Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


DelusoDaTiscali 26-12-2023 19:11

L' uscita audio dei VHS (come pure l'ingresso, nel caso lo si voglia usare per registrare) sta nella presa scart, escluderei che possano mancare entrambe presa scart e connessione audio RCA.

Per passare dalla spina scart ad RCA ci sono appositi cavetti (o anche semplici spine) , in diverse versioni:

scart ->3xRCA (audio stereo + video composito)
scart -> 5xRCA (audio stereo + video component)

di ciascun tipo c' la versione input (verso VHS), quella output (dal VHS); di quella con 3RCA c'é anche una versione con uno switch in / out a seconda dell' uso che se ne vuole fare ed è credo la soluzione più conveniente.

in genere reperibili su amazon (come pure su altre piattaforme) a pochi euro.

al89 28-12-2023 11:13

Grazie della risposta

piccolo OT:
Fortunatamente i miei VHS HiFi sono dotati di prese audio, quindi OK
(ovviamente in caso di mancanza, ho anche adattatore scart in-out).

La mia domanda è in merito alla mancanza (come scelta del produttore), dei 2 RCA audio; ma non come risolvere.

Riguardo all'ampli, oltre al processore Audio precedentemente menzionato, prima o poi mi dovrei procurare di 2 buoni speaker e un giradischi, spero di non spendere un capitale, ovviamente cercherò sull'usato...

DelusoDaTiscali 29-12-2023 06:52

Non sono sicuro che per "jack" intendiamo la stessa cosa.

I jack "sul retro" (quelli di fronte sono in genere per microfoni e cuffie) in apparecchi di un certo livello non sono comuni, essendo la connessione RCA ritenuta più affidabile. Si trovano più che altro in apparecchi commerciali (oltre che su tutti i PC) più che altro per motivi di spazio.

al89 29-12-2023 11:14

Hai ragione, ho scritto Jack, ma in realtà intendo le prese RCA.

Quindi, intendo dire, come strana rarità, come precedentemente menzionato, sui VHS HiFi, in un solo caso, mancavano gli RCA Audio bianco + rosso in uscita (per impianto hifi).
Gli altri che possiedo (Sharp VC-GH600 e VC-FH30GM, oltre che alcuni Samsung SV-DVD3E combo VHS+DVD recuperati, che stavano per essere gettati; oltre che un precedente sony SLV-SE720 regalato da riparare), sono fortunatamente dotati.

al89 20-01-2024 15:26

Buongiorno a tutti

Sono stato in fiera a Novegro, e sono riuscito a procurarmi a buon prezzo 2 speaker Pioneer S-X330, da etichetta 90w 8ohm, qualcuno le possiede? come sono?

matte91snake 20-01-2024 15:53

Quote:

Originariamente inviato da al89 (Messaggio 48413920)
Buongiorno a tutti

Sono stato in fiera a Novegro, e sono riuscito a procurarmi a buon prezzo 2 speaker Pioneer S-X330, da etichetta 90w 8ohm, qualcuno le possiede? come sono?

Ciao, non conosco tali diffusori, ma cosa c'è a Novegro ? :D

DelusoDaTiscali 21-01-2024 09:37

Quote:

Originariamente inviato da al89 (Messaggio 48413920)
...Pioneer S-X330...

Dovrebbero essere a compressione pneumatica (per verificarlo basta confermare che non c'é il condotto del bass reflex dietro) che era più "di moda" in altri tempi; altr indizio una etichetta "made in France" (!!!!) vista in una foto del retro... tutto ciò fa pensare ad prodotto di un' altra epoca (anni '80???) il che non vuol dire tout-court che si tratti di un buon prodotto temo che fossero di livello commerciale.

Comunque avendole in casa per sapere se sono adatte alle proprie esigenze basta provarle.

al89 21-01-2024 15:44

Vi aggiorno...

