Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Schede audio, altoparlanti, software e codec audio (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=19)
-   -   Guida alla scelta della scheda audio (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1226745)


Lory85 20-01-2008 15:32

nessuno che può aiutarmi?? please:D

Fabio70rm 20-01-2008 21:06

Quote:

Originariamente inviato da mauro picotto (Messaggio 20644980)
Ho scritto CD e non file......

....per dignitoso intendo ciò che riporta lo "zingarelli"....

I CD possono anche essere di mp3...

Ad ogni modo lo standard CD (44.100 Hz 16 bit) puo' essere pessimo rispetto al SACD (192 Khz 24 bit) oppure a chi ascolta un file in PMD (12 MHz)....


Comunque sia la "spesa" e' giustificabile se l'utente ha esigenze, tenendo conto delle finalita'.

Comprare una Ferrari per andarci a fare la spesa e' sovradimensionata...se vuoi farlo beh, contento tu....

Fabio70rm 20-01-2008 21:08

Quote:

Originariamente inviato da Joram (Messaggio 20645022)
Scusate, spero di non andare off topic.
Io ho un audigy 2 zs, ho notato che sul mio mini hi-fi sony che ho da un bel pò di tempo c'è un entrata ottica per attaccarci lettori mp3 etc..
Ma in teoria se io compro un minijack-rca e poi rca toslink, o solo minijack-toslink se esiste (sono ignurante) e collego l'uscita digitale della scheda audio allo stereo, ottengo un segnale digitale ovviamente no? a 192khz? o c'è qualcosa che mi sfugge e farei una cavolata? perchè se così fosse lo faccio al volo..mi sembra troppo bello però..illuminatemi:D
EDIT: come non detto, è out quell'uscita :D


Le connessioni digitali quello che prendono rendono. Non variano ne' qualita', ne' dinamica, ne' frequenza di campionamento. Al massimo possono peggiorarlo, se non ben schermate...

Fabio70rm 20-01-2008 21:14

Quote:

Originariamente inviato da Lory85 (Messaggio 20653327)
salve! ho bisogno di un paio di consigli.. dopo anni di sistemi x pc (adesso utilizzo le logitech z2300) vorrei passare a casse passive + amplificatore, x ottenere migliore qualità... e il primo scoglio da superare è la scheda audio. utilizzo: molta musica, l'impianto sarebbe pensato in funzione dell'ascolto (in mp3 purtroppo) e molti film, ma non sono interessato ai sistemi 5.1 x problemi di spazio.. x il momento penso a 2 casse e eventualmente in futuro un subwoofer. budget entro i 100 euro, possibilmente. avevo pensato alla creative x-fi xtreme music (che, chiedo conferma, dovrebbe essere migliore della xtreme audio) ma non riesco + a trovarla in vendita! com'è possibile? se nn creative, cosa mi consigliate? grazie!

Per l'ascolto audio a qualita' ti consiglio di buttare un'occhiata sulle schede Onkyo e su quelle che montano chipset Meridian, ci sono gli appositi thread in rilievo.

levhy 20-01-2008 21:47

raga,comprata la crative surround 5.1 ,collegata,ma sentendo sia gli mp3 ke i cd non riesco a vedere nessuna differenza nella qualità audio,solo il fruscxio di sottofondo è diminuito un po' ma non piu di quando collegai l'impianto al notebbok del mio amico.inoltre windows mi dice ke prende troppe risorse usb,come devo fare?io ho anche la cam e l'hardisk esterno collegati.Ho buttato 54 euro oppure sono io ke nn riesco a vedere i miglioramenti?
Qualcuno puo aiutarmi?

Lory85 20-01-2008 22:40

il fatto è che la onkyo è di difficile reperibilità, e poco versatile... non potrei neanche attaccarci le cuffie, x non parlare di un subwoofer.. la x-meridian non è + in produzione... penso che alla fine sarebbe + indicata una tipo creative xtreme music (che xo non è + in produzione!), insomma una scheda di buona qualità ma + versatile.. cosa mi consiglieresti?

giutor86 22-01-2008 13:06

Ho un pc con scheda audio integrata e ho notato che nei giochi e nella musica sento un fruscio fastidiosissimo specialmente quando metto in pausa e riprendo...voi esperti quale scheda audio mi consigliate??
Naturalmente meno spendo e meglio è...ho un set casse creative 2.0
Grazie in anticipo.

