Infatti non ho mai nascosto di essere ignorante in questo settore. Ma si trova poco in giro,ormai la rete non è più composta da info tecniche ma da info pubblicitarie,cioè bocciano e promuovono i prodotti,ma pochi parlano davvero di caratteristiche,calibrazione etc.
Poi vedi prodotti che sembrano must have ed altri che sembrano da buttar via senza manco provarli,come accade col polk che mi avevi consigliato quando vedi reddit (e invece è ottimo per il suo prezzo,forse il migliroe tra gli under 200€).
Mi spaventano semplicemente due cose: non riesco ad abbinare sub e casse (e non saprei che cavi prendere anche se basta chiedere qui,come è accaduto con matte riguardo le magnat) ma soprattutto non riesco a capire se davvero un sub da 200 euro sia bello rimombante come quello della logitech.
Non so spiegarlo,non conosco la terminologia audiofila,quando ascolto una canzone con molti bassi,un sub della logitech z623 o z906 ti senti nell'orecchio quell'audio profondo del sub (che mi fa impazzire).
Uno direbbe... qualsiasi sub lo fa! Ma sdipende quanto è profondo. Ricordo che ascoltai un edifier s530 anni fa e aveva quel profondo che era inferiore addirittura alle pi+ economiche z607 e simile alle mie tytan da 48 euro...
Se fossi sicuro che un polk abbinato alle magnat o altre casse o,meglio ancora,la combo swissonic che mi consigliasti (visto che il sub è da ben 200 w rms!) avesse un basso profondo superiore a quello del z623 ordinerei tra 2 secondi. Poi fa nulla la calibrazione,posso semrpe chiedere qui,informarmi,chiamare un amico che ne capisce.
Mi hai detto che stessa marca non vanno d'accordo boh
Un'altra paura che ho è quella di prendere casse e sub che proprio non possono essere collegate (anche se credo che la soluzione esista sempre)
E' la stessa cosa di quando si pijano la mobo,cpu e la ram,a volte sono incompatibili oppure lo sono ma non sono "perfette" (per esempio l'asrock supporta le aegis 3000 ma il ryzen lavora meglio a 3200 mhz e quindi basta settarlo nel bios).
Non è che voglio un sistema pronto,voglio almeno esser certo che vanno bene insieme e che il sub mi soddisfi.
Onestamente non bado tanto alle casse,se si potesse fare,spenderei 120€ di casse e 300€ di sub,cioè prendere le maudio bx4 che hanno 120w e un bel klipsch da 12 pollici da 400 watt.

azi_muth 13-11-2021 17:37

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47635786)
Infatti non ho mai nascosto di essere ignorante in questo settore..

Siamo tutti ignoranti in modo e nell'altro e non è questo il problema. La domanda è se a te va di imparare di più su questi temi.
Bada bene non c'è nulla di male a non averne voglia. C'è chi semplicemente vede il sub come una complicazione inutile e lascia perdere...a ragion veduta.

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47635786)
Ma si trova poco in giro,ormai la rete non è più composta da info tecniche ma da info pubblicitarie,cioè bocciano e

E' chiaro che cerchi nei posti sbagliati...

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47635786)
Mi spaventano semplicemente due cose: non riesco ad abbinare sub e casse (e non saprei che cavi prendere anche se basta chiedere qui,come è accaduto con matte riguardo le magnat) ma soprattutto non riesco a capire se davvero un sub da 200 euro sia bello rimombante come quello della logitech.

Ecco un pezzo di "cultura" da acquisire...un sub non dovrebbe essere MAI rimbombante.
Il rimbombo è un "aggiunta" al suono che è nella traccia dovuto a un sub progettato male e/o a una risonanza ambientale.
E' quella che viene definita coda. Si fa di tutto per limitarla. Tutti vogliono bassi "secchi" e "precisi" ma questo non influisce sul fatto che si possano ottenere dei bassi "fisici" questo dipende dal livello sonoro e dalla frequenza.

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47635786)
Non so spiegarlo,non conosco la terminologia audiofila,quando ascolto una canzone con molti bassi,un sub della logitech z623 o z906 ti senti nell'orecchio quell'audio profondo del sub (che mi fa impazzire).
Uno direbbe... qualsiasi sub lo fa! Ma sdipende quanto è profondo. Ricordo che ascoltai un edifier s530 anni fa e aveva quel profondo che era inferiore addirittura alle pi+ economiche z607 e simile alle mie tytan da 48 euro...
Se fossi sicuro che un polk abbinato alle magnat o altre casse o,meglio ancora,la combo swissonic che mi consigliasti (visto che il sub è da ben 200 w rms!) avesse un basso profondo superiore a quello del z623 ordinerei tra 2 secondi. Poi fa nulla la calibrazione,posso semrpe chiedere qui,informarmi,chiamare un amico che ne capisce.