Parentesi, come scritto nel Topic apposito (LINK), a Novegro, Segrate (MI), questo weekend c'è la Fiera Elettronica, dove c'è mercatino dell'usato, e oltre a comprare, a volte, porto ad amici espositori, materiale da vendere...(questa edizione, esempio, ho portato un combo VHS+DVD)

Le casse le ho provate, hanno buoni bassi, ma mancano negli alti...
Probabilmente i tweeter sono rotti, perché non emettono suono. sulla baia ho visto che c'è gente che li ripara/ri-bobina, se ne vale la pena, penso di farli riparare (chiedono cifre contenute, spero non ci siano sorprese...)

HSH 21-01-2024 20:06

Quote:

Originariamente inviato da al89 (Messaggio 48413920)
Buongiorno a tutti

Sono stato in fiera a Novegro, e sono riuscito a procurarmi a buon prezzo 2 speaker Pioneer S-X330, da etichetta 90w 8ohm, qualcuno le possiede? come sono?

io ho la versione 430 pagate mi pare una 50ina di € le uso poco ma mi piacciono molto

DelusoDaTiscali 22-01-2024 14:01

Quote:

Originariamente inviato da al89 (Messaggio 48414849)
... Probabilmente i tweeter sono rotti... penso di farli riparare (chiedono cifre contenute, spero non ci siano sorprese...)

Cerca di tenere d' occhio il budget finale (primo acquisto + riparazione) se guardi su HIFISHARK (meta ricerca annunci hi fi usato) e selezioni la linguetta "expired" (inserzioni scadute) ci sono stati in passato annunci di vendita tra i 50 ed i 70 euro la coppia (purtroppo non sappiamo se l' oggetto è stato ritirato o venduto ed a che prezzo).

ferste 22-01-2024 15:54

Quote:

Originariamente inviato da al89 (Messaggio 48414849)
Probabilmente i tweeter sono rotti, perché non emettono suono. sulla baia ho visto che c'è gente che li ripara/ri-bobina, se ne vale la pena, penso di farli riparare (chiedono cifre contenute, spero non ci siano sorprese...)

Temo non ne valga la pena anche una spesa contenuta supererebbe il valore delle casse, quanto ti hanno chiesto?

Rodin 22-01-2024 16:43

Di recente ho comprato un Fosi Audio V3 e per quanto sia rimasto soddisfatto della qualità audio in un dispositivo così compatto e poco costoso, ci sono rimasto male quando ho letto che il pre-out non serve a niente :asd:

Ho visto inoltre che poco dopo averlo ordinato hanno annunciato la versione 2024 che fixa esattamente questo problema, per cui mi chiedo, visto che domani mi arriva il subwoofer, è meglio restituirlo e passare alla nuova versione con pre-out che controlla anche il volume del sub, o mi conviene prendere un amp/all in one diverso che abbia un vero e proprio sub out?

Il sub che ho scelto è il Presonus Sub 8BT, che ha sia l'high pass che il low pass filter. Visto che devo quantomeno testarlo, si può comunque connettere al Fosi che già ho, settando semplicemente il volume dal sub, e usando i suoi filtri per mandare le frequenze basse al sub e quelle alte alle casse? O mi conviene tirare fuori l'Arylic B50 SE (che sto per restituire) con vero e proprio sub out e crossover via app?

al89 22-01-2024 19:49

Ciao a tutti

per quanto riguarda la spesa,
ho speso 85€ tra le 2 casse e un giradischi Sony PS-J20 (che funziona, gira solo un filo più veloce, ma sotto ho visto c'è la possibilità di regolare 33 e 45 giri).

Ho visto un inserzione ebay (QUESTA), (Rimuovo su richiesta, se vietato), dove il tweeter, che sembra compatibile, non ha prezzi ecessivi. Nel caso, secondo voi, è fattibile come riparazione?

DelusoDaTiscali 23-01-2024 06:30

Quote:

Originariamente inviato da Rodin (Messaggio 48416023)
...si può comunque connettere al Fosi che già ho, ...

Puoi farlo collegando la sorgente all' ingresso del sub e l' uscita del sub al Fosi Audio.

Rodin 23-01-2024 19:51

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 48416336)
Puoi farlo collegando la sorgente all' ingresso del sub e l' uscita del sub al Fosi Audio.