levhy 23-01-2008 10:17

Mi spiegate cosa cambia impostando nella scheda audio 24 bit 44khz, 24 bit 48khz e 24 bit 96khz?In maniera pratica all'ascolto cosa cambia?Vi chiedo questo xkè se imposto a 96khz mi consuma 45% di risorse del bus e mi esce il messaggio limite ampiezza di banda usb superato,mentre se imposto su 48khz me ne consuma 23% e mi sembra ke il messaggio del limite non esce e idem se imposto a 44khz ke mi consuma 21% di risorse.
Ma è normale avere una scheda con possibilità superiori e non poterle sfruttare? :muro:
Quindi mi spiegate le differenze,cambia molto nella qualità d'ascolto?

tengo famiglia 25-01-2008 00:11

Ciao ragazzi, una domanda semplice. Una scheda audio sia usb firewire che usb che non vada oltre i 50 euro per ascoltare dell'audio pulito e possibilmente che mi possa rendere i toni alti un pò pi cristallini "veri"?

Attualmente la scheda integrata come risposta di frequenza potrei ACCONTENTARMI ma non sono soddisfatto, quello che mi da fastidio è il rumore della messa a terra che non riesco a far sparire. Sarà l'alimentatore...cmq sia, penso che con una scheda audio degna di essere chiamata tale risolverei il problema.

Ampli by ottimo autoradio kenwood 6027 (con dei super finali ampli) (cavo rca input originale)e casse jbl control. (freddine e senza enfasi come timbro ma dannatamente fedeli)

pS. Non fatemi commenti sull'autoradio xchè su "car audio", queste serie di autoradio le hanno classificate tra le migliori in assoluto in resa di qualità dell'amplificazione. Pari ad alcuni alpine di budget mooolto più alti. E confermo.

Kewell 26-01-2008 12:58

Quote:

Originariamente inviato da giutor86 (Messaggio 20699492)
Ho un pc con scheda audio integrata e ho notato che nei giochi e nella musica sento un fruscio fastidiosissimo specialmente quando metto in pausa e riprendo...voi esperti quale scheda audio mi consigliate??
Naturalmente meno spendo e meglio è...ho un set casse creative 2.0
Grazie in anticipo.

Hai provato a disattivare tutte le entrate/uscite non utilizzate della scheda audio? :)

Romano de Roma82 26-01-2008 17:29

Ciao
Avrei una domanda da fare se posso

Ho letto sul forum che per il solo ascolto hi-fi , sono consigliate scheda di fascia "consumer".
In quanto una scheda audio "prosumer" sarebbe sovradimensionata per tale scopo...
Sono d'accordo , ma il dubbio è :

- Una scheda Prosumer suona meglio di una scheda Consumer ?

-E una professional , suona meglio di una Prosumer ?

Sottolineo che mi riferisco esclusivamente alla riproduzione...

Cosi a occhio mi verrebbe di rispondere di si , ma non avendo fatto un confronto non saprei dire...

Qualè il vostro parere ?

Fabio70rm 27-01-2008 10:45

Quote:

Originariamente inviato da levhy (Messaggio 20673338)
raga,comprata la crative surround 5.1 ,collegata,ma sentendo sia gli mp3 ke i cd non riesco a vedere nessuna differenza nella qualità audio,solo il fruscxio di sottofondo è diminuito un po' ma non piu di quando collegai l'impianto al notebbok del mio amico.inoltre windows mi dice ke prende troppe risorse usb,come devo fare?io ho anche la cam e l'hardisk esterno collegati.Ho buttato 54 euro oppure sono io ke nn riesco a vedere i miglioramenti?
Qualcuno puo aiutarmi?

E' il problema delle connessioni USB, fanno collo di bottiglia. Magari quando usi la scheda audio cerca di staccare qualche periferica.

Fabio70rm 27-01-2008 10:46

Quote:

Originariamente inviato da giutor86 (Messaggio 20699492)
Ho un pc con scheda audio integrata e ho notato che nei giochi e nella musica sento un fruscio fastidiosissimo specialmente quando metto in pausa e riprendo...voi esperti quale scheda audio mi consigliate??
Naturalmente meno spendo e meglio è...ho un set casse creative 2.0
Grazie in anticipo.

Sicuramente una scheda audio ti migliora la vita, rispetto ad un chipset dedicato.

Ma per cosa la utilizzeresti?