Il basso è tra le altre cose una questione di frequenza e pressione sonora.
Ti continui ancora a parlarmi solo di watt... che è invece un parametro trascurabile in mancanza di altri elementi...come già detto più volte :muro:

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47635786)
Mi hai detto che stessa marca non vanno d'accordo boh
Un'altra paura che ho è quella di prendere casse e sub che proprio non possono essere collegate (anche se credo che la soluzione esista sempre)

Ma assolutamente no!
Ho detto che di norma si utilizzano sub di marca differente da quella dei diffusori. Ma leggi quello che scrivo o cosa?

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47635786)
Non è che voglio un sistema pronto,voglio almeno esser certo che vanno bene insieme e che il sub mi soddisfi.
Onestamente non bado tanto alle casse,se si potesse fare,spenderei 120€ di casse e 300€ di sub,cioè prendere le maudio bx4 che hanno 120w e un bel klipsch da 12 pollici da 400 watt.

E aridaje con questi watt :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Pensa un po' l'85% del suono dipende dai diffusori il sub serve solo a rifinire il suono.
Diffusori e sub dovrebbero essere dello stesso livello qualitativo.
Un sub ben integrato non è identificabile e appare come una estensione naturale dei diffusori. Tu hai una idea di qualità che è all'opposto.
Non è che ti critico per questo ma penso a questo punto, visto che continui a farti tutti questi problemi, dovresti prendere le logitech e finirla qui.

il menne 13-11-2021 17:51

A meno di non essere in disco ( e anche li c'è da ridire ) un sub non deve essere mai rimbombante eh...

Io ho sempre avuto una idea old school dei sub in primis da auto, considera che ho per amplipficarlo uno zapco c2k che scende a 1 ohm comprato anni fa dagli usa a un visbilio, che mi ha fritto due sub non adatti, finchè non ci ho messo un jl audio doppia bobina in cassa chiusa sempre made in usa..... ma non deve rimbombare, deve "riempire" va tarato tutto a modo, nel mio caso preferisco la controfase perchè "riempie" un poco di più.

Anche a casa sul wharfedale ho scelto la controfase che mi aiuta a riempire di più un ambiente problematico che mi mangia un poco i bassi.

Tonisettequattro 13-11-2021 17:59

La questione è se vuoi cominciare ad "educare" il tuo ascolto con bassi corretti o no, per questo servirà un buon subwoofer, non è detto che ti piacerà, forse no...
Per esempio molti che hanno usato la correzione ambientale attiva la prima volta ne sono rimasti molto delusi, questo perché erano abituati ad altro tipo di suono....detto ciò se ti interessa principalmente la caciara e il frastuono non so se vale la pena spendere di più del logitech

DelusoDaTiscali 13-11-2021 18:30

@tutti L'affinamento della capacità di ascolto è un percorso di crescita individuale, come tutti i percorsi di crescita può prendere strade diverse, o magari cambiare direzione più volte.

Se una persona è "curiosa" di questo mondo deve per prima cosa lasciare la "comfort zone" dell' ascolto commerciale (Car Audio, Bose, trucchi tipo audio "virtualizzato" e chi più ne ha più ne metta) poi si vedrà se la cosa continua ad incuriosire, meglio capire subito che è un tipo di consumo che - anche se a volte può essere nella fascia del lusso - non si presta ad essere esibito, non fa "promozione sociale", non aiuta a sedurre persone dell' altro sesso, è tendenzialmente una passione sviluppata in modo solitario dicui siriesce a parlare solo con altri appassionati.

azi_muth 13-11-2021 18:59

Sono d'accordo...ma la prima cosa dovrebbe essere quella di essere disposti a iniziare questo percorso.

Ho seguito altri nello stesso percorso e a questo punto già la questione si sarebbe finalizzata in un modo o nell'altro.

Magari mi sbaglio...ma non ho visto tutta questa volontà. Dopo decine di post, stiamo ancora a parlare di rimbombi e watt.

