Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Amplificatori, Sintoamplificatori, Diffusori e Subwoofer (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1756479)


sacd 04-12-2005 13:13

Quote:

Originariamente inviato da Vale Rossi 46
Quindi la taratura che ha detto XaNtOmA va fatta all'amplificatore quando nn sono presenti i crossover. Tu invece mi hai detto che i crossover sono presenti nelle casse che hanno + di 2 altoparlanti. In tal caso, cmq, va fatta questa taratura:

Sono due cose diverse, lui ha tirato fuori quell'esempio, per la regolazione del canale del sub, se hai un sub con crossover interno, le varie regolazioni di livello e frequenza di taglio lo fai da lì, invece se queste regolazioni nn ci sono, le puoi fare dall'amply, sempre che questo te lo permetta.
Quote:

Originariamente inviato da Vale Rossi 46
I sintoamplificatori Harman/Kardon AVR 235 e Denon AVR 2105 sono buoni? Se sono buoni, quale dei 2 mi consigli?

Sono buoni tutti e due, il primo si comporta meglio in stereofonia, rispetto al secondo. Nel 5.1 i ruoli sono invertiti, ma la differenza è minima.

Quote:

Originariamente inviato da Vale Rossi 46
E come subwoofer?

Yamaha yst 215 /315

Quote:

Originariamente inviato da Vale Rossi 46
Le infinity beta 20 (2 coppie di diffusori acustici da usare come frontali e posteriori) e l'infinity beta c250(diffusore centrale) come sono?

Come sistema è molto coerente come suono, molto aperto verso le alte frequenze, e leggerine in basso
Quote:

Originariamente inviato da Vale Rossi 46
Tieni presente che tutto ciò è da utilizzare sia come sistema home theater che come parte dell'impianto hi-fi.
In poche parole, se fossi tu al posto mio cosa coompreresti con quel budget?

NN è un paragone accettabile, credimi, sto con la sterofonia, proprio perchè nn ho spazio fisicamente per far suonare bene un sistema 5.1, io preferisco niente al compromesso.
Aspetterei per avere + soldi a disposizione sopratutto per le casse

scampi 04-12-2005 14:10

Quote:

Originariamente inviato da sacd
Prova a postare il modello, cmq credo che le tue sono da stand tipo mini monitor

ho controllato il modello preciso, sono le "ROGERS LS3/5A"

questo è tutto quello che c'è scritto sul loro piccolo adesivo:

rogers LS3/5A MONITOR LOUDSPEAKER
nominal impedance: 11 ohms
handling capacity= 30 watts (programme)



qualcuno sa dirmi come sono?
perchè mi è stato detto che non sono molto adatte per l'ascolto di certa musica, poichè sono state create per gli studi di registrazione

Vale Rossi 46 04-12-2005 19:02

Sn riuscito ad alzare il mio budget (max 3800€) e facendo un giro questa mattina mi hanno proposto il seguente sistema:
Amplifacatore Harman/Kardon avr 435 (899€);
Diffusori frontali klipsch rf35 (620€ cadauno);
Diffusore centrale klipsch rc35 (490€);
Diffusori posteriori klipsch rb35 (360€ cadauno);
Subwoofer velodyne vx10 (360€).
TOT 3309€.

Poi per alzare ulterirmente il prezzo al posto dei due frontali della klipsch mi hanno proposto i due frontali della AR (modello chronos a25 con subwoofer integrato da 300w) scontatissime perchè rimanenze delle quali vorrebbero disfarsi a 800€ cadauno da 1500€ di partenza(sempre cadauno).
TOT 3709€.

sacd 04-12-2005 20:29

Quote:

Originariamente inviato da scampi
ho controllato il modello preciso, sono le "ROGERS LS3/5A"

questo è tutto quello che c'è scritto sul loro piccolo adesivo:

rogers LS3/5A MONITOR LOUDSPEAKER
nominal impedance: 11 ohms
handling capacity= 30 watts (programme)



qualcuno sa dirmi come sono?
perchè mi è stato detto che non sono molto adatte per l'ascolto di certa musica, poichè sono state create per gli studi di registrazione


NN sono adatte per discomusic se è questo che ti interessa, ma per quello nn servono certo delle casse di questo tipo.
Queste danno il meglio sulle medie frequenze, anche se le piloti bene nn sono certo povere in basso per la loro costruzione.

sacd 04-12-2005 21:31

Anteriori
Posteriori
Centrale
Sintoamply
Sub

La tua seconda ipotesi la scarto a priori, nn centrano nulla le altre casse con queste

