Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Internet e provider (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=9)
-   -   [Thread Ufficiale] Come avere un'ottima linea dati in 4G ! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2733950)


gd350turbo 19-04-2021 11:41

Quote:

Originariamente inviato da domoby (Messaggio 47370908)
60 sui server europei di csgo, lo speedtest lo faccio sul server tim roma. Per carità non discrimino nulla, semplicemente volevo stabilizzare il sinr perché quando è stabile a 20 ho il ping più basso. Magari non c'è nessuna attinenza, ma io questo ho verificato. Ma comunque mi hai detto che non si può fare nulla, quindi amen tengo tutto così. :D
Si il sinr oscilla molto meno e resta quasi stabile a 20 quando c'è cattivo tempo.

Il SINR è il valore in cui non ci possiamo fare nulla...
Andrebbe analizzato da dove proviene la fonte che genera disturbo e quindi ne riduce il valore, ci vorrebbe una strumentazione ed una conoscenza non alla portata di un hobbysta, e anche con quella il risultato è tutt'altro che certo.
Nel tuo caso, la sorgente che produce disturbo, viene attenuata dal brutto tempo, da qui poi si apre un mondo !

persia 19-04-2021 11:49

Quote:

Originariamente inviato da OUTATIME (Messaggio 47370438)
A questo punto forse anche a lui conviene una sim kena, che almeno ha 60 mbit e non è cappata a 4 in upload.

Vorrei evitare soluzioni che prevedono il comodato d'uso.
Al momento sarei orientato per un TP Link Archer MR600 su cui intanto proverei la sim Wind che ho nel telefono.
Questa cosa delle 4 ore cui segue la disconnessione non la sapevo, sapete con quali operatori non è prevista una cosa del genere? Le prove durano max 1 ora, ma immagino ci sia una fase pre e post esame. Se potessi evitare anche solo di avere il pensiero sarebbe meglio. Grazie intanto.

OUTATIME 19-04-2021 12:15

Quote:

Originariamente inviato da domoby (Messaggio 47370908)
60 sui server europei di csgo, lo speedtest lo faccio sul server tim roma. Per carità non discrimino nulla, semplicemente volevo stabilizzare il sinr perché quando è stabile a 20 ho il ping più basso.

Ma il ping più basso dove? Sul server di gioco?

domoby 19-04-2021 12:53

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 47370930)
Il SINR è il valore in cui non ci possiamo fare nulla...
Andrebbe analizzato da dove proviene la fonte che genera disturbo e quindi ne riduce il valore, ci vorrebbe una strumentazione ed una conoscenza non alla portata di un hobbysta, e anche con quella il risultato è tutt'altro che certo.
Nel tuo caso, la sorgente che produce disturbo, viene attenuata dal brutto tempo, da qui poi si apre un mondo !

Praticamente è come trovare un ago in un pagliaio, devo gettare la spugna definitivamente.

@outatime: si abbassa chiaramente su entrambi, lo speedtest verso tim Roma scende a 20 e su csgo anche 55/58.

UtenteSospeso 19-04-2021 13:48

Scusa ma con il modem che hai riesci a selezionare una banda singola ?

Mi sembra troppo basso l'upload per quei parametri, non vorrei che hai la B20 superaffollata come primaria e quindi il l'upload è basso.
Se puoi prova su una sola banda tipo la B3 o la B7 o la B1 per fare un confronto, eventualmente aggreghi le più veloci.

Io ho la tim unlimited gold, con parametri peggiori dei tuoi e in upload,sul limite di 75mbit, arrivo costantemente sopra i 60mbit ( 4,8MB/s ) .
La tim FWA mi sembra abbia un limite basso in upload, a maggior ragione dovresti coprirlo.

Dal grafico di TaskManager:



.

domoby 19-04-2021 16:27

Quote:

Originariamente inviato da UtenteSospeso (Messaggio 47371166)
Scusa ma con il modem che hai riesci a selezionare una banda singola ?