Se si vuole solo questo, ci si prende un logitech con due spicci e buonanotte...soddisfazione assicurata. Non vale la pena spendere di più, nè starci a pensare oltre.

L'altra via è sicuramente una strada più in salita che va fuori dalla confort zone che richiede più soldi da spendere e uno sforzo nell'apprendere cose nuove.
Ma qui credo che il problema alla fine si riduca a volere un sub che faccia più chiasso del logitech come sia gestibile poi in un appartamento non lo so.

Tonisettequattro 13-11-2021 19:49

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47635908)
@tutti L'affinamento della capacità di ascolto è un percorso di crescita individuale, come tutti i percorsi di crescita può prendere strade diverse, o magari cambiare direzione più volte.

Certo che se si va in direzione del logitech la strada è senza uscita...la crescita è solo nel portafoglio :)

DelusoDaTiscali 14-11-2021 07:10

In effetti è difficile immaginare l' ascolto commerciale come un "percorso", certo si può spendere di più o di meno, spendendo di più magari con certi marchi (non certo Logitech) può rientrare in gioco l' aspetto "esibizione" (penso a Bose, Sonos e quant' altro) in altri la socialità (penso al car audio per i più giovani), tutte cose non disprezzabili (se non da un punto di vista "moralistico"), in effetti la musica nasce come socialità, come esibizione o evento pubblico.

s-y 14-11-2021 11:03

fatto salvo che ultimamente ci sono poche occasioni di applicare la musica come socialità...
certo poi non vuol dire che l'eventuale 'compensazione' (nell'ipotesi...) sia accettabile come regola generale

azi_muth 14-11-2021 16:41

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 47635995)
Certo che se si va in direzione del logitech la strada è senza uscita...la crescita è solo nel portafoglio :)

Bisogna ammettere però che abbiamo provato a deviare po' la richiesta iniziale ...ma in fondo era ben precisa all'inizio: avere un subwoofer più potente di quello della logitech.

La qualità come la intendiamo noi non c'entra nulla...

Il dubbio dell' OP era che i sub sotto i 200 sono considerati "scarsi" dagli appassionati sia di HT e di 2ch.
Ma questa è la prospettiva di chi cerca la qualità almeno come la intendiamo noi...non di chi pensa che il "rimbombo" e i watt siano il metro ultimo della qualità.

Sotto questo aspetto un qualsiasi modello di sub di dimensione maggiore si puo' ragionevolmente ritenere "migliore" del logitech. Elementi che vengono comunemente criticati criticati nella costruzione come casse con pareti sottili, mancanza di rinforzi, reflex rumorosi, scarsa estensione, ap fatti di "carta" ovvero tutto quello che un appassionato rifugge in sub di qualità in quest'ottica rovesciata finisce per essere un plus...perchè concorre a fare più casino.
Alla fine basta tenere il volume e crossover al massimo in modo che vada a sovrapporsi ai satelliti e via senza troppe sofisticazioni.
Il fatto di avere un woofer più grande e una estensione maggiore del logitech nelle frequenze comprese tra 60 e 100hz...fa il resto.

Mi sa che alla fine quel polk è fatto anche troppo bene :D :D :D

I sistemi come i logitech ( ma anche certe cuffie mi dicono) ormai "educano" a un ascolto estremamente distorto che è ormai il riferimento.
La gente non ha idea di cosa significhi un impianto ben suonante.
Persino le vecchie boombox anni '90 (quelle che i rapper della prima ora si caricavano sulle spalle) erano dei campioni di correttezza sonora al confronto.
Un peccato perchè questo gusto "alterato" ha fatto morire il mercato dell'audio di qualità.
Ma in fondo alla fine il fine ultimo è sempre quello di divertirsi. C'è chi lo fa in un modo chi nell'altro...

sgrinfia 14-11-2021 21:20

Ma usati di Sub, non sono considerati da voi?, molti sub usati sono di qualità e anche abbordabili come prezzo, l'unica pecca è che non sono l'ultimo modello e molti li danno via perche vogliono il nuovo che fà fichi...

azi_muth 14-11-2021 22:01

Quote:

Originariamente inviato da sgrinfia (Messaggio 47637085)
Ma usati di Sub, non sono considerati da voi?, molti sub usati sono di qualità e anche abbordabili come prezzo, l'unica pecca è che non sono l'ultimo modello e molti li danno via perche vogliono il nuovo che fà fichi...