Vale Rossi 46 04-12-2005 23:49

Scusa la mia insistenza, ma vorrei capire meglio in modo tale da fare la scelta giusta al momento dell'acquisto vista la mia scarsissima competenza in materia :doh: . Come mai mi hai consigliato il Marantz SR 7500? Cosa ha di particolare? E soprattutto vorrei sapere quali sono le caratteristiche che un buon sinto/ampli dovrebbe avere tenedo in considerazione i diffusori che mi hai consigliato?
A proposito visto che deve essere collegato con una TV LCD HDReady della Philips (1920x1080p di risoluzione) è necessario che il sinto/ampli sia compatibile con l'HDMI?
Grazie ancora per la tua disponibilità. :mano:

sacd 05-12-2005 12:09

Quote:

Originariamente inviato da Vale Rossi 46
Come mai mi hai consigliato il Marantz SR 7500? Cosa ha di particolare?

Perchè come ascolto in stereofonia è superiore a quelli che hai detto tu, più musicale, diciamo più hi-fi
Quote:

Originariamente inviato da Vale Rossi 46
E soprattutto vorrei sapere quali sono le caratteristiche che un buon sinto/ampli dovrebbe avere tenedo in considerazione i diffusori che mi hai consigliato?

NN ti servono i watt ne la capacità di pilotaggio visto l'efficenza dei diffusori, ma la qualità del suono, visto che i diffusori a media/alta efficenza tendono a portare in evidenza + di altri i difetti di un sistema.
Quote:

Originariamente inviato da Vale Rossi 46
A proposito visto che deve essere collegato con una TV LCD HDReady della Philips (1920x1080p di risoluzione) è necessario che il sinto/ampli sia compatibile con l'HDMI?

Il sinto amply non conta nulla a meno che nn lo vuoi usae come switch video, ma se hai abbastanza ingressi nel tv la cosa è sconsigliabile perchè fai un passaggio in più.
Se vuoi un mio consiglio se ancora nn lo hai preso nn prendere quel tv, perchè secondo me ha tuti i difetti di un tv digitale, senza averne i pregi, che va in maniera decente solo con una immagine 1080i nativa

ciocia 05-12-2005 19:54

Esistono doppiatori di fibra ottica?
Cioe', la maggior parte degli ampli hanno 1 solo ingresso ottico, ma nel tempo sono sempre + le cose da collegarci...come x360 :D
Se non erro qualcuno in passato aveva linkato un qualcosa tipo una multipla con switch... :O

sacd 05-12-2005 20:07

Quote:

Originariamente inviato da ciocia
Esistono doppiatori di fibra ottica?
Cioe', la maggior parte degli ampli hanno 1 solo ingresso ottico, ma nel tempo sono sempre + le cose da collegarci...come x360 :D
Se non erro qualcuno in passato aveva linkato un qualcosa tipo una multipla con switch... :O


Teoricamente può esistere benissimo, solo nn so se sia conveniente

ciocia 06-12-2005 18:45

nel senso di costo dell'apparecchio?
ma allora, chi ha 2 apparecchi da collegare ed 1 solo ingresso, che fa?
stacca e attacca il cavo da una parte all'altra?
Es. di una stazione in sala:
-Ampli con 1 ingresso ottico
-xbox360
-decoder satellitare
-registratore digitale ( hd+dvd )
-digitale terrestre
e volendo ci si potrebbe mettere anche un HTPC

fanno 1 ingresso ampli e 5 cavi ottici :O :O

simoTDI 14-12-2005 12:24

Quote:

Originariamente inviato da sacd
NN sono adatte per discomusic se è questo che ti interessa, ma per quello nn servono certo delle casse di questo tipo.
Queste danno il meglio sulle medie frequenze, anche se le piloti bene nn sono certo povere in basso per la loro costruzione.

musica commerciale anni 90 va sulle medie :sofico: Corona rulez.. :D

Gian Luca 67 18-12-2005 08:55

Salve a tutti, avrei bisogno dei vostri consigli.
Dunque vorrei inserire nella mia piccola camera (4x3) un impianto audio che sia il più possibile versatile senza per questo mortificare eccessivamente nessuna delle attività per le quali sarebbe destinato.
In sintesi vorrei elevare la sezione audio del mio PC (vale a dire mp3, videogames) però non vorrei precludermi la possibilità di ascoltare musica di livello qualitativo superiore tramite sorgenti dedicate o in futuro di godermi film in HD.