Mi sembra troppo basso l'upload per quei parametri, non vorrei che hai la B20 superaffollata come primaria e quindi il l'upload è basso.
Se puoi prova su una sola banda tipo la B3 o la B7 o la B1 per fare un confronto, eventualmente aggreghi le più veloci.

Io ho la tim unlimited gold, con parametri peggiori dei tuoi e in upload,sul limite di 75mbit, arrivo costantemente sopra i 60mbit ( 4,8MB/s ) .
La tim FWA mi sembra abbia un limite basso in upload, a maggior ragione dovresti coprirlo.

Dal grafico di TaskManager:



.

Purtroppo il limite è 40/4 quindi mi ritengo super fortunato, spero che mi abilitino alla 100mega quando attiveranno il servizio. Ad ogni modo ho spostato l'unità esterna su un balcone più nascosto e pare sia leggermente più stabile il sinr anche se rsrp è peggiorato di un paio di punti.

BluPro 19-04-2021 17:14

Speravate di esservi liberati di me? E invece...
Sono ancora qua a chiedere il vostro consiglio.

[PREMESSA: so benissimo che UN weekend di test non è molto indicativo a livello statistico, così come ora so che l'LTE è suscettibile a variazioni anche grosse nel giro di poco. Ma andando oltre, ragioniamo comunque su quel poco che c'è ora]

Allora bella gente, mi sono procurato 3 sim dei tre operatori e ho fatto tutte le prove sul campo (sul tetto).
In sintesi di BTS decente a cui agganciarmi ce n'è solo una, nonostante ce ne siano altre più vicine in linea d'aria, non sono comunque a vista e infatti il segnale prende molto peggio. E questo vale per tutti e tre gli operatori, quindi almeno la scelta della BTS è stata facile (anche se non è quella che preferivo sulla carta, ma amen).

Ora mi trovo nella condizione di dover scegliere con quale operatore sottoscrivere la SIM e non so proprio che fare. "Purtroppo" nessuno dei tre eccelle sugli altri. Sono più o meno equivalenti, con diversità, ed è qui che chiedo la vostra esperienza e supporto. Non so capire dai dati quale sia migliore e quindi chi scegliere.

Partiamo dal presupposto che per ogni provider ho spostato le antenne fino a trovare il miglior segnale ottenibile per quello specifico provider, non è che le ho messe nel punto migliore di uno e poi ho fatto le prove da lì per tutti. Ogni volta che cambiavo sim, rimuovevo le antenne fino ai valori migliori.

A seguire ho incasellato i risultati del weekend di prove (cliccate le immagini e dovreste vederle bene):

windtre e tim:


vodafone:


Sostanzialmente nei momenti di saturazione minore i risultati finali sono molto simili.

Le differenze sono:

1. Che Tim me li da con una sola cella di una sola banda, perché è l'unica che c'è. Nessuna aggregazione possibile neanche volendo, né ora né mai probabilmente (risulta che TIM aggiunga bande in BTS di campagna dove l'unica che c'è non è satura?).
In compenso sembra una super cella (edge cell?), abbastanza scarica e con buon segnale e portata. Cioè lei da sola in pratica mi fa gli stessi numeri degli altri due provider mentre aggregano. Oltre al fatto che ha l'upoload sempre più alto a prescindere.

2. Windtre mi da quei risultati in 3+20 sostanzialmente, perché la B1 al momento non la posso aggregare. Potenzialmente appena potrò (e potrò) quindi è quella con margine di miglioramento più alto, perché a quei test mi si aggiungerà la B1 che è buona, darà una bella spinta.
Però windtre, come scelta della sim finale per casa, di base pensavo di scartarlo perché A) è quella col PING sensibilmente più alto, soprattutto verso i server del videogioco che pratico, e per me è molto importante il ping; B) ha le disconnessioni ogni 4 ore, che in gaming e streaming si notano; C) come sim mobile ho già windtre, con contratto unlimited, quindi volendo potrei comunque appoggiarmi a quella rete quando voglio.
NOTA: la posizione delle antenne per la miglior ricezione delle tre bande, è pressoché la stessa, quindi la posizione migliore per la B1, è quasi identica alla posizione migliore per la B3 e la B20.