Io li considero moltissimo...l'usato è decisamente il mio "terreno di caccia" prediletto... ma qui ho smesso di proporre usato ai neofiti.
Non sia mai che pensino che io abbia qualche interesse personale e comunque il 99% dei neofiti che ho conosciuto storcono il naso appena si parla di usato.
Dovrebbero sapere cosa comprare, temono la fregatura ...ma sono cose che apprendi con il tempo.
Li capisco d'altro canto significa aggiungere una variabile d'incertezza a un mondo che non capiscono ancore bene.

Tonisettequattro 14-11-2021 23:08

Purtroppo i vari svs, xtz, rel, sunfire non sono,facili da trovare usati, i pochi che si trovano se li fanno pagare come oro, per quel che mi riguarda sono molto propenso all usato ma il subwoofer alla fine l'ho dovuto prendere nuovo.

DelusoDaTiscali 15-11-2021 11:11

Io ho due sub (in stanze diverse) un "fine serie" ed un usato.

Le occasioni "fine serie" (quando capitano) sono il mio terreno di caccia preferito, con l'usato le cose si possono complicare molto, nel qual caso anche se non si perdono soldi si finisce per perdere parecchio tempo.

Il problema è che non puoi sperare di prendere un prodotto specifico, devi riuscire a far emergere i prodotti di una certa fascia di tuo interesse e in quella fascia prendere ciò che trovi.

Non è come andare su ebay e digitare "SVS SB1000" e fare un' offerta, può succedere anche così ma è molto raro.

azi_muth 15-11-2021 13:53

Quote:

Originariamente inviato da Tonisettequattro (Messaggio 47637192)
Purtroppo i vari svs, xtz, rel, sunfire non sono,facili da trovare usati, i pochi che si trovano se li fanno pagare come oro, per quel che mi riguarda sono molto propenso all usato ma il subwoofer alla fine l'ho dovuto prendere nuovo.

Se si cercano sub con prestazioni adatte l'ht non c'è molto e quello che c'è costa. Al contrario di sub più rivolti alla musica se ne trovano anche se non sono moltissimi.

ninja750 16-11-2021 17:29

ciao sto cercando un telecomando per rimpiazzare l'originale del denon 1705 sapete indirizzarmi? :fagiano:

inoltre guardando sull'amazzone ma anche trovaprezzi possibile che praticamente non ci siano più sintoamply denon di fascia media? non li importano più in italia? :eek:

DelusoDaTiscali 16-11-2021 20:02

Il mercato dei sintoamplificatori è risultato più vulnerabile di altri (come Tv o telefonini) alla carenza di materie prime per i microchip ed ai problemi logistici all' incirca dalla fine del 2020.
Di conseguenza i magazzini sono spesso stati vuoti e soprattutto i prezzi sono aumentati tra il 50 ed il 100%.

Alla fine dello scorso anno il Denon 1600H DAB si trovava sui 440 su amazon.de ora il 1700H DAB ta a 650-700 ed occorre fare molta attenzione che sia in pronta consegna e non "da ordinare".

Se ti interessa veramente trovi il 1600H DAB (fuori produzione, con HDMI 2.0) a 550 da homecinesolutions.fr (ci ho comprato delle cose, la spedizione dovrebbe costare intorno a 30-35, nel mio caso una coppia di casse ordinate domenica spedite lunedi arrivate mercoledì). Garanzia francese, per usufruirne occorre spedire lì (ma anche in Italia devi quasi sempre spedire ameno che non hai il centro assistenza nella tua provincia).

per il telecomando cerca su ebay "remote denon 1705" c' é una offerta di un compatibile dalla Cina per quello che costa puoi ordinarlo e... incrociare le dita che funzioni veramente!

matte91snake 16-11-2021 20:15

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47640168)
Il mercato dei sintoamplificatori è risultato più vulnerabile di altri (come Tv o telefonini) alla carenza di materie prime per i microchip ed ai problemi logistici all' incirca dalla fine del 2020.
Di conseguenza i magazzini sono spesso stati vuoti e soprattutto i prezzi sono aumentati tra il 50 ed il 100%.

penso spesso a cosa ho scampato prendendo il vsx933 a inizio 2020 a 290€ dalla germania, che già precovid era un prezzone.
oggi a 290€ e non dappertutto si prende un vsx serie 300

ninja750 19-11-2021 15:29

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 47640168)
Il mercato dei sintoamplificatori è risultato più vulnerabile di altri (come Tv o telefonini) alla carenza di materie prime per i microchip ed ai problemi logistici all' incirca dalla fine del 2020.