Dopo svariati giri di orizzonte (dalle casse amplificate per PC al Media Center) ritengo che un sintoampli sia la situazione per me più adeguata concedendomi anche il bonus dell'ascolto radio.
Ora il mio dubbio atroce è: qual è il limite economico (e quindi qualitativo) oltre il quale è inutile andare, visto l'ambiente ristretto in cui tale impianto dovrebbe suonare? Per dare un ordine di grandezza stavo notando i nuovi Denon 3806 4306 (per via degli ingressi HD e per la presa LAN nel 4306) abbinandovi delle B&W serie 6 con le quali per non svenarmi sarei disposto all'acquisto in blocchi successivi, partendo dai frontali per poi aggiungere di volta in volta centrale sub e posteriori.
Ecco, secondo voi è un impianto siffatto è sovradimensionato e quindi sprecato per la mia camera? E se sì cosa mi consigliereste di fare?
Ringrazio anticipatamente per le risposte.

sacd 18-12-2005 10:31

Manda o uppa su spazio internet la piantina del tuo locale indicando cosa c'è dentro e dove vorresti mettere le cose

Gian Luca 67 18-12-2005 10:35

Quote:

Originariamente inviato da sacd
Manda o uppa su spazio internet la piantina del tuo locale indicando cosa c'è dentro e dove vorresti mettere le cose

Ok mi serve qualche minuto

sacd 18-12-2005 10:37

Quote:

Originariamente inviato da Gian Luca 67
Ok mi serve qualche minuto

C'è tutto il giorno :D
Nn dimenticare il buget

Gian Luca 67 18-12-2005 10:56

Quote:

Originariamente inviato da sacd
C'è tutto il giorno :D
Nn dimenticare il buget

Beh magari pensi che sono sparito.
Per quanto riguarda il budget è proprio lì la mia indecisione; certo non posso permettermi 10000 euro di spesa ma se ne spendo 3000 vorrei non avere la sensazione di avere un motore ferrari montato su una panda.
Comunque non so se può esserti utile posso darti delle indicazioni sommarie.
i diffusori devono essere a muro (tranne ovviamente il sub);
il fronte di ascolto è sul lato lungo con gli anteriori inevitabilmente ravvicinati al punto di ascolto (almeno nelle fasi di utilizzo PC visto che la scrivania è appoggiata su questo lato) mentre i posteriori sarebbero posizionati più distanti l'uno dall'altro vista la presenza di una finestra che per di più obbliga a una larghezza massima del diffusore di 30 cm.
Appena posso comunque inoltro la pianta completa.

Gian Luca 67 18-12-2005 11:43

Ecco la pianta della stanza, in marrone ho evidenziato i posizionamenti dei diffusori, so che sono asimmetrici ed in questo caso confiderei nell'auto setup del sintoampli il quale verrebbe posto sulla scrivania

sacd 18-12-2005 21:25

Marantz SR 7500 + Tannoy sistema Arena

Gian Luca 67 19-12-2005 18:15

Quote:

Originariamente inviato da sacd
Marantz SR 7500 + Tannoy sistema Arena

Ho cercato qua e là caratteristiche e recensioni dei due prodotti, posto quindi le mie impressioni da semi profano, prendile quindi per quelle che sono.

Ampli: Marantz è una garanzia; l'assenza di ingressi HDMI (che mi sembrano tra l'altro presenti ancora in pochi modelli (es. i Denon da me citati oppure Onkyo) mi precluderebbero però in prospettiva la possibilità di sfruttare l'apparecchio per tale uso.
O forse mi stai suggerendo che non vale la pena dotare un sintoampli di questa feature potendola risolvere in seguito in altro modo?

Diffusori: costo elevato per un Kit, dai risultati però sorprendenti; unica pecca il costo esagerato dei supporti per il montaggio a parete (forniti a parte :confused: ) a cui però forse potrei ovviare io con un pò di inventiva.

MarcoM 19-12-2005 18:35

Ingressi e uscite HDMI sul sintoampli non sono poi così fondamentali dato che comunque se il lettore DVD ha uscita HDMI e il TV (o monitor o videoproiettore) ha corrispondente ingresso, basta collegarli direttamente. Certo se uno ha diversi apparecchi con uscite HDMI, potrebbe essere molto comodo avere più ingressi di tale tipo sull'ampli, ma non mi preoccuperei eccessivamente. Meglio puntare sulla qualità dell'ampli. Marantz è ottimo anche se ascolti musica. Se però la tua preferenza va ai film, allora prenderei in considerazione anche modelli Denon (quelli citati sono ottimi) oppure Yamaha (gli ultimi usciti sono eccellenti e con un ottimo sistema di autocalibrazione). Per le staffe dei diffusori, non è indispensabile acquistare quelle originali, ma bastano anche quelle prodotte da aziende specializzate e che hanno prezzi abbordabili.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:50.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.