Ho provato a connetterlo semplicemente al pre-out del Fosi e funziona, ma devo regolare il volume dalla manopola del gain del sub stesso. Come soluzione temporanea finché non prendo un device col sub-out (o il Fosi aggiornato) va bene, anche perché mi premeva principalmente verificare che il sub fosse apposto.

Ma è normale che faccia una sorta di leggero "hmmm" basso quando è acceso senza che suoni niente? Quando va in auto standby sparisce.

HSH 23-01-2024 20:54

Quote:

Originariamente inviato da Rodin (Messaggio 48416023)
Di recente ho comprato un Fosi Audio V3 e per quanto sia rimasto soddisfatto della qualità audio in un dispositivo così compatto e poco costoso, ci sono rimasto male quando ho letto che il pre-out non serve a niente :asd:

Ho visto inoltre che poco dopo averlo ordinato hanno annunciato la versione 2024 che fixa esattamente questo problema, per cui mi chiedo, visto che domani mi arriva il subwoofer, è meglio restituirlo e passare alla nuova versione con pre-out che controlla anche il volume del sub, o mi conviene prendere un amp/all in one diverso che abbia un vero e proprio sub out?

Il sub che ho scelto è il Presonus Sub 8BT, che ha sia l'high pass che il low pass filter. Visto che devo quantomeno testarlo, si può comunque connettere al Fosi che già ho, settando semplicemente il volume dal sub, e usando i suoi filtri per mandare le frequenze basse al sub e quelle alte alle casse? O mi conviene tirare fuori l'Arylic B50 SE (che sto per restituire) con vero e proprio sub out e crossover via app?

c'è qualcosa di simile al fosi ma col BT? sui 80€ ?

Rodin 23-01-2024 21:06

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 48417308)
c'è qualcosa di simile al fosi ma col BT? sui 80€ ?

L'Aiyima A07 Pro con bt+ali da 36v su aliexpress, venduto da Aiyima stessa, viene 82 euro (88 con quello da 48v). In alternativa c'è il Fosi BT20A Pro sui 90, sempre sullo stesso sito e sempre dalla casa produttrice.

Dai un'occhiata alle recensioni su ASR per farti un'idea più precisa ma penso vadano bene entrambi. Poi se ti serve anche il DAC puoi comprare proprio il Fosi V3 2024 dal sito ufficiale di Fosi stessa e prendere un DAC con bt a cui collegarlo, come il C100 di SMSL.

DelusoDaTiscali 24-01-2024 07:12

Quote:

Originariamente inviato da Rodin (Messaggio 48417263)
...Ma è normale che faccia una sorta di leggero "hmmm" basso quando è acceso senza che suoni niente? ...

No, non è normale ma è difficile trovarne le cause, può essere un ground loop (succede con più apparecchi connessi tra loro che hanno le spine energia a 3 contatti invece di 2) una connessione (ingresso analogico RCA) scadente la presenza tra gli apparecchi connessi di una sorgente di rumore elettrico (tipicamente un PC connesso via USB) o anche un alimentatore "imperfetto" (non sufficientemente filtrato).

HSH 24-01-2024 11:19

Quote:

Originariamente inviato da Rodin (Messaggio 48417312)
L'Aiyima A07 Pro con bt+ali da 36v su aliexpress, venduto da Aiyima stessa, viene 82 euro (88 con quello da 48v). In alternativa c'è il Fosi BT20A Pro sui 90, sempre sullo stesso sito e sempre dalla casa produttrice.

Dai un'occhiata alle recensioni su ASR per farti un'idea più precisa ma penso vadano bene entrambi. Poi se ti serve anche il DAC puoi comprare proprio il Fosi V3 2024 dal sito ufficiale di Fosi stessa e prendere un DAC con bt a cui collegarlo, come il C100 di SMSL.

da cina quindi senza garanzia... su amazon vedo costa 110, ok provo a proporlo al mio amico, io sono già a posto col Denon 3700 :D

Rodin 24-01-2024 14:36

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 48417422)
No, non è normale ma è difficile trovarne le cause, può essere un ground loop (succede con più apparecchi connessi tra loro che hanno le spine energia a 3 contatti invece di 2) una connessione (ingresso analogico RCA) scadente la presenza tra gli apparecchi connessi di una sorgente di rumore elettrico (tipicamente un PC connesso via USB) o anche un alimentatore "imperfetto" (non sufficientemente filtrato).