ah ok grazie non immaginavo ci fosse una richiesta simile anche in questo settore, quindi teoricamente sono tutti vendibili e comprabili, shortage a parte

per il telecomando del denon 1705 invece sapete indirizzarmi? :fagiano:

azi_muth 19-11-2021 18:45

Non credo sia dovuto a chissà quale domanda, anzi l'ht è un settore quasi morto, ma dopo due anni di covid con le fabbriche aperte a singhiozzo in mezzo mondo e la crisi nella produzione dei semiconduttori semplicemente la produzione negli ultimi anni non c'è stata.

Riguardo al telecomando puoi provare a cercare qualche telecomando universale per il denon 1705 li vendono anche sull'amazzone da quanto vedo con costi che oscillano tra 15 e 20 euro. Prova "Telecomando di ricambio per DENON RC-977*" o Telecomando di ricambio per DENON 1705" Il modello lo trovi stampato sul telecomando.
A meno si trovano direttamente dalla cina ma imho non conviene prenderli lì per una questione di tempi e di possibili spese aggiuntive iva e oneri doganali.
Sulla loro compatibilità non saprei.

Kyappy80 28-11-2021 09:37

Non ridete o non sparatemi.
Devo ancora comprare le casse...
Il sub l'ho ordinato e arriva il 3 dicembre (ho preso il klipsch r12sw + cavi amazon subwoofer a 350€).
Mi rimangono 150-200€...

Ho valutato queste opzioni:

1) quella che mi consigliaste qui (passiva,cioè magnat supreme 102 + fosi bt30)
2) monitor studio (non ho proprio la minima idea di cosa prendere,mi son perso tra maudiobx5,jbl,presonus 4.5 e molti me le sconsigliano per il mio uso multimediale)
3) Edifier 1700 bts con uscita sub out che sono addirittirua in oefferta a 127€
4) altoparlanti hifi già attivi come magnat 220 per esempio
5) questa mi è nuova: le edifier s880 o qualcosa di simile,che sono pure usb

In ogni caso mi servirebbero cavi rca,trs,xlr o chissà cos'altro,manopole,interfacce audio boh!
La 5 con usb mi piace,è quasi multimediale,attacco e funziona subito senza sbattimenti ma per attaccarci il klipsch bastano solo quei cavi subwoofer?
Queste casse né che sono troppo poco potenti per il klipsch?
E' 1 mese e mezzo che sono senza audio al pc (le tytan le ho tolte) e vado avanti con quello del monitor o delle cuffie.

Lunar Wolf 28-11-2021 10:42

Che tipo di uso ne devi fare?
Musica, film o giochi?

Hai preso, esempio,dei cerchi da 20" da auto ma stai valutando l'acquisto di un scooter.

Rischi di creare una combo che potrebbe non piacerti e avresti buttato 500€ in tal caso era meglio un 2.1 già pronto tipo Logitech o simili.

Se proprio vuoi tenerti quel sub, almeno è già amplificato ti servono casse amplificate da spendere poco e con uscita sub così tramite un cavo da jack 3.5 a rca gli mandi il segnale al sub e poi devi solo incrociare in meglio le due tipologie di casse.

Kyappy80 28-11-2021 11:01

Quote:

Originariamente inviato da Lunar Wolf (Messaggio 47655225)
Che tipo di uso ne devi fare?
Musica, film o giochi?

Hai preso, esempio,dei cerchi da 20" da auto ma stai valutando l'acquisto di un scooter.

Rischi di creare una combo che potrebbe non piacerti e avresti buttato 500€ in tal caso era meglio un 2.1 già pronto tipo Logitech o simili.

Se proprio vuoi tenerti quel sub, almeno è già amplificato ti servono casse amplificate da spendere poco e con uscita sub così tramite un cavo da jack 3.5 a rca gli mandi il segnale al sub e poi devi solo incrociare in meglio le due tipologie di casse.