Fabio70rm 27-01-2008 10:50

Quote:

Originariamente inviato da levhy (Messaggio 20714811)
Mi spiegate cosa cambia impostando nella scheda audio 24 bit 44khz, 24 bit 48khz e 24 bit 96khz?In maniera pratica all'ascolto cosa cambia?Vi chiedo questo xkè se imposto a 96khz mi consuma 45% di risorse del bus e mi esce il messaggio limite ampiezza di banda usb superato,mentre se imposto su 48khz me ne consuma 23% e mi sembra ke il messaggio del limite non esce e idem se imposto a 44khz ke mi consuma 21% di risorse.
Ma è normale avere una scheda con possibilità superiori e non poterle sfruttare? :muro:
Quindi mi spiegate le differenze,cambia molto nella qualità d'ascolto?

Allora, detta grossolanamente, la frequenza di campionamento ti da la definizione dell'audio, ossia quanto il pc rende fedele il suono da lui generato rispetto all'originale. Immagina come se tu dal suono originale prendi ad intervalli di tempo più o meno lunghi il valore, come se fosse una serie di punti:





Maggiore è la frequenza di campionamento maggiore è la precisione della riproduzione rispetto all'originale.

I bit invece rappresentano la dinamica, ossia il "volume"; 24 bit danno maggior dinamica rispetto a 16.

Fabio70rm 27-01-2008 10:52

Quote:

Originariamente inviato da tengo famiglia (Messaggio 20748531)
Ciao ragazzi, una domanda semplice. Una scheda audio sia usb firewire che usb che non vada oltre i 50 euro per ascoltare dell'audio pulito e possibilmente che mi possa rendere i toni alti un pò pi cristallini "veri"?

Attualmente la scheda integrata come risposta di frequenza potrei ACCONTENTARMI ma non sono soddisfatto, quello che mi da fastidio è il rumore della messa a terra che non riesco a far sparire. Sarà l'alimentatore...cmq sia, penso che con una scheda audio degna di essere chiamata tale risolverei il problema.

Ampli by ottimo autoradio kenwood 6027 (con dei super finali ampli) (cavo rca input originale)e casse jbl control. (freddine e senza enfasi come timbro ma dannatamente fedeli)

pS. Non fatemi commenti sull'autoradio xchè su "car audio", queste serie di autoradio le hanno classificate tra le migliori in assoluto in resa di qualità dell'amplificazione. Pari ad alcuni alpine di budget mooolto più alti. E confermo.

Scusa non ho capito bene: vorresti una scheda audio da collegare ad un impianto car audio?

Fabio70rm 27-01-2008 10:56

Quote:

Originariamente inviato da Romano de Roma82 (Messaggio 20774103)
Ciao
Avrei una domanda da fare se posso

Ho letto sul forum che per il solo ascolto hi-fi , sono consigliate scheda di fascia "consumer".
In quanto una scheda audio "prosumer" sarebbe sovradimensionata per tale scopo...
Sono d'accordo , ma il dubbio è :

- Una scheda Prosumer suona meglio di una scheda Consumer ?

-E una professional , suona meglio di una Prosumer ?

Sottolineo che mi riferisco esclusivamente alla riproduzione...

Cosi a occhio mi verrebbe di rispondere di si , ma non avendo fatto un confronto non saprei dire...

Qualè il vostro parere ?

Dubbio più che legittimo.

Il fatto è che nelle schede audio il componente principale è il convertitore; le schede audio professionali montano convertitori costosi, e via via a scalare.

Oltre ai convertitori ci sono tutta una serie di componenti, come alimentazione phantom per mic a condensatore, pre microfonici, in/out XLR, supporto a broadcast audio che un normale fruitore non userà mai.

Esistono inoltre anche convertitori esterni, ossia dei dispositivi che fanno solo il lavoro di conversione.

In definitiva, per un utente medio, e chiaramente in base al proprio budget, se si cerca il top della qualità audio conviene più che una scheda audio prendere un convertitore esterno da abbinare ad un ampli di qualità e a dei diffusori in risposta lineare.

In alternativa, se si deve ripiegare su una singola scheda audio, meglio prendere una consumer piuttosto che una prosumer o professional, perchè i componenti succitati non li useresti mai e sarebbero sprecati.

Romano de Roma82 27-01-2008 23:10

Ti ringrazio
Si ho capito quello che mi vuoi dire...