Innanzitutto grazie per l'aiuto.

Ho disconnesso il DAC dal PC e continua a farlo, forse è la connessione RCA sub -> preout da 3.5mm del Fosi, o il ground loop visto che è connesso ad una ciabatta con le prese a 3 contatti. L'ali non saprei sinceramente.

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 48417789)
da cina quindi senza garanzia... su amazon vedo costa 110, ok provo a proporlo al mio amico, io sono già a posto col Denon 3700 :D

Su amazon vanno spesso in offerta, se non ha fretta può trovare un buon affare.

HSH 24-01-2024 17:12

Quote:

Originariamente inviato da Rodin (Messaggio 48418073)
Innanzitutto grazie per l'aiuto.

Ho disconnesso il DAC dal PC e continua a farlo, forse è la connessione RCA sub -> preout da 3.5mm del Fosi, o il ground loop visto che è connesso ad una ciabatta con le prese a 3 contatti. L'ali non saprei sinceramente.



Su amazon vanno spesso in offerta, se non ha fretta può trovare un buon affare.

ok grazie, invece del Sabaj A4 HIFI che ne pensate? sta a 80€

FrancoBit 24-01-2024 18:00

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 48418324)
ok grazie, invece del Sabaj A4 HIFI che ne pensate? sta a 80€

Ho avuto per 3-4 anni un dac ampli piccolino di sabaj, faceva il suo direi, niente di eccezionale, pagato a suo tempo 110€. Di recente però ho preso un fosi sui 240 e devo dire che la differenza è tangibile e non sono un audiofilo. Entrambi x pilotare una coppia di kipsch passive da 80 w l' una.

Inviato dal mio Pixel 7a utilizzando Tapatalk

HSH 24-01-2024 20:26

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 48418384)
Ho avuto per 3-4 anni un dac ampli piccolino di sabaj, faceva il suo direi, niente di eccezionale, pagato a suo tempo 110€. Di recente però ho preso un fosi sui 240 e devo dire che la differenza è tangibile e non sono un audiofilo. Entrambi x pilotare una coppia di kipsch passive da 80 w l' una.

Inviato dal mio Pixel 7a utilizzando Tapatalk

azz a 240€ non ti veniva un ampli stereo di dimensioni normali?
a suo tempo presi il Sony STR -DH190 con quei soldi

DelusoDaTiscali 25-01-2024 07:54

Concordo nel fatto che 240 su marchio Fosi (con tutto il rispetto) non li spenderei, e non perché sia cinese, ci sono marchi cinesi per i quali gli amatori spendono molto di più, specie per prodotti particolari come DAC, DAP e quant' altro.

Rodin 25-01-2024 17:06

Su amazon c'è il Loxjie A40 a 265 euro, dite che sono troppi pure per quello? Purtroppo non ha senso per me spenderli su un ricevitore Yamaha o simili visto che dovendo usarlo al PC non ho lo spazio sulla scrivania, mentre il Loxjie è piccolo, ha tutto quello che mi serve in un solo device e da quel che leggo pare sia ottimo in termini di potenza e qualità del suono. Chiaramente preferirei pagarlo intorno ai 200, ancora meglio se un po' sotto, ma se li vale mi tolgo il dente e via. L'A30 costa 180, anche meno in offerta, ma ha il chip Infineon Merus vecchio, un dac mediocre e un'uscita cuffie inutile, per cui l'ho scartato.

Altrimenti c'è sempre il Fosi V3 2024 a 80 euro da accoppiare al DAC/amp cuffie che già ho (Ifi Zen Air DAC) per una spesa complessiva di 170-180 euro, ma non mi dispiacerebbe ridurre il numero di dispositivi e cavi in giro, specie se poi l'altro device mi dà anche un suono migliore.