E quali cass eamplificate mi consiglieresti?
L'uso è misto,film,giochi,musica (techno,ebm,hardcore,dance commerciale,house etc.). Non pretendo molto,adoro i bassi.
si,lo so,all'inizio volevo comprare le logitech z623 ma poi,leggendo i vari forum,m'è venuta voglia di un 2.1 "assemblato" con componenti meno giocattolosi e più "professionali" anche se ben presto mi son reso conto che partono 500€ :doh:
Farei ancora in tempo ad annullare l'ordine del klipsch ma se ci sono altoparlanti adatti a meno di 200€... allora li prendo.

matte91snake 28-11-2021 22:07

fosi e magnat se hai voglia di smanettare e sperimentare, altrimenti edifier con sub out e stai sereno.

Kyappy80 28-11-2021 23:00

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 47655998)
fosi e magnat se hai voglia di smanettare e sperimentare, altrimenti edifier con sub out e stai sereno.

Si,quei link che mi dasti sulle supreme e il fosi 30bt me li sono conservati. Ho solo perso i link dei cavi.
Il problema è che so proprio ZERO di queste cose.
Come le collego? Cioè il fosi è usb e va tutto collegato all'ampli?
Poi vanno via quasi 250€ e ne ho spesi 350 per il sub della klipsch (potrei anche annullare l'ordine,credo e prendere un mivoc che costa solo 150)

Riguarod le edifier,quali? Le 1700bts? E non sono pochi 66 watt rms col klipsch da 12 pollici da 400 watt?
Non sarebbero meglio delle casse tipo jbl o maudio bx5 che hanno 150 watt rms?

Come vedi non ho la minima idea di quello che voglio comprare.
Come ha detto lunar rischio di spendere un sacco di soldi e rimaner deluso.
La tua config è la migliore perché mi hai elencato tutto ciò che serve,le altre boh,non saprei manco che cavi comrpare (col sub ho preso i cavi amazon basics da sub)

Azi muth mi consigliò invece il bundle della swissonic di thomann e sarebbe la soluzione pure più economica (370€),sempre se posso annullare l'ordine del klipsch. Ma non trovo quasi nulla,come video,riguardo il sub della swissonic (invece sul klipsch ci sono tanti video)

Poi un tizio su youtube mi ha fatto una config completa con eris sub8 da 8 pollici (200€),uan coppia di eris e5 (o mackie 524) da 200 euro circa e una scheda audio scarlett focurite,tutto per 500€
Ma anche li nons aprei che cavi prendere e come collegare il tutto.

La soluzione più facile di tutte era quella con mackie cr4 e mackie sub crx-8,tutto in bluetooth e con appena 250€ ma della mackie 4 parlano di fastidiosi sibili e del sub come rumoroso e basta

azi_muth 29-11-2021 16:34

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47656030)
Riguarod le edifier,quali? Le 1700bts? E non sono pochi 66 watt rms col klipsch da 12 pollici da 400 watt?
Non sarebbero meglio delle casse tipo jbl o maudio bx5 che hanno 150 watt rms?

Ancora sti watt? Non solo non ascolti...ma sei recidivo! :muro:

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47656030)
Come vedi non ho la minima idea di quello che voglio comprare.

Se dopo dopo due mesi di domande e raccolta fossi allo stessi punto...più che avere dubbi su cosa comprare qualche dubbio lo avrei sul mio processo di acquisto...ma tutte queste ore perse...non ti costano nulla?

Invece di basarti sulla percezione di quello che viene detto su varie piattaforme che lascia il tempo che trova perchè non passi all'azione?
Più senti pareri in rete maggiore salirà la tua confusione mentale...insomma a questo punto prendi una cosa QUALSIASI e parti da lì.
Il recesso negli acquisti a distanza è legale entro 14gg...

dado1979 29-11-2021 16:45

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47656946)
Ancora sti watt? Non solo non ascolti...ma sei recidivo! :muro:



Se dopo dopo due mesi di domande e raccolta fossi allo stessi punto...più che avere dubbi su cosa comprare qualche dubbio lo avrei sul mio processo di acquisto...ma tutte queste ore perse...non ti costano nulla?

Invece di basarti sulla percezione di quello che viene detto su varie piattaforme che lascia il tempo che trova...perchè non passi all'azione? Più senti pareri in rete maggiore salirà la tua confusione mentale. Visto che parti da zero...prendi una cosa QUALSIASI e parti da lì.
Il recesso negli acquisti a distanza è legale entro 14gg...