3. Vodafone ottiene quei risultati aggregando 3 bande. Con una B20 strana che non ho ancora capito del tutto. A volte la sua B20 va a 30/30, a volte a 5/5, a volte a 5/30... non ho capito se a volte la spengono... Insomma la CA di Vodafone è come se fosse a volte a 3 e a volte a 2 (o almeno mi dà questa sensazione). Non penso sia un caso quindi che dei tre è quello con risultati più variabili. Mi sembra che passi da essere quello coi risultati peggiori a quello coi risultati migliori. Cioè di giorno mi è capitato di vedere risultati scarsi mentre gli altri due provider si mantengono più o meno sempre più decenti, e poi ad esempio ieri notte con tutte e tre le bande belle accese e attive era quello coi risultati più alti (e vorrei anche vedere aggiungerei, visto che è confrontato a un provider in mono banda e ad uno che va in CA2).
Vodafone sulla carta era quella su cui riservavo più ottimismo e che ero quasi convinto che avrei dovuto scegliere. Ma ora boh..
NOTA: La posizione delle antenne per la migliore ricezione della B3 è sensibilmente differente dalla posizione per il miglior segnale della B1. Roba che l'rsrp della B3 mi passa da -80dBm nel suo punto ideale, a -84dBm in corrispondenza del punto ideale per la B1. E ho notato che in CA mi conviene comunque tenere le antenne nel punto migliore per la B1 perché è più quello che guadagna lei di quello che perde la B3.


Mie conclusioni:
- Wind potenzialmente ha il segnale migliore nel complesso, considerando la B1 utilizzabile. Più o stabile durante tutto l'arco del giorno.
Però ce l'ho già nel cellulare quindi all'occorrenza potrei comunque usarla (o farci load balancing con un altro router). La questione del ping infine è quasi categorica quindi a meno che qualcuno di voi non mi faccia capire qualche motivo che non so / che non ho considerato per cui nel mio caso è la migliore a prescindere, l'avrei scartata.
- Vodafone ha un buon ping e non ha il problema delle disconnessioni, ma mi dà la sensazione di essere scostante. Cioè sulla carta mi dava l'impressione di dover essere più performante, e nei fatti mi sembra più scadente di quello che dovrebbe essere. Aggiunto al fatto che la politica di Vodafone pare diventata iper restrittiva verso i finti unlimited delle promozioni, l'avrei scartata.
- Resta così Tim, che in proporzione mi sembra quella col segnale migliore e più stabile. Allo stesso tempo ha un buon ping, non ha le disconnessioni (giusto? mi confermate?) e pare che sia più permissiva e in diversi modi ancora si riesca nel pratico ad avere delle vere sim lte unlimited senza essere cappati. In più è più facile ottenere anche IP pubblico se ho capito bene.
Però... se ipoteticamente dovesse aggiungere una B1 domani, non potrei aggregarla neanche potenzialmente, perché il firmware dell'818 abilita il CA con la B1 di windtre ma non con quella di tim (ma lì magari cambio router dite voi...). In più, realisticamente parlando, quanto è possibile che in futuro aggiungano veramente una banda in più alla BTS?
Mi dà la sensazione di essere quella attualmente più performante, in proporzione però, perché in valore assoluto se le altre hanno le tre bande accese e ben funzionanti, potrebbero comunque avere picchi più alti. Quindi allo stesso tempo mi sembra quella più limitata. Nel senso che fa molto bene, ma pare quasi che sia già il suo limite. Come se sia già arrivata al suo meglio, con anzi la possibilità di peggiorare se in futuro dovesse esserci un po' più di saturazione o altro.
Quindi continuo a nutrire dubbi anche su Tim.