EDIT:

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 48418324)
ok grazie, invece del Sabaj A4 HIFI che ne pensate? sta a 80€

Non lo conosco, ma come previsto hanno messo il Fosi Audio BT20A Pro in offerta a 88 euro su amazon.

HSH 25-01-2024 19:46

Quote:

Originariamente inviato da Rodin (Messaggio 48419534)
Su amazon c'è il Loxjie A40 a 265 euro, dite che sono troppi pure per quello? Purtroppo non ha senso per me spenderli su un ricevitore Yamaha o simili visto che dovendo usarlo al PC non ho lo spazio sulla scrivania, mentre il Loxjie è piccolo, ha tutto quello che mi serve in un solo device e da quel che leggo pare sia ottimo in termini di potenza e qualità del suono. Chiaramente preferirei pagarlo intorno ai 200, ancora meglio se un po' sotto, ma se li vale mi tolgo il dente e via. L'A30 costa 180, anche meno in offerta, ma ha il chip Infineon Merus vecchio, un dac mediocre e un'uscita cuffie inutile, per cui l'ho scartato.

Altrimenti c'è sempre il Fosi V3 2024 a 80 euro da accoppiare al DAC/amp cuffie che già ho (Ifi Zen Air DAC) per una spesa complessiva di 170-180 euro, ma non mi dispiacerebbe ridurre il numero di dispositivi e cavi in giro, specie se poi l'altro device mi dà anche un suono migliore.


EDIT:



Non lo conosco, ma come previsto hanno messo il Fosi Audio BT20A Pro in offerta a 88 euro su amazon.

per me un ampli deve essere grosso e pesante per erogare potenza, poi che possa bastare anche un T-amp per molti casi perchè sono comodi e li puoi piazzare ovunque è un altro discorso

DelusoDaTiscali 26-01-2024 08:07

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 48419769)
per me un ampli deve essere grosso e pesante...

Il confronto tra integrati di impostazione "classica" magari con marchi con una storia importante alle spalle ed i prodotti economici quasi sempre con alimentatore switching e finale consistente in un integrato che lavora in classe D è ingiusto perché si tratta di fasce di mercato diverse.

Rodin 06-02-2024 21:30

Ciao a tutti, ho appena acquistato un Fosi Audio ZA3 con ali da 48v su amazon, in consegna tra il 14 e il 20 febbraio. Cercando su asr ho letto questo dato, fornito dalla casa stessa, in relazione al sub out:

Quote:

The cut-off frequency range for the sub out is 20-300Hz.
Sul sub Presonus Eris 8BT ho sia il low pass filter che l'high pass filter, il primo settato a 80hz e il secondo su "on" (che da quel che ho letto su questo modello dovrebbe essere 80hz). Per cui, se ho ben capito, attivando l'HPF e impostando il LPF a 80hz come ho fatto, dovrebbe mandare le frequenze sopra gli 80hz alle casse e quelle sotto al sub, che mi sembra l'impostazione corretta.

Ora, da nabbo totale chiedo... se sia l'amp fosi che il subwoofer stesso hanno del filtering per le frequenze, quale dei due device "comanda"? Perché il cut off del sub è settabile esattamente come voglio io, quello del fosi no e non si può cambiare. Per cui se potenzialmente crea problemi preferisco annullare l'ordine e aspettare il restock della versione 2024 del V3, che ha il pre-out con cui controllare il volume del sub ma senza filtri di mezzo. Inoltre lo ZA3 ha le uscite bilanciate, che non mi servono, per cui pagherei di più inutilmente (il fosi dovrebbe costare sui 120, anche meno con eventuali coupon, mentre lo ZA3 per averlo adesso mi viene 160, ma almeno mi consente di usare le casse, che al momento sono staccate dopo aver restituito il "vecchio" V3 per via del pre-out inutile).

Se avete altri suggerimenti o se ho capito male io come funziona fatemi sapere :asd:

DelusoDaTiscali 08-02-2024 08:16

La corretta interpretazione dell' indicazione "The cut-off frequency range for the sub out is 20-300Hz." è che sull' uscita sub hai le frequenze fino a 300Hz.

Questo ti consente di collegare la sorgente al Fosi e l'uscita sub out del Fosi al Sub con il quale regolare il cut-off effettivo, che sarà sicuramente inferiore a 300.