Ancora meglio: fatti una cultura musicale e audiofila. Ascolta mp3 e un file loseless dello stesso brano e trai le tue conclusioni. Vai una volta a teatro e ascolta che suono abbia realmente un pianoforte, un contrabbasso un clarinetto, un flauto. Vai al MILANO HI FIDELITY 2022. Ascolta... devi farti una cultura musicale e audiofila per poter poi cercare di discriminare cosa sia meglio per te e quindi poi acquistare. Ben sapendo che i dubbi e la voglia di cambiare rimarrà per tutta la vita

Kyappy80 30-11-2021 22:13

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47656946)
Ancora sti watt? Non solo non ascolti...ma sei recidivo! :muro:



Se dopo dopo due mesi di domande e raccolta fossi allo stessi punto...più che avere dubbi su cosa comprare qualche dubbio lo avrei sul mio processo di acquisto...ma tutte queste ore perse...non ti costano nulla?

Invece di basarti sulla percezione di quello che viene detto su varie piattaforme che lascia il tempo che trova perchè non passi all'azione?
Più senti pareri in rete maggiore salirà la tua confusione mentale...insomma a questo punto prendi una cosa QUALSIASI e parti da lì.
Il recesso negli acquisti a distanza è legale entro 14gg...

Sono riusciti ad annullare l'ordine del klipsch.
Ho deciso cosa prendere: il bundle swissonic sub 10 + asm5 (oppure maudio bx5 a 375€) a 369€ che è la proposta che mi avevi fatto proprio tu qualche giorno fa (praticamente il prezzo che avevo pagato per il solo klipsch +cavi...)
Inrealtà,più dell'asm mi piaceva abbinare il rokit 5 (mi piace l'estetica col cono giallo e la cassa nera,mi ricorda il borussia dortmund,di cui ho maglia,sciarpa,accappatoio,giacca e tostapane) ma la differenza di prezzo è di quasi 100 euro!
Una sola cosa,anzi due:
Che cavi servono? Mettimi linke se puoi (sempre da quel sito th....n)
E poi,serve una manopola/controller per il volume (ho notato che sempre quel sito consiglia il cotnroller sempre dello swissonic) o una scheda/interfaccia audio tipo focusrite?
Sperando di non cambiare idea domani :D
Quel sito permette l'acquisto con amaz** pay quindi non dovrei avere problemi a pagare,spero.

azi_muth 01-12-2021 20:10

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47658538)
E poi,serve una manopola/controller per il volume (ho notato che sempre quel sito consiglia il cotnroller sempre dello swissonic) o una scheda/interfaccia audio tipo focusrite?

Questa è la parte non multimediale. Se non usi una manopola del volume o non hai una scheda audio con il controllo del volume devi gestire tutto tramite il controllo del volume software e non è il massimo della comodità.
La cosa migliore sarebbe usare una scheda audio di tipo pro con il controllo del volume che ha anche altri vantaggi come un dac migliore della scheda madre e una sezione preamplificazione.

Kyappy80 02-12-2021 11:02

Quote:

Originariamente inviato da azi_muth (Messaggio 47659680)
Questa è la parte non multimediale. Se non usi una manopola del volume o non hai una scheda audio con il controllo del volume devi gestire tutto tramite il controllo del volume software e non è il massimo della comodità.
La cosa migliore sarebbe usare una scheda audio di tipo pro con il controllo del volume che ha anche altri vantaggi come un dac migliore della scheda madre e una sezione preamplificazione.

Troppo casino!
In pratica dovrei prendere casse swissonic asm5 + subwoofer swissonic sub10 + controller (per risparmiare ho visto fostex a 24€ oppure swissonic a 39€) + scheda audio (behringer uphoria a 40€ oppure focurite scarlett a 108€) + cavi (quanti? xlr? boh!).
Insomma da 370€ mi ritrovo a 500. E leggendo i commenti parlano di ronzii.
E non ho la minima idea di cosa sto comprando dato che monitor studio non ne ho mai ascoltate.
Duclis in fundo,ho fatto pure la minch**** a caricare parte del conto amaz** al bar in contanti tramite codici coupon (in pratica come fossero buoni regalo) e quindi non posso utilizzarli su thom***,quindi potrei prendere solo il sub da li. E le casse swissonic non le vendono su amaz...
Sto nella confusione più totale.