Non so, ditemi voi cosa vedete dai dati che ho raccolto in tabella.
Ha senso tutto ciò che ho detto fin'ora?
Sono veramente indeciso.

BluPro 19-04-2021 17:16

Quote:

Originariamente inviato da domoby (Messaggio 47371409)
Purtroppo il limite è 40/4 quindi mi ritengo super fortunato, spero che mi abilitino alla 100mega quando attiveranno il servizio. Ad ogni modo ho spostato l'unità esterna su un balcone più nascosto e pare sia leggermente più stabile il sinr anche se rsrp è peggiorato di un paio di punti.

Da quel che ho capito la FWA ricaricabile a 99 per tre mesi, non ha nessun modo di essere upgradata da 40/4 a 100/50 (non in termini tecnici, ma proprio in termini commerciali come scelta di Tim).

domoby 19-04-2021 18:46

Quote:

Originariamente inviato da BluPro (Messaggio 47371491)
Da quel che ho capito la FWA ricaricabile a 99 per tre mesi, non ha nessun modo di essere upgradata da 40/4 a 100/50 (non in termini tecnici, ma proprio in termini commerciali come scelta di Tim).

Si lo so, io ho l'abbonamento e la supervelocità (la 100mega) è compresa. Solo che non ancora iniziano ad attivarla quindi speriamo bene.

UtenteSospeso 19-04-2021 21:36

Quote:

Originariamente inviato da domoby (Messaggio 47371409)
Purtroppo il limite è 40/4 quindi mi ritengo super fortunato, spero che mi abilitino alla 100mega quando attiveranno il servizio. Ad ogni modo ho spostato l'unità esterna su un balcone più nascosto e pare sia leggermente più stabile il sinr anche se rsrp è peggiorato di un paio di punti.


OK, pensavo avessi un upload più alto .

.

marcomontelibretti 20-04-2021 05:58

Buongiorno ragazzi,
un aiuto nella configurazione del mikrotik per favore,
vi spiego il problema,
ho un LHG con ip interno 192.168.0.1 ed avevo un router wifi in cascata con ip 192.168.0.177, ho cambiato il router (ho preso un huawei AX3 3000) ora se imposto il huawei con lo stesso indirizzo del vecchio router, un tplink AX1500, il Huawei mi dice che il router non può stare nella stessa rete del mikrotik, secondo me dipende dal fatto che il tplink aveva 2 modalità, poteva fare da router oppure solo da access point ed infatti era configurato come AP, mentre il Huawei non ha questa possibilità, siccome ho diverse ipcam e altra roba come ripetitori in giro per il terreno, campanello wifi ecc.. non vorrei cambiare le loro impostazioni dove hanno tutti impostato come getaway e DNS 192.168.0.1 e ip fisso del tipo 192.168.0.xxx (Si ho dato a tutti un ip fisso perchè li devo raggiungere con un browser ogni tanto ed ho una lista), potrei secondo voi cambiare la rete interna del mikrotik da 192.168.0.1 a 192.168.1.1 e settare il router wifi a 192.168.0.1 ? Funzionerebbe secondo voi? E poi se qualcuno lo sa, dove devo andare a settare l'indirizzo interno del mikrotik? Grazie a tutti

UtenteSospeso 20-04-2021 08:52

Penso che puoi usarlo come AP, basta che gli setti l'indirizzo che ti occorre e poi invece di entrare dalla porta Wan entri in una Lan .

.

domoby 20-04-2021 08:58

Ma un impianto fotovoltaico può disturbare tanto da farmi fare gli sbalzi al sinr? Perché in effetti quando c'è mal tempo l'impianto non produce e il sinr oscilla poco o niente. Però è strano, l'inverter è un abb non dovrebbe dare sti problemi.

gd350turbo 20-04-2021 09:05

Quote:

Originariamente inviato da domoby (Messaggio 47372120)
Ma un impianto fotovoltaico può disturbare tanto da farmi fare gli sbalzi al sinr? Perché in effetti quando c'è mal tempo l'impianto non produce e il sinr oscilla poco o niente. Però è strano, l'inverter è un abb non dovrebbe dare sti problemi.