La connessione alternativa, con la sorgente connessa al sub e l'uscita "low level out" del sub al Fosi Audio andava bene (se ben ricordo) con il modello V3 che - non ho verificato di nuovo quindi vado a memoria (controllalo se è necessario) - mi sembra che avesse ben altro problema cioè l'uscita sub a volume fisso.


p.s. l' high pass filter sul sub si lascia sempre attivo è pensato per proteggere il sub da eventuali picchi su frequenza bassissime (non udibili) ad esempio quando si poggia la puntina del giradischi sul disco.

Rodin 08-02-2024 12:06

Quote:

Originariamente inviato da DelusoDaTiscali (Messaggio 48432568)
La corretta interpretazione dell' indicazione "The cut-off frequency range for the sub out is 20-300Hz." è che sull' uscita sub hai le frequenze fino a 300Hz.

Questo ti consente di collegare la sorgente al Fosi e l'uscita sub out del Fosi al Sub con il quale regolare il cut-off effettivo, che sarà sicuramente inferiore a 300.

La connessione alternativa, con la sorgente connessa al sub e l'uscita "low level out" del sub al Fosi Audio andava bene (se ben ricordo) con il modello V3 che - non ho verificato di nuovo quindi vado a memoria (controllalo se è necessario) - mi sembra che avesse ben altro problema cioè l'uscita sub a volume fisso.


p.s. l' high pass filter sul sub si lascia sempre attivo è pensato per proteggere il sub da eventuali picchi su frequenza bassissime (non udibili) ad esempio quando si poggia la puntina del giradischi sul disco.

Perfetto ti ringrazio, sempre molto chiaro e gentile.

A questo punto lo ZA3 sembra proprio quello che stavo cercando, lo accoppierò al Topping DX1 che ho già preso per usare il 2.1 con il PC. Peccato solo per l'assenza del PFFB, che verrà invece utilizzato nel prossimo V3 (sia mono che stereo). Sarebbe stato un prodotto imbattibile per qualità/prezzo.

Per quanto riguarda il pre-out del V3 è come dici, l'ho rimandato indietro per questo. Ora hanno fatto una versione aggiornata, ma il primo batch lo hanno esaurito subito e il restock non ci sarà prima di aprile.

KaddenHammond7 09-02-2024 13:41

Preparati ad esplorare CasinoLandia, la tua guida definitiva ai migliori casinò online in Italia! Che tu sia un residente o un visitatore, sei nel posto giusto per esperienze di gioco eccezionali. La nostra guida completa ti condurrà in un emozionante viaggio attraverso la scena dei casinò online italiani, mettendo in evidenza piattaforme affidabili e fornendo tutte le informazioni necessarie per prendere decisioni informate e migliorare il tuo divertimento. Dai giochi e i bonus ai metodi di pagamento e il supporto clienti, siamo qui per garantirti un'esperienza di gioco online sicura e piacevole. Unisciti a noi mentre scopriamo insieme i migliori casinò online in Italia!

Abiak 25-02-2024 13:44

Come li vedete Topping DM7 e Schiit Syn? Hanno tutte le porte separate quindi si potrebbe assemblare un sistema manualmente e si collegano tramite usb quindi non hanno i problemi infiniti di HDMI/toslink ma penso che trovare una cassa centrale orizzontale sia un problema. Forse si può fare anche con l'Oppo bdp-105.

DelusoDaTiscali 26-02-2024 10:44

Sulla pagina di stereomuch (con tutti i limiti di attendibilità di una fonte diversa dal costruttore) dello Schiit si dice

"Fornisce il surround da qualsiasi sorgente stereo. Processore audio surround completamente analogico."

sarebbe quindi un virtualizzatore? Se è così non vedo l'urgenza di averne uno. Sulla pagina ufficiale non c'é alcun cenno al supporto di codifiche multicanale (sbaglio?).

Il Topping DM7 sembrerebbe necessitare di un segnale digitale già transcodificato dalle varie codifiche multicanale quindi l'ingresso sarebbe LPCM (?).