Devo capire se vale la pena.
Riecapitolando.
A me serve solo per ASCOLTO musica dance,techno etc. e dalla scheda audio interna (mobo asrock ho le classiche uscite colorate,si dovrebbero chiamare rca,vero?). Quindi mi servono cavi cosi.
Quello che non capisco (magari sarò scemo io) è che tipo di monitor studio sono più adatte alla musica che ascolto,soprattutto abbinate ad un sub.
Leggendo qua e la consigliano mackie,rokit,maudio,kali perché hanno buoni bassi di base mentre altri come presonus,jbl,le stesse swissonic etc. sono più "flat".
Solo che aggiungendo un sub è meglio avere monitor flat o già bassoso di base?
Le swissonic sono molto convenienti perchè costano 170€ soltanto mentre le rokit (mi fanno impazzire per l'estetica) ben 250€. Una via di mezzo comoda sono le maudio bx5 a 180€ o le jbl a 230 (ma quanto sono anonime esteticamente).
Hai detto che i watt non contano e ho visto che ci sono le edifier (che sonopiù multimediali,quindi adatte a me...) 1280ts a 120€ e sono pure dotate di cavi (proprio gli rca) e manopole volume (quindi niente aggeggi come fostex,big mackie knox,monicon).
Con 120€ soltanto potrei scegliermi qualsiasi sub o quasi... oppure accontentarmi del mivoc a 160€ e uscirmene con meno di 300€...
Oppure riprendere quel klipsch che avevo ordinato e poi annullato...
Per questo ho semrpe adorato i sistemi 2.1 già fatti,mica credevo fossero cosi scadenti,il bum bum mi rendeva cmq felice. E 150€ per un z623 non mi sarebbero pesati per niente.
Invece cosi partono almeno 300-400-500€ e non so manco che caxx sto prendendo ahahah
Sono passato da un negozio che non vende monitor ma soundbar o microhifi economicissimi e m'ha detto che voglio tutto e subito e la soluzione migliroe sarebbe quella di partire da due casse e poi,colt empo,aggiungere scheda audio e subwoofer.
Il problema è che i 5 pollici non hanno grandi bassi e sentirei la mancanza del sub

Data la mia ignoranza musicale,audiofila, noterei differenza tra un rokit 5 e un edifier 1280ts (o presonus 3.5)? Le prime costerebbero il triplo con controller volume e cavi compresi!
Forse la via di mezzo sarebbe 1700bts ma a quel prezzo ci sono le maudio bx5.
Non me ne esco più

azi_muth 02-12-2021 14:00

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47660215)
Devo capire se vale la pena.
Riecapitolando.
A me serve solo per ASCOLTO musica dance,techno etc. e dalla scheda audio interna (mobo asrock ho le classiche uscite colorate,si dovrebbero chiamare rca,vero?). Quindi mi servono cavi cosi.
Quello che non capisco (magari sarò scemo io) è che tipo di monitor studio sono più adatte alla musica che ascolto,soprattutto abbinate ad un sub.
Leggendo qua e la consigliano mackie,rokit,maudio,kali perché hanno buoni bassi di base mentre altri come presonus,jbl,le stesse swissonic etc. sono più "flat".
Solo che aggiungendo un sub è meglio avere monitor flat o già bassoso di base?

Non ha importanza. Ti serve solo un diffusore che scenda di frequenza a sufficienza per incrociarsi con il sub intorno agli 100-80hz. Un qualsiasi diffusore con woofer da 5"/6" dovrebbe farcela. A quel punto tu puoi decidere quanto vuoi rendere l'insieme "bassoso" con la manopola del volume del sub.

Quote:

Originariamente inviato da Kyappy80 (Messaggio 47660215)
Per questo ho semrpe adorato i sistemi 2.1 già fatti,mica credevo fossero cosi scadenti,il bum bum mi rendeva cmq felice. E 150€ per un z623 non mi sarebbero pesati per niente.

Tu VUOI qualcosa che faccia BUM BUM gli altri cercano di portarti a un approccio più qualitativo che ti fa spendere di più e non è detto che poi ti piaccia.
Allora fatti felice...prenditi queste z623 e non pensarci più.

Barbaresco 02-12-2021 14:21

Klipsch The Sixes e vivi felice senza seghe mentali
https://www.klipsch.com/products/the-sixes

ferste 02-12-2021 14:36

Quote:

Originariamente inviato da Barbaresco (Messaggio 47660532)
Klipsch The Sixes e vivi felice senza seghe mentali
https://www.klipsch.com/products/the-sixes

700\800 cocozze per fargli fare bum bum :D

DelusoDaTiscali 02-12-2021 16:16

Non c'é limite a quello che si può spendere per fare bum bum :sofico:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:01.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.