Ci vorrebbe un analizzatore di spettro per scoprirlo.

domoby 20-04-2021 10:02

Quote:

Originariamente inviato da gd350turbo (Messaggio 47372137)
Ci vorrebbe un analizzatore di spettro per scoprirlo.

Potrei provare a fare un sarcofago improvvisato all'inverter o il disturbo potrebbe arrivare al router attraverso l'alimentazione?

marcomontelibretti 20-04-2021 12:34

Quote:

Originariamente inviato da UtenteSospeso (Messaggio 47372110)
Penso che puoi usarlo come AP, basta che gli setti l'indirizzo che ti occorre e poi invece di entrare dalla porta Wan entri in una Lan .

.

Difatti con il TP-Link facevo così, ora però il huawey non me lo permette, quando vede la stessa rete mi nega il cambio ip

UtenteSospeso 20-04-2021 13:29

Devi anche disattivare il DHCP, mi sembra strano.
L'IP devi darlo lato LAN non Wan.
Eventualmente lato Wan gli dai uno qualunque e lato LAN quello per la tua rete, poi connetti il cavo in ingresso su una Lan e non sulla Wan, DHCP disattivo, sarà eventualmente quello dell'altro apparecchio, indipendentemente se hai fisso o no sui vari client.
Per riservarti degli ip dinamici per connessioni occasionali devi settate un range per il DHCP che esclude il gruppo di io fossi, tipo DHCP x.x.0.2 x.x.0.150 poi gli ip fissi partono da x.x.0.151 fino a x.x.0.254 .



.

UtenteSospeso 20-04-2021 13:49

Probabilmente, il tplink in modalità AP ti imposta la porta wan in bridge con lo switch interno per cui diventa tutto uno switch con wifi.

Dall'emulatore sul sito non riesco a verificare, quando seleziono la modalità AP fa il reboot ma poi non rientra nella pagina di setup e quando lo riapro parte dall'inizio in modalità standard di router wifi.


.

marcomontelibretti 20-04-2021 14:13

Quote:

Originariamente inviato da UtenteSospeso (Messaggio 47372581)
Devi anche disattivare il DHCP, mi sembra strano.
L'IP devi darlo lato LAN non Wan.
Eventualmente lato Wan gli dai uno qualunque e lato LAN quello per la tua rete, poi connetti il cavo in ingresso su una Lan e non sulla Wan, DHCP disattivo, sarà eventualmente quello dell'altro apparecchio, indipendentemente se hai fisso o no sui vari client.
Per riservarti degli ip dinamici per connessioni occasionali devi settate un range per il DHCP che esclude il gruppo di io fossi, tipo DHCP x.x.0.2 x.x.0.150 poi gli ip fissi partono da x.x.0.151 fino a x.x.0.254 .



.

Grazie,
ho panicato, non mi funzionava più una ceppa, ho resettato tutto mikro e router ora va... certo che so proprio un fregnone

marcomontelibretti 20-04-2021 14:25

quindi la porta wan del router non posso usarla, serve per le connessioni adsl giusto?

ora ho mikrotik su Enabled
Address
192.168.0.1/24
Network
192.168.0.0
Interface
ether1

router Huawei
IPv4
Indirizzo IP WANImpossibile ottenere
Indirizzo IP LAN192.168.3.1

Le periferiche che ho con ip statico sono configurate con 192.168.0.x
alcune funzionano altre no

Onestamente non so chi mi fa da DHCP, perchè sul router non trovo la voce, penso che in bridge mode non ci sia...
La prima pagina del router mi dice che non ho connessione ma penso che sia solo perchè non c'è un cavo in Wan giusto?
A navigà navigo ma posso fare qualcosa per sistemare sto casino?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:50.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.