Puntando su un Dac...
Ho sentito parlar bene del trand audio.E trallaltro costa anche poco...
Che dici si può prendere qualcosa di meglio a quel prezzo o poco più..?
Una domanda :
Che scheda potrei prenderci , con i soldi che spendo per il Dac ? ( 200/250 €)
Non l'ho detto ma io pensavo alla soluzione della scheda anche per avere la possibilità di registrare...
Quindi mi domando se col quel prezzo potrei prenderci una scheda che possa rivaleggiare in qualità di riproduzione con una Dac esterno , vedi trend audio...
Un'altra cosa ma il dac dove dovrei collegarlo , sulla scheda audio della scheda madre ?
Probabilmente dico una cavolata , ma l'entrata jack non è troppo misera come connessione?
Il dac come si collegherebbe in rca o jack ?..:confused:
Visto che vengo dal vangelo di tnt audio,
dove anche 10 cm di cavo fanno la differenza in qualità audio , mi viene il dubbio che collegando tutto in rca sia meglio ,alla vista sicuramente da sicurezza...

Grazie ancora per le delucidazioni...;)

vicius80 28-01-2008 00:20

Scheda audio esterna per il mio NOTEBOOK....

Ragazzi lavoro facendo serate nei locali e uso il mio notebook per lanciare le basi musicali.....purtroppo ieri mi si è rotta la scheda audio interna (realtek) e un mio amico mi ha consigliato di mettere una scheda esterna creative che oltre ad essere più professionale risulta qualitativamente meglio della realtek. adesso il mio dubbio è:

USB o PCMCIA???? come marca opterei per creative. Mi sapete consigliare?

tengo famiglia 28-01-2008 10:52

Quote:

Originariamente inviato da Fabio70rm (Messaggio 20780609)
Scusa non ho capito bene: vorresti una scheda audio da collegare ad un impianto car audio?

Ciao Fabio, non è un impianto car audio. La mia soluzione audio al pc è alquanto singolare:
Normale desktop fisso (skeda madre 939 asrock ) con cheda integrata, l'uscita pre del pc entra in ingresso ad un autoradio kenwood, (collegato ad un alimentatore stabilizzato 12,5 volt) che i suoi eccellenti finali (4 ohm) alimentano due casse JBL control. (6 ohm)
Ho una resa sonora direi eccellente, pressione sonora di ottimo livello, definizione straordinaria, cmq io sono molto esigente e difficilmente accontentabile!!!
Se prendo un brano mp3 (tipo l'ultimo di Mario Biondi il live) e lo ascolo dal pc c'è leggermente meno resa specialmente sulle frequenze altissime. Lo stesso cd, masterizzato e letto dall'autoradio è leggermente migliore.
Questo è il punto.
Ho testato l'ingresso aux collegando un lettore cd audio sony da banco all'ingresso aux dell'autoradio e la resa è superiore al pc. Pari al lettore integrato dell'autoradio.

Posso dire che mi sto godendo giorno x giorno questo splendido autoradio, sia quando ascolto i cd, quando ascolto la radio FM e quando ascolto l'audio dal pc. Per sfruttare questi finali in una auto ci vorrebbero impianti sia con altoparlanti di eccellente livello, una insonorizzazione che richieda tante prove e soluzioni.
;)

Fabio70rm 29-01-2008 12:16

Quote:

Originariamente inviato da Romano de Roma82 (Messaggio 20792065)
Ti ringrazio
Si ho capito quello che mi vuoi dire...

Puntando su un Dac...
Ho sentito parlar bene del trand audio.E trallaltro costa anche poco...
Che dici si può prendere qualcosa di meglio a quel prezzo o poco più..?
Una domanda :
Che scheda potrei prenderci , con i soldi che spendo per il Dac ? ( 200/250 €)
Non l'ho detto ma io pensavo alla soluzione della scheda anche per avere la possibilità di registrare...
Quindi mi domando se col quel prezzo potrei prenderci una scheda che possa rivaleggiare in qualità di riproduzione con una Dac esterno , vedi trend audio...
Un'altra cosa ma il dac dove dovrei collegarlo , sulla scheda audio della scheda madre ?
Probabilmente dico una cavolata , ma l'entrata jack non è troppo misera come connessione?
Il dac come si collegherebbe in rca o jack ?..:confused:
Visto che vengo dal vangelo di tnt audio,
dove anche 10 cm di cavo fanno la differenza in qualità audio , mi viene il dubbio che collegando tutto in rca sia meglio ,alla vista sicuramente da sicurezza...

Grazie ancora per le delucidazioni...;)

Allora, con ordine:

- Un conto e' registrare ed un conto e' ascoltare.

- I DAC sulle schede audio concepite per la registrazione sono superiori ma perche' servono per lavorare in fase di editing audio, dove necessitano potenze di calcolo elevate e standard di conversione a qualita' industriale.

- Le connessioni audio sono piu' o meno di qualita', sicuramente un rca non e' tra le migliori, buone le ottiche; in genere le migliori sono le XLR o bilanciate


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:06.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.