So che alcuni Oppo (non so quali) sono usati per funzione integrata di transcodifica su uscite analogiche dei vari formati digitali multicanale (non so se compreso Atmos) inclusi, sempre salvo errori, i flussi audio provenienti da HDMI ARC (???)

Se l'idea è fare un sistema multicanale collegando finali esterni ad un preamplificatore a basso costo credo che attualmente la soluzione meno cara sia il Marantz Cinema 70, che rispetto ad eventuali alternative include anche una versione base di audyssey, con calibrazione automatica con microfono e funzioni di utilità come volume automatico (per migliorare la resa di film con sbalzi di volume improvvisi) ed equalizzazione automatica (per l' ascolto a basso volume). Svariati ingressi HDMI, supporto e-ARC, ingressi analogici, funzione streaming HEOS ecc ecc

Abiak 26-02-2024 12:05

Ah no delle codifiche Dolby/DTS non mi frega, intendevo per assemblare un sistema analogico e alla difficoltà di trovare una cassa centrale orizzontale al di fuori dei sistemi "già pronti" ma forse si può prendere una passiva con un amplificatorino.

Edit: ne ho trovate alcune con ingresso coassiale però quel topping ad esempio ha le uscite bilanciate con jack 6,3mm

DelusoDaTiscali 26-02-2024 12:38

Come ampli mono si potrebbe pensare ad una soluzione basata su TPA3255 come lo Aiyima a07 MAX.

Di centrali amplificati credo che ce ne siano resta la vedere la adattabilità al contesto.

Abiak 26-02-2024 12:46

Sì come detto ne ho trovati alcuni con ingresso coassiale ma trovarne uno con ingresso bilanciato per il topping dm7 la vedo dura.

DelusoDaTiscali 26-02-2024 14:45

Ho visto ora il video postato nel canale avmagazine di youtube con il setup digifast + topping dm7 pro + meridian g57 + rotel rmb 1095 e devo ammettere che avevo in mente un livello un po' più "casareccio", come si capisce dai prodotti che ho citato.

Cionondimeno ho tentato una googlata ed alla prima botta è saltato fuori un Focal Alpha Twin Evo - monitor speaker centrale con ingresso bilanciato - ed in effetti una cassa attiva con ingresso xlr mi fa pensare a casse monitor piuttosto che a prodotti home hi fi.

Comunque, a prescindere dalla (scarsa) possibilità di un mio eventuale contributo, estendere un pochino l'abbozzo del progetto che hai in mente potrebbe servire a proseguire il discorso.

Abiak 26-02-2024 15:58

Già meglio lasciar perdere. Comunque mi sa che anche quelle con gli ingressi coassiali sono passive, hanno pure 2 ingressi separati (per la polarità immagino).

DelusoDaTiscali 26-02-2024 16:58

Le casse passive hanno morsetti adatti al serraggio di cavi di potenza spellati o all'uso di connettori specifici (per lo più banane).

Casse con ingressi RCA si presume che siano attive, se gli ingressi RCA sono due si dovrebbe trattare di una coppia di casse di cui una sola contiene l' amplificazione mentre la seconda è una cassa passiva collegata alla principale tramite un cavo di potenza. Già dalla foto del retro delle case si dovrebbe vedere la presenza del cavo di alimentazione e quant' altro necessario al funzionamento.

Non è escluso a priori l' adattamento tra connessione bilanciata e sbilanciata ma andrebbe prima approfondita tutta la tematica in particolare per quanto riguarda l' ampiezza del segnale perché di norma una delle due connessioni (francamente non ricordo quale) usa una ampiezza doppia rispetto all' altro tipo.

Abiak 26-02-2024 17:49

Prova a vedere ad esempio Indiana Line Nota 740 XN su amazon ci sono le foto del retro con 2 ingressi, sono a banana giusto?
Pure le uscite dell'amplificatore Aiyima a07 MAX sono a banana no?
Comunque ammesso che lo Schiit faccia anche da surround e non solo upmix si potrebbe fare 2 coppie stereo attive, 1 sub attivo, una centrale passiva+amplificatore.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:44.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.